Pesantezza nell'ipocondrio destro

Il peso nell'ipocondrio destro è un sintomo di un certo processo patologico, il più delle volte di natura gastroenterologica. Tuttavia, nessuna eccezione - malattie di altri organi e sistemi corporei.

A volte questo sintomo non è un segno di un processo patologico, ad esempio, durante uno sforzo fisico eccessivo. Se la sensazione di pesantezza nel giusto ipocondrio viene costantemente osservata e sono presenti ulteriori sintomi, si dovrebbe consultare un medico per l'assistenza medica qualificata. L'auto-trattamento o ignorare i sintomi è inaccettabile.

eziologia

La gravità nell'ipocondrio destro può essere presente nel quadro clinico dei seguenti processi patologici:

  • malattie delle vie biliari;
  • malattia del fegato;
  • sconfitta della metà destra del diaframma;
  • processi patologici nella ghiandola surrenale destra;
  • malattia da calcoli biliari;
  • nevralgia intercostale;
  • malattie che colpiscono il polmone destro;
  • appendicite;
  • osteocondrosi della colonna lombare;
  • patologia cardiovascolare.

Inoltre, la gravità sotto il bordo destro può essere innescata da fattori negativi esterni:

  • ipotermia;
  • esercizio eccessivo;
  • dieta scorretta - la manifestazione di questo sintomo è probabile dopo un pasto pesante;
  • grave infortunio

Se la gravità nell'ipocondrio destro non è causata da un processo patologico, allora il sintomo scompare per eliminare il fattore scatenante. Tuttavia, deve essere inteso che l'esposizione prolungata a determinate cause può portare allo sviluppo di malattie con questo sintomo.

sintomatologia

Se la gravità e il dolore nell'ipocondrio destro non sono giustificati dal processo patologico, i sintomi aggiuntivi di solito sono assenti.

Nelle malattie gastroenterologiche, la gravità nell'ipocondrio destro può essere accompagnata dai seguenti sintomi:

  • gonfiore;
  • cambiamento di frequenza e consistenza delle feci, la materia fecale può essere acquosa, contenere particelle di cibo non digerito. Gli attacchi di diarrea possono essere fino a 10 volte al giorno;
  • perdita di appetito;
  • brontolio nello stomaco, flatulenza;
  • bruciore di stomaco, eruttazione con un odore sgradevole.

Nelle malattie del fegato, la gravità e il dolore nel giusto ipocondrio di fronte sono accompagnati dai seguenti segni:

  • nausea, vomito spesso mescolato con la bile;
  • sensazione di scoppiare nel giusto ipocondrio;
  • il giallo della pelle, che è un segno specifico di epatite;
  • perdita di peso corporeo sullo sfondo di scarso appetito e frequenti attacchi di diarrea;
  • debolezza, stanchezza;
  • irritabilità, sbalzi d'umore;
  • bassa temperatura corporea;
  • fegato ingrossato.

Spesso la gravità nell'ipocondrio destro può essere un segno dell'inizio del processo infiammatorio dell'appendice, che si manifesta nella forma del seguente quadro clinico:

  • nausea con vomito;
  • aumentato, con l'aggravamento del processo patologico, alta temperatura corporea;
  • dolori addominali affilati e crampi;
  • sudorazione eccessiva;
  • ipertensione

Questa condizione umana è caratterizzata da un alto rischio di morte.

Se la causa dello sviluppo di questo sintomo è l'osteocondrosi lombare, la gravità nell'ipocondrio destro è quasi sempre accompagnata dal dolore e da tali sintomi:

Man mano che il processo patologico peggiora, il quadro clinico può essere accompagnato da sintomi di colica epatica. La gravità nell'ipocondrio destro è permanente, che aumenta con il minimo sforzo fisico.

Se questo sintomo è una manifestazione di patologie cardiovascolari, è probabile che la manifestazione di tali segni specifici:

  • mancanza di respiro;
  • pesantezza nell'ipocondrio, che è accompagnato dal dolore;
  • pressione sanguigna instabile;
  • sensazione di oppressione al petto;
  • nausea, raramente con attacchi di vomito;
  • aumento della sudorazione.

La presenza di una qualsiasi delle immagini cliniche sopra richiede una richiesta immediata di assistenza medica, poiché la diagnosi tempestiva aumenta significativamente l'efficacia del trattamento e le possibilità di un completo recupero. L'automedicazione è inaccettabile.

diagnostica

Per stabilire la causa della manifestazione di un tale sintomo, è necessario condurre un esame del paziente, che include metodi di laboratorio e strumentali. L'esame obiettivo viene preliminarmente eseguito con la palpazione dell'area dolorosa, la raccolta dei reclami, la storia della malattia e la vita.

I metodi diagnostici di laboratorio includono:

  • analisi cliniche generali di sangue, urina e feci;
  • analisi del sangue biochimica;
  • test del fegato;
  • test per l'epatite virale;
  • analisi del sangue occulto nelle feci, ecc.

I metodi diagnostici strumentali per questo sintomo includono:

  • Ultrasuoni degli organi addominali;
  • CT e RM;
  • radiografia dello stomaco con un agente di contrasto;
  • coprogram;
  • gastroduodenografiya;
  • holetsistopankreatografiya;
  • esame microscopico della biopsia epatica

Sulla base dei risultati dell'esame, viene stabilita l'eziologia di questo sintomo e viene scelta la strategia terapeutica ottimale.

trattamento

La terapia di base dipenderà dalla causa sottostante. Il trattamento farmacologico può includere l'assunzione di tali farmaci:

  • antispastici;
  • antidolorifici;
  • antinfiammatorio non steroideo;
  • gepatoprotektory;
  • migliorare la motilità dello stomaco;
  • probiotici;
  • complessi vitaminici e minerali.

È imperativo osservare una dieta moderata, che implica la completa eliminazione di cibi grassi, fritti e alcolici. La nutrizione del paziente deve essere frequente, ma in piccole porzioni, con un intervallo di 2-3 ore tra i pasti. Nelle malattie croniche, la dieta dovrebbe essere costante, anche nella fase di remissione duratura.

prevenzione

Al fine di prevenire le seguenti raccomandazioni dovrebbero essere seguite:

  • dieta adeguatamente bilanciata;
  • sottoporsi annualmente ad una visita medica preventiva;
  • trattare tempestivamente tutte le malattie.

Pertanto, è possibile, se non escluso, ridurre al minimo il rischio di sviluppare malattie con questo sintomo nel quadro clinico.

http://simptomer.ru/simptom/tjazhest_-v-pravom-podreber_e

Pesantezza nella parte destra sotto le costole di fronte

L'aspetto di qualsiasi disagio e disagio fisico richiede un'attenzione particolare - può essere un segno di cambiamenti cronici nel lavoro del corpo. La gravità nella parte destra sotto le costole, che viene ripetuta sistematicamente, richiede visite obbligatorie al medico, poiché può indicare condizioni patologiche degli organi vitali.

