Dentro tutto sta bruciando

Per molti anni, lottando senza successo con gastrite e ulcere?

"Sarai stupito di quanto sia facile curare la gastrite e le ulcere semplicemente assumendolo ogni giorno.

Abbastanza un sintomo comune della patologia degli organi interni, del sistema urinario, cardiovascolare, dermatologico, digestivo e nervoso - una sensazione di bruciore nell'addome, il cui trattamento dipende dalle cause della malattia. Per stabilire la fonte di un sintomo così sgradevole, prima di tutto, è necessario rivolgersi a un gastroenterologo, che prescriverà un numero di esami e, se necessario, li farà riferimento ad altri specialisti ristretti.

Cause di bruciore nella parte superiore dell'addome

  • Gastrite acuta. Accompagnato non solo da bruciare, ma anche da nausea, eruttazione, pesantezza dopo aver mangiato. La gastrite si verifica quando prodotti di scarsa qualità o sostanze irritanti entrano nello stomaco.
  • Gastrite cronica La malattia appare a causa dell'abuso di alimenti nocivi, inclusi condimenti piccanti, tè e caffè forti, bevande alcoliche e gassate, con l'uso prolungato di farmaci che influenzano negativamente la mucosa. Le ragioni possono anche essere frequenti stress, fumo, bassa immunità, infezione da Helikobakter pylori.
  • Esofagite. Infiammazione della parte inferiore dell'esofago, che si sviluppa sullo sfondo della debolezza dello sfintere, motivo per cui il contenuto acido viene gettato dallo stomaco nell'esofago. I sintomi aumentano dopo aver mangiato, sia nella posizione prona che quando si protendono in avanti.
  • Ernia diaframmatica. Quando tale malattia stomaco sporge nella cavità toracica attraverso il foro nel diaframma, che provoca disturbi della digestione e, di conseguenza, dolore e bruciore di stomaco, eruttazione, bruciore ecc..
  • Ulcera peptica. Lo stomaco "brucia" immediatamente dopo un pasto, che è accompagnato da una grave nausea e vomito, nella fase avanzata, la perforazione dell'organo è possibile e lo scarico del suo contenuto nell'intestino e nella cavità addominale.

Inoltre, sensazioni di bruciore cause colecistite, pancreatite, processi infiammatori a livello intestinale, cancro all'esofago, polmonite, infarto miocardico acuto, pleurite, milza patologia nevralgia intercostale.

Perché cuoce nell'addome inferiore

  • Appendicite. Oltre a bruciare nella parte inferiore destra dell'addome, una persona sente nausea, bocca secca, dolore, tensione della parete addominale, aumento della temperatura corporea. L'esame rivela i cambiamenti nell'analisi del sangue. È necessario rimuovere immediatamente l'appendice vermiforme del cieco, poiché la successiva peritonite diventerà una seria minaccia per la vita.
  • Cistite. Oltre a bruciare c'è minzione frequente e dolorosa.
  • Sindrome dell'intestino irritabile.
  • Herpes zoster (ganglionitis herpetic). L'attivazione del virus dell'herpes contribuisce all'infiammazione delle fibre nervose, che è accompagnata da prurito cutaneo, bruciore e dolore all'addome. I sintomi appaiono esattamente lungo il nervo danneggiato e sono unilaterali, cioè non attraversano la linea mediana del corpo. Dopo un breve periodo, la pelle nella zona della lesione assume un colore rosso e infiammato e diventa coperta da vesciche eruzioni.
  • Gravidanza ectopica Qui, il bruciore e il dolore sono parossistici. Il dolore regala alle gambe, alla parte bassa della schiena, al retto, accompagnato da frequenti false tentazioni di defecare, diarrea, difficoltà a urinare.
  • Pietre nella vescica e negli ureteri. Manifestato da bruciare e rezami nel solito tempo e durante la minzione.
  • Infezione nel sistema urogenitale. Accompagnato dal problema della combustione e del dolore durante la minzione, frequenti visite in bagno, febbre, mescolato con sangue nelle urine.

"Hot" nel basso addome è la malattia di Crohn, colite, rompendo il follicolo dell'ovaio e l'endometriosi nelle donne, negli uomini prostatite, uretrite, pielonefrite, la presenza di tumori benigni o maligni e la stagnazione nella zona pelvica.

Perché brucia nello stomaco durante la gravidanza

Il sintomo si verifica quando la futura madre cambia i livelli ormonali, quindi il corpo si adatta al trasporto del feto. Inoltre, i cambiamenti nella funzionalità di alcuni organi, in particolare, diminuiscono la motilità intestinale, che causa dolore e bruciore. Nelle ultime fasi della gravidanza, il feto esercita una notevole pressione sugli organi interni, causando anche disagio, disbiosi e costipazione. Per eliminare i sintomi spiacevoli, una donna dovrebbe eliminare cibi pesanti e cibi fritti dalla dieta e stabilire un regime di consumo. Allungando la pelle dell'addome mentre l'utero cresce durante la crescita del feto provoca prurito e sensazione di bruciore nell'addome.

Se alla puntura si aggiungono dolori lancinanti e scarico sanguinolento rosato, ciò può indicare l'inizio di un aborto spontaneo.

Altri motivi per cui "brucia" nello stomaco

  • Nervosismo. In alcuni casi, è causa di stress diminuita attività o la cessazione della funzionalità dello stomaco - il corpo perde la capacità di elaborare le domande pervenute cibo da cui una persona perde l'appetito, non può mangiare per un lungo periodo a causa della mancanza di fame. In questo momento, il suo peso corporeo diminuisce drasticamente, si verificano cambiamenti negativi nel lavoro dei sistemi e degli organi. Questa condizione richiede cure mediche immediate.
  • Gastroparesi. Complicazioni del diabete mellito, si verifica quando un livello costantemente elevato di zucchero nel sangue, che porta a danni ai nervi, a causa della quale si verifica la contrazione delle pareti dello stomaco.
  • Aneurisma della cavità addominale con una lacuna. Molto spesso, una rottura dello strato interno della parete dell'aorta si verifica negli uomini di età superiore a 50 anni con aterosclerosi e una storia di ipertensione. In questo caso, il paziente avverte forti dolori di bruciore nella regione ombelicale, che si alzano improvvisamente e si irradiano nella parte bassa della schiena. Ciò richiede l'assistenza immediata di un medico.
  • Aumento della suscettibilità dell'esofago. Si verifica quando si mangia cibo dannoso, eccessivamente freddo o caldo, modalità impropria e dieta. Inoltre, "brucia" all'interno dell'addome, c'è un sapore aspro in bocca e in gola, e un odore specifico appare dalla bocca.
  • Infestazione da worm

Per identificare le cause dell'incendio, il medico conduce un sondaggio del paziente per identificare ulteriori sintomi, esamina la storia, esegue la palpazione della parete addominale anteriore, esamina la pelle, prescrive una serie di esami di laboratorio, ecografia, gastroscopia, raggi X, ecc. Se necessario, un esame da un cardiologo, ginecologo, urologo e specialisti ristretti.

