Batteri Hilak nel trattamento dei sintomi dello stomaco

Dolore addominale, nausea, eruttazione con l'aria - tutto questo può indicare che un pericoloso, dannoso batterio Helicobacter si è insediato nel corpo, il cui trattamento deve essere serio e solido. L'Helicobacter pylori è un agente patogeno molto pericoloso che può portare a ulcera gastrica e ulcera duodenale, gastrite e altre malattie pericolose per l'apparato digerente.

La pillola di Helicobacter è stata scoperta solo 30 anni fa. Studi medici condotti da quel momento hanno dimostrato che la gastrite può avere un'eziologia infettiva. Inoltre, secondo gli studi condotti su questo batterio, gli scienziati hanno dimostrato che, secondo le statistiche, il 75% dei casi di cancro allo stomaco nei paesi sviluppati è causato proprio dagli helicobacteria. Nei paesi in via di sviluppo, questa cifra è ancora più spaventosa: il 90% dei pazienti con cancro gastrico ha acquisito la malattia, grazie a Helicobacter pylori.

Quindi, vale la pena sottolineare il ruolo speciale della diagnosi precoce della gastrite e delle ulcere gastriche. È una visita tempestiva al medico può salvare la salute e la vita.

Cos'è il batterio Helicobacter?

Helicobacter pylori è un tipo speciale di microrganismo patogeno. È un batterio pericoloso che infetta il duodeno e lo stomaco umano. Il microrganismo stesso è un parassita che produce sostanze tossiche che danneggiano le membrane mucose degli organi. È un danno alle mucose e causa ulcera peptica, gastrite e altri disturbi pericolosi.

Per molto tempo si è creduto che nessuno degli organismi potesse sopravvivere in un ambiente gastrico acido. Ma questo non si applica a Helicobacter. Il batterio, al contrario, esiste perfettamente in un ambiente acido, che è preferibile ad esso per qualsiasi altro habitat. Helicobacter pylori ha una forma sotto forma di spirale e flagello. Questa struttura del microrganismo gli consente di muoversi sulle mucose degli organi interni e causare danni irreparabili alla loro integrità.

Foto: batteri nello stomaco di Helicobacter

Helicobacter pilorus può adattarsi a quasi tutti gli habitat. Ciò è spiegato dal fatto che questo organismo praticamente non richiede ossigeno. E un'altra caratteristica distintiva di Helicobacter pylori è la sua capacità di cambiare la propria forma e diventare ovale o rotonda.

Gli scienziati russi hanno deciso di introdurre un termine speciale: l'elicobatteriosi. Significa tutti i processi che iniziano a verificarsi nel corpo immediatamente dopo l'introduzione di questo agente patogeno in esso. Ma gli scienziati occidentali hanno condotto uno studio sulle mappe dei pazienti e sono giunti alla conclusione che circa il 60-65% della popolazione dell'intera Terra è colpita dall'insorgenza dell'infezione. Quindi, Helicobacter pylori è la malattia infettiva più comune dell'umanità dopo l'herpes, che è una malattia virale.

Cosa succede nel corpo

Appena Helicobacter pyloria entra nel corpo umano, scende immediatamente nello stomaco, dove vive tutto il tempo rimanente. Per non morire di succo gastrico, la cui composizione è piuttosto aggressiva, Helicobacter seleziona speciali enzimi che lo circondano con un guscio e neutralizzano l'acido. Le antenne a spirale che hanno Helicobacter pylori consentono di perforare uno strato di membrana mucosa e guadare le cellule del tessuto parietale, che di solito sono nascoste dall'acido.

Sono le cellule parietali dei tessuti che diventano il cibo principale di Helicobacter. L'agente patogeno li mangia e avvelena l'ambiente con i prodotti della sua attività vitale. Allo stesso tempo, le cellule del sangue che si risvegliano nel corpo reagiscono a Helicobacter pylori e tendono a distruggerle (neutrofili). Tuttavia, distruggendo il patogeno, i neutrofili distruggono anche le cellule della mucosa che Helicobacter ha già toccato.

Dopo la rottura dello strato mucoso, l'acido cloridrico inizia a influenzare attivamente il tessuto. In questo modo si sviluppa il processo infiammatorio e si presentano ulcere. Localizzazione di ulcere il più spesso simili. Ciò è spiegato dal fatto che l'helicobacter stesso ama due sezioni dello stomaco: il bulbo e il piloro.

Cause di infezione da Helicobacter Pylori

L'Helicobacter non può esistere nell'aria, con il suo ingresso attivo, questi organismi patogeni muoiono. Sono trasmessi principalmente attraverso muco umano e saliva. Pertanto, il più delle volte l'infezione si verifica nei seguenti modi:

  • Uso di utensili comuni;
  • Utilizzando alcuni prodotti per l'igiene personale;
  • baciare;
  • Da madre a figlio.
Foto: come viene trasmesso l'helicobacter?