Pesantezza nella parte destra sotto le costole di fronte

Cause non patogene di pesantezza nella parte destra

Il disagio nell'ipocondrio destro può manifestarsi anche in persone completamente sane. Si distingue per la mancanza di sistematicità e si manifesta con certi cambiamenti nel corpo stesso. Le cause più comuni includono quanto segue:

  • disturbi alimentari;
  • esercizio eccessivo;
  • cambiamenti ormonali durante le mestruazioni;
  • la gravidanza;
  • lo stress.

Anatomia delle vie biliari

Cattiva alimentazione

Quando si mangiano grandi quantità di cibi fritti o grassi, vengono rilasciate grandi quantità di bile. La bile contiene enzimi speciali che abbattono i grassi in acidi grassi facilmente digeribili. La regolazione delle emissioni biliari viene effettuata dallo sfintere di Oddi, Miritstsy e Lutkens.

Con un aumento del volume della bile secreta, possono verificarsi disagio e dolore doloroso acuto nell'ipocondrio destro. Inoltre, la causa potrebbe essere un aumento dell'attività pancreatica. Pertanto, dopo aver consumato una grande quantità di cibo "pesante", si consiglia di assumere Pancreatina per alleviare il tratto gastrointestinale.

Mangiare grandi quantità di cibi fritti o grassi può causare pesantezza nella parte destra.

Attività fisica

Una delle funzioni principali del fegato è mantenere una riserva di sangue. Quando una persona sperimenta un intenso sforzo fisico, il sangue dal fegato entra nella circolazione generale in modo che i tessuti e gli organi possano ricevere più ossigeno. Un'espulsione così forte può causare disagio nell'ipocondrio destro e persino nel dolore.

Ciclo mestruale

Durante le mestruazioni, si osserva uno squilibrio ormonale nel corpo di una donna, causato da una diminuzione dei livelli di progesterone e da un brusco aumento della quantità di estrogeni. A causa di questo squilibrio ormonale, si può verificare uno spasmo delle vie biliari, che è percepito come pesantezza o addirittura colica.

gravidanza

Con una spremitura costante del fegato durante la gravidanza, il normale flusso di bile dal fegato può essere interrotto, il che porta a una sensazione di pesantezza.

Durante la gravidanza, l'utero in crescita sposta gradualmente gli organi, a causa del quale le donne sviluppano bruciore di stomaco, problemi con il lavoro dell'intestino. Con la spremitura costante, il normale deflusso della bile dal fegato può essere disturbato, il che porta a una sensazione di pesantezza. Se una donna incinta si sente pesantemente sistematica nell'area sotto le costole a destra, dovrebbe consultare un medico per quanto riguarda l'assunzione di epatoprotettori e i mezzi per migliorare il flusso della bile.

Carico emotivo

In caso di sovratensione nervosa e stress prolungato, nel lato destro possono verificarsi sensazioni spiacevoli. Di solito passano dopo un buon riposo. Tali sensazioni dolorose sono causate da un forte rilascio di ormoni, che è accompagnato da una contrazione riflessa dei dotti biliari, che provoca disagio.

Sensazioni spiacevoli nella parte destra possono verificarsi durante sovraccarico nervoso e stress prolungato

È importante! Se la sensazione di pesantezza persiste per lungo tempo, è necessario consultare un medico per un esame e chiarimento dei motivi.

Cause patologiche

Le patologie che possono manifestare gravità includono quanto segue:

  • pancreatite;
  • colecistite: cronica e calcanea;
  • discinesia biliare;
  • cirrosi epatica;
  • epatite di tutti i tipi;
  • lesioni parassitarie del fegato (echinococcosi, trichinosi);
  • patologia del colon;
  • insufficienza cardiaca.

La posizione degli organi nella cavità addominale

Tutte queste patologie hanno origini diverse, ma alcuni dei sintomi possono essere identici. Pertanto, per fare una diagnosi, il medico deve condurre un esame completo del corpo.

pancreatite

L'infiammazione del pancreas si distingue per la pesantezza nella regione addominale sulla destra e l'aspetto del caratteristico dolore circonferenziale. Questa malattia progredisce rapidamente e facilmente entra in uno stadio cronico in assenza di un trattamento specifico.

Cos'è la pancreatite

sintomatologia

I sintomi distintivi della pancreatite includono quanto segue:

  • feci alterate;
  • sensazione di pesantezza, peggio dopo aver mangiato cibo;
  • sentirsi deboli;
  • nausea;
  • vomito;
  • vertigini.

Metodi di trattamento

La terapia della pancreatite viene effettuata con l'aiuto di diversi gruppi di farmaci:

  • antispastici (Drotaverina, No-shpa, Spasmol);
  • antidolorifici (ibuprofene, paracetamolo);
  • preparati contenenti enzimi (Pancreatina, Mezim);
  • farmaci antiemetici (Reglan, Domperidone).

Inoltre, al paziente viene prescritta una dieta rigorosa sulla tabella 5, che elimina completamente l'uso di cibi grassi, fritti, sottaceti, carni affumicate e spezie. I pazienti con pancreatite possono mangiare solo piatti a basso contenuto di grassi bolliti e cotti, senza molto sale e spezie.

Colecistite cronica

La colecistite è un'infiammazione della cistifellea che si verifica a causa della moltiplicazione dei batteri nella sua cavità. Questo è possibile con la stagnazione, quando la bile si ispessisce, si formano delle pietre. La colecistite è pericolosa perché può causare una rottura della cistifellea e pertanto richiede monitoraggio e trattamento costanti.

sintomatologia

I principali sintomi della colecistite includono i seguenti:

  • l'aspetto dell'amarezza nella bocca;
  • nausea;
  • vomito con la bile;
  • sensazione di pesantezza;
  • diminuzione dell'appetito;
  • giallo mucoso;
  • ruttando con l'odore di un uovo marcio;
  • dolori doloranti che si irradiano nella zona della scapola.

Dolore cronico colecistite

Sintomi di colecistite cronica

La gravità della colecistite compare nelle prime fasi dello sviluppo della malattia. Se allo stesso tempo il disagio è accompagnato dai sintomi di cui sopra, è necessario contattare immediatamente un gastroenterologo.

Metodi di trattamento

La terapia viene effettuata con l'uso di farmaci e procedure speciali:

  • intubazione duodenale per facilitare il flusso della bile;
  • ricevere farmaci coleretici speciali (Omeprazolo, Kvamatel);
  • antibiotici e agenti antimicrobici per sopprimere il processo infiammatorio (tetraciclina, ampicillina);
  • lavare il dotto biliare;
  • procedure fisioterapeutiche.

Trattamento della colecistite cronica

Un paziente con colecistite deve seguire una dieta rigorosa sulla tabella 5. Al momento dell'esacerbazione, la dieta prevede l'uso del cibo più leggero, dopo 3-5 settimane è possibile un ritorno graduale alla dieta abituale. Ma i fast food, i semilavorati, gli alimenti eccessivamente grassi dovrebbero essere completamente esclusi dal menu.

Colecistite calcifica

La colecistite calcolosa è caratterizzata dalla formazione di calcoli biliari. Le pietre si formano durante il ristagno prolungato, l'accumulo di una grande quantità di bile e il suo ispessimento graduale.

sintomatologia

Colecistite calcolosa è caratterizzata dai seguenti sintomi:

  • dolore nell'ipocondrio destro;
  • amarezza in bocca;
  • ingiallimento della pelle e delle mucose;
  • nausea;
  • vomito con contenuto di bile;
  • ruttando con l'odore delle uova marce;
  • quando si preme c'è un forte dolore nell'area delle costole inferiori destra.