Trattamento di bruciore nella cavità addominale

Eliminare completamente il sintomo spiacevole è possibile solo dopo l'eliminazione della malattia sottostante che lo causa. La terapia include metodi conservativi volti a fermare la sensazione di bruciore:

  • somministrazione di farmaci - antiacidi (Amalgelya, Fosfalyugel, Rennie), enzimi (Festalum, Mezim, Creon, pancreatina), spasmolytics (papaverina o shpy), bloccanti di formazione di acido nello stomaco (omeprazolo Rebeprozola, esomeprazolo), istamina bloccanti per ridurre il livello di acidità (Ranitidina, Famotidina), procinetici per stimolare il tratto digestivo e facilitare l'assorbimento del cibo (Domperidone, Motilium, Motilaka);
  • l'uso di tè alle erbe - lime, camomilla, rosa selvatica, con piantaggine o cacciatore;
  • dieta - il rifiuto di cibi grassi, speziati, affumicati e fritti, dolce e farina, alcool, cibo in scatola;
  • fisioterapia;
  • massaggio terapeutico e terapia fisica.

Inoltre, se "caldo" nello stomaco, il paziente può utilizzare rimedi popolari semplici ed economici:

  • bere una soluzione di soda (in un bicchiere di acqua tiepida, diluire ½ cucchiaino (senza scivolo) di soda), latte o acqua minerale, succo di patate (da un cucchiaio a mezzo bicchiere);
  • masticare cavallo acetosa - se sei preoccupato di bruciare di notte;
  • masticazione approfondita con ulteriore ingestione della grana ottenuta della radice di calamo;
  • prendere un pizzico di grano saraceno sprecato a secco.

Bruciore nello stomaco di per sé non può portare a compromissione della salute e non minaccia la vita di una persona, ma se non correggete il problema e trattate una malattia, allora questo può portare a gravi complicazioni.

Se il problema si è manifestato più di una volta, è necessario prendere misure preventive che avrebbero messo in guardia la prossima comparsa di sintomi: rinunciare a cattive abitudini, regolare la dieta, l'assunzione di farmaci rigorosamente sotto gli ordini del medico in conformità con il dosaggio, possibile per evitare tensione nervosa.

http://ogastrite.ru/lechenie-gastrita/prichiny-zhzheniya-v-zhivote/

Perché cuoce e brucia nello stomaco e cosa fare al riguardo

Non sempre le cause di una sensazione di bruciore allo stomaco sono i bruciori di stomaco. Ci sono un gran numero di patologie degli organi dell'apparato digerente, la cui presenza è in grado di provocare un sintomo doloroso che riduce la qualità della vita di una persona e introduce un certo elenco di restrizioni. I fattori che influenzano la presenza di dolore bruciante nell'addome possono essere associati a compromissione della motilità intestinale, malattie della cistifellea e del fegato, cattiva alimentazione e abuso di cattive abitudini. Cerchiamo di capire in modo più dettagliato perché le persone in precedenza completamente sane hanno una sensazione di calore all'interno dell'organo più importante responsabile della digestione del cibo.

Cause - cosa fa cuocere nello stomaco?

Nonostante il fatto che ci siano molti fattori che causano questo tipo di dolore, vengono identificati solo quelli che si trovano più spesso nella moderna gastroenterologia e identificati da medici specialisti sulla base dei risultati di un esame completo del corpo. Queste sono le seguenti condizioni, circostanze e malattie secondarie presenti nella vita di una persona:

  • farmaci lunghi e incontrollati, che contengono principi attivi a base ormonale (questo gruppo di farmaci può interrompere la sintesi stabile degli ormoni del paziente e provocare uno squilibrio delle secrezioni sessuali, nonché sostanze responsabili del funzionamento dell'apparato digerente)
  • gastrite e ulcerazione sulla superficie delle pareti delle mucose, che stanno progredendo rapidamente e aggravano solo il benessere generale di una persona nella distribuzione di acido cloridrico);
  • esperienze frequenti e sovraffollamento psico-emotivo, al limite di uno stato di stress (molto spesso si tratta di persone di determinati gruppi professionali, personale militare in condizioni di ostilità attiva, insegnanti, reanimatologi, agenti di polizia e il Ministero delle Situazioni di emergenza);
  • stato di gravidanza nelle donne, quando all'1-2 trimestre di gravidanza si verifica un forte aumento del volume dell'utero, che può esercitare un'eccessiva pressione sulla parete dello stomaco, causandone la caduta nell'esofago;
  • aumento dell'attività della cistifellea (a causa della disfunzione di questo organo, viene rilasciata troppa bile, che non ha il tempo di essere usata dallo stomaco nel processo di digestione del cibo, e la sua quantità eccessiva provoca una sensazione di bruciore nell'epigastrio);
  • lo sviluppo di un processo tumorale cronico, che sta appena iniziando a segnalare la sua presenza, e un tumore estraneo cresce di dimensioni (molto spesso, quando cuoce nel basso ventre, i pazienti non prestano attenzione al sintomo ed è il primo precursore di un tumore maligno);
  • infezione del sistema digerente da parte di microrganismi patogeni, che per le loro caratteristiche fisiologiche sono in grado di provocare processi infiammatori acuti nella mucosa gastrica.

Abbastanza raramente, ma ci sono ancora casi clinici in cui la malattia si sviluppa a causa della presenza delle patologie esistenti del sistema cardiovascolare sotto forma di angina o attività troppo bassa del muscolo cardiaco per pompare sangue.

Le ragioni per cui le donne stanno bruciando addome inferiore possono essere malattie ginecologiche o squilibrio ormonale.

Diagnosi: quale medico contattare e quali test superare?

A causa del fatto che esiste un numero enorme di fattori causali che possono influenzare l'insorgenza di dolore bruciante nell'addome in una persona, il processo di diagnosi della patologia potenziale è lungo e potrebbe richiedere un lungo periodo di tempo. Al fine di rendere il paziente la diagnosi più accurata, il medico prescrive i seguenti tipi di esame.

Donazione di sangue da una vena

Lo scopo principale di questa analisi è condurre uno studio biochimico di questo fluido del corpo umano. Se la composizione chimica del succo gastrico cambia, il sangue reagisce anche con il rapporto tra la sua struttura cellulare e la concentrazione della maggior parte delle sostanze che svolgono un ruolo importante nel sistema digestivo. I medici devono assicurarsi che il paziente non abbia uno squilibrio ormonale e che tutti i segreti sessuali siano entro il range normale.

Si tratta di un'analisi standard e obbligatoria, che consente ai medici di ottenere informazioni complete sullo stato di salute del paziente e di rispondere alla domanda se esiste un processo infiammatorio nello stomaco, nell'intestino o nel duodeno.

gastroscopia

Una tecnica diagnostica abbastanza comune, ampiamente utilizzata nella pratica gastroenterologica. Lo scopo di questo tipo di esame è che il paziente, trovandosi in una stanza di trattamento speciale, ingoia la sonda con una videocamera alla fine. Dopo la sua introduzione nella cavità orale del paziente, entra nell'esofago e quindi direttamente nello stomaco. Ciò consente al medico di esaminare in dettaglio le condizioni della mucosa degli organi dell'apparato digerente e di individuare possibili patologie dei loro tessuti.

Esame dello stomaco e determinazione delle cause della sensazione di bruciore al suo interno mediante diagnosi ecografica, che consente di studiare le condizioni di tutti gli organi situati all'interno della cavità addominale. Questo è un metodo diagnostico molto importante, poiché molto spesso ci sono casi in cui la causa della febbre nello stomaco non era nella patologia dello stomaco stesso, ma nella rottura del fegato o della cistifellea.