Quindi, a rischio possono essere amici, familiari e conviventi del paziente.

In generale, un basso tenore di vita e l'abbandono delle norme igieniche contribuiscono all'infezione. L'elicobatteriosi è molto comune nelle persone che vivono negli appartamenti e nei dormitori comuni, nelle case dei bambini e nei medici. Vale la pena notare che nei paesi del terzo mondo la malattia è molto più comune che nei paesi sviluppati. In Russia negli ultimi anni, l'incidenza di gastrite e un'ulcera è stata notata a causa dell'influenza di Helicobacter pylori nelle persone appartenenti a segmenti affluenti della popolazione.

È possibile proteggersi, ed è meglio prendersi cura della prevenzione in anticipo, piuttosto che soffrire di disturbi e cercare urgentemente modi di trattare con Helicobacter.

sintomatologia

La presenza di Helicobacter pylori nel corpo umano non significa che necessariamente avrà un'ulcera. Ma il verificarsi di questa malattia è del tutto possibile se il paziente ha fattori predisponenti come:

  • dieta malsana;
  • l'alcolismo;
  • il fumo;
  • lo stress.

Ma la gastrite cronica si verifica quando l'infezione da Helicobacter è presente in quasi il 100% dei casi. È l'infiammazione cronica dello stomaco che è la principale manifestazione di Helicobacter pylori. In questo caso, il paziente ha i seguenti sintomi:

  1. Mal di stomaco La localizzazione del sintomo può cambiare e spostarsi nell'area del duodeno. I dolori sono acuti, doloranti, noiosi. Una persona può provare una sensazione di disagio. Il disagio può manifestarsi con digiuno prolungato, digiuno o dopo i pasti.
  2. Bruciore di stomaco. Questa sensazione è quasi impossibile da confondere con qualsiasi altro disagio. Una persona avverte una sensazione di bruciore nella regione epigastrica, sensazioni di bruciore nell'esofago e persino nella laringe. Ciò può causare dolore toracico, che viene spesso confuso con il dolore al cuore. Inoltre, non è raro che i pazienti abbiano un sapore aspro o putrido sgradevole.
  3. Burp. Questo sintomo si verifica quasi sempre insieme al bruciore di stomaco. L'eruttazione può avere un sapore amaro o aspro. In alcuni casi, c'è frequente aria di rutto, aggravata dopo aver mangiato.
  4. Nausea. Questo sintomo si verifica spesso con i dolori della fame. Una persona può sentirsi male a stomaco vuoto o 3 ore dopo l'ultimo pasto. Se la mucosa gastrica è gravemente ferita, la nausea può essere sostituita dal vomito con i coaguli di sangue.
  5. Sconvolto intestinale La diarrea è abbastanza rara, ma questo sintomo può anche indicare la presenza di helikobacterium nello stomaco umano e dpc. Nelle masse fecali può esserci un evidente sangue sotto forma di coaguli o fecondazioni.

Con una forte contaminazione del corpo con Helicobacter pylori, ci può essere un numero di sintomi atipici che indicano una significativa infezione e progressione della malattia:

  1. Ridotto appetito alla sua completa assenza.
  2. Perdita di peso acuta, non la norma.
  3. Bocca secca e sapore metallico.
  4. Alito cattivo in assenza di carie.
  5. Aspetto agli angoli della bocca.

Questi sono i sintomi di Helicobacter, che richiedono un trattamento immediato. Se appare almeno uno di questi, è necessario cercare rapidamente cure mediche ottimali e procedere con la diagnosi.

diagnostica

Occasionalmente, l'Helicobacter pylori può manifestarsi in modi diversi. Quindi, diversi pazienti possono avere sintomi diversi. Al fine di determinare la presenza di un patogeno nello stomaco umano, vengono forniti test speciali. Ai pazienti sono stati mostrati test speciali per Helicobacter - ureasi e citologia. Aiutano ad identificare i batteri.

Esame citologico

Il tipo di ricerca citologica si basa sulla raccolta di endoscopia e striscio. Inoltre, quando la procedura richiede biopsie. L'assunzione viene effettuata da quelle parti dell'organo mucoso in cui le anomalie sono più pronunciate. Durante la procedura, lo specialista presta particolare attenzione alla presenza di edema e iperemia. L'Helicobacter si trova solitamente nelle parti centrali del muco.

La ricerca citologica è fondamentalmente finalizzata a identificare tre diversi gradi di contaminazione gastrica con il batterio Helicobacter. Se lo studio ha rivelato meno di 20 corpi di microbi, allora al paziente viene diagnosticata una debole contaminazione. Questo livello di infezione non indica un pericolo per la salute e la vita del paziente. Se il numero di corpi supera questo indicatore, il corpo del paziente è in pericolo e viene immediatamente richiesta una soluzione al problema.

Questo studio rivela anche displasia, metaplasia e la presenza di cellule maligne e cancri nell'organo. L'unico inconveniente di questa procedura è l'impossibilità di ottenere dati sulla struttura delle membrane mucose degli organi interni dell'apparato digerente.

