Ascite della cavità addominale: cause, segni, trattamento

Per molti anni, lottando senza successo con gastrite e ulcere?

"Sarai stupito di quanto sia facile curare la gastrite e le ulcere semplicemente assumendolo ogni giorno.

L'ascite è una condizione in cui il liquido indesiderato e quello in eccesso si accumula nella cavità addominale. Il volume del liquido accumulato può raggiungere fino a 25 litri. Allo stesso tempo, lo stomaco aumenta significativamente di dimensioni e si presenta una costante sensazione di pesantezza. L'ascite può indicare complicanze di alcune patologie, come il cancro. La ragione principale per lo sviluppo della malattia è considerata una violazione della circolazione di linfa e sangue nella cavità. L'ascite della cavità addominale richiede un trattamento tempestivo. In assenza di terapia, può svilupparsi una malattia potenzialmente letale - la peritonite.

Cause di malattia

Nel corpo di una persona sana, il fluido peritoneale viene secreto ogni giorno, nella quantità necessaria per il suo assorbimento da parte dei tessuti e degli organi. Con varie patologie, ad esempio, tumori maligni, questo equilibrio è disturbato, il liquido si accumula nel peritoneo e compare una cosiddetta pancia di rana.

L'obiettivo principale nella lotta contro la malattia è identificare le cause dell'ascite.

Le principali cause di ascite sono suddivise nei seguenti gruppi:

  1. Patologie cardiovascolari, malattie dell'apparato respiratorio, predisposizione genetica. In queste situazioni, il deflusso di sangue venoso dal fegato è ostacolato e penetra nel peritoneo.
  2. Malattie oncologiche Come risultato della circolazione linfatica ostruita, oltre a bloccare le vie del suo deflusso, il fluido libero non ha sbocco e comincia ad accumularsi nel peritoneo. In questo caso, l'ascite è molto aggressiva e il più delle volte finisce con la morte del paziente.
  3. Patologia del rene o pancreas.
  4. Epatite. In questa situazione si verificano disturbi circolatori addominali ed epatici. Di conseguenza, vengono create condizioni favorevoli per l'accumulo di liquidi in eccesso.

Molto spesso, la cirrosi è la causa dell'accumulo di liquidi nella cavità addominale negli uomini. Inoltre, la pancia di una rana può comparire negli adulti con edema generale durante nevrosi, cachessia o distrofia alimentare.

I suddetti fattori possono verificarsi simultaneamente e ciò complicherà la diagnosi e peggiorerà anche le condizioni del paziente.

Classificazione della malattia

L'ascite addominale è classificata secondo diversi criteri. Assegnare le seguenti forme di ascite per volume di liquido:

  1. Piccolo: il volume del liquido accumulato non supera i 3 litri.
  2. Moderato. In questo stato, più di 3 litri di liquido si sono accumulati nella cavità addominale. L'addome è ingrandito, tuttavia, la parete peritoneale non si allunga. Si verificano i primi sintomi di insufficienza renale.
  3. Significativo: il volume del liquido accumulato è di 10-20 litri. La dimensione dell'addome aumenta rapidamente, la pelle diventa più sottile e le vene venose sono visibili. La parete addominale è allungata e cede. Il paziente soffre di insufficienza respiratoria. Questa condizione è in pericolo di vita.

Tipi di ascite per la presenza di infezione:

Forme di ascite sull'efficacia del trattamento farmacologico:

  • suscettibile di terapia;
  • refrattario, resistente al trattamento conservativo.

Inoltre, l'ascite del chilo, risultante dall'ultimo stadio della cirrosi, dall'ostruzione di una parte del dotto linfatico o dall'infiammazione intestinale cronica, è isolata.

L'ascite causata da patologie oncologiche (cancro dello stomaco, intestino, neoplasie dell'apparato riproduttivo) è chiamata ascite canceromatosa.

Manifestazioni della malattia

Una delle prime manifestazioni della malattia è la sete. Tuttavia, è necessario escludere il diabete mellito, che scorre anche con sete.

Il sintomo principale dell'ascite è un rapido aumento delle dimensioni addominali, causato dall'accumulo di liquido nella cavità addominale. Dopo un certo tempo, in una persona in posizione eretta, l'addome inizia ad appendere, e in posizione sdraiata, diventa piatto, perché nella posizione sdraiata, il liquido si diffonde sopra la cavità.

Inoltre, i seguenti segni dello sviluppo dell'ascite addominale dovrebbero essere annotati:

  1. La protrusione dell'ombelico a causa di un grande accumulo di liquido, è possibile lo sviluppo di un'ernia ombelicale.
  2. Pelle liscia e lucente sull'addome. Le navi visibili sono visibili.
  3. Con le patologie del fegato, è possibile l'ingiallimento della pelle.
  4. Nell'insufficienza cardiaca è possibile un aumento della pressione.
  5. Mancanza di capelli e arrossamento dei palmi.
  6. Puffiness di piedi e piccolo bacino.
  7. Respirazione pesante e l'apparenza di mancanza di respiro.
  8. Difficoltà di movimenti, impossibilità di inclinazioni.

Inoltre, il paziente ha osservato:

  • bruciore di stomaco e eruttazione;
  • sensazione di pienezza nel peritoneo;
  • dolore addominale e pelvico;
  • flatulenza.

Nelle prime fasi dello sviluppo della malattia, i sintomi sono generalmente lievi: non c'è dolore, in certe situazioni si può avvertire una sensazione di pesantezza e uno stomaco sovraffollato. Tuttavia, questi segni sono caratteristici di altre malattie. Il tasso di aumento delle manifestazioni dipende dai fattori che hanno provocato lo sviluppo di questa malattia. L'ascite può svilupparsi lentamente per diversi mesi, e forse rapidamente.

Diagnosi di disturbo

Quando si individuano i primi segni di ascite, si consiglia di consultare un medico, in quanto possono indicare lo sviluppo di una malattia pericolosa.

Molto spesso, la presenza di ascite può essere rilevata determinando la natura del suono quando si tocca lo stomaco. Questo metodo è chiamato percussione ed è efficace quando più di 1,5 litri di liquido si sono accumulati nel peritoneo. Circa la presenza di ascite indicherà un suono sordo che appare dopo i colpi in diverse parti del corpo. La natura del suono cambia con la posizione mutevole del paziente.

Uno dei metodi diagnostici è l'ecografia della cavità addominale. Per fare una diagnosi accurata, il medico esamina il liquido intra-addominale: ne determina la composizione e l'infezione.

Questa analisi consente di fare una diagnosi corretta e determinare la causa principale della formazione di ascite. Il fluido intraperitoneale ha una composizione complessa, a seconda dei vari fattori. Patologie che provocano ascite influenzano anche la sua composizione.

Il liquido infetto indica lo sviluppo di peritonite. A causa della prolungata permanenza dell'intestino in un mezzo liquido, aumenta la permeabilità delle sue pareti. Gli agenti causali dell'infezione nelle feci penetrano nel fluido e iniziano a moltiplicarsi. In assenza di assistenza tempestiva, questa condizione può finire in morte per il paziente.

I segni dell'infezione sono dolore e febbre improvvisa. Il funzionamento dei reni si deteriora e in pochi giorni una persona può cadere in coma e morire.

Trattamento dell'ascite

L'ascite della cavità addominale richiede un trattamento complesso. La terapia inizia con il trattamento della patologia che ha provocato l'ascite. Quando una tale malattia non è curabile, prendere metodi per alleviare la condizione del paziente. Nei casi molto gravi, viene prescritto il trapianto di fegato.

Terapia farmacologica

Il trattamento farmacologico di solito comporta l'assunzione di farmaci diuretici per normalizzare il funzionamento del fegato e fermare i processi infiammatori. Per migliorare il drenaggio linfatico, il paziente deve osservare il riposo a letto o il riposo a letto.

Nei casi in cui lo sviluppo di ascite è causato da ipertensione della vena porta, vengono prescritti albumina e epatoprotettori, oltre alla somministrazione plasmatica.

Se la terapia farmacologica non porta il risultato desiderato e la quantità di liquido non è diminuita, il medico prescrive laparocentesi.

celiocentesis

Questa procedura consiste nel perforare l'addome con un ago sottile. Allo stesso tempo, attraverso una speciale rimozione del catetere del fluido in eccesso accumulato. Questa operazione viene eseguita in anestesia locale. In una procedura, sgonfiare non più di 5 litri di liquido. Ci dovrebbero essere pause di 3-4 giorni tra le operazioni.

Controindicazioni alla laparocentesi:

  • infezioni purulente;
  • malattia adesiva;
  • perforazione delle pareti intestinali;
  • flatulenza pronunciata.

Possibili complicanze dopo laparocentesi:

  • danno intestinale;
  • peritonite;
  • collasso.

Se il liquido si accumula rapidamente, i cateteri di drenaggio sono installati per drenarlo in modo permanente.

È possibile curare l'ascite addominale con l'aiuto di metodi popolari?

L'uso di metodi popolari mirava alla distruzione delle cause della formazione di ascite. Esistono diverse ricette popolari per il trattamento della malattia:

  1. Decotto di prezzemolo Servono 800 g di prezzemolo fresco e 1,5 litri di latte. Lavare il prezzemolo, tritare finemente e versare in un contenitore. Versare sopra il prezzemolo con il latte e far bollire a fuoco basso fino a quando il volume del latte è dimezzato. Filtrare il brodo e bere 2 cucchiai. cucchiai una volta all'ora. Immagazzinare significa nel frigorifero.
  2. Infuso di germogli e foglie di betulla. Versare gli ingredienti con acqua bollente nel rapporto di 1:10. Con ogni 200 ml di acqua bollente aggiungere 0,2 g di soda. Lasciare l'agente per 6 ore in infusione. Beva 100 mg al giorno, diviso in 2 dosi.

Infuso di germogli e foglie di betulla efficacemente utilizzati per il bagno con ascite.

Suggerimenti per la nutrizione

Il punto importante è attenersi a una dieta sana. La nutrizione del paziente dovrebbe essere ricca di calorie ed equilibrata. È necessario controllare la quantità di sale consumata. Si consiglia di aggiungere più proteine ​​nella dieta e ridurre il grasso.

I prodotti consentiti e proibiti sono elencati nella tabella:

Cosa è permesso per l'ascite?

Elenco di prodotti vietati

http://ogastrite.ru/zabolevaniya-zheludka/ascit-bryushnoj-polosti-prichiny-priznaki-lechenie/

Ascite della cavità addominale

Ascite - che cos'è?

L'ascite è una condizione secondaria in cui si verifica un accumulo di trasudato o essudato nella cavità addominale. I sintomi della patologia si manifestano con un aumento delle dimensioni dell'addome, dolore, mancanza di respiro, sensazione di pesantezza e altri segni.

Un'altra ascite in medicina è chiamata edema addominale, che può accompagnare molte malattie dal campo della ginecologia, gastroenterologia, urologia, cardiologia, linfologia, oncologia, ecc. L'ascite non è una malattia indipendente, ma agisce come un sintomo di una grave malattia nel corpo. L'ascite della cavità addominale non si verifica nelle patologie della luce, accompagna sempre le malattie che minacciano la vita umana.