A raggi X

Con lo sviluppo dei moderni metodi diagnostici utilizzati sempre meno, ma nonostante questo ci sono casi in cui questo metodo è indispensabile. Aiuta a identificare tumori tumorali, polipi e altre forme di crescita di natura maligna, che si trovano sul lato esterno dello stomaco, ma può avere un impatto negativo sul lavoro dell'intero organo. Il paziente beve una soluzione speciale a base di bario calcinato, quindi viene presa una radiografia della cavità addominale. Se ci sono focolai di cancro nei tessuti epiteliali, appariranno come macchie scure di forma irregolare. Tutto dipende dalla posizione del tumore e da quale tessuto è stato formato, quanto profondamente è penetrato.

Un altro importante metodo diagnostico è la risonanza magnetica, che descrive in dettaglio la diversità delle specie dei tessuti addominali, mostra il multistrato epiteliale dello stomaco e il suo stato di salute.

Se c'è qualche patologia da parte dell'apparato digerente, c'è una possibilità del 95% che una risonanza magnetica lo registri.

Come aiutare te stesso - cosa fare con una sensazione di bruciore allo stomaco?

Per auto-rendere il primo soccorso ed eliminare la sensazione patologica di febbre nello stomaco, è necessario conoscere la causa del sintomo doloroso. Se nelle prime fasi della manifestazione della malattia non è possibile stabilire il fattore causale, possono essere utilizzati i seguenti metodi:

  1. Per un po ', rifiuti di mangiare. Non c'è bisogno di esaurirsi con il digiuno prolungato. Almeno un pasto è sufficiente. Questa è una tecnica di prova eccezionale che ti farà sentire meglio nel complesso, ti permetterà di capire cosa ha causato il dolore bruciante e come affrontarlo in futuro. Se uno stomaco vuoto non causa alcun disagio, la ragione non è alta acidità. Se una sensazione di bruciore allo stomaco si è manifestata dopo aver mangiato, questo significa che la funzione secretoria è compromessa e dopo che il cibo entra nell'organo della digestione, inizia la sintesi aumentata dell'acido cloridrico.
  2. Bevi più liquido possibile. Adatta all'acqua potabile ordinaria, che è presente quotidianamente nella vita di tutti. Bere molta acqua risciacqua tutti gli organi dell'apparato digerente, lava via la microflora patogena, diluisce il succo gastrico troppo concentrato. L'acqua minerale alcalina può essere utilizzata, ma solo senza gas, o il biossido di carbonio deve essere rilasciato dalla bottiglia in anticipo, per non aggravare lo stato di salute insoddisfacente.
  3. Abbandona le cattive abitudini. Abbastanza spesso, la causa di bruciore nello stomaco sono le dipendenze sotto forma di abuso di alcol, fumo, assunzione di droghe.
  4. Preparati una soluzione di soda, che riduce il livello di acidità e rimuove temporaneamente il dolore. Per farlo, in un bicchiere di acqua calda potabile, getti mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio, spezzalo accuratamente e bevilo in un sol boccone. Questo rimedio a casa non può essere abusato, in quanto può disturbare la funzione delle ghiandole dello stomaco, che sono responsabili della secrezione di acido.

Se tutti i metodi sopra menzionati non portano il risultato atteso, si consiglia di assumere antidolorifici sotto forma di Analgin, Spazmolgon, Codeina, Solpadina (bere il medicinale solo se non si ha la forza di tollerare la sensazione di bruciore) e cercare immediatamente l'aiuto di un gastroenterologo. È possibile che il problema di salute sia molto più serio e potrebbe richiedere un intervento chirurgico. Pertanto, ogni minuto è importante.

http://doctorzkt.com/zheludok/pechet-chto-delat.html

Calore nel corpo senza temperatura - cause, trattamento

I medici nella clinica spesso si trovano ad affrontare una tale lamentela da parte dei pazienti, come la sensazione di calore nel corpo. Ciò che è interessante è che la temperatura è completamente assente o sale così lievemente da non poter essere considerata un segno clinico di una malattia.

Molti pazienti sono spaventati dalla comparsa di un tale sintomo, costringendoli a consultare uno specialista per un consiglio. La consultazione con un medico spesso aiuta non solo a determinare la causa del calore emergente, ma anche a scegliere un modo per affrontare un sintomo che può causare molti inconvenienti.

È interessante notare che il calore può essere concentrato solo in alcune aree specifiche (viso, collo, arti) e può essere sentito in tutto il corpo. La distribuzione del calore è anche un aspetto importante nella valutazione di un sintomo, contribuendo a determinare la natura del fenomeno e ad adottare misure per eliminarlo.

Cause di sentirsi caldo nel corpo

Il calore, che si diffonde su tutto il corpo o le sue parti separate, di solito inizia abbastanza improvvisamente. Il medico, chiedendo al paziente, sta cercando di individuare i trigger, ma nella maggior parte dei casi non li trova.

Una sensazione spiacevole è raramente legata all'ambiente, alla febbre o ad ogni tipo di forte turbamento emotivo. Il calore inizia bruscamente e anche bruscamente scompare.

Alcuni pazienti possono concentrare il dottore sul fatto che la febbre inizia con gli arti e poi diverge in tutto il corpo o viceversa. In alcuni casi, si lamenta che la febbre è inizialmente avvertita in tutto il corpo, non si migra durante tutto il tempo che il sintomo si manifesta.

Spesso i pazienti tendono ad associare una sensazione di calore a malattie virali come la SARS o l'influenza. Tale opinione non è sempre l'unica vera, sebbene indubbiamente le sensazioni specifiche accompagnino tali malattie.

Altre ragioni che spiegano l'aspetto di sintomi spiacevoli possono essere:

  • distonia vascolare;
  • ipertensione;
  • sindrome premestruale;
  • periodo climaterico;
  • l'uso di prodotti contenenti alcol;
  • mangiare cibi specifici.

Le prime tre ragioni richiedono un'analisi dettagliata, poiché sono esse stesse gravi patologie. L'uso di alcol e prodotti specifici non può essere classificato come tale, il meccanismo di sviluppo dei sintomi in questo caso è più semplice.

L'alcol, come tutti i piatti speziati, irrita i recettori della faringe, dell'esofago e dello stomaco. Di conseguenza, la stimolazione del sangue degli organi è migliorata (i vasi sono dilatati), motivo per cui vi è una sensazione di calore, che è percepita come se dall'interno.

È importante ricordare che l'effetto riscaldante dell'alcool e del cibo piccante è piuttosto breve. Dopo che i vasi si sono di nuovo contratti, il paziente inizia a rilassarsi, e nei tessuti periferici può anche mancare la circolazione del sangue.

Molti sono inclini a credere che la sensazione di calore senza temperatura sia una lamentela esclusivamente femminile, e per gli uomini questo non accade. Questo è un errore. Rappresentanti del sesso più forte possono lamentarsi della comparsa di un sintomo simile in quei casi in cui si verificano problemi tangibili con i livelli di testosterone. Ciò accade sia con disturbi ormonali, sia con l'uso di medicinali che sono antagonisti di questo ormone.

Ipertensione come causa di febbre

Ipertensione: un aumento episodico o costante della pressione al di sopra della soglia dei valori normali. La natura esatta di questa patologia non è stata ancora stabilita.

L'ipertensione può essere uno dei motivi per cui vi è una sensazione di calore nel corpo. In questo caso, il disagio sarà un sintomo della malattia. Il caldo si farà sentire soprattutto di notte, quando il sistema nervoso parasimpatico è particolarmente attivo.

Il calore può verificarsi in pazienti che soffrono di pressione alta a causa di un attacco di cuore o ictus. In questo caso, il calore sarà localizzato nell'area del viso e del collo, in alcuni casi si può notare anche il rossore della pelle in queste aree.