Test di ingrassaggio

Il tipo di impasto di ureasi è uno strumento speciale che determina efficacemente la presenza di Helicobacter pylori nel corpo umano. Il test è un metodo rapido che si basa sull'identificazione dell'attività di Helicobacter nel corpo umano. Il test viene eseguito utilizzando un gel speciale. La sostanza contiene urea e un agente batteriostatico. Il ruolo dell'indicatore è il fenolo. Questo elemento consente di trarre conclusioni sullo stato della mucosa gastrica. Va notato che la biopsia ottenuta durante l'endoscopia viene anche inserita in questo test.

In una piccola percentuale di casi, il test può ignorare Helicobacter pylori e dire che la persona è sana. Molto spesso ciò si verifica nei casi in cui l'infezione è estremamente debole e insignificante. Affinché i risultati diagnostici siano ottimamente veritieri, i medici spesso combinano entrambi i metodi.

Altri test

C'è anche un test del respiro, questo metodo è assolutamente sicuro e non invasivo. Il test respiratorio consente di determinare in che modo le mucose sono colonizzate dagli elicobatteri. Ricerca condotta a stomaco vuoto. Inizialmente, il medico preleva campioni dell'aria di fondo espirata dal paziente, quindi gli consente di fare una colazione leggera e applica il substrato di prova.

Le misure diagnostiche istologiche possono rilevare rapidamente l'Helicobacter pylori nei campioni bioptici. Permette anche di studiare e cambiamenti morfologici. Usa spesso il metodo di pittura di Giemsa. Questo studio è il più semplice. Un certo numero di altri metodi sono usati come diagnostica.

terapia

Il trattamento con Helicobacter prevede 3 linee di terapia antibiotica specializzata. L'efficacia della terapia è possibile solo se al paziente vengono prescritti antibiotici.

Il trattamento non inizia senza i risultati della ricerca. Il dottore studia prima il test per Helicobacter e test. La terapia è prescritta complessa. La sua attenzione implica non solo la lotta contro il batterio, ma anche l'eliminazione dei sintomi.

Il trattamento deve includere non solo antibiotici. In generale, deve soddisfare una serie di requisiti:

  1. Attacco dei batteri con la sua completa distruzione.
  2. Azione locale di droghe.
  3. Resistenza agli antibiotici per l'ambiente acido dello stomaco.
  4. La capacità dei farmaci prescritti di penetrare nella mucosa.
  5. Rapida rimozione di farmaci dal corpo senza intaccare altri organi.

I seguenti gruppi di farmaci possono anche essere prescritti:

È impossibile recuperare da soli i pilastri di Helicobacter ed è necessario conoscerlo con fermezza. Per qualsiasi sospetto, è necessario contattare la clinica ed essere esaminati.

Le conseguenze dell'ignorare il trattamento

Ignorare la terapia può portare a una serie di conseguenze che influenzano negativamente il corpo umano. È necessario identificare tre principali conseguenze che possono causare l'Helicobacter pylori.

Ulcera peptica

La causa principale delle ulcere gastriche è l'Helicobacter. La medicina ha dimostrato l'effetto di questo agente patogeno sulla presenza di ulcera peptica. Ma il rischio di insorgenza della malattia aumenta significativamente se la persona ha fattori di rischio geneticamente determinati. Tra questi ci sono:

  1. L'identità sessuale. così, negli uomini, un'ulcera si verifica 4 volte più spesso che nelle donne.
  2. Sangue Secondo gli studi, le persone con il primo gruppo sanguigno sono a rischio e soffrono di un'ulcera il 35% più spesso di altre.
  3. La capacità di cogliere il sapore della feniltiocarbammide. Per alcuni, la sostanza è completamente insapore, ma per altri ha un sapore amaro.

I chiari segni che l'ulcera è causata da Helicobacter sono i seguenti:

  1. I dolori della fame si verificano 5-6 ore dopo l'ultimo pasto.
  2. Mal di stomaco notturno
  3. Dolore, chiaramente localizzato nella proiezione dell'ulcera. Di solito sotto il cucchiaio a destra o nel mezzo.

La comparsa di ulcere dovute all'elicobatterio è piuttosto rapida e l'emergenza di ulcere perforate è possibile.

Cancro allo stomaco

Questo effetto di Helicobacter pylori è il più pericoloso. L'agente patogeno porta alla gastrite di tipo B. Con l'incuria a lungo termine e l'assenza di un trattamento competente, si verificano atrofia e metaplasia della mucosa gastrica. Questa condizione è considerata precancerosa, perché metaplasia rapidamente ozlokachestvlyaetsya.

Secondo le statistiche, nel 50% dei casi, il cancro si verifica a causa della presenza di gastrite B in una persona, mentre in un altro 46%, a causa della degenerazione delle ulcere. Tumore maligno dello stomaco si sviluppa spesso sullo sfondo di ulcere progressive.