Cibo per colecistite

Metodi di trattamento

La terapia per la colecistite calcicola è diversa dal trattamento della colecistite convenzionale. Alle piccole dimensioni delle pietre è possibile la loro frantumazione con il laser speciale. Se le pietre sono di grandi dimensioni, saranno rimosse chirurgicamente. Allo stesso tempo, la cistifellea può essere completamente rimossa se le sue pareti sono state danneggiate. Il resto della terapia viene eseguito con l'uso degli stessi farmaci della colecistite convenzionale.

Video - Come prevenire la formazione di calcoli biliari

Discinesia biliare

Discinesia biliare (DZHVP) - una violazione del deflusso della bile dalla cistifellea. Tale violazione è di due tipi: ipocinetica e ipercinetica. Nel tipo ipocinetico si osserva una congestione che porta ad un aumento delle dimensioni della cistifellea e può causare colecistite. Nel tipo ipercinetico, le emissioni biliari sono irregolari, il che porta alla comparsa di sensazioni dolorose e può influire negativamente sullo stato dell'intestino.

Cos'è la discinesia biliare

sintomatologia

I seguenti sintomi possono essere attribuiti ai sintomi di JVP:

  • la gravità;
  • nausea;
  • vomito con elementi di bile;
  • disagio nella parte destra dell'addome;
  • amarezza in bocca;
  • aspetto di un'eruzione dell'aria.

Metodi di trattamento

La terapia per JVP è principalmente un farmaco. È possibile utilizzare le procedure fisioterapeutiche, così come il suono duodenale - non solo contribuisce al flusso della bile, ma porta anche valore diagnostico. Dei farmaci utilizzati tali strumenti:

  • coleretico (omeprazolo, allohol);
  • antispastici (Drotaverina, No-shpa, Papaverin);
  • preparati per migliorare la motilità della cistifellea (Flamin, Berberin).

Nutrizione con JVP

Inoltre, ai pazienti viene prescritta una dieta per un periodo di 4-8 settimane.

cirrosi

La cirrosi è il cambiamento nelle cellule epatiche specializzate - gli epatociti e la loro sostituzione con tessuto connettivo e adiposo. Questa violazione è caratterizzata da un cambiamento delle dimensioni del fegato, dalla spremitura dei dotti biliari e dei vasi sanguigni. L'epatite, l'abuso regolare di alcool e l'incapacità di seguire una dieta necessaria possono provocare cirrosi.

sintomatologia

I segni caratteristici della cirrosi includono i seguenti:

  • dolore e pesantezza nell'area sotto le costole a destra;
  • giallo della pelle;
  • disturbo del sonno;
  • nausea;
  • vomito con la bile;
  • un aumento delle dimensioni del fegato, che è accompagnato da una sensazione di distensione;
  • esacerbazione di reazioni allergiche.

Metodi di trattamento

Il trattamento per la cirrosi è abbastanza lungo. Il suo successo dipende dallo stadio della malattia al momento dell'inizio del trattamento e dal follow-up del paziente con le raccomandazioni del medico. Ai pazienti con cirrosi viene prescritta una dieta rigorosa, prendendo epatoprotettori (Karsil, LIV-52, Essentiale) e farmaci per ripristinare la funzionalità epatica (Heptral, Ovesol). Negli ultimi stadi della malattia, la terapia tradizionale è inefficace e quindi si pone la questione di un possibile trapianto di fegato.

epatite

Nei pazienti con epatite, vi è una progressiva estinzione dell'attività epatica. Ciò porta al fatto che cessa di svolgere la sua funzione di purificare il sangue e il corpo inizia a soffrire di intossicazione estesa.

Danno al fegato

sintomatologia

L'epatite è caratterizzata dalla comparsa di tali segni:

  • debolezza generale del corpo;
  • diminuzione della capacità lavorativa;
  • sensazione di pesantezza;
  • nausea;
  • vomito;
  • il giallo delle mucose e della pelle;
  • diminuzione dell'appetito;
  • l'urina diventa giallo brillante;
  • le feci diventano luce

Metodi di trattamento

Il trattamento dell'epatite comprende l'assunzione di epatoprotettori (Kars, LIV-52, Essentiale), farmaci coleretici (Allohol, Sorbitol, Xylitol) e preparazioni per ripristinare le funzioni del fegato (Heptral, Ovesol). I pazienti con epatite devono seguire una dieta speciale.

Danno epatico parassitario

Quando si mangiano cibi trattati in modo insufficiente o non si rispettano le norme igieniche, le uova dei vermi parassiti possono penetrare nel corpo umano. Tale "convivenza" per lungo tempo può passare inosservata, ma con una forte lesione di organi vitali si può osservare una rapida manifestazione di sintomi.

La gravità nell'ipocondrio destro può essere dovuta al parassitismo di echinococco e trichinella, che distruggono gli epatociti e i globuli rossi.

Danno epatico parassitario

sintomatologia

Con l'invasione parassitaria, il paziente ha i seguenti sintomi:

  • dolore e disagio nel fegato;
  • un aumento delle dimensioni del fegato;
  • aumento della temperatura corporea;
  • la debolezza;
  • vertigini.

Metodi di trattamento

La terapia consiste nel prendere farmaci antiparassitari (Zentel, Dekaris, Albendazole). Al termine del corso, gli epatoprotettori (Karsil, LIV-52, Essentiale) sono necessari per ripristinare le funzioni del fegato e dei probiotici (Linex, Bifidumbacterin, Bion-3) per normalizzare la microflora intestinale.

Patologia del colon

La malattia di Crohn e la sua localizzazione

Nell'area sotto le costole a destra c'è una parte dell'intestino crasso, che si chiama colon. Pertanto, le violazioni del normale funzionamento dell'intestino possono manifestarsi anche nell'ipocondrio destro. I pazienti possono avere tali disturbi:

  • colite ulcerosa;
  • Morbo di Crohn;
  • la comparsa di tumori.

sintomi

I principali segni di malattie del colon sono i seguenti:

  • ostruzione intestinale;
  • dolore addominale;
  • disturbi alle feci - sia diarrea che costipazione;
  • la comparsa di pus e muco nelle feci;
  • dolore come spasmi.

I sintomi della malattia del colon

Metodi di trattamento

La terapia prevede l'assunzione di farmaci anti-infiammatori (ibuprofene, paracetamolo, nimesil), farmaci per ripristinare la microflora (Atsipol, Bion-3, Bifidumbakterin) e normalizzare l'attività dell'intestino (lattulosio, domperidone, lattitolo). Quando vengono rilevate neoplasie maligne, viene effettuata una terapia specifica, che comprende l'esecuzione di procedure che inibiscono la crescita tumorale (chemioterapia, radioterapia) e la rimozione chirurgica.

Insufficienza cardiaca

All'atto di violazione di circolazione del sangue in un cerchio grande a pazienti c'è un aumento delle dimensioni di un fegato, e la scanalatura del sangue di sistema è rotta.