Con l'ipertensione sullo sfondo di un infarto o ictus, il paziente può lamentarsi non solo di vampate di calore, ma anche di attacchi di tachicardia, dolore toracico e senso di paura. È la tachicardia (accelerazione della frequenza cardiaca) che spiega perché il paziente avverte la febbre: il sangue inizia a circolare più rapidamente attraverso il corpo, il potere di organi e tessuti in alcune parti diventa più intenso.

Distonia (VVD)

L'IRR è una voce frequente che può essere trovata in una varietà di cartelle cliniche. Allo stesso tempo, la distonia vascolare non può essere considerata una diagnosi, e quindi può essere sottoposta a un trattamento specifico - un errore. La distonia è sempre una sindrome che può verificarsi con una varietà di malattie di diversa origine.

Il VSD come diagnosi è raramente stabilito. Per fare ciò, il paziente deve sottoporsi a molte ricerche e il medico deve dimostrare che il paziente non ha alcuna seria patologia degli organi interni, il che potrebbe spiegare l'aspetto dei sintomi caratteristici.

Alla base della comparsa della sensazione di calore, ci sono due meccanismi principali - questa è la regolazione sbagliata dell'attività vascolare e dei disturbi dello spettro vasomotorio.

È interessante notare che non è stato ancora stabilito cosa contribuisca esattamente allo sviluppo dell'IRR in una o in un'altra persona. I medici prendono in considerazione fattori sia esterni che interni, cercando di valutare le origini del problema. Un ruolo significativo nel meccanismo di sviluppo della sindrome attribuisce ereditarietà.

La distonia vegetativa non si manifesta solo con vampate di calore. I suoi sintomi sono molto diversi e comprendono sia le reazioni del sistema cardiovascolare (dolore cardiaco, mal di testa, attacchi di tachicardia e bradicardia), sia problemi di digestione, benessere mentale, convulsioni.

A volte la sensazione di calore nel corpo può essere sostituita da brividi o da un forte raffreddamento degli arti, che è anche considerato una delle manifestazioni dell'IRR.

Tutti i sintomi dell'IRR insieme riducono significativamente la qualità della vita del paziente, ma alcuni pazienti sono lenti nel cercare aiuto medico. Questo ritardo è dovuto al fatto che le reazioni del corpo sono attribuite a stress, affaticamento e sovraccarico.

Trattamento della distonia vascolare

Sindrome premestruale (PMS)

La sindrome premestruale è un complesso di sintomi che può verificarsi in una donna nella seconda metà del ciclo mestruale. Di solito precede l'inizio delle mestruazioni.

Oggi i medici non hanno l'opportunità di associare pienamente l'aspetto di una sensazione di calore con la sindrome premestruale, sebbene la ricerca in questo campo sia in corso. Molte persone tendono ad associare la sensazione di calore durante questo periodo all'instabilità emotiva dei pazienti, che diventano irritabili, nervosi e facilmente perdono la pazienza.

Il calore senza temperatura, accompagnato da sudorazione con PMS può essere considerato come la reazione del sistema vascolare a picchi ormonali. Non esiste una cura per la patologia oggi.

È importante ricordare che la sindrome premestruale ha evidenti limiti nella sua manifestazione e se i sintomi non rientrano in questi limiti, allora la patologia è più grave, dovresti visitare uno specialista. Le seguenti deviazioni possono essere un motivo per sospettare che qualcosa non andasse:

  • I sintomi della sindrome premestruale erano presenti prima che la ragazza iniziasse il ciclo;
  • i sintomi non cessano di disturbare una ragazza dopo l'inizio delle mestruazioni o, massimo, 1-2 giorni dopo la sua fine.

Non tutti i pazienti hanno una sensazione di calore durante il periodo PMS. La sindrome si manifesta in una varietà di modi e può variare notevolmente nei reclami anche da una singola donna. Ciò complica enormemente la sua diagnosi e consente anche ad alcuni medici di attribuire qualsiasi deviazione alla sindrome premestruale e di non impegnarsi nella diagnosi.

PMS: come curare rapidamente

Climax è uno dei motivi per cui è caldo

Climax - il periodo di vita, accompagnato da una graduale estinzione della funzione riproduttiva, che si verificano sullo sfondo di cambiamenti legati all'età. L'emergere di sentimenti di calore durante questo periodo è legato ai cambiamenti ormonali che si verificano attivamente nel corpo femminile, interrompendo le sue attività abituali.

Uno dei tratti caratteristici della febbre che accompagna la menopausa è la sua manifestazione soprattutto di notte. A volte il sentimento può essere così pronunciato che il sonno del paziente è disturbato: o non riescono ad addormentarsi a causa di fastidio, o si svegliano a causa del caldo.

Oltre a sentire il calore del paziente nel periodo della menopausa, il medico si lamenterà di vampate di calore al viso e al collo, attacchi di tachicardia.

Durante il giorno, si può prestare attenzione a che la donna ha macchie rosse sul petto, sul collo e sulle braccia, indicando il funzionamento scorretto del letto vascolare a causa di cambiamenti ormonali. Sullo sfondo del caldo, possono esserci anche forti sudorazioni e brividi.

La durata di tali maree calde varia considerevolmente. In media, un attacco dura da 20 secondi a 20 minuti. Se durante l'intera notte si verificano parecchie crisi, questo porta a gravi disturbi del sonno, che influiscono sulla salute del paziente.

La condizione climaterica con tutte le sue manifestazioni oggi è abbastanza corretta con l'aiuto di farmaci. Tutto ciò che una donna deve fare è consultare un medico e ottenere gli appuntamenti appropriati che aiuteranno ad affrontare il problema.

Il calore in menopausa non è considerato il sintomo principale, ma si lamenta abbastanza spesso. È importante tenere presente che la sensazione di calore non rappresenta un grande pericolo, ma gli attacchi di tachicardia, mal di testa e disturbi del sonno compromettono seriamente la salute già indebolita dai cambiamenti ormonali.

Altre possibili cause

Il calore nel corpo può apparire per molte ragioni e non sarà sempre accompagnato dalla temperatura. Spesso, se tale sensazione non è accompagnata da un salto di temperatura, i pazienti la ignorano, senza fare riferimento a uno specialista, il che è sbagliato.

Il calore senza febbre può verificarsi in un bambino se sviluppa un raffreddore. Tale reazione è considerata specifica e viene rivelata abbastanza raramente, ma non si dovrebbe escludere la possibilità di incontrarla. Questo fenomeno è spiegato dalle peculiarità della regolazione della temperatura nell'organismo dei bambini, che non è ancora completamente formato.

Spesso le donne hanno la tendenza a lamentarsi del calore corporeo. In questo momento, ci sono molti diversi sintomi spaventosi, costringendo a preoccuparmi nella mia testa le opzioni più terribili.

Il calore durante la gravidanza è del tutto normale, se la temperatura non supera i limiti della norma fisiologica di 37,5 gradi. In questo caso, è spiegato dalla ristrutturazione del corpo e dal suo adattamento alla gravidanza. Se la febbre è accompagnata da un salto di temperatura più forte, questo è un motivo per suonare l'allarme, poiché tali cambiamenti indicano l'inizio di un processo infettivo.

Molte persone sono inclini ad associare la sensazione di calore allo stress e questa ipotesi ha anche il diritto di esistere. Lo stress, essendo un fattore dannoso, scatena una vasta gamma di reazioni nel nostro corpo, tra le quali l'espansione dei vasi sanguigni, seguita da una sensazione di calore. In questo caso, il paziente viene solitamente salvato con acqua fredda e alcune pillole sedative.