Le statistiche di ascite indicano che oltre il 70% degli adulti si sviluppa a causa di una malattia del fegato. I tumori degli organi interni portano allo sviluppo di ascite nel 10% dei casi, un altro 5% è dovuto a insufficienza cardiaca e altre malattie. Mentre nei bambini, lo sviluppo delle ascite è più spesso indice di malattia renale.

È stato stabilito che la quantità massima di fluido che si accumula nella cavità addominale durante l'ascite in un paziente può raggiungere 25 litri.

Contenuto dell'articolo:

Cause di ascite

Le cause dell'ascite addominale sono varie e sempre associate a qualche grave violazione nel corpo umano. La cavità addominale è uno spazio confinato in cui non dovrebbe formarsi nessun fluido in eccesso. Questo posto è destinato agli organi interni - c'è lo stomaco, il fegato, la cistifellea, parte dell'intestino, milza, pancreas.

Il peritoneo è rivestito da due strati: l'esterno, che è attaccato alla parete dell'addome, e l'interno, che è adiacente agli organi e li circonda. Normalmente, tra questi fogli c'è sempre una piccola quantità di liquido, che è il risultato del lavoro del sangue e dei vasi linfatici nella cavità peritoneale. Ma questo fluido non si accumula, poiché quasi immediatamente dopo la scarica viene assorbito dai capillari linfatici. La piccola parte rimanente è necessaria affinché i cappi intestinali e gli organi interni possano muoversi liberamente nella cavità addominale e non aderire l'uno con l'altro.

Quando si verifica una violazione della barriera, la funzione escretoria e di riassorbimento, l'essudato cessa di essere assorbito normalmente e si accumula nello stomaco, di conseguenza si sviluppa l'ascite.

Le cause dell'ascite sono le seguenti:

Malattia del fegato Prima di tutto, è la cirrosi, così come il cancro dell'organo e la sindrome di Budd-Chiari. La cirrosi può svilupparsi sullo sfondo di epatite, steatosi, assunzione di droghe tossiche, alcolismo e altri fattori, ma è sempre accompagnata dalla morte di epatociti. Come risultato, le cellule epatiche normali vengono sostituite da tessuto cicatriziale, l'organo cresce di dimensioni, serra la vena porta e quindi si sviluppa l'ascite. La riduzione della pressione oncotica contribuisce anche al rilascio di liquidi in eccesso, perché il fegato stesso non è più in grado di sintetizzare le proteine ​​plasmatiche e l'albumina. Il processo patologico è aggravato da un numero di reazioni riflesse innescate dall'organismo in risposta all'insufficienza epatica;

Malattie cardiache L'ascite può svilupparsi a causa di insufficienza cardiaca o per pericardite costrittiva. L'insufficienza cardiaca può essere il risultato di quasi tutte le malattie cardiache. Il meccanismo di sviluppo dell'ascite in questo caso sarà dovuto al fatto che il muscolo cardiaco ipertrofico non è in grado di pompare i volumi necessari di sangue, che inizia ad accumularsi nei vasi sanguigni, incluso il sistema della vena cava inferiore. Come risultato di alta pressione, il fluido uscirà dal letto vascolare, formando ascite. Il meccanismo di sviluppo dell'ascite con pericardite è pressappoco lo stesso, ma in questo caso, la membrana esterna del cuore è infiammata, il che rende impossibile riempirla di sangue normale. In futuro, ciò influisce sul lavoro del sistema venoso;

Malattia renale L'ascite è causata da insufficienza renale cronica, che si verifica a causa di un'ampia varietà di malattie (pielonefrite, glomerulonefrite, urolitiasi, ecc.). La malattia renale porta al fatto che la pressione sanguigna aumenta, il sodio e il fluido sono trattenuti nel corpo e l'ascite si forma come risultato. La diminuzione della pressione oncotica plasmatica, che porta all'ascite, può verificarsi anche sullo sfondo della sindrome nefrosica;

L'ascite può svilupparsi se i vasi linfatici sono danneggiati. Questo accade a causa di un trauma, dovuto alla presenza di un tumore metastatico nel corpo, a causa dell'infezione con filarie (vermi che depongono uova in grandi vasi linfatici);

Varie lesioni peritoneali sono in grado di provocare ascite, tra cui fuoriuscita di tubercolosi e funghi, carcinoma peritoneale, carcinoma del colon, stomaco, cancro al seno, carcinoma ovarico, endometrio. Questo include anche pseudomixoma e mesotelioma peritoneale;

La poliserosi è una malattia in cui l'ascite agisce in concomitanza con altri sintomi, tra cui la pleurite e la pericardite;

Le malattie sistemiche possono portare all'accumulo di liquidi nel peritoneo. Questi sono reumatismi, artrite reumatoide, lupus eritematoso, ecc.;

L'ascite nei neonati si verifica anche ed è più spesso il risultato della malattia emolitica del feto. Lei, a sua volta, si sviluppa in conflitto immunologico intrauterino, quando il sangue del feto e della madre non vengono combinati per un numero di antigeni;

La carenza di proteine ​​è uno dei fattori che predispongono alla formazione di ascite;

Le malattie dell'apparato digerente possono causare un eccessivo accumulo di liquidi nella cavità addominale. Questo può essere pancreatite, diarrea cronica, morbo di Crohn. Questo può anche includere qualsiasi processo che si verifica nel peritoneo e prevenire il deflusso linfatico;

Portare all'ascite è capace di mixedema. Questa malattia è accompagnata da gonfiore dei tessuti molli e delle mucose, si manifesta in violazione della sintesi di tiroxina e triiodotironina (ormoni tiroidei);

Gravi errori nutrizionali possono causare ascite addominale. Particolarmente pericoloso a questo proposito, il digiuno e la dieta rigorosa. Portano al fatto che il corpo esaurisce le riserve proteiche, diminuisce la concentrazione di proteine ​​nel sangue, il che porta ad una marcata diminuzione della pressione oncotica. Di conseguenza, la parte liquida del sangue lascia il letto vascolare e si forma l'ascite;

In tenera età, l'ascite accompagna enteropatia essudativa, malnutrizione e sindrome nefrosica congenita.

Quindi, l'ascite può essere basata su un'ampia varietà di disturbi infiammatori, idrostatici, metabolici, emodinamici e di altro tipo. Esse comportano una serie di reazioni patologiche del corpo, a seguito delle quali il liquido interstiziale aspira attraverso le vene e si accumula nel peritoneo.

Sintomi di ascite

Il primo sintomo di ascite è un aumento senza precedenti nell'addome, o meglio, il suo gonfiore. La ragione principale di ciò è che un'enorme quantità di liquido si accumula lì, e praticamente non viene fuori. Una persona scopre l'ascite in se stesso di solito quando non riesce a entrare nei suoi soliti vestiti, che solo di recente si adattano a lui.

Se hai ascite addominale, il corpo probabilmente ha almeno due gravi disturbi funzionali che devono essere curati. Molto spesso si tratta di una funzione anomala dell'intestino, una patologia gastrica o epatica.

Il tasso di aumento dei sintomi è direttamente correlato a ciò che ha causato esattamente l'ascite. Il processo può svilupparsi rapidamente e può richiedere diversi mesi.

I sintomi dell'ascite addominale sono i seguenti segni clinici:

Sensazione di scoppiare nella cavità addominale;

La comparsa di dolore nell'addome e nel bacino (dolore addominale);

Problemi con la digestione e la minzione;

Pesantezza nello stomaco;

Aumento del volume addominale. Se il paziente è in posizione orizzontale, lo stomaco si gonfierà e assomiglierà all'aspetto della pancia di una rana. Quando una persona è in piedi, la pancia si blocca;

Fluttuazioni o fluttuazioni addominali del sintomo. Si verifica sempre quando la cavità addominale è piena di liquido;

Più fluido si accumula nella cavità addominale, più respiro corto diventa, maggiore gonfiore degli arti inferiori, movimenti lenti. È particolarmente difficile per il paziente inclinarsi in avanti;

A causa dell'aumento della pressione intra-addominale, è possibile la protrusione dell'ernia femorale o ombelicale. In questo contesto, possono svilupparsi emorroidi e varicocele. È possibile prolasso del retto.

I sintomi dell'ascite differiscono leggermente a seconda del fattore eziologico che lo ha provocato:

Sintomi di ascite con peritonite tubercolare. In questo caso, l'ascite è una conseguenza di una lesione tubercolare del sistema riproduttivo o dell'intestino. Il paziente inizia a perdere rapidamente peso, la sua temperatura corporea aumenta, i sintomi di intossicazione del corpo aumentano. I linfonodi che corrono lungo il mesentere intestinale sono ingranditi. Nel sedimento dell'essudato prelevato dalla puntura, oltre ai linfociti e ai globuli rossi, sarà isolato il mycobacterium tuberculosis;

Sintomi di ascite nel carcinoma peritoneale. Se l'ascite si forma a causa della presenza di un tumore nel peritoneo, i sintomi della malattia dipenderanno principalmente dall'organo colpito. Tuttavia, sempre con ascite di eziologia oncologica, vi è un aumento dei linfonodi che può essere sentito attraverso la parete addominale. Le cellule atipiche saranno presenti nella bozza di effusione;

Sintomi di ascite sullo sfondo di insufficienza cardiaca. Il paziente ha una colorazione bluastra della pelle. Gli arti inferiori, specialmente i piedi e le gambe, si gonfieranno molto. In questo caso, il fegato aumenta di dimensioni, ci sono dolori localizzati nell'ipocondrio destro. È possibile l'accumulo di trasudato nelle cavità pleuriche;

Sintomi di ascite sullo sfondo della trombosi della vena porta. Il paziente lamenterà un forte dolore, il fegato crescerà di dimensioni, ma non molto. Esiste un alto rischio di emorragia massiva da emorroidi o dalle vene dell'esofago, che hanno subito dilatazione varicosa. Oltre ad un aumento del fegato, si osserva un aumento delle dimensioni della milza.

Altri sintomi di ascite:

Se la causa della patologia è l'ipertensione portale, allora il paziente perde molto peso, si ammala e vomita. La pelle diventa gialla, uno schema venoso della "testa di medusa" appare sullo stomaco;

La carenza proteica, come causa dell'ascite, è indicata da un forte rigonfiamento delle estremità, accumulo di liquido nella cavità pleurica;

In caso di ascite chilosa (nella fase terminale della cirrosi epatica), il liquido arriva molto rapidamente, il che influenza la dimensione dell'addome;

I sintomi della pelle vengono alla ribalta quando l'ascite si sviluppa sullo sfondo delle patologie reumatiche.

Stage ascites

Ci sono tre stadi di ascite, che sono determinati dalla quantità di fluido nella cavità peritoneale:

Il primo stadio è ascite transitoria. In questo caso, il volume del liquido non supera i 400 ml. Notare i sintomi dell'ascite da soli è quasi impossibile. Il fluido in eccesso può essere visto durante gli esami strumentali (durante la risonanza magnetica o gli ultrasuoni). Il lavoro degli organi addominali dovuto all'accumulo di tali volumi di fluido non è disturbato. Se una persona nota sintomi patologici, sarà associata alla malattia principale che causa l'ascite.