Cuore in insufficienza cardiaca cronica

sintomi

L'insufficienza cardiaca con congestione è caratterizzata dai seguenti sintomi:

  • un aumento delle dimensioni del fegato;
  • gonfiore delle mani e dei piedi;
  • sensazione di pesantezza nel giusto ipocondrio.

Manifestazione di insufficienza cardiaca

Metodi di trattamento

Il trattamento viene effettuato dopo aver determinato la causa esatta dell'occorrenza di ristagno. Tipicamente, ai pazienti vengono prescritti antispastici (No-shpa, Drotaverin, Papaverin), mezzi per migliorare il deflusso del fluido (Lasix, Furosemide) e preparazioni speciali per la normalizzazione del cuore (Metoprololo, Atorvastatina, Veroshpiron).

http://stomach-info.ru/drugoe/drugie-bolezni/tyazhest-v-pravom-boku-pod-rebrami-speredi.html

Perché ci sono dolori nell'ipocondrio destro dopo aver mangiato

Il dolore nell'addome di natura locale è motivo di preoccupazione. Le costole sono lo scheletro di un organismo che esiste specificamente per proteggere gli organi vitali. Il dolore nell'ipocondrio destro dopo il pasto può indicare problemi al fegato, alla cistifellea, al duodeno e al pancreas. Tuttavia, a volte la causa del disagio può essere più semplice e innocua.

Possibili cause di dolore

Parlando delle cause delle malattie del tratto gastrointestinale, i medici distinguono due gruppi principali: domestici e infettivi. I rappresentanti del primo gruppo sono più innocui, più comuni e possono essere trattati a casa.

Prerequisiti della famiglia

Per il dolore banale includono quelli che sono stati causati da sovraccaricare il corpo. Grave stress sul lavoro e cattive abitudini lasciano il segno sulla salute. Tra i motivi più comuni per cui il lato destro fa male:

  • Eccesso di cibo o avvelenamento. Le feste familiari sono un attributo essenziale della maggior parte delle vacanze. Una grande quantità di cibo, specialmente grasso e fritto, influisce negativamente sulla salute del fegato. Lavorando in modalità intensiva, il filtro principale del corpo perde un gran numero di celle e sta subendo un carico significativo. Da qui la pesantezza nel giusto ipocondrio dopo aver mangiato.
  • Abuso di alcol L'etanolo è il nemico invisibile del corpo. Non uccide o addirittura causa danni significativi all'istante. Il fegato ha il tempo di elaborare tutte le sostanze nocive, rimuoverle dall'organismo e recuperarle, ma solo a condizione che trascorrano determinati periodi di tempo tra i metodi dell'alcool e che venga osservata una dose adeguata. Altrimenti, perde le cellule, che sono accompagnate da dolore nel giusto ipocondrio di fronte dopo aver mangiato e bevuto.
  • Stress e fumo A differenza dei precedenti motivi, questi due non influenzano in modo specifico il lavoro degli organi digestivi. Piuttosto, creano un carico aggiuntivo sul sistema immunitario e sul sistema nervoso. Lottando con tali nemici creati artificialmente, il corpo perde alcune delle forze che avrebbero dovuto continuare la rigenerazione.

Le cause domestiche di dolore e dolore nella parte destra sorgono solo a causa del fatto che poca attenzione è rivolta alla salute.

Per mantenere lo stato normale degli organi interni, è sufficiente conoscere la misura e controllare le cattive abitudini.

Malattie infettive e infiammatorie

Se ignori i primi campanelli d'allarme e fai una visita dal medico, puoi affrontare un problema più serio del rombo nell'addome destro. Le cause più comuni di dolore nella parte destra includono:

  • Colecistite. Vari fattori possono portare a infiammazione della cistifellea: blocco con una lastra di pietra o grasso, infezione, abuso di cibi grassi e alcol, traumi fisici. I sintomi comuni a tutti i tipi di colecistite sono dolore acuto o dolorante nell'ipocondrio destro, nausea, ingiallimento delle feci. Il periodo di incubazione di questa malattia è piuttosto lungo, ma è impossibile ritardare il trattamento, perché la colecistite può trasformarsi in una forma cronica.
  • Discinesia della cistifellea. Quando l'inosservanza dell'equilibrio del sale marino nel corpo accumula il sale in eccesso. Si deposita nella cistifellea, raccogliendo attorno a sé microparticelle di rifiuti. Quando la pietra acquisisce massa critica, il corpo inizia a dare segnali sotto forma di amarezza in bocca, affaticamento, nausea e mancanza di appetito.
  • Infiammazione del pancreas Il nome medico di questa malattia è la pancreatite. I suoi sintomi sono: dolore acuto che copre l'intero addome, nausea, bassa pressione sanguigna e temperatura. Poiché il succo intestinale prodotto dal pancreas è un elemento indispensabile durante la digestione, il corpo non può ridurre la quantità della sua produzione per alleviare lo stress. Ecco perché il dolore nella parte destra dopo aver mangiato con pancreatite è così evidente.
  • Epatite. Infiammazione del fegato, che può svilupparsi in cirrosi. La causa più comune di epatite è l'alcolismo, ma alcuni tipi di virus sono causati da virus. Se non tratti l'epatite, inizierà un processo irreversibile di morte dei tessuti, che può essere fatale. I pazienti notano dolore nella parte destra e diarrea come due sintomi principali.

Se sospetti una malattia infettiva o un'infiammazione incipiente, devi consultare immediatamente un medico.

Aspettare fino all'ultimo momento, sperando che tutto passi da solo, significa aumentare notevolmente i rischi di sviluppare una forma grave di qualsiasi malattia.

Diagnosi di malattie

Per determinare la natura della malattia, i medici usano metodi misti. Ricorrono sia ai metodi classici che all'uso della moderna tecnologia medica.

  • Palpazione e ispezione. Malattie come l'epatite e l'idropsia epatica possono essere determinate senza ricorrere a test. Il fatto è che le cellule dell'organo malato occupano più spazio. Questo porta ad un ingrossamento del fegato. È lo stesso con l'idropisia: un eccesso di liquido estraneo si accumula nello stomaco, a causa del quale si verifica un gonfiore anomalo.
  • Analisi biochimiche del sangue. Le malattie infettive sono caratterizzate dalla diffusione di rifiuti di batteri in tutto il corpo. Avendoli trovati nel sangue, i dottori possono diagnosticare e prescrivere in modo accurato un corso di trattamento.
  • X-ray. I processi infiammatori sono accompagnati da un aumento delle dimensioni dei tessuti interessati. Grazie alla trasmissione, è possibile determinare esattamente quale organo è malato e individuare la minaccia il più rapidamente possibile.

La maggior parte dei metodi sono disponibili solo in ospedale e sono comprensibili solo per le persone con un'istruzione medica superiore. Determinare in modo indipendente il tipo di malattia nella casa è impossibile! Patologie degli organi dell'apparato digerente richiedono un trattamento esclusivamente specialistico.