Come sbarazzarsi della sensazione di calore, se non c'è temperatura

Il calore nel corpo può indicare un grave disturbo nel corpo, quindi non puoi ignorare questo sintomo.

La prima cosa che una persona dovrebbe fare è consultare un medico. Il medico, valutando la situazione e svolgendo attività diagnostiche, determinerà le cause del problema e quindi fornirà raccomandazioni su come affrontarlo.

Se a un paziente viene diagnosticata una distonia vascolare, sarà raccomandato per i farmaci per il restauro, i farmaci che aiutano a controllare la pressione e alcuni altri farmaci. Se il problema è l'ipertensione, il medico raccomanderà uno stile di vita attivo, una dieta e farmaci mirati a ridurre la pressione.

Per il trattamento della sindrome premestruale, i metodi ideali non sono stati sviluppati oggi, tuttavia, anche in questo caso, uno specialista selezionerà metodi per alleviare la gravità dei sintomi. Quindi, ad esempio, possono essere usati antidolorifici, antinfiammatori, controllanti la pressione. I farmaci vengono scelti in base ai sintomi della sindrome premestruale e alla loro gravità.

Durante la menopausa, il medico selezionerà un'adeguata terapia ormonale sostitutiva. Raccomanderà anche misure di rinforzo che avranno un effetto positivo sulla salute generale del paziente. In alcuni casi, anche gli antidepressivi possono essere prescritti per compensare la mancanza di alcuni ormoni e ridurre la gravità degli sbalzi d'umore.

L'aspetto di una sensazione di calore, anche se non è accompagnato dalla temperatura, non è uno stato normale del corpo. Tale stato influisce negativamente su tutto l'organismo, e non solo su alcuni arti o organi, quindi è necessario fermarlo in modo tempestivo.

L'abbandono a lungo termine di un sintomo apparentemente innocuo e semplice può portare rapidamente a gravi problemi di salute. In questo caso, il paziente dovrà dedicare molto più tempo e fatica al trattamento rispetto a se inizialmente avesse prestato la dovuta attenzione al problema. E in alcuni casi, il paziente può anche pagare la sua disattenzione per la propria salute con la vita.

http://lor-explorer.com/oslozhneniya/zhar-v-tele-bez-temperatury-prichiny-lechenie

Se brucia dentro

Ognuno di noi almeno una volta nella vita ha sperimentato una spiacevole sensazione di bruciore nella zona dell'esofago, che ha rovinato non solo il piacere del cibo appena mangiato, ma ha anche causato un grande disagio.


Perché brucia?

Il cibo dal cavo orale e la faringe entrano nello stomaco attraverso l'esofago, che è un muscolo sotto forma di un tubo lungo circa 25-30 centimetri. L'esofago dallo stomaco separa l'apertura - la valvola, lo sfintere esofageo inferiore. Questa è una specie di cancello: il passaggio del cibo nello stomaco, si chiude all'istante e non lo consente di tornare nell'esofago. Se il "cancello" non si chiude, l'acido cloridrico penetra nello stomaco nell'esofago, che irrita la sua membrana mucosa, che si sente come il bruciore di stomaco.

Può essere un sintomo di varie malattie del tratto gastrointestinale: gastrite cronica con aumento della funzione secretoria, ulcera gastrica e ulcera duodenale, colecistite cronica, colelitiasi.

Tuttavia, spesso il bruciore di stomaco è una conseguenza di una dieta scorretta, una dieta squilibrata, abuso di nicotina e droghe, nonché bruciore di stomaco durante il digiuno. Ad esempio, i veri provocatori di un "fuoco" sono determinati alimenti: latte, panna acida grassa, cioccolato, bevande gassate e gassate, piatti speziati, agrumi, pomodori e alcol. Il disagio del tabacco nell'esofago è anche favorito dal fumo di tabacco e dai farmaci (aspirina, ibuprofene, glucocorticosteroidi e farmaci antinfiammatori non steroidei). Bruciore di stomaco durante il digiuno prolungato non è raro.

Il reflusso di succo gastrico e masse di cibo dallo stomaco all'esofago è dovuto a sovraccarico fisico, sollevamento pesi, tosse, indumenti stretti e una cintura ben abbottonata.

Prevenire, non soffocare

Il bruciore di stomaco può essere evitato seguendo semplici regole. In primo luogo, mangiare una dieta sana ed equilibrata, mangiare piccoli pasti 4-5 volte al giorno. Allo stesso tempo, il cibo dovrebbe essere masticato accuratamente. Dopo cena, non andare a letto, ma non saltare. È meglio per qualche tempo essere tranquillo.

In secondo luogo, se possibile, non prendere aspirina e altri farmaci che causano disturbi gastrointestinali.

In terzo luogo, rinunciare alla nicotina e non abusare di alcol.

Il reflusso di succo gastrico e masse di cibo dallo stomaco all'esofago è dovuto a sovraccarico fisico, sollevamento pesi, tosse, indumenti stretti e una cintura ben abbottonata.

Prevenire, non soffocare

Il bruciore di stomaco può essere evitato seguendo semplici regole. In primo luogo, mangiare una dieta sana ed equilibrata, mangiare piccoli pasti 4-5 volte al giorno. Allo stesso tempo, il cibo dovrebbe essere masticato accuratamente. Dopo cena, non andare a letto, ma non saltare. È meglio per qualche tempo essere tranquillo.

In secondo luogo, se possibile, non prendere aspirina e altri farmaci che causano disturbi gastrointestinali.

In terzo luogo, rinunciare alla nicotina e non abusare di alcol.

Neutralizza e neutralizza!

Se il bruciore di stomaco è ancora colto di sorpresa, allora è meglio ricorrere all'uso di farmaci.

Una delle misure più efficaci per eliminare questa malattia per più di cento anni sono stati gli antiacidi. Interagendo chimicamente con acido cloridrico, neutralizzano l'ambiente gastrico. Gli antiacidi sono divisi in aspirazione e non assorbibili.

Gli antiacidi assorbibili (solubili) si dissolvono nel sangue. Riducono rapidamente l'acidità, ma a causa del contenuto di sodio bicarbonato e carbonato di calcio la neutralizzazione dell'acido cloridrico è accompagnata dalla formazione di anidride carbonica. Cioè, bruciore di stomaco "estinto", otteniamo un rutto. Inoltre, causano la cosiddetta sindrome di rimbalzo: quando il farmaco smette di agire, l'acido viene prodotto con una nuova forza. Il più famoso antiacido di assunzione è il comune soda da tavola. Questo gruppo comprende anche Bourget Blend, Renny, Gaviscon.

Gli antiacidi non assorbibili legano l'acido cloridrico e alcalinizzano il contenuto gastrico a causa del contenuto di idrossido di magnesio e idrossido di alluminio. Più lentamente neutralizzano e assorbono l'acido cloridrico, ma non provocano un rimbalzo acido. Molto meno ed effetti collaterali, uno dei quali è costipazione, causato dall'azione di idrossido di alluminio.

Tali farmaci aumentano il pH dello stomaco, riducono l'attività peptica, hanno un effetto avvolgente, formano un film protettivo sulla superficie della mucosa gastrica. Gli antiacidi non assorbibili includono Phosphalugel, Gastal, Maalox. Tuttavia, il farmaco più famoso e testato in Russia è Almagel.


Bruciore di stomaco, dolore e gonfiore - no!