Un segno caratteristico che una persona ha il cancro è la costanza del dolore. I sintomi del dolore non si verificano in un particolare periodo, i dolori della fame scompaiono e il disagio dopo il pasto. Invece, una persona ha dolore costante, che è quasi impossibile da eliminare.

allergia

La causa delle eruzioni allergiche è anche molto spesso l'Helicobacter pylori. A causa di questo batterio, le persone sviluppano la dermatite atopica. Questa malattia è una malattia cronica della pelle. È caratterizzato dalla comparsa di eruzioni cutanee su tali parti del corpo come:

  • la faccia;
  • collo;
  • clavicola;
  • gomiti e ginocchia;
  • palmo (schiena);
  • piedi (lato posteriore);
  • in tutto il corpo (casi complessi).

La dermatite atopica ha caratteristiche importanti. Uno di loro è prurito. Una sensazione di prurito può essere lieve, sottile o molto intensa. Il disagio aumenta di notte. Allo stesso tempo, quando si pettina la pelle, si verifica un sollievo a breve termine. Ma in nessun caso la pettinatura di aree di eruzione è impossibile. Può verificarsi un ispessimento della pelle e, se un'infezione entra nella ferita, può iniziare la suppurazione.

Ma perché helicobacter causa allergie? Ci sono tre ragioni per questo:

  1. La presenza di batteri nel corpo porta a reazioni immunodeinfiammatorie.
  2. I medici suggeriscono che il corpo produce immunoglobulina per combattere l'Helicobacter pylori, che spesso causa allergie.
  3. L'Helicobacterium peggiora la reazione di difesa del corpo, a causa della quale le tossine vengono assorbite nel sangue e provocano l'infiammazione della pelle.

Causa Helicobacter e la comparsa di rosacea sulla pelle del viso.

prevenzione

L'elemento più importante della prevenzione è essere rispettosi del proprio corpo e attenti a qualsiasi sintomo sospetto. Nel caso in cui qualcuno della famiglia o dei conviventi sia malato di Helicobacter e venga trattato, ciascuno dei membri della famiglia deve immediatamente andare in ospedale per un esame per la presenza di questo patogeno nello stomaco. Devi anche avere cura di rispettare le seguenti regole:

  • mangiare e bere dallo stesso piatto con un'altra persona dovrebbe essere il più raro possibile;
  • verdure e frutta dovrebbero essere lavate accuratamente prima di mangiare;
  • non mangiare cibo con le mani non lavate;
  • un bacio può causare la trasmissione di pillole di Helicobacter a un'altra persona;
  • il fumo attivo e passivo, l'assunzione frequente di bevande forti può anche portare a Helicobacter pylori.

I medici indicano che gli studi clinici condotti negli ultimi anni hanno dato risultati molto spaventosi. Quindi, se almeno uno dei membri della famiglia è infetto da Helicobacteria, allora la probabilità della diffusione di questi microrganismi nel resto della famiglia è pari al 95%. Poiché l'helicobacteriosis è una malattia sociale, qualsiasi persona deve prestare molta attenzione all'igiene personale, oltre a rivedere la propria dieta e stimolare il sistema immunitario.

http://medikym.ru/baktriya-helikobakter-pilori/

Helicobacter pylori nello stomaco

I batteri intestinali possono vivere nell'intestino e persino nello stomaco, nonostante l'ambiente acido aggressivo. In alcuni casi, senza trattamento, portano allo sviluppo di gravi malattie, quindi il monitoraggio dello stato dello stomaco è assolutamente necessario.

Helicobacter pylori - che cos'è?

L'Helicobacter pylori è un batterio nocivo che provoca lo sviluppo di elicobatteriosi e, inoltre, malattie infiammatorie del tratto digerente superiore. Secondo le statistiche, è rilevato in 2/3 della popolazione del pianeta, ma non tutti hanno sintomi spiacevoli.

Di solito, per chi soffre di gastrite, duodenite, ulcera peptica per lungo tempo, durante il FGS, il batterio viene rilevato nell'80% dei casi.

Dopo essere stato introdotto nella mucosa gastrica, il batterio secerne l'ureasi, che neutralizza il succo gastrico, in modo che possa vivere nel corpo per decenni.

Helicobacter pylori vive in una parte speciale dello stomaco - il piloro - ed esiste in due forme: coccal e spirale.

Il secondo tipo è più pericoloso, grazie alla facilità di penetrazione nella membrana mucosa e alla fissazione lì. Inoltre, il batterio ha flagelli, facilitando il suo movimento, così l'agente patogeno della malattia popola lo stomaco ed entra nel duodeno. Solo helicobacter pylori è in grado di sopravvivere in un ambiente acido, dove altri microbi muoiono rapidamente.