Trattamento e prevenzione delle malattie

Non c'è da stupirsi che affermino che ogni minaccia è meglio distruggerla sul nascere. Per evitare lunghe e costose procedure mediche, i medici raccomandano di seguire semplici regole:

  • Mantenere la velocità del peso corporeo Non si tratta di seguire rigorose diete, ma di circa tre pasti al giorno. Semplicemente sufficiente per prevenire l'obesità e l'eccessiva magrezza.
  • Bevi almeno mezzo litro di acqua al giorno. Il bilancio del sale marino è la componente più importante di un'attività a tutti gli effetti. Consumando questa quantità di liquido, è possibile ridurre significativamente il rischio di calcoli renali e formazione di cistifellea.
  • Conduci uno stile di vita sano. L'attività fisica regolare (camminare, fare sport) e un ritmo di vita misurato spesso aiutano meglio di tutti i farmaci. Dopo tutto, la salute non è un insieme di vitamine e sostanze terapeutiche attive, ma uno stato generale del corpo e dello spirito.

In caso di complicanze, i medici prescrivono farmaci e procedure per i pazienti. I casi più gravi terminano con l'ospedalizzazione e le operazioni.

Qui è importante capire che solo i farmaci prescritti direttamente dal medico curante sono ammissibili e utili. I tentativi di auto-trattamento spesso finiscono in un tavolo di terapia intensiva.

http://chebo.pro/zdorove/pochemu-voznikayut-boli-v-pravom-podrebere-posle-edy.html

Tipi, cause, trattamento, prevenzione della gravità nella parte destra

La gravità della parte destra è un segno di qualsiasi malattia e semplicemente la conseguenza dell'eccesso di cibo. Se il sintomo persiste per lungo tempo, è necessario consultare un medico per determinare la causa del disagio. Un'assistenza tempestiva aiuterà ad evitare gravi conseguenze e possibili complicazioni.

Tipi di disagio nella parte destra

In base alle caratteristiche dei sintomi che si verificano nell'ipocondrio, è possibile determinare la possibile causa del loro verificarsi. Per questo, è necessario comprendere le differenze tra le sensazioni in base alla loro natura e intensità.

peso

Questo tipo di disagio può essere percepito anche da persone sane, poiché non è sempre il messaggero della malattia. Ad esempio, le persone che provano costantemente sensazioni spesso sentono pesantezza al petto, descrivendo questa condizione come "l'incapacità di inalare con l'allattamento al seno completo".

Il dolore è sentito molto più acuto di una semplice pesantezza, essendo anche un segno di deviazioni più gravi. Le persone jogging hanno familiarità con un attacco di colica acuta, che le sopraffà, se non si esegue un complesso di riscaldamento prima di fare jogging. In tutti gli altri casi, è necessario prestare attenzione a questo sintomo e consultare un medico.

Sensazione di scoppiare

Con questo tipo di disagio, sembra che qualcosa stia spingendo da dentro. Quando si verifica un dolore improvviso, una persona può sentire che c'è qualche oggetto estraneo nell'area della sua localizzazione, qualcosa di superfluo, che non dovrebbe essere lì.

inflazione

Tutti conoscono il fenomeno che si verifica a causa dell'accumulo di gas - flatulenza. Accompagnato dal brontolio, un aumento delle dimensioni dell'addome, oltre alla flatulenza (in termini semplici, una persona scorre molto).

motivi

L'insorgenza di disagio è possibile per vari motivi e, di regola, dolore nella parte destra associata agli organi digestivi. Tuttavia, questo non è sempre il caso, quindi, è impossibile impegnarsi in autodiagnostica in qualsiasi modo, in modo da non danneggiare ancora di più te stesso.

Cause di dolore acuto nel lato:

  1. L'epatite è una malattia che viene trasmessa in diversi modi (sessuale, aereo, farmaci a lungo termine e così via) e colpisce il fegato. A causa della patologia derivante, aumenta di dimensioni, allungando il suo guscio. Per questo motivo, c'è un dolore pressante nell'ipocondrio che si irradia alla scapola e alla spalla.
  2. La pesantezza nella parte destra sotto le costole di fronte può essere un segno di cirrosi. Questa è un'altra malattia del fegato che può essere causata dall'abuso di cibo dannoso, alcool e malattie trascurate. Il dolore è localizzato nella parte destra e, a seconda della gravità della patologia, può essere sia noioso che acuto.
  3. Echinococco. Parassiti che scatenano la formazione di cisti nel fegato. Con un aumento delle loro dimensioni e quantità, il lobo dell'organo interessato cresce, provocando una sensazione di pesantezza e distensione.
  4. Colecistite. Ristagno nella cistifellea, che può essere causato da interruzioni nel lavoro del corpo, così come l'uso frequente di prodotti nocivi. Il dolore è acuto, fino allo shock del dolore. Con una forma cronica di patologia - opaca, indolente, aggravata dalla deviazione dalla dieta o dallo stress.
  5. Appendicite. L'infiammazione dell'appendice causa dolore acuto nell'ombelico, che poi si sposta gradualmente verso destra. Richiede trattamento immediato al medico, in quanto il ritardo minaccia di rottura del corpo e il conseguente sviluppo di peritonite.
  6. Cancro. Il dolore nel lato, che praticamente non passa, può segnalare l'oncologia degli organi interni. Nell'ipocondrio destro può dare patologia dello stomaco, dell'intestino, del pancreas e così via.
  7. Pancreatite. Con questa infiammazione, il dolore pancreatico è di solito localizzato a sinistra, ma è importante sapere che può spostarsi sul lato destro. Ciò potrebbe rendere difficile stabilire la diagnosi corretta, il che significa che è necessario concentrarsi su ulteriori segni della malattia.
  8. Cuore. Con attacchi di cuore, c'è un forte dolore a destra, e se dà alla mano destra, molto probabilmente stiamo parlando di questa condizione.
  9. La trombosi della vena cava causa un dolore piuttosto grave nella zona lombare e nell'ocondrio destro dietro.
  10. Problemi con il sistema genito-urinario. Cistite, pielonefrite e altre malattie dei reni, della vescica e di altri organi adiacenti possono causare disagio laterale. Il dolore in questo caso è permanente e abbastanza tollerabile.
  11. Colon Infiammazione - Colite ulcerosa. Questa patologia provoca distensione addominale, accompagnata da ribollente e forte colica.
  12. La polmonite provoca una sensazione di distensione nell'ipocondrio destro se il polmone destro è interessato.
  13. La nevralgia intercostale è caratterizzata da dolori acuti che sono aggravati dal movimento (curve, pieghe).
  14. Osteocondrosi. Il dolore sprigiona la parte bassa della schiena interessata e può essere di intensità diversa a seconda della gravità.
  15. Lesioni alle costole, danni agli organi interni.

Oltre alle ragioni generali descritte, vi sono anche generi - diversi per uomini e donne. Ad esempio, il dolore nella parte destra del sesso più forte può essere causato da patologie della ghiandola prostatica.

Cause del dolore nelle donne:

  • gravidanza (sia ectopica che normale);
  • le conseguenze dell'aborto;
  • ciclo mestruale patologico;
  • malattia ovarica;
  • oncologia del sistema riproduttivo;
  • la proliferazione dello strato interno dell'utero - endometrio.

Non necessariamente la causa del dolore può essere una sorta di patologia. Spesso, il disagio è una conseguenza di determinate azioni o stati fisiologici molto comuni.