Essendo apparso per la prima volta nel nostro paese più di 30 anni fa, Almagel vinse rapidamente il riconoscimento di pazienti e medici. Il segreto dell'efficacia di Almagel risiede nel contenuto di antiacidi - i farmaci che avvolgono la parete dello stomaco, neutralizzano l'acido cloridrico dello stomaco e alleviano il bruciore e il dolore. Allo stesso tempo, la caratteristica distintiva di Almagel è un approccio "specializzato" all'eliminazione dei principali problemi dello stomaco. Dopotutto, poiché non esiste un'unica soluzione al mondo per tutti i compiti, non ci può mai essere un unico rimedio universale per tutti i problemi gastrici. Questo è il motivo per cui oggi Almagel è una serie di tre farmaci, ognuno dei quali combatte alcuni sintomi di disagio: bruciore di stomaco, dolore, gonfiore.

Per comodità dei consumatori, tutti e tre i pacchetti si differenziano per colore, il che rende più facile scegliere il farmaco di cui hai bisogno.

Il classico Almagel in confezione verde è esattamente il farmaco con cui i nostri genitori hanno trattato il bruciore di stomaco.

L'Almagel A giallo aiuta non solo il bruciore di stomaco, ma anche i forti dolori allo stomaco. Per fare questo, include un anestetico locale benzocaina.

E, infine, l'ultimo sviluppo chiude i primi tre - Almagel NEO in confezione arancione, che, oltre al bruciore di stomaco e al dolore, aiuta a risolvere il problema della distensione addominale. A causa del simeticone contenuto nella sua composizione, la preparazione ostacola la formazione di bolle di gas e contribuisce alla loro distruzione. I gas rilasciati in questo processo vengono assorbiti dalle pareti intestinali e vengono espulsi naturalmente. Inoltre, in Almagel NEO un rapporto equilibrato di idrossido di alluminio e magnesio, che elimina la stitichezza.

Grazie alle tre varietà di Almagel, puoi scegliere un farmaco per ogni caso specifico, a seconda della prevalenza di un sintomo (bruciore di stomaco, bruciore di stomaco, accompagnato da dolore o gonfiore).

In contrasto con l'assunzione di antiacidi, la serie Almagel non causa l'ipersecrezione secondaria di succo gastrico, cioè la sindrome di ricochet. Allo stesso tempo, iniziando ad agire al 3 ° minuto, lavora per 1,5-2 ore.

Almagel è usato sia per casi isolati di disturbi che come terapia concomitante per gastrite acuta e cronica, ulcera gastrica e ulcera duodenale in fase acuta, reflusso gastroesofageo, ulcere gastrointestinali sintomatiche, pancreatite acuta o cronica.

I preparati Almagel vengono prodotti sotto forma di sospensione liquida in una bottiglia con un misurino, che consente di dosare con precisione il medicinale per ottenere un rapido effetto terapeutico. Quindi, gli adulti possono assumere 1-2 misurini 3-4 volte al giorno (un'ora dopo ogni pasto e la sera prima di coricarsi). I bambini dai 10 anni hanno raccomandato la metà di questa dose. La durata del trattamento non deve superare i 15-20 giorni per i corsi. Tuttavia, se i sintomi sono a breve termine, la ricezione può essere sulla situazione da 1 a diversi giorni.

Nonostante la comprovata qualità e l'elevata efficacia, i preparati Almagel rimangono i farmaci più convenienti in questo gruppo. Il costo di imballaggio Almagel varia da 100-130 rubli (secondo un controllo delle vendite al dettaglio della farmacia). Se preso 4 volte al giorno, il pacchetto durerà 4-5 giorni.

Oggigiorno, quando la maggior parte di noi non ha il tempo di seguire la dieta, e gli errori nella dieta stanno diventando la norma, i problemi con il tratto gastrointestinale stanno diventando più comuni. Bruciore di stomaco, dolore, gonfiore possono superare anche quelli che non hanno mai sofferto di tali disturbi. Ecco perché nel kit di pronto soccorso dovrebbe esserci un antiacido, che può rapidamente, efficacemente e, soprattutto, in modo sicuro, spegnere il "fuoco" ed eliminare sensazioni spiacevoli.

http://www.medkrug.ru/article/show/esli_gorit_vnutri

Dentro, tutto brucia con il fuoco

Bruciore nell'addome è uno dei sintomi più comuni che segnala la presenza di un processo patologico. Spesso questo sintomo accompagna una serie di malattie dell'apparato digerente. Ma succede anche che una sensazione di bruciore allo stomaco sia un segno dell'anormalità di altri organi interni.

Cause di bruciore allo stomaco

Molti affrontano il fenomeno quando c'è una sensazione di bruciore incomprensibile nell'addome inferiore. I medici dicono che questo sintomo può indicare seri problemi.

Le ragioni più comuni sono le seguenti:

  • violazione della funzionalità del sistema digestivo;
  • malattia del sistema genito-urinario;
  • patologia cardiovascolare;
  • problemi del sistema nervoso.

Inoltre, il sintomo si verifica spesso nelle donne nella fase della gestazione. La sua manifestazione dipende direttamente dal sito di localizzazione.

Si osserva una sensazione di bruciore nell'addome inferiore negli uomini e nelle donne:

  • per il morbo di Crohn;
  • con cistite, uretrite, pielonefrite, prostatite;
  • con processi stagnanti;
  • la presenza di formazioni tumorali di natura maligna e benigna;
  • dell'herpes zoster;
  • colite ulcerosa;
  • urolitiasi o formazione di calcoli negli ureteri;
  • esofagite.

Se c'è una sensazione di bruciore nell'addome inferiore nelle donne, i motivi possono essere:

  • in gravidanza ectopica;
  • endometriosi;
  • la formazione di cisti nell'ovaio sinistro o destro;
  • lacrimazione dei follicoli nell'ovaia.

Quando si cuoce nell'addome inferiore nelle donne nella fase di gestazione, è necessario riposare sulla durata della gravidanza. La spiacevole sensazione nel primo trimestre segnala una gravidanza patologica. Forse il feto non cresce nell'utero, ma nelle tube o nell'addome.

Nel secondo trimestre, si verifica una sensazione di bruciore nell'addome dovuta allo stiramento delle strutture muscolari della cavità addominale. Ma non escludere il rischio di aborto spontaneo. Nelle ultime settimane di gestazione, questo sintomo parla di imminente attività lavorativa.

Se brucia nel basso addome a destra, allora la ragione è:

  • nell'infiammazione delle appendici del cieco;
  • nella sindrome dell'intestino irritabile;
  • violazione di natura psicogena.

Con una sensazione di bruciore nella parte superiore dell'addome in bambini e adulti, possiamo dire:

Il calore nell'addome inferiore a sinistra può essere causato da altri fattori nella forma:

  • uso incontrollato di droghe per lungo tempo. Questo può includere antibiotici, analgesici, farmaci antinfiammatori;
  • influenza prolungata di situazioni stressanti;
  • scarsa nutrizione Influenzare avversamente gli organi interni troppo caldi o piatti freddi;
  • infezione parassitaria;
  • la presenza di abitudini nocive.

Sensazioni spiacevoli possono verificarsi sia negli adulti che nei bambini. Spesso le donne soffrono di bruciore durante la gravidanza.