Cause di infezione da batteri

L'Helicobacter pylori non può essere lungo nell'aria o nelle superfici, quindi appaiono nello stomaco, per la maggior parte, con il contatto diretto con una persona. Di solito, i membri della stessa famiglia sono infetti e i parenti sono infetti attraverso i baci, la saliva, che anche in piccole quantità va al cibo e ai piatti.

Da dove viene il batterio? Puoi prenderlo quando usi gli articoli per l'igiene di altre persone (asciugamani, spazzolini da denti, ecc.). C'è il rischio di essere infettati da frutta non lavata, verdura, attraverso l'acqua che il paziente precedentemente malato ha bevuto, negli stabilimenti di ristorazione, dove le regole per lavare i piatti non sono seguite, usando saliere e rossetto. I batteri sono trasmessi anche da espettorato per la tosse.

In generale, i microbi più pericolosi con una forma a spirale non sono affatto resistenti all'ambiente. Questi sono anaerobi condizionali, quindi l'ambiente aereo non li soddisfa. Ma il batterio ha un'altra incredibile abilità: può morire nel giro di pochi minuti o entrare nella forma di cocchi. Dopo che entra nello stomaco, il microbo rinasce, sebbene in questa forma causi meno infiammazione dello stomaco.

Sintomi di Helicobacter pylori

Dopo essere stato introdotto nel corpo, il microbo inizia a secernere un enzima specifico che alla fine danneggia l'epitelio dello stomaco. Spesso l'helicobatteriosi non dà sintomi, cioè procede in forma latente. Questa forma si verifica nelle persone con una forte immunità, ma quando viene ridotta viene attivata. Ci sono anche ceppi meno dannosi che colpiscono la mucosa in misura limitata e non sono sintomatici.

La gastrite può peggiorare, in questo caso il paziente è preoccupato per un forte dolore allo stomaco, bruciore, febbre fino a 37,5 gradi e più, dolore acuto all'addome.

In altri casi, una persona ha sintomi tipici di gastrite cronica:

  • mal di stomaco;
  • pesantezza dopo aver mangiato;
  • bruciori di stomaco;
  • nausea, meno vomito;
  • eruttazione;
  • sensazione di pienezza nello stomaco;
  • sapore sgradevole;
  • stitichezza, diarrea;
  • dolore addominale;
  • gonfiore;
  • perdita di appetito.

Se ci sono fattori di rischio aggiuntivi (fumo, alcolismo, cattiva alimentazione, stress), una persona che non tratti Helicobacter pylori può avere un'ulcera allo stomaco, una lesione duodenale ed un'erosione dello stomaco.

Possibili complicazioni della patologia

Helicobacter pylori è un microbo patogeno che ha la capacità di parassitare, tossicogenicità, la capacità di causare vari disturbi nel corpo. Se ci sono più di 10 anni nello stomaco, il batterio spesso porta allo sviluppo di una gastrite atrofica, che riduce le funzioni di barriera dell'acido cloridrico. Questo tipo di gastrite nella metà dei casi si estende alle parti superiori dell'intestino tenue, provocando duodenite con eruttazione della bile, dolore sotto le costole, erosioni. Nel 20% delle persone, il batterio provoca vomito di sangue, escrezione di feci mescolata con sangue e sanguinamento nascosto causa anemia.

L'ulcera peptica è anche molto tipica per le persone infette da questo organismo patogeno, ed è molto più difficile. Sia la gastrite atrofica che l'ulcera rappresentano un rischio pericoloso di trasformazione in cancro. Altre complicanze dell'helikobacteriosi possono essere:

  • peritonite dopo perforazione dell'ulcera;
  • pancreatite cronica;
  • colecistite cronica;
  • enterocolite;
  • stanchezza;
  • disbiosi intestinale;
  • sindrome dell'intestino irritabile;
  • dermatite atopica;
  • acne rosacea;
  • alopecia.

Diagnosi di Helicobacter Pylori

Di solito, se ci sono sintomi caratteristici, il paziente si riferisce a un gastroenterologo. È necessario diagnosticare la patologia del tratto gastrointestinale, la fibrogastroduodenoscopia o l'esame endoscopico dello stomaco e del duodeno.

Durante lo studio, viene eseguita una piccola incisione dalla mucosa (biopsia), dopo la quale viene determinata la presenza o l'assenza di batteri, il loro tipo e grado di semina. Se il grado è debole (meno di 20 corpi microbici), il trattamento di solito non è richiesto. Senza l'endoscopia dello stomaco, è possibile rilevare anche i batteri, spesso praticati nei bambini.

Di seguito è riportato il tasso di Helicobacter pylori in numero nel sangue e in altri test.

http://netbolezni.net/gastroenterologiya/88-bakteriya-helikobakter-pilori-v-zheludke.html

Helicobacter pylori: sintomi, trattamento, prevenzione e dieta

Un piccolo batterio a spirale con flagelli all'estremità del corpo - H. pylori, penetrando nello stomaco umano, può creare problemi di salute: causare gastrite, ulcere, provocare oncopatologia del tratto gastrointestinale.