Il secondo stadio è l'ascite moderata. I volumi di fluido che si trovano contemporaneamente nella cavità addominale possono raggiungere i 4 litri. In questo caso, il paziente sta già notando i sintomi allarmanti, l'addome si allarga e inizia a penzolare in piedi. La mancanza di respiro aumenta, specialmente in posizione supina. Il medico è in grado di determinare l'ascite in base all'esame del paziente e alla palpazione della sua cavità addominale.

Il terzo stadio è ascite stressante. I volumi di fluido supereranno i 10 litri. Allo stesso tempo nella cavità addominale aumenta notevolmente la pressione, che porta a problemi con il funzionamento degli organi interni. Le condizioni di una persona peggiorano e richiedono cure mediche immediate.

Separatamente, emette ascite refrattarie. In questo caso, la patologia spesso non risponde al trattamento e il liquido, nonostante la terapia in corso, continua ad arrivare nella cavità addominale. La prognosi della malattia è sfavorevole per la vita del paziente.

Metodi di trattamento

I metodi di trattamento dell'ascite saranno efficaci solo se vengono iniziati ad essere implementati in modo tempestivo. Per iniziare, il medico deve valutare la fase della patologia e scoprire cosa ha causato il suo sviluppo.

La terapia è condotta nelle seguenti aree:

Correzione medica dell'ascite

I principali farmaci che aiutano a rimuovere il fluido in eccesso dal corpo sono diuretici. Grazie alla loro ricezione, è possibile ottenere il trasferimento del fluido in eccesso dalla cavità addominale nel flusso sanguigno, che aiuta a ridurre i sintomi di ascite. Per iniziare, ai pazienti viene prescritta la più piccola dose di diuretici per ridurre al minimo il rischio di effetti collaterali. Un importante principio del trattamento diuretico è il lento aumento della diuresi, che non porterà a perdite significative di potassio e di altri principali metaboliti. Più spesso si consiglia di assumere i farmaci Aldactone, Veroshpiron, Triamteren, Amiloride. Parallelamente, prescrivi farmaci di potassio. Allo stesso tempo, gli epatoprotettori vengono introdotti nel regime di trattamento.

Allo stesso tempo, i medici effettuano un monitoraggio giornaliero della diuresi del paziente e, se il trattamento è inefficace, aumentano la dose dei farmaci o li sostituiscono con mezzi più forti, ad esempio Triampur o Dichlothiazide.

Oltre ai pazienti diuretici, i farmaci prescritti mirano a rafforzare le pareti dei vasi sanguigni (vitamina C, vitamina P, diosmina), nonché i farmaci che impediscono il deflusso di liquidi oltre il letto vascolare (Reopoliglyukin).

Migliora lo scambio di cellule epatiche con l'introduzione di substrati proteici. Il più spesso, la soluzione concentrata del plasma o dell'albumina in una concentrazione del 20% è usata a questo fine.

Farmaci antibatterici prescritti nel caso in cui la malattia che ha causato l'ascite, ha una natura batterica.

dieta

La nutrizione del paziente deve essere bilanciata e ipercalorica, che garantirà i bisogni del corpo in tutti gli oligoelementi di cui ha bisogno. È importante limitare l'assunzione di sale e nella sua forma pura è vietato includerlo nel menu.

Anche il volume del fluido consumato deve essere regolato verso il basso. I pazienti non sono raccomandati a bere più di 1 litro di liquidi al giorno senza prendere le zuppe.

È importante che la dieta quotidiana del paziente sia arricchita con alimenti proteici, ma la sua quantità non dovrebbe essere eccessiva. L'assunzione di grassi deve essere ridotta, specialmente per i pazienti in cui l'ascite è stata provocata dalla pancreatite.

Intervento chirurgico

Laparocentesi con ascite addominale viene eseguita se il paziente rimane resistente alla correzione del farmaco. Uno shunt peritoneo venoso con deperitonizzazione parziale delle pareti della cavità addominale è possibile per il deflusso del fluido.

Le operazioni volte a ridurre la pressione nel sistema portale sono interventi indiretti. Questi includono lo shunt protocaval, la riduzione del flusso sanguigno splenico e lo shunt portosistemico extraepatico.

Per quanto riguarda il trapianto di fegato, questa è un'operazione molto difficile che può essere eseguita con ascite stabile. Ma, di regola, trovare un donatore per il trapianto di organi è un compito difficile.

Laparocentesi addominale per ascite

Laparocentesi della cavità addominale con ascite è una procedura chirurgica in cui il liquido dalla cavità addominale viene rimosso dalla puntura. Un tempo non dovrebbe essere pompato più di 4 litri di essudato, poiché minaccia lo sviluppo del collasso.

Più spesso viene eseguita la puntura per ascite, maggiore è il rischio di infiammazione peritoneale. Inoltre, aumenta la probabilità di formazione di aderenze e complicazioni derivanti dalla procedura in corso. Pertanto, con ascite massiccia, è preferibile installare un catetere.

Le indicazioni per laparocentesi sono ascite intense e refrattarie. Il liquido può essere pompato con l'aiuto di un catetere, o semplicemente scorre liberamente nei piatti preparati dopo l'installazione nella cavità addominale del trocar.

Risposte alle domande più frequenti:

Quanto è veloce il liquido assorbito con l'ascite? La velocità del fluido nella cavità addominale dipende dalla malattia che causa l'ascite. Lentamente, questo processo si verifica in anormalità cardiache e più veloce nei tumori maligni e nell'ascite chilosa.

Quante persone vivono con ascite addominale durante l'oncologia? L'ascite in sé non influisce direttamente sull'aspettativa di vita del paziente. Tuttavia, il suo sviluppo a causa di malattie oncologiche peggiora la prognosi per la sopravvivenza. La vita del paziente dipende dall'efficacia del trattamento. È stato stabilito che con frequenti ricadute di ascite, resistenti alla terapia, oltre il 50% dei pazienti muore entro un anno.

È possibile fare un clistere con ascite? Di norma, il clistere per l'ascite viene eseguito solo nelle condizioni di un istituto medico come evento preparatorio prima dell'intervento chirurgico.

Posso mangiare dell'anguria per l'ascite? L'anguria per l'ascite può essere inclusa nel menu, poiché la sua polpa ha un effetto diuretico e contribuisce alla rimozione del fluido in eccesso dal corpo.

Autore dell'articolo: Volkov Dmitry Sergeevich | a. m. n. chirurgo, flebologo

Istruzione: Università statale di medicina e odontoiatria di Mosca (1996). Nel 2003, ha ricevuto un diploma da un centro medico educativo e scientifico per la gestione degli affari del Presidente della Federazione Russa.

http://www.ayzdorov.ru/lechenie_ascit_chto.php

Malattia di Hirschsprung negli adulti: sintomi e trattamento della sindrome

La patologia risultante da un disturbo congenito dello sviluppo dei plessi nervosi che fornisce l'innervazione dell'intestino crasso è chiamata malattia di Girshprung (codice ICD-10 - Q 43.1). La malattia è accompagnata da costipazione cronica a causa della compromissione della funzione motoria.

classificazione

La causa della malattia di Hirschsprung è una patologia ereditaria dello sviluppo del colon. La malattia diventa spesso familiare. Negli adulti, il processo patologico procede spesso nascosto (latente) o debole. La malattia ha tre stadi del decorso clinico: compensata, subcompensata e scompensata. Tipi di malattia:

Rettale (25% dei casi)

Retto perineale (segmento super-corto).

Parte nampulare e ampollare del retto (segmento corto).

Terzo distale del colon sigmoideo

La maggior parte o tutti i due punti sigmoidei (segmento lungo).

Un segmento nel colon sigmoideo o giunzione rettosignoide.

Due segmenti tra i quali rimane un'area sana.

Metà sinistra del colon

La metà destra del colon.

L'intero colon e parte del piccolo.

Caratteristiche del quadro clinico

La sindrome di Hirschsprung o l'agangliosi intestinale si verifica facilmente solo negli adulti. Nei neonati, c'è un decorso grave della malattia, caratterizzato dalla non scarica di meconio (feci originali). Nei bambini, un quadro clinico più sfocato, come spesso con costipazione, ha rivelato altre anomalie congenite:

  • malattie del sistema nervoso e cardiovascolare;
  • disturbi digestivi;
  • violazione degli organi urinari.

Come si manifesta la malattia di Hirschsprung negli adulti

Il sintomo più caratteristico della malattia è la stitichezza. I restanti sintomi della malattia negli adulti, nei neonati e nei bambini differiscono. Più spesso, i segni della sindrome di Girsprung compaiono immediatamente dopo la nascita. I bambini hanno i seguenti sintomi:

  • una tendenza alla stitichezza testarda;
  • ritardo nello sviluppo e nella crescita;
  • sviluppo della sindrome da malassorbimento (assorbibilità intestinale);
  • l'anemia;
  • l'aggiunta di infezione;
  • enterocolite.

Negli adulti, la patologia di Hirschsprung si verifica spesso dopo 14 anni. La causa principale della malattia è l'assenza della voglia di svuotarsi sin dall'infanzia. Per rimuovere le feci, le persone sono costrette a usare clisteri. I pazienti adulti, di regola, non sviluppano fenomeni di enterocolite caratteristici di bambini.

Primi segni

Il ritardo nella sedia inizia immediatamente dopo la nascita. Il bambino ha un gonfiore, le prime feci in ritardo, i genitori danno un lassativo per svuotare le viscere. I primi segni della malattia di Hirschsprung in età adulta:

  • intossicazione fecale: perdita di peso, pelle grigia, basso contenuto di proteine ​​nel sangue;
  • un aumento dell'addome o dell'addome della rana negli adulti si verifica a seguito dell'estensione delle pareti intestinali con masse delle feci;
  • flatulenza, che appare dovuta a processi di putrefazione e fermentazione nel lume intestinale;
  • dolori allo stomaco della natura lamentosa, inarcata, derivanti a causa della deformazione della parete intestinale o danni alle sue pietre fecali.

in ritardo

Con lo sviluppo della malattia compaiono sintomi più gravi. Tardi segni di malattia di Hirschsprung:

  • Anemia. I processi digestivi sono disturbati, si sviluppa la dysbacteriosis. Queste condizioni interferiscono con il normale assorbimento di microelementi e vitamine, a seguito del quale si sviluppa l'anemia da carenza di ferro.
  • La diarrea. A causa dei processi infiammatori che si verificano nell'intestino, compaiono feci molli.
  • La malnutrizione. Perdita di peso a causa di intossicazione fecale, l'aggiunta di infiammazione.
  • Pietre di Fecale La mancanza di attività contrattile dell'intestino porta all'accumulo di feci, che allunga la parete intestinale, crea le condizioni per lo sviluppo dell'ostruzione intestinale.
  • Deformità del torace Sul diaframma preme l'addome allargato. Questo porta non solo alla deformazione del torace, ma anche allo sviluppo di complicanze broncopolmonari.
  • Sintomi dispeptic. Il paziente è preoccupato per la costante nausea, vomito intermittente, pesantezza allo stomaco, bruciore di stomaco.

Metodi diagnostici

Per diagnosticare la malattia vengono utilizzati metodi radiografici, di laboratorio e di esame endoscopico. Durante la radiografia della cavità addominale, il medico rileva le aree di espansione intestinale, rileva l'assenza di feci sopra l'ano. L'irrigazione con un agente di contrasto visualizza le pareti intestinali, dove sono visibili le aree dilatate e ristrette.