Sintomi di bruciore allo stomaco

Se cuoce nell'addome inferiore, è importante sapere che questo sintomo non è l'unico. La causa più comune dell'apparenza sono vari disturbi gastroenterologici. Pertanto, spesso la masterizzazione è accompagnata da:

Spesso il dolore e la sensazione di bruciore nell'addome inferiore segnala lo sviluppo di appendicite. Quindi il paziente deve prestare attenzione ad altri sintomi sotto forma di:

  • dolore nella zona ombelicale;
  • nausea e vomito ripetuto;
  • aumenti di temperatura, calore e brividi;
  • secchezza della mucosa nella bocca;
  • tensione delle strutture muscolari della parete addominale.

Bruciore nell'addome inferiore nelle donne può essere accompagnato da:

  • grave prurito;
  • desiderio frequente e doloroso di urinare;
  • dolore nell'addome e nel perineo;
  • brividi e febbre;
  • la comparsa di eruzioni cutanee;
  • aumento o diminuzione della pressione;
  • frequenti sbalzi d'umore;
  • disturbo del sonno.

Se un paziente è infastidito da diversi sintomi contemporaneamente, è necessario scoprire perché questo sta accadendo. Per fare questo, chiedere l'aiuto di un medico.

Diagnosi dell'addome

Per identificare la causa di un sintomo sgradevole, è necessario consultare uno specialista. Questo è particolarmente vero per le donne incinte e i bambini piccoli.

Il medico ascolterà le lamentele del paziente e redigerà una storia. Quindi ispezionerà e palperà l'addome. Se sospetti una patologia, nomina un sondaggio.

Consiste nel seguente:

  • sangue, feci e urina per analisi;
  • analisi biochimica del sangue;
  • eseguire un test del respiro;
  • implementazione della diagnostica ecografica, tomografia magnetica e computerizzata;
  • radiografia utilizzando un agente di contrasto;
  • gastroscopia.

Se la causa della sensazione di bruciore risiede nelle malattie di altri organi, vengono prescritti ulteriori metodi di esame. Per questo, il paziente viene inviato a specialisti più stretti sotto forma di cardiologo, pneumologo, neurologo, dermatologo, pediatra, ginecologo.

Trattamento di bruciore allo stomaco


Perché il trattamento sia efficace, è necessario identificare la causa del processo patologico. Quando il basso addome inizia a bruciare, viene eseguita una terapia sintomatica. Consiste nel seguente:

  • prendere antidolorifici;
  • assumere antispastici;
  • l'uso di antipiretici;
  • uso di preparati enzimatici;
  • la nomina di farmaci antibatterici.

Se il paziente ha la sensazione che lo stomaco sia caldo, vengono applicati ulteriori metodi di trattamento sotto forma di:

  • fisioterapia;
  • seguendo una dieta rigorosa;
  • uso di ricette della medicina tradizionale;
  • conduzione di esercizi di massaggio e fisioterapia.

La dieta con bruciore nell'addome elimina l'uso di piatti troppo caldi e freddi. La temperatura del cibo dovrebbe essere compresa tra 38 e 40 gradi. Dalla dieta sono completamente esclusi:

  • piatti fritti, grassi, speziati e speziati;
  • farina;
  • dolce;
  • bevande alcoliche e gassate;
  • cioccolato;
  • sottaceti;
  • carne affumicata

Nei primi giorni vale la pena abbandonare completamente l'assunzione di cibo. Durante questo periodo dovrebbe essere presa solo acqua pulita. Per pulire l'intestino senza il consiglio di un medico è severamente vietato.

Se una sensazione di bruciore nella zona addominale è causata da avvelenamento, la terapia medica comporta l'assunzione di assorbenti sotto forma di Smecta o carbone attivo, agenti antiemetici come Tsurakul. La soluzione Regidron aiuterà a prevenire la disidratazione e la perdita di sali importanti.

In caso di stitichezza, Duphalac oi suoi analoghi a base di lattulosio diventeranno un rimedio efficace. Sono assolutamente sicuri e quindi approvati per l'uso nei bambini e nelle donne in gravidanza.

Il trattamento chirurgico viene eseguito solo nei casi più gravi quando la patologia minaccia la vita del paziente. Questi includono ulcere, polipi, ostruzione intestinale.

Misure preventive

Bruciare se stesso non è un sintomo pericoloso. Ma sopportare a lungo questa sensazione sgradevole non può. Con un trattamento tempestivo al medico può evitare gravi problemi.

Le misure preventive mirano a prevenire il verificarsi di cause e fattori. Sono:

  • nel rifiuto di abitudini nocive sotto forma di fumo e abuso di alcool;
  • seguendo la dieta giusta. Il menu dovrebbe includere solo cibi sani sotto forma di cereali, verdure, frutta, carne e piatti a base di pesce. Nessun prodotto semilavorato, fast food e soda non dovrebbero essere;
  • farmaci solo su indicazione del medico. L'auto-prescrizione può portare a effetti avversi;
  • evitamento di situazioni stressanti. Hai bisogno di imparare a rilassarti. Ci sono varie tecniche sotto forma di yoga e meditazione;
  • esami regolari. Devi visitare il dottore almeno una volta all'anno.

Se ci sono segni sgradevoli, dovresti visitare immediatamente un dottore

Cause di sentirsi caldo nel corpo

Il calore, che si diffonde su tutto il corpo o le sue parti separate, di solito inizia abbastanza improvvisamente. Il medico, chiedendo al paziente, sta cercando di individuare i trigger, ma nella maggior parte dei casi non li trova.

Una sensazione spiacevole è raramente legata all'ambiente, alla febbre o ad ogni tipo di forte turbamento emotivo. Il calore inizia bruscamente e anche bruscamente scompare.

Alcuni pazienti possono concentrare il dottore sul fatto che la febbre inizia con gli arti e poi diverge in tutto il corpo o viceversa. In alcuni casi, si lamenta che la febbre è inizialmente avvertita in tutto il corpo, non si migra durante tutto il tempo che il sintomo si manifesta.

Spesso i pazienti tendono ad associare una sensazione di calore a malattie virali come la SARS o l'influenza. Tale opinione non è sempre l'unica vera, sebbene indubbiamente le sensazioni specifiche accompagnino tali malattie.

Altre ragioni che spiegano l'aspetto di sintomi spiacevoli possono essere:

  • distonia vascolare;
  • ipertensione;
  • sindrome premestruale;
  • periodo climaterico;
  • l'uso di prodotti contenenti alcol;
  • mangiare cibi specifici.

Le prime tre ragioni richiedono un'analisi dettagliata, poiché sono esse stesse gravi patologie. L'uso di alcol e prodotti specifici non può essere classificato come tale, il meccanismo di sviluppo dei sintomi in questo caso è più semplice.

L'alcol, come tutti i piatti speziati, irrita i recettori della faringe, dell'esofago e dello stomaco. Di conseguenza, la stimolazione del sangue degli organi è migliorata (i vasi sono dilatati), motivo per cui vi è una sensazione di calore, che è percepita come se dall'interno.

È importante ricordare che l'effetto riscaldante dell'alcool e del cibo piccante è piuttosto breve. Dopo che i vasi si sono di nuovo contratti, il paziente inizia a rilassarsi, e nei tessuti periferici può anche mancare la circolazione del sangue.

Molti sono inclini a credere che la sensazione di calore senza temperatura sia una lamentela esclusivamente femminile, e per gli uomini questo non accade. Questo è un errore. Rappresentanti del sesso più forte possono lamentarsi della comparsa di un sintomo simile in quei casi in cui si verificano problemi tangibili con i livelli di testosterone. Ciò accade sia con disturbi ormonali, sia con l'uso di medicinali che sono antagonisti di questo ormone.