Sintomi e trattamento dell'helicobacter pylori (helicobacter pylori)

Le lesioni cliniche del tratto gastrico, causate da un microbo, non appaiono immediatamente. Per molto tempo il paziente potrebbe essere un portatore e non sospettare nemmeno l'infezione.

Quando il numero di agenti patogeni nel corpo raggiunge una quantità significativa, c'è un'infiammazione e un danno alla mucosa gastrica a causa dell'azione delle tossine dei batteri sulle cellule epiteliali e sulle ghiandole. C'è una clinica di gastrite associata a H.pylori.

Nella fase iniziale della malattia, il microbo patogeno è localizzato nella regione gastrica antrale. Il processo infiammatorio della mucosa è caratterizzato da una produzione normale o aumentata di acido cloridrico.

Segni di infezione da Helicobacter pylori:

  • Dolori di stomaco poche ore dopo aver mangiato.

L'intensità delle sensazioni dolorose può essere diversa, a seconda della gravità dell'infiammazione e della soglia del dolore del paziente. Il più delle volte è dolore dolorante, sensazione di pesantezza, lacrimazione, meno spesso - crampi, tagli.

  • Bruciore di stomaco, sensazione di bruciore lungo l'esofago, calore dietro lo sterno.

Ci possono essere disturbi disfagici - difficoltà nel deglutire il cibo, sensazione di coma in gola. Ciò indica un aumento dell'acidità e dell'infiammazione del tratto gastrointestinale superiore.

  • Eruttazione acida o aerea.

La produzione di aria inversa avviene a causa di eccessiva formazione di gas e disturbi della funzione motoria degli organi digestivi, provocata dal processo infiammatorio.

  • Stitichezza frequente

A volte i pazienti si lamentano di feci irregolari: è possibile alternare diarrea e stitichezza senza errori nell'alimentazione e altri fattori che causano disturbi della defecazione.

  • Scarsa tolleranza al cibo grossolano.

Disturbi epigastrici, pesantezza allo stomaco, nausea appaiono dopo aver mangiato cibi difficili da digerire, così come grassi, fritti, salati.

I dolori "affamati" al mattino, che si placano dopo aver preso una piccola quantità di cibo, sono molto caratteristici. Dopo 2-2,5 ore può essere ripreso.

Quando il processo infiammatorio progredisce e si estende per tutto lo stomaco, si sviluppano cambiamenti atrofici nell'organo, caratterizzati dallo sviluppo di insufficienza secretoria.

I sintomi di avere un'infezione da Helicobacter pylori in oranismo in uno stadio avanzato, con un basso pH e processi atrofici, differiranno dalla clinica nelle fasi iniziali.

Il paziente si lamenterà di:

  • Deterioramento o mancanza di appetito
  • Bocca secca
  • Dolore epigastrico doloroso dopo aver mangiato
  • Sensazione di pienezza, gonfiore
  • Eruttazione frequente di aria o marcio
  • Tendenza alla diarrea, prevalenza di feci liquide su solide
  • Perdita di peso
  • Debolezza, pallore, stanchezza
  • Scaglie agli angoli della bocca, sbocciano sulla lingua bianca

La sintomatologia delle fasi iniziali e tardive del processo infiammatorio nello stomaco associato a H.pylori non ha segni clinici specifici. Pertanto, consente solo di sospettare la presenza di batteri.

Una diagnosi accurata consente di stabilire metodi diagnostici strumentali e di laboratorio. È impossibile determinare la presenza di batteri nel corpo del paziente solo sulla base dei sintomi!

Come e cosa trattare Helicobacter pylori

Se i sospetti del medico sulla base dei sintomi e dei reclami del paziente sono stati confermati da studi diagnostici e se è stato rilevato un microbo patogeno, deve essere iniziato il trattamento per eliminare i batteri.

Non esiste una pillola "magica", dopo aver bevuto e il paziente si sarebbe liberato della malattia. Trattamento dell'infezione da Helicobacter pylori - le lesioni gastriche associate sono complesse e includono diversi metodi e direzioni:

  • Terapia eziologica finalizzata alla distruzione o all'eradicazione dei batteri
  • dieta
  • Trattamento anti-infiammatorio
  • fisioterapia
  • Normalizzazione dell'acidità
  • Restauro del motore
  • Medicina di erbe
  • Trattamento termale

Questo programma di trattamento consente non solo di liberarsi del microbo, ma anche di ripristinare il lavoro del tratto gastrointestinale, interrotto a causa della sua attività vitale.

Si deve spiegare al paziente che anche il 100% di successo nel trattamento e nella rimozione dell'elicobatteriosi non è una panacea per la reinfezione. L'immunità ai microbi non viene prodotta. Per non essere nuovamente infettati, è necessario osservare le misure preventive.