Altre cause di gravità nel lato:

  • giorni critici;
  • la gravidanza;
  • dieta malsana;
  • esercizio eccessivo;
  • lo stress.

Sintomi aggiuntivi

Per diagnosticare una malattia, non è sufficiente avere dolore, poiché può essere un segno di diverse patologie contemporaneamente. Ci devono essere ulteriori segni che accompagnano il disagio.

Quali sintomi possono identificare la malattia, accompagnata da dolore nel lato a destra:

  1. Danno al fegato Febbre, perdita di appetito, nausea, vomito, ingiallimento dell'occhio sclera e pelle.
  2. Echinococcus nelle fasi iniziali praticamente non mostra. Negli esseri umani, la resistenza diminuisce, si stanca rapidamente. C'è una leggera eruzione cutanea e una leggera febbre. Si riduce gradualmente l'appetito e si ha perdita di peso. Se si mangia cibo pesante, la digestione può essere disturbata - nausea, vomito, diarrea. Nel peggiore dei casi, c'è suppuration della cisti e la sua successiva rottura, che può portare a infezione del sangue con tutte le conseguenze che ne derivano.
  3. Colecistite. È importante sapere che in alcuni casi può essere asintomatico, manifestato in modo inaspettato nei risultati del sondaggio. In altri casi, a seconda della gravità della lesione, i segni possono essere sia gravi che abbastanza tollerabili. Debolezza, febbre, dolori muscolari, indigestione, sapore amaro in bocca, intolleranza ai cibi grassi e così via.
  4. L'appendicite è caratterizzata dal fatto che quando si cammina e si sta in piedi il dolore diventa più intenso. Ecco perché una persona che sta vivendo un attacco tende a prendere la posizione dell'embrione, a piegarsi.
  5. La pancreatite si manifesta con nausea, vomito, pallore, sudore freddo e appiccicoso.
  6. Oltre al dolore, un infarto provocherà confusione, tremori alle mani, cianosi delle labbra e pelle pallida.
  7. La colite ulcerosa è accompagnata da febbre, perdita di peso, febbre, impurità nelle feci (sangue, pus, muco).
  8. Con la polmonite, il dolore si intensifica durante la tosse.

effetti

Qualsiasi violazione, sia che si tratti di una malattia o di un infortunio, in assenza di un intervento medico può portare a complicazioni.

A seconda della malattia:

  1. L'epatite può portare a vari effetti che dipendono dal tipo di virus. La più semplice (A) minaccia di insufficienza epatica. Il virus B minaccia l'intossicazione del corpo, l'encefalopatia epatica. L'epatite C provoca problemi alle ossa e D causa alterazione della funzionalità renale. Il tipo più grave di malattia (E) porta al coma epatico - una persona cade in uno stato di incoscienza, non ha riflessi.
  2. La colecistite conduce a tutti i tipi di lesioni della cistifellea fino alla completa perdita della loro prestazione.
  3. Un aiuto prematuro con appendicite può portare alla rottura dell'appendice e allo sviluppo della peritonite. Può causare intossicazione, disidratazione, insufficienza renale acuta. Nel peggiore dei casi, la morte è possibile.
  4. La pancreatite in assenza di trattamenti adeguati scorre in una fase difficile. Inizia il processo di intossicazione, danno ai reni, gonfiore del cervello. La possibilità di morte può raggiungere il 70%.
  5. La polmonite non trattata porta allo sviluppo di asma, bronchite cronica, fibrosi polmonare, danni al fegato e al pancreas, nonché una diminuzione generale dell'immunità.

diagnostica

Se avverti dolore nella parte destra, dovresti contattare uno specialista appropriato il prima possibile. Si consiglia di visitare per la prima volta un medico generico che, dopo un sondaggio e una prima visita, farà riferimento a un medico più stretto. È necessario farlo perché la causa del disagio può essere l'organo della digestione, la respirazione, il sistema cardiovascolare e molto altro.

Alla prima visita, il medico curante interroga il paziente, esegue un esame esterno e sonda attentamente la zona addominale.

Studi che possono essere ulteriormente assegnati:

  • analisi del sangue generale e biochimica;
  • analisi delle urine;
  • analisi delle feci per la presenza di parassiti;
  • Ultrasuoni (ultrasuoni) della cavità addominale;
  • gastroscopia;
  • RM (risonanza magnetica);
  • CT (tomografia computerizzata);
  • X-ray.

trattamento

Poiché le cause del disagio nella parte destra possono essere la patologia di vari organi, il trattamento, rispettivamente, viene prescritto in base ai risultati dello studio.

Cause e trattamento della gravità nell'ipocondrio destro:

  1. Per le malattie del fegato, è prima necessario seguire una dieta rigorosa, poiché il cibo malsano aumenta il carico sull'organo. Rafforzare l'assunzione necessaria di vitamine ed epatoprotettori. È necessario ridurre l'attività fisica (fino a riposo a letto, a seconda della gravità della lesione). Nell'epatite virale vengono assunti farmaci antivirali nei soppressori autoimmuni del sistema immunitario.
  2. La colecistite viene trattata in modo conservativo o chirurgico. Nel primo caso, la dieta raccomandata, i farmaci (antibiotici, antispastici, immunomodulatori, ecc.), Così come la litotrissia extracorporea - frantumazione senza rompere il tegumento, utilizzando onde d'urto. Se i metodi conservativi non portano un risultato positivo, viene assegnata un'operazione.
  3. L'appendicite viene solitamente rimossa chirurgicamente, ma accade che l'infiammazione dell'appendice possa essere rimossa con i farmaci. La maggior parte dei medici rimuove semplicemente l'appendice, ma con la rilevazione tempestiva della malattia è possibile salvarla. Il trattamento viene effettuato con antibiotici, il dolore è alleviato da farmaci anti-spasmodici. Ma in nessun caso non è possibile prendere le proprie decisioni su tale terapia, dal momento che la rottura dell'appendice può portare a conseguenze disastrose.
  4. Il trattamento della pancreatite comprende la riduzione dell'attività fisica, la dieta, l'assunzione di vitamine, la normalizzazione dell'equilibrio acido-base, l'assunzione di enzimi per normalizzare il sistema digestivo. In casi di emergenza, la nomina di un intervento chirurgico.
  5. Quando la polmonite è necessaria per soddisfare il riposo a letto, un modello di potenza specifico. La stanza in cui si trova il paziente deve essere regolarmente ventilata. È necessario assumere antibiotici e farmaci antibatterici, antivirali e antipiretici (come coadiuvante per eliminare i sintomi). Come misura aggiuntiva, sono possibili esercizi di fisioterapia e terapeutici.

A supporto del trattamento principale, puoi collegare i metodi più diffusi. In nessun caso puoi usare i rimedi casalinghi invece di quelli medici, ma come terapia aggiuntiva questi metodi possono essere di grande aiuto.

Quando si sceglie una ricetta per la medicina tradizionale, è necessario consultare il proprio medico.

prevenzione

Per la prevenzione e la diagnosi precoce della malattia, è necessario visitare regolarmente un medico. Il passaggio dell'esame clinico e degli esami di routine aiuterà a identificare la malattia in una fase iniziale e ad eliminarla nella fase iniziale.