Una deficienza dell'indebolimento dello sfintere interno può essere rilevata utilizzando la manometria anorettale. Per confermare l'assenza di cellule nervose nel colon, prima viene eseguita una colonscopia, durante la quale viene prelevata una biopsia, quindi viene eseguito un esame istologico del materiale. Il motivo principale per confermare la diagnosi è una combinazione di sintomi come:

  • una storia di stitichezza a partire dall'infanzia;
  • in manometria anorettale, l'assenza di un riflesso inibitorio rectoanalato;
  • la presenza di una zona di restringimento nel colon distale sull'irrigoormo;
  • reazione positiva della mucosa rettale all'acetilcolinesterasi.

trattamento

Il metodo principale per trattare la malattia di Hirschsprung è chirurgico. Durante l'operazione viene eseguita la resezione della parte intestinale interessata, seguita dalla sua connessione con il reparto sano. L'intervento viene eseguito in due fasi: prima viene rimossa l'area desiderata del retto e il suo arto viene portato allo stomaco attraverso un'incisione (colostomia). Dopo che il paziente si è adattato alle nuove condizioni di digestione, viene eseguita la seconda fase dell'operazione: ricostruttiva. Durante l'intervento chirurgico, l'estremità libera è collegata al retto e l'apertura viene suturata.

Nel caso della sindrome di Hirschsprung lieve, il trattamento può essere limitato ai clisteri a sifone che vengono eseguiti per tutta la vita. Per facilitare il passaggio delle feci all'interno, prendere olio di vaselina. Inoltre, la ginnastica terapeutica è raccomandata per un paziente con questa diagnosi.

http://vrachmedik.ru/2355-bolezn-girshprunga-u-vzroslyh.html

Pancia di rana negli adulti

La malattia di Hirschsprung è un'anomalia congenita (talvolta ereditaria) della formazione dell'intestino crasso, che consiste in un numero insufficiente o in assenza di gangli (accumuli di molti neuroni (cellule nervose) che riducono le pareti intestinali) che regolano l'intestino. A causa di questa caratteristica, la malattia viene anche chiamata grande agangliosi intestinale o megacolon congenito congenito.

La malattia viene diagnosticata in 1 su 5.000 bambini, ciascuno dei quali 4 maschi. I primi sintomi della malattia compaiono quasi immediatamente dopo la nascita del bambino (già per 5-7 giorni). Per tutto questo tempo, il bambino è irrequieto, si nota stitichezza, in assenza di un trattamento adeguato, è possibile una carenza di peso corporeo.

Molto raramente, la malattia viene rilevata durante l'adolescenza (12-15 anni). Tuttavia, in questo caso c'è una rapida progressione e quindi sono possibili complicazioni molto gravi.

Sintomi della malattia

I sintomi generali sono determinati dal grado di danneggiamento delle pareti intestinali con i gangli mancanti, e quindi più piccola è la lunghezza di questa area, la malattia si manifesta in età avanzata.
Il segno principale e più antico di megacolon aganglionico è la stitichezza e la difficoltà con la defecazione in questi pazienti, di norma, sin dall'infanzia. Di solito, i pazienti svuotano, fanno clisteri di pulizia.

Inoltre, si osservano anche i seguenti sintomi:

A seconda dei sintomi insiti nel paziente, ci sono 4 forme di disturbo:

compensato: i problemi con la defecazione iniziano nell'infanzia, i clisteri aiutano ad eliminare la stitichezza;

subcompensato: nel tempo i clisteri cominciano ad aiutare sempre meno e la condizione di un tale paziente si deteriora rapidamente (diminuzione del peso, comparsa di dolore e pesantezza nell'addome, segni di anemia e disturbi metabolici);

decompensati: lassativi e clisteri sono praticamente inefficaci, il paziente nota una costante sensazione di pesantezza nell'intestino, una forte flatulenza, lo sviluppo di un'ostruzione intestinale acuta è possibile;

acuta: si verifica spesso nei neonati e manifesta ostruzione intestinale.

Possibili cause

Il primo trimestre di gravidanza è considerato uno dei più importanti, perché è in questo momento che avviene la "deposizione" di tutti gli organi e sistemi. Così, nel periodo da 5 a 12 settimane si formano terminazioni nervose e gangli, che in futuro regoleranno il tratto gastrointestinale.

La formazione di tali ammassi inizia nella mucosa orale e gradualmente scende nello stomaco, e da lì in altre sezioni intestinali. Tuttavia, per ragioni non ancora chiare, questo processo può essere interrotto, il che porta allo sviluppo della malattia di Hirschsprung. La lunghezza della parte "incontrollata" dell'intestino può variare da 2-3 cm e coprire l'intero intestino crasso. È questa lunghezza che determina la gravità dei sintomi.

Alcuni genetisti ritengono che patologie della formazione del sistema nervoso nel colon possano essere innescate da mutazioni (alterazioni anormali causate da fattori interni o esterni) nella struttura genica del DNA umano.

Poiché la malattia è congenita, e talvolta ereditaria, la probabilità del suo sviluppo è più elevata nella famiglia, nella storia di cui ci sono già tali pazienti. La ricerca in questo settore è ancora in corso, ma per il momento non è possibile identificare la causa esatta del verificarsi di agangliosi dell'intestino crasso.

diagnostica

Le misure diagnostiche includono metodi strumentali e studi funzionali.
Storia medica del paziente, sua famiglia immediata.

Ispezione visiva e esame rettale digitale del retto: assenza di feci, anche con costipazione prolungata. Il medico nota il tono aumentato dello sfintere interno.

Gli ultrasuoni degli organi dell'apparato digerente consentono di rilevare un ulteriore ciclo intestinale, che indica una motilità intestinale ridotta o nulla.

La radiografia dell'intestino rivela un'anormale espansione del colon e conferma l'assenza di masse fecali in esso sopra l'ano. Tuttavia, questo metodo non è adatto per i neonati, dal momento che è quasi impossibile vedere la differenza, anche nelle fotografie a raggi X di altissima qualità, tra intestini che si sviluppano normalmente e aree anormali.

L'irrigazione, o l'irrigoscopia con una sospensione di bario, consente di valutare visivamente lo stato delle pareti intestinali e di vedere le zone di restringimento ed espansione.

La biopsia di Swanson è necessaria per confermare la diagnosi. Per fare questo, prendi un pezzettino di muco (1 × 3 cm) e controlla la presenza e lo sviluppo dei gangli nervosi. Adatto per diagnosticare disturbi in pazienti adulti.

La colonscopia di solito conferma i risultati degli esami radiografici.
Va ricordato che la diagnosi di "malattia di Hirschsprung" è fatta in presenza di una triade di manifestazioni (costipazione prolungata, grave flatulenza e specifici cambiamenti intestinali rilevati durante l'esame ecografico o radiologico).

Trattamento della malattia di Hirschsprung

La terapia conservativa è inefficace, ma può essere utilizzata per preparare il paziente alla chirurgia:

Dopo aver confermato la diagnosi, viene immediatamente assegnata una data per l'operazione, il cui scopo è quello di rimuovere completamente la parte interessata dell'intestino, pur mantenendo una parte normalmente funzionante. Tuttavia, non è sempre possibile eseguire l'operazione simultaneamente, cioè collegare la restante parte sana dell'intestino con la parte terminale del retto. In questo caso, eseguire un'operazione a 2 punti. Nella prima fase, il chirurgo rimuove l'area aganglionica e porta la fine dell'intestino sano all'esterno attraverso un'incisione (chiamata colostomia).

Le feci sono esposte in una borsa speciale, che il paziente tiene sempre per sé. Non appena il paziente si abitua a tali condizioni di digestione, viene eseguita la seconda fase dell'operazione - ricostruzione intestinale. La fine dell'intestino è collegata al retto e l'incisione nell'addome viene suturata.

Dopo 7-14 giorni dopo l'intervento, la defecazione si normalizza. Tuttavia, a volte i pazienti si lamentano ancora di costipazione, che è facilmente "eliminata" prendendo lassativi.
Dopo l'intervento chirurgico, si dovrebbe anche seguire una dieta che dovrebbe includere alimenti ricchi di fibre.

Se la malattia di Hirschsprung colpisce una piccola area dell'intestino, puoi fare a meno dell'intervento chirurgico, concentrandosi sulla pulizia e sui clisteri del sifone, che dovranno essere fatti costantemente durante tutta la vita.

Prognosi e prevenzione

L'agangliosi dell'intestino crasso è una malattia congenita e quindi non ci sono metodi per la profilassi specifica. Le misure preventive più efficaci possono essere considerate la diagnosi precoce della malattia e la nomina di un trattamento adeguato. Infatti, solo in questo caso, la prognosi sarà favorevole e sarà possibile evitare molte gravi complicanze e la qualità della vita dei pazienti dopo l'intervento migliorerà significativamente.

I metodi di prevenzione non specifica includono:

  • attività sportive regolari (nuoto e jogging sono particolarmente utili in questo caso);
  • dieta equilibrata (più verdure fresche e frutta, verdura, pane integrale e l'esclusione dalla dieta di cibi fritti e in scatola, condimenti piccanti e spezie);
  • mangiare dovrebbe essere frazionario, in piccole porzioni;
  • un giorno hai bisogno di bere almeno 2-3 litri di acqua pura.

L'aderenza a semplici misure preventive semplificherà significativamente la vita dei pazienti. La cosa principale è identificare la malattia in modo tempestivo ed eseguire il trattamento corretto! Ottenere il modulo Fine del modulo

Cos'è l'ascite?

Una malattia in cui una grande quantità di liquido si raccoglie in diverse parti del corpo è chiamata ascite. Perché una tale malattia si verifica, i medici non possono ancora dire, non hanno una sola opinione. L'unica cosa a cui sono venuti: questa malattia è complessa. Ciò è spiegato dal fatto che l'ascite può causare malattie di vari organi (cuore, reni, fegato, ecc.).

Di norma questa malattia è provocata dalla trombosi venosa, dalla pressione nel dotto linfatico toracico, dal muscolo cardiaco alterato, da varie malattie dei reni e del fegato, dall'esaurimento alimentare e dal metabolismo alterato del sale e dell'acqua. Nei bambini a

3 anni di ascite si verificano per altri motivi: cattiva alimentazione, malattie del fegato e problemi congeniti.

Sintomi di ascite

Il sintomo principale dell'ascite è la distensione addominale e il suo aumento a dimensioni enormi. La ragione di questo è l'accumulo nella cavità addominale di una grande quantità di liquido, che non viene quasi espulso. Il primo segno dell'emergere di questa malattia è l'incapacità di indossare vestiti che hai comprato di recente a causa delle sue piccole dimensioni.

Di regola, questa malattia è accompagnata da altre due malattie - uno stomaco alterato e una violazione dell'intestino. In ogni caso, è necessario contattare uno specialista per consigli e trattamenti.

Il trattamento di questa malattia si verifica in più fasi. Per cominciare, viene determinata la causa della malattia, che può essere diversa. I metodi e il risultato del trattamento dipenderanno dall'individuazione corretta della fonte della malattia. La fase successiva è laparocentesi, un'operazione che viene eseguita in anestesia e consiste nel perforare la cavità addominale e pompare il liquido.