Efficace regime di trattamento per Helicobacter pylori

Il microbo è molto tenace ed è "sfrattato" con difficoltà dalla membrana mucosa scelta dell'intestino - l'infezione è curabile con difficoltà. Pertanto, al fine di sbarazzarsi di H.pylori, è dimostrato che vengono somministrati almeno due farmaci antihelicobacter, che includono

  • L'amoxicillina è un farmaco antibatterico che blocca la sintesi della parete cellulare del microrganismo, è ben assorbita dalla mucosa gastrica, l'acidità aumentata aumenta l'effetto del farmaco quasi 8 volte
  • La claritromicina è un antibiotico resistente agli acidi che impedisce la crescita dei batteri e ne provoca la morte.
  • Tetraciclina - un antibiotico che sopprime la sintesi delle proteine ​​batteriche e impedisce la riproduzione di un agente infettivo
  • I preparati di bismuto (de-nol, subsalicilato di bismuto) sono farmaci che bloccano l'attività e la produzione di enzimi microbici, fermano la crescita e lo sviluppo di elicobatteri, aumentano le proprietà protettive del muco e hanno un effetto gastroprotettivo. I sali di bismuto compromettono anche la capacità dei microrganismi di attaccarsi all'epitelio dello stomaco.
  • Metronidaschol - un farmaco che promuove la morte dei batteri. Negli ultimi anni, i ceppi di H.pylori resistenti a questo agente sono sempre più comuni.
  • Inibitori della pompa protonica (omez, lansoprozolo, pantoprozolo) - inibiscono la produzione di acido cloridrico, non hanno un effetto letale sui batteri, fermando solo la loro crescita. Creare condizioni favorevoli per il lavoro di farmaci antibatterici. Esistono prove che l'omeprazolo è in grado di inibire l'attività dell'enzima enzimatico microbico.

Regimi di trattamento a tre componenti e quattro componenti per helicobacter pylori (helicobacter pylori), che comprendono una combinazione dei suddetti farmaci, sono stati ufficialmente sviluppati e inclusi nei protocolli. La loro efficacia è dimostrata clinicamente.

Schema in tre parti

Se il paziente ha lamentele dal tratto gastrointestinale, la presenza di N.rulori è confermata da metodi diagnostici, il medico prescriverà uno schema di terapia di eradicazione, che mira a distruggere il microbo.

Inizia il trattamento con uno schema a tre componenti, che include:

  • Inibitore della pompa protonica (opzionale: omeprazolo 20 mg, lansoprazolo 30 mg, esomeprazolo 20 mg) 2 volte al giorno
  • Claritromicina 500 mg 2 volte al giorno
  • Amoxicillina 1000 mg o metronidazolo 500 mg 2 volte al giorno

La combinazione di questi farmaci deve essere assunta almeno una settimana, ma i farmaci sono considerati più efficaci per 10-14 giorni.

Schema in quattro parti

Se il trattamento di prima linea dei tre componenti (due antibiotici e un inibitore della pompa protonica) non ha avuto l'effetto desiderato e i batteri sono stati ancora rilevati durante il controllo del trattamento, un corso di eradicazione ripetuto è raccomandato un mese e mezzo dalla fine del primo ciclo, ma già con quattro farmaci:

  • Inibitore della pompa protonica (opzionale: omeprazolo 20 mg, lansoprazolo 30 mg, esomeprazolo 20 mg) 2 volte al giorno
  • Preparazioni di sali di bismuto 120 mg 4 volte al giorno
  • Metronidazolo 500 mg 2 volte al giorno
  • Tetraciclina 500 mg 4 volte al giorno

Il trattamento deve essere ricevuto entro 14 giorni. Ripetere gli antibiotici che il paziente ha assunto in un regime di tre parti per ottenere il miglior effetto terapeutico dovrebbe essere evitato.

Lo schema più efficace

Sono stati sviluppati i criteri per la terapia di eradicazione, ma non esiste un singolo schema efficace al 100% che assicurerebbe la scomparsa del batterio per tutti i pazienti.

Ciò è dovuto allo sviluppo della resistenza dei ceppi patogeni agli agenti antibatterici. Oggi la resistenza al metronidazolo e all'amoxicillina è elevata.

Nonostante l'esistenza di standard, dovrebbe essere applicato un approccio individuale a ciascun paziente. I pazienti più anziani e debilitati con gravi comorbilità non presentano uno schema in quattro parti a causa di effetti collaterali indesiderati.

Nel caso di resistenza agli antibiotici proposti negli standard, i medici possono prescrivere altri: levofloxacina, rifambutina. Questi farmaci si sono dimostrati componenti della terapia di eradicazione, la resistenza batterica è estremamente rara per loro.

L'efficacia del trattamento dipende in gran parte non solo dalla sensibilità dei batteri agli antibiotici, ma anche dalla coscienza del paziente. Se si prendono le pillole in modo irregolare, di tanto in tanto, ridurre il tempo di ammissione, non aderire alle raccomandazioni del medico, un risultato positivo da tale trattamento non dovrebbe essere previsto.