  1. Osserva la routine quotidiana.
  2. Mangia
  3. Abbandona le cattive abitudini.
  4. Muoviti di più e tempera il corpo.
  5. Non trascurare nemmeno le ferite più lievi, in quanto possono causare complicazioni.
  6. Impara ad affrontare situazioni stressanti.

video

Questo video descrive le tre cause del disagio nell'ipocondrio destro.

http://x-raydoctor.ru/simptomy/bol-i-diskomfort/tyazhest-v-pravom-boku.html

Cause di pesantezza nel lato destro

Malessere e peggioramento del benessere possono manifestarsi con sintomi diversi. Uno dei segni luminosi e inquietanti di un malfunzionamento nel corpo è la pesantezza nella parte destra, che può essere causata da una serie di motivi, sia gravi che innocui.

  • Se il dolore o il disagio apparivano per la prima volta e scomparivano, molto probabilmente, si tratta di un fattore non fisiologico di una volta.
  • Se le manifestazioni sgradevoli sono periodiche o permanenti, accompagnate da altri segnali di pericolo, è meglio non visitare la visita del medico.

Le principali cause di gravità nella parte destra e sintomi della malattia

La gravità e le sensazioni del dolore nella parte destra possono avere cause diverse e diversa natura. Alcuni pazienti avvertono un dolore acuto e acuto. Gli altri sono qualcosa come tirare o dolorante disagio. Non interferiscono troppo, ma non permettono di dimenticarsene completamente.

Secondo i medici, questo è il modo in cui i primi sintomi della funzione epatica anormale sembrano "guardare". Al fine di confermare con precisione tale ipotesi, il paziente deve superare una serie di test ed essere esaminato, il che confermerà o confuterà l'opinione di uno specialista.

Se la malattia non viene confermata, la fonte del dolore deve essere ricercata in fattori non correlati alla fisiologia.

Cause non patogene

La morbilità nel giusto ipocondrio si verifica spesso in persone perfettamente sane che monitorano attentamente il lavoro dei loro organi e sistemi interni.

  • La sensazione di pesantezza sotto le costole a destra è solitamente causata da cambiamenti nel ritmo abituale della vita:
    • violazione delle regole dell'alimentazione;
    • eccessivo sforzo fisico;
    • interruzione ormonale (spesso diagnosticata e donne);
    • la gravidanza;
    • lo stress.
  • La presenza nella dieta di grandi quantità di cibi grassi o fritti, l'alcol porta ad una maggiore sintesi della bile. Il fegato reagisce con il dolore sordo e dolorante, una sensazione di pesantezza.

Molto spesso, tali situazioni si trovano in persone che seguono rigorosamente la dieta nella vita di tutti i giorni, a dieta e "coming off" per le vacanze o in vacanza. Soprattutto in paesi esotici dove il cibo è inusuale.

  • Quando gli sport attivi aumentano la velocità del movimento del sangue.
    • Gli organi del tessuto iniziano a sperimentare una mancanza di ossigeno.
    • Il fegato getta le sue riserve nella circolazione sistemica, iniziando la ricostituzione attiva delle loro riserve.
    • Questo aumento del lavoro diventa la causa del dolore acuto sotto le costole destra.
  • Il disagio lato destro è un sintomo frequente dell'inizio delle mestruazioni in una donna. Durante questo periodo inizia la produzione attiva dell'ormone estrogeno, che provoca uno spasmo delle vie biliari.
  • Durante la gravidanza, la pressione del fegato viene avvertita dall'aumento delle dimensioni dell'utero, a cui reagisce anche con sensazioni di dolore e disagio.
  • Lo stress, la depressione e altri sovraccarichi psico-emotivi provocano anche uno squilibrio di ormoni, uno spasmo di dotti biliari e un breve dolore nella parte destra di uomini e donne.

Tutte le sensazioni spiacevoli scompaiono da sole, dopo un periodo di riposo, il ripristino della forza spirituale e il ritorno alla solita dieta. Antispastici e analgesici leggeri aiuteranno a fermare l'attacco più velocemente.

Cause fisiologiche

Nel 90% dei casi, si schiaccia nella parte destra a causa di gravi processi patologici.

Un'altra prova dello sviluppo di una malattia grave è la natura periodica delle sensazioni sgradevoli, l'aumento della loro intensità, durata, la comparsa di altri sintomi allarmanti - nausea, vomito, diarrea, amarezza nella bocca.

Tali manifestazioni secondarie possono suggerire le patologie degli organi di cui il sistema ha causato la comparsa di dolore.

Sistema epatobiliare

Schiacciare e ferire il lato può derivare da malattie del fegato stesso:

  • infiammazione della cistifellea - colecistite;
  • calcoli biliari;
  • disturbi dell'escrezione biliare - discinesia.

Tali patologie sono caratterizzate da nausea o grave nausea, frequenti crampi, che si irradiano alle costole.

Le malattie del fegato comprendono:

  • diversi tipi di epatite;
  • fibrosi (proliferazione del tessuto connettivo del corpo);
  • cirrosi;
  • la tubercolosi;
  • trombosi venosa o presenza di fistole in loro;
  • ascessi purulenti;
  • neoplasie di natura benigna o maligna;
  • infezioni causate da parassiti;
  • traumi;
  • patologie autoimmuni;
  • anomalie di struttura o sviluppo.

La natura della malattia può essere sia virale che fisiologica. Il loro pericolo è che la disfunzione degli organi porta alla rottura della cistifellea e al ristagno del fluido biologico, e questo influenza tutti i processi del corpo umano.

Quasi tutte queste malattie hanno gli stessi sintomi:

  • dolore sotto la costola destra, di solito localizzato davanti;
  • costante sensazione di amarezza in bocca.

Se si preme sulla zona interessata - i sintomi aumentano, è possibile notare un aumento delle dimensioni del corpo.

In alcuni pazienti, lo sviluppo di patologie può essere asintomatico e i sintomi vividi si verificano solo durante il loro passaggio a uno stadio cronico o durante un'esacerbazione.

Tratto gastrointestinale

Le sensazioni spiacevoli nell'ipocondrio destro possono essere affette dagli organi dell'apparato digerente, di solito sono accompagnate da altre sensazioni spiacevoli. Sono caratterizzati da:

  • dolore alla cintura;
  • gonfiore;
  • pesantezza allo stomaco;
  • aumento della flatulenza;
  • sintomi dispeptici.
  • gastrite;
  • pancreatite;
  • gozzo;
  • infezioni parassitarie dell'intestino;
  • colite intestinale;
  • enterocolite.

Rene e sistema urinario

Se il sintomo doloroso a destra e a sinistra, o localizzato sulla parete posteriore della cavità addominale, dà alla schiena o all'osso sacro, il medico può suggerire una malattia renale. Quindi manifestati:

  • calcoli negli organi;
  • pielonefrite (infiammazione dei reni);
  • paranfrite superiore di natura acuta;
  • tumore maligno del rene o della ghiandola surrenale.

Il sintomo più importante delle patologie è il dolore acuto e una sensazione di distensione nella parte destra.