Cause di ascite

Come accennato in precedenza, l'ascite può verificarsi per vari motivi, suddivisi in quattro grandi gruppi.

Questo gruppo include quasi tutte le malattie. Ciò è spiegato dal fatto che tutte le malattie possono acquisire una forma cronica, che di solito dà complicazioni agli organi responsabili della rimozione di liquidi dal corpo (rene, cuore, fegato). Elenchiamo diverse malattie che influenzano la comparsa di ascite: malattie cardiache ereditarie o acquisite, attacchi di cuore, complicate malattie respiratorie, ecc.

Cancro. Questo cancro sconvolge l'attività del corpo. Gli organi in cui sono presenti cellule tumorali non svolgono pienamente le loro funzioni di base. Ad esempio, se un fegato è affetto da cancro, questo porta a un deflusso ostruito di liquido e, di conseguenza, al suo accumulo. Ma qui va notato che il lavoro del fegato può essere leggermente regolato, usando additivi biologici appositamente progettati. Il loro ricevimento aiuterà a rimuovere l'acqua dal corpo.

Stadio termico dell'insufficienza renale cronica. Questo è l'ultimo stadio della malattia renale, durante il quale non affrontano più l'elaborazione e l'escrezione dei liquidi. Tubercolosi, ipoplasia, intossicazione del corpo, pielonefrite e urolitiasi (urolitiasi) contribuiscono a questa malattia.

Varie malattie del fegato L'aspetto dell'ascite dipende dal lavoro del fegato, che è il fluido di elaborazione. L'epatite e la cirrosi sono le principali malattie del fegato.

Inoltre, l'accumulo di liquido nella cavità addominale può contribuire a traumi al sistema linfatico, all'addome e alla linfogranulomatosi.

Quadro clinico di ascite

Come descritto sopra, l'ascite non è così difficile da determinare te stesso. Guarda il tuo riflesso nello specchio. Una grande quantità di liquido nel corpo attira immediatamente l'attenzione. Di solito questa malattia si manifesta dopo l'accumulo di un litro di liquido in più. Di norma, questo processo richiede circa tre mesi, ma ci sono casi in cui si verifica molto più rapidamente. Prima dell'ascite, un'altra malattia può manifestarsi - flatulenza. Questo è il suo primo segno. A volte l'ascite si sviluppa all'improvviso, può significare solo una cosa - trombosi della vena porta.

Come con qualsiasi altra malattia, l'ascite può portare a conseguenze piuttosto spiacevoli. Ad esempio, se si sdraia su un divano, lo stomaco si allargherà sui lati. Ciò indica il trabocco del fluido. Anche durante questa malattia, l'ombelico si gonfia, e se si picchietta delicatamente sullo stomaco, si sente un suono sordo. Tutti questi segni indicano che c'è una quantità eccessiva di liquido nella cavità addominale. Il nome popolare per ascite è "pancia della rana".

Un altro segno di ascite è un aumento di pressione e, di conseguenza, la respirazione è piuttosto difficile. Gli esperti avvertono che se questa malattia non viene curata, può verificarsi prolasso del retto. Ciò è dovuto al grande addome, che semplicemente lo comprime.

FOTO E VIDEO

Trattamento di ascite con rimedi popolari

Olio di ricino per il trattamento dell'ascite

Per molte persone, la comparsa di questa malattia si verifica all'improvviso e alcuni di questa malattia si trovano nei parenti. Una nonna premurosa, dopo che il suo nipote è stato diagnosticato con "ascite" e inviato per un'operazione, era molto turbato, ma ha rifiutato l'intervento chirurgico e le cure mediche. Ha deciso che tratta i rimedi popolari. A quel tempo, suo nipote aveva solo 2,5 anni.

Ecco la ricetta. Per 14 giorni, al mattino e alla sera, ha lubrificato i testicoli del bambino con olio di ricino. Quindi 7 giorni di pausa e ancora due settimane di trattamento. Ma dopo, già un mese di pausa, poi ancora due settimane di trattamento e una pausa di 3 mesi.

Durante questo trattamento, è anche necessario bere un cucchiaio (tè) della tintura successiva. 100 g di radice di rafano devono essere macinati e aggiungere 100 g di limone spremuto. Dopo di che lasciare per qualche tempo a insistere. Questa quantità della miscela è sufficiente per circa 7 giorni, quindi è possibile preparare la prossima porzione di tintura. Il farmaco risultante deve essere conservato in frigorifero e prima di prendere un cucchiaio con tintura per riscaldarsi indipendentemente a temperatura ambiente. In nessun caso questa miscela può essere riscaldata.

Naturalmente un bambino piccolo nella sua forma pura non vuole bere questa infusione, quindi devi imbrogliare un po '. In un cucchiaio con la tintura, è possibile aggiungere un po 'di zucchero o miele e, dopo l'ingestione, dare da mangiare alla purea di mele grattugiate. Se si desidera utilizzare questa ricetta nel trattamento dell'ascite, assicurarsi innanzitutto che il bambino non sia allergico ai componenti di questa tintura (limone e miele).

Quando si tratta questo rimedio con un adolescente o un adulto, il dosaggio deve essere raddoppiato. Ciò significa che dovresti prendere due cucchiai (cucchiai) e non attaccare a metà una mela, ma una mela intera grattugiata.

Il tè dall'equiseto e dal poligono aiuterà anche nel trattamento dell'ascite. È anche necessario osservare una certa cautela nella vita di tutti i giorni, per esempio, non prendere freddo e stare il più freddo possibile, non mangiare cibo affumicato, cibi piccanti e salati e agli adulti è vietato prendere alcolici. Un altro grande aiuto nel trattare sarà il tempo e la pazienza.

Ricetta di camomilla per ascite

Questa erba cresce quasi dappertutto e non sarà difficile raccoglierla, ma per questa ricetta popolare è necessaria senza linguette. Per la cottura, è necessario camomilla lavato in precedenza, leggermente essiccato e macinato in un tritacarne allo stato di impasto. Dalla purea di patate deve essere tre volte al giorno (mattina, pomeriggio e sera) per fare lozioni nelle ovaie. Il risultato sarà evidente dopo il passaggio di un tempo molto breve. Questi rimedi popolari curano perfettamente anche vari ematomi e foche sulla pelle.

Se non è possibile raccogliere la camomilla fresca o appena fuori in inverno, non dovresti essere arrabbiato. La camomilla essiccata, che può essere acquistata presso una farmacia regolare, sarà adatta a questa prescrizione. Dovrebbe semplicemente essere versato acqua bollente. Per non perdere i suoi nutrienti, è necessario solo pochi minuti per immergerlo. Successivamente, la margherita può essere applicata immediatamente. Nel trattamento dell'ascite anche in nessun caso non bisogna dimenticare il rispetto della dieta.

Trattamento dell'ascite nei ragazzi e negli uomini

Una cosa può essere detta con completa certezza, una malattia come l'ascite non si verifica da sola. Questo è particolarmente vero per il maschio. Di regola, questo è il risultato di una malattia complessa. Di solito si tratta di malattie di quegli organi responsabili nel corpo dello scambio di liquidi (reni, stomaco, fegato, cuore, ecc.). Pertanto, al fine di recuperare completamente dall'accumulo di una grande quantità di acqua nello stomaco, il trattamento deve essere affrontato in modo completo, cioè, l'intero corpo guarisce allo stesso tempo.

Nella medicina popolare ci sono ricette di varie erbe che possono influenzare tutto il corpo. Diamo uno di loro.

Per la sua preparazione avrete bisogno di camomilla, salvia medicinale, ittero grigio e foglie di ribes nero. Tutte queste erbe devono essere prese nelle stesse proporzioni e macinare in un macinino da caffè. Quindi prendere 1 cucchiaio (tè) di questa miscela e versare un bicchiere di acqua bollente. Lasciare in infusione, quindi filtrare attraverso una rete sottile o una garza. Prendi questa infusione dovrebbe essere un bicchiere al giorno in quattro dosi. Il corso del trattamento è di un mese, dopo una settimana di pausa.

Le seguenti ricette popolari, che useranno le erbe, sono destinate esclusivamente al sesso maschile. Sono progettati per trattare una malattia molto sgradevole - idropisia dei testicoli.

Numero della ricetta 1.

Prendi l'erba di madre e matrigna e fiori di tributario medicinale in proporzioni uguali e taglili con cura separatamente. Metti in un barattolo un cucchiaino di ciascuna delle erbe e versa 0,5 litri di acqua bollente. Lasciare in infusione per 30 minuti. Beva la tintura risultante dovrebbe essere circa cinque volte al giorno, tre cucchiai (tè). Il corso del trattamento dura fino al completo recupero.

Numero della ricetta 2.

Per questa ricetta avrai bisogno di uva ursina. Prendere due cucchiaini, erbe precedentemente tritate e versare 250 ml di acqua bollente. Lasciare riposare per sette ore, spesso scuotendolo. Quindi filtrare con una garza o una rete. Bere questa tintura dovrebbe essere leggermente durante il giorno, ma di conseguenza, il numero totale dovrebbe essere uguale a un litro. Prima di prenderlo, assicurati di scaldarlo leggermente.

Numero di ricetta 3.

Crema per bambini e calendula devono essere mescolati in quantità uguali. Dopo di ciò, lubrificare accuratamente i testicoli e applicare una benda su di essi. Successivamente, è necessario indossare biancheria intima che si adatta perfettamente al corpo.

Queste procedure devono essere eseguite entro un mese.

Numero di ricetta 4.

Lozioni e piselli di birra.

50 g di piselli devono riempire 0,5 litri di birra. Lasciare per un'ora. Quindi fai bollire un po 'a fuoco basso per 25 minuti. Lasciare raffreddare e applicare un panno di lino, preumidito in questa tintura. Il corso del trattamento per continuare fino al completo recupero.

Ascite della cavità addominale in oncologia, prognosi

Nel cancro, le cellule maligne si moltiplicano in modo incontrollabile. Se, durante la metastasi, entrano nel fegato, causano la spremitura delle sue sinusoidi (spazi tra gruppi di cellule piene di sangue) e un aumento della pressione nella vena porta e nei vasi più vicini.

Di conseguenza, il deflusso di sangue e linfa dal peritoneo rallenta e non vi è ascite della cavità addominale in oncologia. Quanti vivono in questo stato? Solo la metà dei pazienti malati che hanno ricevuto la sua terapia tempestiva rimangono in vita per due anni. Alta mortalità dovuta al rapido sviluppo di complicanze dell'edema, tra cui:

  • hydrothorax;
  • insufficienza respiratoria;
  • ostruzione intestinale;
  • formazione e pizzicamento dell'ernia ombelicale;
  • peritonite;
  • sindrome epatorenale;
  • prolasso del retto.

I tumori più comuni causati da ascite sono:

  • tumore pancreatico;
  • mesotelioma;
  • cancro ovarico;
  • carcinomatosi addominale;
  • Sindrome di Meigs.

La prognosi nello sviluppo dell'ascite oncologica peggiora in età avanzata, con un numero significativo di metastasi e insufficienza renale.