E 'possibile curare l'Helicobacter pylori senza antibiotici?

Molti pazienti, conoscendo gli indesiderabili effetti collaterali dei farmaci chemioterapici, rifiutano di prenderli e si chiedono: come uccidere Helicobacter senza antibiotici?

I medici ammettono che in una piccola percentuale di casi, con bassa germinazione della membrana mucosa da parte dei microbi, così come in assenza di una clinica di lesioni gastrointestinali, si può provare a trattare l'helicobacter pylori senza antibiotici. Ma nessun dottore può dare una garanzia di cura.

Tali pazienti sono raccomandati:

  • Terapia anti-infiammatoria nel periodo di esacerbazione (de-nol, nitrato di bismuto, kaleflon, gastrofarm, Venter)
  • Correzione dell'acidità gastrica (antiacidi, omeprazolo, ranitidina, gastrotepina)
  • Normalizzazione della funzione motoria del tratto gastrointestinale (papaverina, nl-shpa, procinetici)
  • Integratori alimentari biologici che correggono la microflora (Linex, baktisubtil, baktatatin)
  • Erboristeria (infusi di fiori di camomilla, menta, erba di San Giovanni, semi di lino)

Non puoi fare a meno di agenti antibatterici se:

  • Esistono disturbi digestivi o altri sintomi di lesioni gastriche associate all'helicobacteriosi.
  • Ulcera o gastrite diagnosticata
  • Un'alta percentuale di contaminazione da parte di microrganismi patogeni

In questo caso, non vale la pena affidarsi alla fitoterapia o ai metodi di medicina alternativa. Il rifiuto di farmaci antibatterici è ad alto rischio di sviluppare ulcera peptica o cancro allo stomaco. È dimostrato che i pazienti infetti da Helicobacter sviluppano il cancro gastrico 3-6 volte più spesso.

Prevenzione dell'infezione da Helicobacter pylori

Dopo aver condotto una terapia per l'eradicazione di un microbo patogeno, le procedure diagnostiche devono essere ripetute non prima di un mese per controllare il trattamento.

Il successo nel trattamento può essere preso in considerazione se la percentuale di eradicazione degli agenti patogeni è dell'80% o superiore sulla base di ripetuti test diagnostici.

Ma anche il completo smaltimento del microbo non significa una cura per la vita. H.pylori può essere reinfettato. L'immunità a questo agente patogeno non è prodotta.

Per non diventare nuovamente infetti, devi seguire le misure preventive, che includono le seguenti regole:

  • Se si riscontra un microbo in uno dei membri della famiglia, tutti coloro che vivono con questo paziente devono essere esaminati e, se viene rilevata l'elikobacteriosi, tutti dovrebbero essere sottoposti a trattamento. Questo è molto importante perché la trasmissione di infezioni all'interno della famiglia è estremamente alta. E per evitare la re-infezione, tutti i membri della famiglia devono essere "puliti" per quanto riguarda Helicobacter
  • Le regole di igiene personale dovrebbero essere seguite: utilizzare uno spazzolino da denti separato, posate, lavarsi accuratamente le mani dopo aver usato il bagno o la strada, luoghi pubblici.
  • Non mangiare fuori dal piatto del bambino, leccare il capezzolo o il cucchiaio del bambino
  • Non mangiare da dispositivi di catering riutilizzabili

Dieta e nutrizione nel trattamento di Helicobacter pylori

Per aiutare il corpo a superare le infezioni, è importante aderire alla corretta alimentazione.

Se un paziente ha una fase di marcata esacerbazione delle malattie dello stomaco, che è stata causata dall'infezione da Helicobacter pylori, è necessario alimentare frequentemente ma parzialmente. Il volume della porzione deve essere piccolo, il cibo deve essere preso in forma liquida o semi-liquida, caldo.

Prodotti irritanti per le mucose: carni affumicate, piatti fritti, caldi e pepe. Dovrebbe escludere caffè e tè forte, cottura al forno, cioccolato. Non fumare o bere alcolici.

Nella fase di esacerbazione dei sintomi clinici della malattia, è consentito utilizzare porridge di muco, zuppe di latte (con buona tolleranza al latte), baci, gelatine, mousse, ricotta a basso contenuto di grassi, pane bianco raffermo, carne magra bollita, uova alla coque, formaggi fusi.

Quando i sintomi si attenuano e il paziente si sente meglio, la dieta dovrebbe essere gradualmente estesa: mangiare patate bollite, tagliatelle, salsicce di dottore, budini, una piccola quantità di burro, panna acida e latte acido.

I pazienti con grave insufficienza secretoria non sono raccomandati per utilizzare prodotti a base di farina fresca, cavoli, uva e altri prodotti che causano la fermentazione a livello intestinale.

http://bolvzheludke.ru/zabolevanija/helicobacter-pylori/

Pubblicazioni Di Pancreatite