Disturbi neurologici

La patologia dell'area neurologica può manifestarsi anche come dolori nella regione sternale-lombare. Sono caratterizzati da tiri, sensazioni doloranti sul lato anteriore del corpo, una sensazione di spremitura, bruciore e pesantezza, spesso con localizzazione nella parte destra. Tali manifestazioni sono simili ai segni di infiammazione della colecisti, ma sono provocate dalla nevralgia intercostale causata da:

  • l'osteoporosi;
  • osteocondrosi;
  • sciatica;
  • artrite.

Le disfunzioni del sistema nervoso causate da stress, shock emotivi, depressioni provocano danni agli organi interni. Questo, a sua volta, porterà al dolore nella parte destra.

Disfunzione circolatoria

Di solito, le malattie derivano dal grave danno al fegato, aggravando ulteriormente la sua condizione. Particelle di tessuto si accumulano nelle vene che alimentano l'organo, rallentando e interrompendo il deflusso del sangue da esso, questo provoca un aumento delle sue dimensioni. I sintomi principali di tali processi sono una sensazione di pesantezza sotto la costola e sensazioni di gonfiore.

Oltre ai principali, caratteristici sintomi caratteristici delle patologie, ci sono una serie di segni comuni di malattie in via di sviluppo:

  • quasi tutti i malati cominciano a sentirsi male
  • compaiono bruciore di stomaco e bocca secca
  • vomito e disturbi delle feci.

Nel decorso acuto di malattia, febbre, debolezza generale e apatia, è possibile un aumento della sudorazione e talvolta si notano reazioni cutanee sotto forma di eruzione cutanea. Anche alcuni di questi sintomi dovrebbero essere una ragione per il trattamento immediato da parte del medico.

Altri motivi

Tra le malattie che possono causare un sintomo di dolore pressorio nella parte destra, si notano anche:

  1. Polmonite. Il processo infiammatorio che interessa i tessuti dell'organo giusto può irradiare i sintomi del dolore nella parte destra. Sintomi secondari - tosse con espettorato, febbre alta, diminuzione dell'appetito, debolezza, in alcuni pazienti - sensazione di mancanza d'aria.
  2. Appendicite. Se il processo è localizzato atipicamente (sotto il fegato), la sua infiammazione può essere accompagnata da manifestazioni che non ne sono del tutto caratteristiche. Sintomi - dolore acuto, nausea, attacchi di vomito, febbre, intossicazione generale.
  3. Annessite. L'infiammazione delle appendici in una donna può manifestare dolore nella zona pubica e lombaggine nella costola destra. Accompagnato da febbre alta, abbondanti secrezioni vaginali, apatia, debolezza, mancanza di appetito.

Metodi diagnostici

Per stabilire la causa esatta del sintomo dolore e del disagio, è necessario sottoporsi a una diagnosi completa.

Visita la clinica per iniziare con una visita a un gastroenterologo o specialista di malattie infettive, che di solito prescrive i seguenti test ed esami:

  1. esami generali del sangue e delle urine;
  2. analisi del sangue biochimica (esami del rene e del fegato);
  3. hemogram;
  4. esame fecale;
  5. Ultrasuoni degli organi addominali, sistema urinario, a volte il piccolo bacino.

A seconda dei risultati, potrebbe essere necessario avere una radiografia del torace, un'ecografia del cuore, un elettrocardiogramma. Se si sospetta che siano necessari tumori, risonanza magnetica o tomogramma computerizzato.

Tutti gli studi clinici sono effettuati al mattino, a stomaco vuoto, dopo una dieta di tre giorni. La diagnostica visiva richiede anche la conformità alle loro condizioni, ma può essere eseguita in qualsiasi momento della giornata.

Terapia terapeutica

Sensazioni spiacevoli nel lato destro - questo è solo un sintomo, quindi fermarlo non porterà a nulla. È necessario identificare la causa del fenomeno e trattare la malattia stessa e non le sue manifestazioni.

Il trattamento sarà prescritto da uno specialista solo dopo aver stabilito la diagnosi finale. Quale terapia sarà difficile da prevedere: per alcuni pazienti consisterà in una dieta rigida e in procedure fisioterapeutiche, altri potrebbero richiedere un intervento chirurgico d'urgenza.

Come eliminare il dolore?

Qualsiasi farmaco è desiderabile da assumere solo dopo aver consultato uno specialista. Prima di assumere un antidolorifico, è necessario ricordare che tale assistenza può influire sulla definizione di una diagnosi accurata, quindi non dovresti abusare dell'automedicazione.

  • La medicina raccomandata per il sintomo acuto del dolore è No-Shpu (Drotaverin), un antispasmodico relativamente sicuro in grado di migliorare rapidamente le condizioni del paziente. Ma per prenderlo senza richiedere cure di emergenza, puoi solo come ultima risorsa.
  • Da metodi popolari aiuterà l'impacco di ghiaccio applicato al luogo di localizzazione di manifestazioni sgradevoli. La forma calda di questa cura dovrà essere abbandonata - un aumento della temperatura può provocare un peggioramento delle condizioni del paziente, una rottura di un ascesso o appendice, che può essere fatale.

Si deve usare cautela con i pazienti giovani. I bambini non sono sempre in grado di descrivere in modo accurato e chiaro i sentimenti che hanno provato, quindi è vietato intraprendere azioni da soli, ad esempio chiamando solo un'ambulanza.

Metodi di prevenzione

Hai bisogno di stare bene a qualsiasi età, e la garanzia di un tale stato è uno stile di vita corretto. Per quanto riguarda le malattie del fegato, dei reni e del sistema digestivo - le cause più frequenti di dolore nella parte destra, è importante seguire le regole della nutrizione. L'inclusione nella dieta di alimenti sani, verdure, frutta, doni della natura e del mare ti salverà da molte malattie, aumenterà la resistenza e la resistenza alle infezioni, al tono generale e all'umore.

Se hai già patologie croniche, non puoi fare a meno di seguire una dieta. Il medico curante parlerà di lei, le raccomandazioni generali includono:

  • esclusione di cibi piccanti, grassi e fritti,
  • riducendo il consumo di sale e zucchero, carboidrati.

Aderire al modo di mangiare - spesso in piccole porzioni. Questo approccio alla nutrizione preverrà l'esacerbazione di patologie croniche, stabilizzerà il peso del paziente, migliorerà i processi metabolici e normalizzerà la sintesi e il deflusso della bile. Ciò consentirà a tutti gli organi interni di funzionare nella modalità corretta.

conclusione

Dall'apparenza della gravità o del dolore nel giusto ipocondrio, nessuno è immune. Questo è un segnale allarmante, non può essere ignorato: si può provocare una transizione della malattia in una forma cronica o lo sviluppo di altri problemi più seri. È importante ascoltare la natura delle sensazioni per essere in grado di descriverle correttamente e in dettaglio: ciò aiuterà il medico a stabilire rapidamente la diagnosi corretta e ad avviare il trattamento nel tempo.

Professionista di giornalisti, assegni di ricette per te stesso.
Lui sa tutto sugli uomini e sulla medicina tradizionale.

http://annahelp.ru/diagnostika/prichiny-tyazhesti-v-pravom-boku.html

Pubblicazioni Di Pancreatite