Sintomi di ascite, manifestazioni foto - cliniche

L'eruzione può svilupparsi gradualmente, per un periodo di 1-3 mesi, e anche per mezzo anno o più, o spontaneamente, per esempio, con una trombosi della vena porta. I primi segni di ascite addominale compaiono dopo l'accumulo di 1000 ml di liquido e altro, tra questi:

  1. Dolore e sensazione di dolore nell'addome;
  2. Flatulenza e eruttazione;
  3. L'aumento del peso corporeo e del volume addominale;
  4. bruciori di stomaco;
  5. Gonfiore delle gambe, negli uomini, a volte - scroto;
  6. Mancanza di respiro e tachicardia quando si cammina;
  7. Difficoltà nel tentativo di inclinare il corpo.

Se una persona è in piedi, lo stomaco assume una forma sferica e in posizione orizzontale si diffonde. La pelle nel tempo si ricopre di leggeri tratti (smagliature) e l'ombelico mentre il liquido si accumula nella cavità addominale sporge.

Con l'aumento della pressione nella vena porta, i lati e di fronte all'addome si dilatano, diventando evidenti, le vene safene - questo sintomo è chiamato "la testa della medusa".

I sintomi di ascite addominale, come ittero, nausea e vomito, si verificano durante ipertensione portale a causa del blocco dei vasi subpatici.

Con la tubercolosi, una persona perde rapidamente peso, si sente mal di testa, grave debolezza e il polso diventa frequente. L'addome aumenta molto rapidamente con un drenaggio linfatico alterato e lentamente, se la carenza proteica è la causa dell'ascite. In quest'ultimo caso, gli edemi sono espressi, che si verificano anche in insufficienza cardiaca, epatica e renale.

Un aumento della temperatura corporea non è un sintomo diretto di ascite e si verifica solo in alcune malattie che causano l'idropisia:

  • cirrosi epatica;
  • tumori;
  • peritonite;
  • pancreatite.

Se l'ascite si sviluppa a causa di un mixedema, la temperatura, al contrario, scende al di sotto del normale - a 35 ° C. Ciò è dovuto alla produzione insufficiente di ormoni tiroidei che influenzano l'intensità del metabolismo e il calore del corpo.

diagnostica

Durante l'esame iniziale, il medico esegue le percussioni, toccando lo stomaco e analizzando i suoni che ne derivano. In ascite, il suono al di sopra del fluido è offuscato, e leggeri colpi sulla parete addominale su un lato formano onde che possono essere percepite mettendo un palmo sull'altro lato del peritoneo (fluttuazione).

Gli ultrasuoni e la tomografia computerizzata sono utilizzati nella diagnosi delle asciti addominali: questi metodi determinano il volume del fluido accumulato e la causa principale dello sviluppo dell'idropisia.

Elenco dei test di ascite:

  • Sangue - generale e biochimico - può mostrare un aumento della bilirubina e prodotti di degradazione azotati, ipoproteinemia, alta ESR;
  • Urina - generale - rivela la presenza di proteine, globuli rossi, aumentando la densità delle urine a seconda della causa dell'idropisia;
  • Il liquido ottenuto dalla puntura della cavità addominale - è chiaro, biancastro, o con una leggera mescolanza di sangue, la sua reazione non è mai acida - è neutro o leggermente alcalino;
  • Il test di Rivolt - aiuta a distinguere il trasudato dalle secrezioni infiammatorie - l'essudato con l'aiuto di una reazione chimica di alta qualità alle proteine.

Il liquido prelevato dalla cavità addominale viene anche esaminato per la presenza di microrganismi patogeni e cellule cancerose.

Trattamento di ascite addominale, farmaci

Con l'ascite della cavità addominale, il trattamento consiste nell'eliminazione della patologia che ha causato l'idropisia. Le misure generali di terapia sono:

  1. Una dieta con un contenuto di sale limitato (non più di 2 g al giorno) o la sua completa assenza, con cirrosi - una diminuzione dell'assunzione di liquidi;
  2. Assunzione di farmaci a seconda della malattia e in tutti i casi - diuretici - Veroshpiron, Furosemide - in combinazione con preparazioni di potassio (Asparkam, orotato di potassio);
  3. Osservazione della perdita di peso - con successo del trattamento, la perdita è di 500 g al giorno.

Tattiche di trattamento per varie malattie:

  • Nell'insufficienza cardiaca, sono indicati diuretici, vasodilatatori e ACE inibitori. In questo caso, viene prescritta la dieta n. 10 o 10a con una diminuzione di acqua e sale. I glicosidi cardiaci (Digossina, Strofantina) e altri farmaci sono usati per stimolare l'attività contrattile del miocardio.
  • Il riposo a letto rigoroso e la dieta n. 7 (fino all'esclusione di sale) sono indicati per patologie renali accompagnate da sindrome nefrosica - per amiloidosi, glomerulonefrite). Allo stesso tempo, il volume di liquido bevuto al giorno non deve superare la quantità di urina escreta da più di 300 ml.
  • L'eruzione dei neonati a causa di perdite di sangue nascoste viene trattata attraverso trasfusioni di sangue e plasma. L'enteropatia essudativa comporta anche l'uso di farmaci glucocorticosteroidi e diuretici.
  • Per i disturbi del metabolismo delle proteine, vengono mostrati diuretici, un menu con un contenuto proteico ottimale, e ACE-inibitori e trasfusioni di albumina aiutano a ridurre la perdita di proteine ​​nelle urine.

Se il volume del trasudato è significativo, la cavità peritoneale viene drenata e lenta, per evitare lo sviluppo del collasso, la rimozione del fluido accumulato da esso. La procedura è chiamata laparocentesi ed è eseguita in anestesia locale.

L'intervento chirurgico è indicato per l'ascite causata da ipertensione portale. Due tipi di operazioni sono comuni:

  • Shunt transgiugale intraepatico, in cui il portale e le vene epatiche sono artificialmente comunicate;
  • L'operazione di Kalba - escissione del peritoneo e dei muscoli nella regione lombare, a seguito della quale il tessuto adiposo sottocutaneo inizia ad assorbire il trasudato. Questa procedura è efficace in 1/3 dei casi e il risultato non dura più di sei mesi.

Con cirrosi avanzata e altre gravi patologie epatiche, viene eseguito un trapianto di fegato.

Cause del rospo addominale

Questa malattia è causata da aterosclerosi. I danni ai vasi sanguigni influenzano l'apporto di sangue a organi e tessuti. Soprattutto, l'aterosclerosi è soggetta all'aorta addominale, così come la bocca dei rami viscerali.

I fattori eziologici che portano ad alterazioni del flusso sanguigno sono:

  • insufficienza cardiaca;
  • angiopatia primaria;
  • traumi;
  • aderenze e tumori;
  • coaguli di sangue;
  • fistola artero-venosa.

La causa del rospo addominale può essere aortoarterite, che si manifesta nei giovani. Di regola, si trova nell'aorta addominale e causa l'ostruzione dei rami accessori.

RIFERIMENTO: I casi di malattia del grado di rospo addominale (tromboembolia e necrosi della parete intestinale) sono da 0,005 a 0,016%. Recentemente, il numero di tromboembolia.

I sintomi del rospo addominale

I sintomi di rospi addominali sono frequenti dolori all'addome, che sono associati all'assunzione di cibo, il dolore si verifica immediatamente dopo 20-40 minuti. dopo aver mangiato È possibile arrestare lo spasmo doloroso assumendo spasmolitici, applicando una piastra riscaldante all'addome e provocando artificialmente il vomito. Inoltre, i pazienti hanno distensione addominale, nausea, diarrea (quando è fissata l'occlusione dell'arteria mesenterica superiore) o costipazione (nel caso di una lesione dell'arteria mesenterica inferiore).

Il decorso prolungato della malattia porta ad una perdita generale di peso corporeo, poiché i processi di assorbimento nell'intestino sono disturbati, i nutrienti vengono lavati con frequenti diarree e alcuni pazienti si rifiutano di mangiare per minimizzare il dolore.

diagnostica

La diagnosi della malattia dovrebbe avvenire nel complesso:

  • sulla base di un sondaggio (si sentono i rumori delle arterie celiache e mesenteriche, si esegue la fono-etnografia - la registrazione dei rumori direttamente);
  • studi di sintomatologia;
  • ottenendo i risultati dell'esame a raggi X;
  • fibrogastroduodenoscopia e colonscopia, che consente di identificare atrofia intestinale ed edema.

Trattamento del rospo addominale

Poiché il rospo addominale non viene diagnosticato come una malattia primaria, viene eseguito il trattamento della malattia di base, l'aterosclerosi.

Lo sgabello è normalizzato con acque minerali lassative e lassativi miti (foglia di alessandria, rabarbaro).

Le sensazioni di dolore riducono il calore all'addome (in assenza di un addome acuto), la nitroglicerina sotto la lingua. Anche assegnato a no-spa, come un vasodilatatore (0,04 g 3-4 volte al giorno), dibazol nelle stesse dosi. La papaverina di solito non è prescritta, in quanto aumenta la flatulenza.

Se il dolore non scompare, promedol o morfina in combinazione con prozerina, pipolfen viene iniettato per via parenterale.

Se un paziente ha dysbacteriosis, allora è necessario restaurare la microflora intestinale. In alcuni casi, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico.

Cibo con rospo addominale

In caso di angina pectoris, il paziente deve mangiare cibo in piccole porzioni, escludere il pesante, piccante e causare flatulenza.

Che cos'è la malattia di Hirschsprung (agangliosi congenita)

Questa condizione patologica si riferisce a uno sviluppo anormale del colon. Si manifesta con danno congenito, dovuto al fatto che nel muro della sezione corrispondente dell'intestino crasso (e più spesso è il reparto rettosigmoide o sigmoideo) sono completamente assenti o vi è una mancanza di cellule nervose che stimolano il tono intestinale. Pertanto, un altro nome per la malattia è l'agangliosi.

La parte interessata dell'intestino smette di partecipare al processo digestivo. Clinicamente, questo si manifesta con grave stitichezza nei pazienti (la frequenza dei movimenti intestinali è una volta ogni cinque-sette giorni). Questo sintomo può persistere per un tempo molto lungo, fino a diversi anni, fino a quando il paziente si rivolge a uno specialista e non diagnosticano questo disturbo.

Per la prima volta, questa condizione patologica è stata descritta dal pediatra Harold Hirshprung, che ha notato una marcata espansione del colon (megacolon congenito). Allo stesso tempo, la parete intestinale della regione estesa era ipertrofica. Successivamente, la malattia è stata nominata in suo onore.

Come la pratica ha dimostrato, il più delle volte l'agangliosi dell'intestino crasso si manifesta fin dai primi giorni di vita di un bambino. La malattia si verifica principalmente nei maschi (si verifica da quattro a cinque volte più spesso rispetto alle ragazze). Molto meno spesso questo disturbo viene diagnosticato durante l'adolescenza. Più raramente osservato negli adulti.

Va notato che la malattia di Hirschsprung è una patologia ereditaria, il rischio di insorgenza in parenti stretti è di circa il 4%.

classificazione

A seconda della posizione delle lesioni, si distinguono le seguenti forme di malattia:

  • rettale (rettale) - caratterizzato da agangliosi rettale; ne esistono due varietà: con una lesione della parte perineale del retto e con un cambiamento nella regione ampollare (questa è la parte più ampia dell'intestino, situata a livello della spina sacrale). Buono per il trattamento conservativo. Si verifica nel 25% dei pazienti.
  • rettosigmoide - caratterizzato da alterazioni patologiche del colon situate tra il retto e il colon sigmoideo. È osservato nel 70% dei casi.
  • segmentale - questa forma della malattia è parlata nei casi in cui l'area rettosigmoidea del colon o della regione sigmoidea è interessata, così come i cambiamenti patologici in due segmenti dell'intestino crasso con un'area invariata tra di loro. È notato nell'1,5% delle osservazioni.
  • subtotale - manifestato da lesioni agangliotiche di gran parte dell'intestino (ad esempio, può esserci la malattia di Hirschsprung con agangliosi del colon destro o del colon trasverso). Segnato nel 3% dei casi.
  • il totale è la forma più grave e tutte le sezioni del colon sono coinvolte nel processo patologico. Solo lo 0,5% dei pazienti viene diagnosticato.

Caratteristiche della malattia nei neonati

Nei neonati, l'aganglio intestinale congenito si manifesta con costipazione prolungata, questo sintomo compare nella maggior parte dei casi immediatamente dopo la nascita del bambino. La stitichezza meno comune si verifica all'età di 1-6 mesi, anche meno spesso - a 6-10 mesi.

Va notato che la durata della defecazione di auto-intestino dipende dalla durata della zona interessata. Se è piccolo, la durata della costipazione varia da uno a tre giorni, se l'agangliosi è lunga, la stitichezza è molto lunga e vi sono segni di ostruzione intestinale (assenza persistente di feci e dolore nella sezione corrispondente dell'intestino).

Gli esperti osservano manifestazioni meno pronunciate della malattia di Hirschspring nei bambini allattati al seno. Ciò è dovuto al miglior flusso di feci liquide. Con l'introduzione di alimenti complementari, la stitichezza è migliorata, poiché le feci nel bambino diventano più dense.

Nei bambini che vengono dalla nascita con l'alimentazione artificiale, di norma, il processo patologico viene diagnosticato nelle fasi iniziali. Poiché le manifestazioni della malattia compaiono immediatamente dopo la nascita.

Video: Malattia di Hirschsprung nei neonati

Cause di patologia

La malattia di Hirschsprung è una malattia congenita, cioè si verifica in utero, è ereditaria (trasmessa dai genitori malati ai bambini). Mutazione del gene responsabile della manifestazione di agangliosi congenita, riscontrata nel 50% dei pazienti i cui parenti stretti hanno sofferto di questa malattia.

Nonostante numerosi studi di genetica molecolare, la causa esatta della malattia è ancora sconosciuta.

È stato rivelato che nel 2-11% dei casi di malattia di Hirschsprung ci sono: Malattie di Down, cuore e difetti del sistema urinario. Allo stesso tempo, è stato stabilito che con la malattia di Down la predisposizione genetica all'agangliosi intestinale è dieci volte superiore.

Forme della malattia e dei loro sintomi

rettale

  • costipazione (si verificano dai primi giorni di vita, aumentano dopo l'introduzione di alimenti complementari, le feci appaiono solo dopo l'applicazione di un clistere);
  • aumento della formazione di gas (flatulenza).

rettosigmoide

  • costipazione persistente;
  • flatulenza pronunciata;
  • espansione del reparto rettosigmoideo (a causa di gas cronico e ritenzione fecale);
  • l'addome è asimmetrico, poiché l'addome sinistro è più grande della destra;
  • "Pancia di rana" - aumentata di dimensioni, l'ombelico è levigato.

segmentale

Va detto che le manifestazioni cliniche nei pazienti dipenderanno dalla lunghezza della zona di aganglion. Questo può essere notato:

  • stitichezza (da lieve a grave);
  • gonfiore;
  • "Pancia di rana".

subtotale

  • costipazione severa;
  • flatulenza pronunciata;
  • "Pancia di rana";
  • mancanza di peso corporeo, distrofia;
  • l'anemia;
  • mancanza di vitamine;
  • pietre fecali

Enemas e lassativi in ​​questa forma della malattia, di regola, non alleviano le condizioni del paziente, in questo caso è richiesto un intervento chirurgico.

il totale

  • costipazione severa;
  • gonfiore estremamente pronunciato;
  • aumento simmetrico dell'addome in volume;
  • segni di ostruzione intestinale.

diagnostica

Per la diagnosi sono stati utilizzati metodi diagnostici complessi:

  1. Raccolta di reclami e cronologia (case history). Si scopre la natura familiare dell'anomalia (se i parenti hanno avuto una tale patologia), il paziente viene intervistato in merito agli interventi chirurgici, alla presenza di eventuali malattie.
  2. Esame del paziente e esame rettale.
  3. Studio ultrasonoro degli organi dell'addome. Con questo metodo, la motilità intestinale può essere visualizzata, cioè il contenuto viene spinto attraverso i loop intestinali.
  4. Esame a raggi X delle anse del colon con un agente di contrasto (irrigoskopiya). Con questo metodo di irradiazione, tutti gli anelli del colon e l'ileo distale (questo è parte dell'intestino tenue) sono strettamente riempiti con una sospensione d'acqua di solfato di bario. È possibile identificare una parte dell'intestino estesa o ristretta, l'estensione dei cambiamenti patologici. Va detto che questo studio non è informativo nei neonati.
  5. L'endoscopia (colonscopia) è lo studio e la valutazione della superficie interna di tutte le parti del colon. In caso di malattia di Hirschsprung, è possibile rivelare il retto vuoto e la presenza di contenuto fecale nel resto dell'intestino.
  6. Biopsia - raccolta di materiali dalla mucosa del colon per ulteriore esame istologico e conferma della diagnosi. Quando si identifica la malattia di Hirschsprung, gli istologi rivelano l'assenza di alcune cellule nervose (gangli) nella zona interessata. Si ritiene che questa tecnica sia la più informativa nei pazienti adulti.

trattamento

Il trattamento di questa condizione patologica dipenderà dalla forma della malattia e dalla portata dei cambiamenti patologici.

prudente

Le forme rettali e segmentali della malattia rispondono bene al trattamento conservativo.

A tale scopo, applicare:

  • clisteri - se necessario, quando il paziente non ha feci per diversi giorni;
  • probiotici (farmaci che stimolano la crescita e i mezzi di sostentamento della normale microflora intestinale) - Bifidum-bacterina, Bififorme, Bifikol;
  • terapia vitaminica - assunzione raccomandata di vitamine B6, B12, C, E;
  • massaggio addominale speciale ed esercizi terapeutici che promuovono lo scarico delle feci;
  • La terapia dietetica - è l'assunzione potenziata di cibi ricchi di fibre (granella di grano saraceno e mais, verdure in qualsiasi forma, pane integrale), prodotti caseari, oli vegetali, prodotti ad alto contenuto di fibre alimentari.

Inoltre, i pazienti devono assumere una grande quantità di acqua - 2,5-3 litri al giorno.

Prodotti raccomandati per la malattia di Hirshprung, foto

operativo

Di norma, con subtotali e forme totali di agangliosi del colon congenita, è necessario un intervento chirurgico fino a quando non sono iniziate le complicazioni della malattia. Allo stesso tempo, vengono rimosse l'area dilatata del colon e la zona aganglionica.

Come la pratica ha dimostrato, nella maggior parte dei casi, i sintomi della malattia dopo l'intervento scompaiono completamente.

I neonati nella fase preoperatoria ricevono una formazione speciale usando:

  • clisteri a sifone (per eliminare l'ostruzione intestinale);
  • probiotici;
  • preparati enzimatici (Pancreatina, Mezim Forte, Creonte);
  • vitamine;
  • droghe proteiche (con disturbi alimentari pronunciati).
  1. Operazione Swenson. In questa procedura chirurgica, la zona aganglionica e parte dell'intestino ingrossato vengono rimossi e viene inserita un'anastomosi (giunzione) tra il retto e il colon, il retto è attraversato 4-5 cm sopra l'ano.
  2. L'operazione di Rebein. Resezione dell'area interessata con l'imposizione dell'anastomosi sotto la piega transitoria del peritoneo.
  3. Operazione Duhamel. È abbastanza comune come l'opzione principale per la chirurgia nella malattia di Hirschsprung. La sua essenza sta nel distacco retrorettale del colon, nella rimozione della zona interessata e nell'imposizione di una anastomosi senza cuciture (usando morsetti di frantumazione) tra la parete posteriore del retto e la fine del colon.
  4. Operazione Soave. Riduzione endorettale del colon del colon senza anastomosi primaria. La sezione rettale dell'intestino rimosso viene portata al perineo e la sua estremità libera viene lasciata all'esterno dell'ano. Dopo la fusione del caso retto sero-muscolare (in media 10-15 giorni), questa estremità viene eliminata. Recentemente, i chirurghi usano raramente questo tipo di operazione, le sue modifiche sono più spesso applicate.

Dopo una operazione riuscita, la prognosi per il paziente è favorevole. Secondo le statistiche, la mortalità nel periodo postoperatorio varia dal 2 al 6%.

Riabilitazione post-operatoria

Dopo l'intervento chirurgico, i pazienti vengono prescritti:

  • preparati enzimatici;
  • probiotici;
  • vitamine del gruppo B e C;
  • dieta ad eccezione di cibi fritti e grassi, la prevalenza nella dieta di alimenti ricchi di fibre (verdure, frutta, latticini, grano saraceno e porridge di mais).

Possibili complicazioni e conseguenze

Delle complicazioni della malattia di Hirschsprung, ci sono:

  • enterocolite acuta (infiammazione della parete intestinale) - di regola, si verifica in assenza del trattamento necessario della malattia, può progredire rapidamente e persino portare alla morte del paziente;
  • intossicazione con contenuto fecale - questa complicazione si sviluppa con una lunga assenza di movimenti intestinali;
  • la formazione di feci dure (pietre fecali) - si verifica a causa di costipazione cronica, che porta all'ostruzione intestinale, dal momento che il contenuto solido non può lasciare l'intestino da solo, questa condizione patologica provoca gravi danni alle pareti intestinali e può anche portare ad autoavvelenamento del corpo del paziente con sostanze tossiche, contenuto nelle feci;
  • anemia.

Le complicanze postoperatorie includono:

  • lo sviluppo di enterocolite acuta;
  • costipazione;
  • feci disturbate (diarrea);
  • il fallimento dell'anastomosi (la divergenza delle suture chirurgiche);
  • ostruzione intestinale;
  • l'aggiunta di infezione (suppurazione della ferita, infiammazione dei polmoni, infiammazione dei reni);
  • la peritonite è un processo infiammatorio del peritoneo e degli organi che sono in esso.

Le complicanze postoperatorie devono essere prontamente identificate e trattate, altrimenti questi cambiamenti patologici possono portare alla disabilità, e nei casi gravi fino alla morte.

Riassumendo, si può notare che la malattia di Hirschsprung è un'anomalia congenita che può portare a complicazioni terribili, ma una chirurgia tempestiva porta alla completa scomparsa delle manifestazioni sgradevoli della malattia. Nel periodo postoperatorio, la terapia dietetica e l'uso di agenti enzimatici sono importanti. La prevenzione di questa malattia non lo è, ma la diagnosi precoce della malattia e le sue complicanze possono accelerare significativamente il processo di guarigione.

Malattia: cause

L'abbassamento dell'addome non è una diagnosi indipendente. La causa dell'idropisia è una malattia grave e disturbi sistemici nel corpo umano. L'eruzione può non solo peggiorare le condizioni del paziente, ma anche portare alla morte.

Una causa comune di idropisia è l'ipertensione portale, caratterizzata dal blocco del deflusso di sangue causato dalla cirrosi epatica, dalla trombosi o da un tumore.

L'ascite può verificarsi a causa della funzione renale anormale. L'eruzione è più spesso causata dalla sindrome nefrosica. Se la circolazione del sangue è compromessa a causa di infarto, miocardite o cardiopatia valvolare, c'è ristagno di sangue ed edema, che porta all'ascite.

Cause di ascite:

  • Insufficienza cardiaca;
  • La distrofia;
  • Tumore ovarico (benigno);
  • Carcinomatosi della cavità addominale;
  • Atsit-peritonite.

Quando l'idropisia non può essere auto-meditante usando i rimedi popolari

L'ascite può essere causata da diversi motivi contemporaneamente. L'abbassamento dell'addome può essere osservato nei bambini in tenera età. L'edema può essere congenito (a causa dell'incompatibilità del fattore Rh della madre e del bambino). L'eruzione può verificarsi a causa di malattie del fegato e della cistifellea, perdita di sangue nascosta del feto, patologia renale congenita ed eneropatia essudativa.

I sintomi dell'idropisia: 4 segni caratteristici

La manifestazione dell'ascite può essere acuta. Questa forma include edema a causa di un coagulo di sangue che è entrato nel lume della vena porta. I sintomi dell'ascite possono manifestarsi gradualmente nell'arco di diversi mesi. Il paziente soffre di flatulenza, che a volte domina tra gli altri sintomi.

La composizione del fluido acquoso è di solito sierosa, senza striature, coaguli di sangue e transudato chiloso.

Occasionalmente, una congestione di trenta litri di liquido può verificarsi nello stomaco. I pazienti con ascite significativa notano un aumento della circonferenza addominale: diventa sferico, con un fondo cedevole. L'eruzione cutanea porta a tensione e tensione delle pareti della cavità addominale, assottigliamento della pelle e pieghe leviganti.

Sintomi di idropisia:

  • Sporgenza dell'ombelico a causa della grande quantità di fluido;
  • Pelle allungata;
  • La parete addominale è ricoperta da strisce bianche;
  • L'aspetto di un suono sordo con le percussioni.

La diagnosi precoce dell'idropisia prevede l'uso di metodi di esame rettale e vaginale, che consentono di determinare la presenza di fluido che riempie lo spazio di Douglas. L'aumento della pressione sulla cavità addominale porta talvolta all'ernia ombelicale e femorale. Ci sono casi di rottura dell'ombelico, causando peritonite e prolasso del retto.

Idropisia addominale: cause e trattamento

L'eruzione è una sindrome, non una malattia indipendente. La stessa sindrome può manifestarsi in diverse forme. Il fluido può riempire il tessuto sottocutaneo, le cavità sierose, il tessuto cerebrale.

Presenza di goccioline quando si accumula troppa fluidità nel grasso sottocutaneo.

Molto spesso, l'edema della cellulosa si verifica a causa della sua eccessiva scioltezza. L'erba ventosa può essere comune e locale. L'idropsia generale è caratterizzata da una violazione del bilancio idrico, provocato da una malattia cardiaca. L'idropisia locale è caratterizzata da uno squilibrio nei singoli organi. L'eruzione può essere stagnante, ipo -otica, membranogenica, linfatica.

Cause di edema:

  • Insufficienza cardiaca;
  • La distrofia;
  • Malattia renale;
  • tumori;
  • Tubercolosi della cavità addominale;
  • Trombosi della vena porta.

Con l'idropisia dell'addome, il medico prescrive farmaci solo dopo un esame approfondito in ospedale

È possibile trattare l'idropisia solo quando la malattia che ha portato alla sua comparsa è guarita. L'ascite viene trattata con diuretici, glicosidi cardiaci, ossigenoterapia e diete prive di sale. I casi difficili richiedono un intervento chirurgico.

Edema dell'addome: come riconoscere

L'eccessivo accumulo di liquido nel peritoneo è chiamato ascite. La malattia può manifestarsi in donne e uomini, adulti e bambini. Diversi fattori possono causare idropisia. L'escrescenza spesso causa dolore, mancanza di respiro, disagio e talvolta prurito.

L'edema sembra una palla e può raggiungere la dimensione dell'addome di una donna incinta nell'ultimo mese di gravidanza.

Tutti quelli che hanno ascite hanno un ombelico sporgente. A livello dello stomaco può sviluppare il reticolo venoso. L'artrite, la cirrosi, l'epatite e tutte le malattie che influenzano il normale funzionamento del peritoneo possono portare all'ascite.

Segni di idropisia:

  • Aumento di peso;
  • Deterioramento del benessere generale;
  • Trasfusione di liquido nell'addome;
  • Mancanza di respiro;
  • bruciori di stomaco;
  • eruttazione;
  • Violazione del tratto digestivo.

L'ascite si verifica nelle persone che soffrono di processi patologici nel corpo. Si verifica a causa di insufficienza renale (che porta anche a gonfiore sul viso), malattie del sistema urogenitale, tubercolosi, tumori benigni o maligni degenerazione, disturbi linfatici in uscita, cirrosi epatica. Lo sviluppo dell'ascite può essere causato da una cattiva produzione di progesterone (un ormone che impedisce la ritenzione di liquidi).

Sintomi della malattia di Hirschsprung

Manifestazioni nei bambini

  • costipazione,
  • flatulenza,
  • aumento della circonferenza addominale ("pancia della rana")
  • l'anemia, un
  • la malnutrizione,
  • deformità toracica
  • pietre fecali

Manifestazioni negli adulti

  • Mancanza di sedia indipendente fin dall'infanzia
  • Nessuna esortazione a sgobbare
  • flatulenza
  • Dolore addominale, in aumento con l'aumento della durata delle feci ritardate.

Fasi della malattia

  • Compensato - la stitichezza è nota fin dall'infanzia, la pulizia dei clisteri lo elimina facilmente per molto tempo
  • Subcompensati - gradualmente i clisteri diventano sempre meno efficaci, le condizioni del paziente peggiorano: il peso corporeo diminuisce, la gravità e il dolore nell'addome, la mancanza di respiro; notato grave anemia, disturbi metabolici. Lo stato di sottocompensazione si verifica in pazienti con scompenso sullo sfondo del trattamento conservativo.
  • Decompensato: detergere clisteri e lassativi raramente porta a completare i movimenti intestinali. C'è una sensazione di pesantezza nell'addome inferiore, flatulenza. Sotto l'influenza di vari fattori (un forte cambiamento nella nutrizione, esercizio fisico pesante), i pazienti sviluppano un'ostruzione intestinale acuta. Nei bambini, lo scompenso è spesso osservato nelle lesioni subtotali e totali.
  • La forma acuta della malattia di Hirschsprung si manifesta nei neonati come ostruzione intestinale congenita bassa.

La malattia di Hirschsprung, a differenza di altre cause di stitichezza (tumore, stitichezza atonica negli anziani, con colite ulcerosa non specifica), è caratterizzata dalla comparsa di stitichezza dalla nascita o dalla prima infanzia.

Spesso i genitori annotano la presenza di anomalie endocrine, mentali e neurologiche.

La malattia può essere accompagnata da altre anomalie congenite: malattia di Down, palatoschisi

diagnostica

  • L'esame rettale rivela un'ampolla vuota del retto anche in caso di ritenzione prolungata delle feci. Il tono dello sfintere, soprattutto interno, è aumentato
  • Rectoromanoscopy: difficoltà a passare attraverso le sezioni distali (rigide) del retto, l'assenza di masse fecali lì, una transizione acuta dalla parte distale ristretta del retto alle sezioni prossimali allargate, la presenza di masse fecali o di pietre fecali in esse, nonostante un'attenta preparazione dell'intestino per lo studio.
  • Radiografia del sondaggio degli organi addominali: loop del colon gonfi e dilatati, a volte rilevando i livelli di liquidi.
  • Irrigografia: cappi allungati e allungati del colon, che occupano l'intera cavità addominale; il loro diametro raggiunge i 10-15 cm e oltre.
  • Il passaggio della sospensione del bario: il normale passaggio del contrasto attraverso le sezioni superiori del tratto gastrointestinale (stomaco, intestino tenue), un marcato rallentamento nelle sezioni estese dell'intestino crasso, di cui il contrasto non viene evacuato per un lungo periodo (fino a 4-5 giorni)
  • La colonscopia conferma i dati radiografici.
  • Biopsia della parete rettale di Swanson: asportare il segmento della parete intestinale (tutti gli strati) con una dimensione di 1,0 × 0,5 cm per 3-4 cm. Determina l'assenza o il sottosviluppo dei gangli dei nervi intramurali nella parete del colon
  • La diagnostica istochimica si basa sulla determinazione qualitativa dell'attività enzimatica del tessuto acetilcolinesterasi. A tal fine, viene eseguita una biopsia superficiale della mucosa rettale e viene rilevato un aumento dell'attività acetilcolinesterasica delle fibre nervose parasimpatiche della membrana mucosa.

Trattamento della malattia di Hirschsprung

Il trattamento conservativo ha scarso effetto, ma può essere considerato come preparazione per il trattamento chirurgico.

  • Dieta: frutta, verdura, acido lattico, prodotti per la formazione di gas
  • Stimolazione della peristalsi con massaggi, fisioterapia, metodi di fisioterapia
  • L'uso di clisteri purificanti
  • Infusione endovenosa di preparati proteici, soluzioni elettrolitiche
  • Terapia vitaminica

Trattamento chirurgico

La diagnosi di malattia di Hirschsprung è un'indicazione per la chirurgia. L'obiettivo principale del trattamento chirurgico (sia nei bambini che negli adulti) è la completa rimozione della zona aganglionica, delle divisioni estese e della conservazione di una parte funzionante del colon.

Le operazioni radicali di Swanson, Soave, Duhamel sono progettate per i bambini, negli adulti la loro attuazione nella sua forma pura non è possibile a causa delle caratteristiche anatomiche o in connessione con la sclerosi grave nelle membrane sottomucose e muscolari dell'intestino.

Il più adeguato per il trattamento della malattia di Hirshprung negli adulti è considerato una modifica dell'operazione di Duhamel sviluppata presso l'Istituto di ricerca di Proctologia (Mosca). I principi fondamentali: sicurezza e funzionamento asettico; massima rimozione della zona aganglionica con la creazione di un moncone rettale corto; prevenire danni allo sfintere interno dell'ano; formazione a due stadi di anastomosi colorettale.

prospettiva

La prognosi per la malattia di Hirschsprung è relativamente favorevole quando si esegue un trattamento chirurgico prima dello sviluppo di complicanze.

Con un breve segmento di aganglion, il ritardo del meconio e quindi le feci nei neonati sono spesso limitati a 1-3 giorni e risolti con diarrea o clisteri purificanti. Questi casi potrebbero non essere riconosciuti fino ai bambini più grandi.

http://kishechnik4.life/zabolevaniya/tolstyj-kishechnik/lyagushachij-zhivot-u-vzroslyh.html

Pubblicazioni Di Pancreatite