Ipertensione come causa di febbre

Ipertensione: un aumento episodico o costante della pressione al di sopra della soglia dei valori normali. La natura esatta di questa patologia non è stata ancora stabilita.

L'ipertensione può essere uno dei motivi per cui vi è una sensazione di calore nel corpo. In questo caso, il disagio sarà un sintomo della malattia. Il caldo si farà sentire soprattutto di notte, quando il sistema nervoso parasimpatico è particolarmente attivo.

Il calore può verificarsi in pazienti che soffrono di pressione alta a causa di un attacco di cuore o ictus. In questo caso, il calore sarà localizzato nell'area del viso e del collo, in alcuni casi si può notare anche il rossore della pelle in queste aree.

Con l'ipertensione sullo sfondo di un infarto o ictus, il paziente può lamentarsi non solo di vampate di calore, ma anche di attacchi di tachicardia, dolore toracico e senso di paura. È la tachicardia (accelerazione della frequenza cardiaca) che spiega perché il paziente avverte la febbre: il sangue inizia a circolare più rapidamente attraverso il corpo, il potere di organi e tessuti in alcune parti diventa più intenso.

Distonia (VVD)

L'IRR è una voce frequente che può essere trovata in una varietà di cartelle cliniche. Allo stesso tempo, la distonia vascolare non può essere considerata una diagnosi, e quindi può essere sottoposta a un trattamento specifico - un errore. La distonia è sempre una sindrome che può verificarsi con una varietà di malattie di diversa origine.

Il VSD come diagnosi è raramente stabilito. Per fare ciò, il paziente deve sottoporsi a molte ricerche e il medico deve dimostrare che il paziente non ha alcuna seria patologia degli organi interni, il che potrebbe spiegare l'aspetto dei sintomi caratteristici.

Alla base della comparsa della sensazione di calore, ci sono due meccanismi principali - questa è la regolazione sbagliata dell'attività vascolare e dei disturbi dello spettro vasomotorio.

È interessante notare che non è stato ancora stabilito cosa contribuisca esattamente allo sviluppo dell'IRR in una o in un'altra persona. I medici prendono in considerazione fattori sia esterni che interni, cercando di valutare le origini del problema. Un ruolo significativo nel meccanismo di sviluppo della sindrome attribuisce ereditarietà.

La distonia vegetativa non si manifesta solo con vampate di calore. I suoi sintomi sono molto diversi e comprendono sia le reazioni del sistema cardiovascolare (dolore cardiaco, mal di testa, attacchi di tachicardia e bradicardia), sia problemi di digestione, benessere mentale, convulsioni.

A volte la sensazione di calore nel corpo può essere sostituita da brividi o da un forte raffreddamento degli arti, che è anche considerato una delle manifestazioni dell'IRR.

Articolo nel tema: Brividi senza febbre: cause e trattamento.

Tutti i sintomi dell'IRR insieme riducono significativamente la qualità della vita del paziente, ma alcuni pazienti sono lenti nel cercare aiuto medico. Questo ritardo è dovuto al fatto che le reazioni del corpo sono attribuite a stress, affaticamento e sovraccarico.

Trattamento della distonia vascolare

Sindrome premestruale (PMS)

La sindrome premestruale è un complesso di sintomi che può verificarsi in una donna nella seconda metà del ciclo mestruale. Di solito precede l'inizio delle mestruazioni.

Oggi i medici non hanno l'opportunità di associare pienamente l'aspetto di una sensazione di calore con la sindrome premestruale, sebbene la ricerca in questo campo sia in corso. Molte persone tendono ad associare la sensazione di calore durante questo periodo all'instabilità emotiva dei pazienti, che diventano irritabili, nervosi e facilmente perdono la pazienza.

Il calore senza temperatura, accompagnato da sudorazione con PMS può essere considerato come la reazione del sistema vascolare a picchi ormonali. Non esiste una cura per la patologia oggi.

È importante ricordare che la sindrome premestruale ha evidenti limiti nella sua manifestazione e se i sintomi non rientrano in questi limiti, allora la patologia è più grave, dovresti visitare uno specialista. Le seguenti deviazioni possono essere un motivo per sospettare che qualcosa non andasse:

  • I sintomi della sindrome premestruale erano presenti prima che la ragazza iniziasse il ciclo;
  • i sintomi non cessano di disturbare una ragazza dopo l'inizio delle mestruazioni o, massimo, 1-2 giorni dopo la sua fine.

Non tutti i pazienti hanno una sensazione di calore durante il periodo PMS. La sindrome si manifesta in una varietà di modi e può variare notevolmente nei reclami anche da una singola donna. Ciò complica enormemente la sua diagnosi e consente anche ad alcuni medici di attribuire qualsiasi deviazione alla sindrome premestruale e di non impegnarsi nella diagnosi.

Lettura raccomandata - la norma della temperatura negli adulti e nei bambini.

PMS: come curare rapidamente

Climax è uno dei motivi per cui è caldo

Climax - il periodo di vita, accompagnato da una graduale estinzione della funzione riproduttiva, che si verificano sullo sfondo di cambiamenti legati all'età. L'emergere di sentimenti di calore durante questo periodo è legato ai cambiamenti ormonali che si verificano attivamente nel corpo femminile, interrompendo le sue attività abituali.

Uno dei tratti caratteristici della febbre che accompagna la menopausa è la sua manifestazione soprattutto di notte. A volte il sentimento può essere così pronunciato che il sonno del paziente è disturbato: o non riescono ad addormentarsi a causa di fastidio, o si svegliano a causa del caldo.

Oltre a sentire il calore del paziente nel periodo della menopausa, il medico si lamenterà di vampate di calore al viso e al collo, attacchi di tachicardia.

Durante il giorno, si può prestare attenzione a che la donna ha macchie rosse sul petto, sul collo e sulle braccia, indicando il funzionamento scorretto del letto vascolare a causa di cambiamenti ormonali. Sullo sfondo del caldo, possono esserci anche forti sudorazioni e brividi.

La durata di tali maree calde varia considerevolmente. In media, un attacco dura da 20 secondi a 20 minuti. Se durante l'intera notte si verificano parecchie crisi, questo porta a gravi disturbi del sonno, che influiscono sulla salute del paziente.

La condizione climaterica con tutte le sue manifestazioni oggi è abbastanza corretta con l'aiuto di farmaci. Tutto ciò che una donna deve fare è consultare un medico e ottenere gli appuntamenti appropriati che aiuteranno ad affrontare il problema.

Il calore in menopausa non è considerato il sintomo principale, ma si lamenta abbastanza spesso. È importante tenere presente che la sensazione di calore non rappresenta un grande pericolo, ma gli attacchi di tachicardia, mal di testa e disturbi del sonno compromettono seriamente la salute già indebolita dai cambiamenti ormonali.

Altre possibili cause

Il calore nel corpo può apparire per molte ragioni e non sarà sempre accompagnato dalla temperatura. Spesso, se tale sensazione non è accompagnata da un salto di temperatura, i pazienti la ignorano, senza fare riferimento a uno specialista, il che è sbagliato.

Il calore senza febbre può verificarsi in un bambino se sviluppa un raffreddore. Tale reazione è considerata specifica e viene rivelata abbastanza raramente, ma non si dovrebbe escludere la possibilità di incontrarla. Questo fenomeno è spiegato dalle peculiarità della regolazione della temperatura nell'organismo dei bambini, che non è ancora completamente formato.

Spesso le donne hanno la tendenza a lamentarsi del calore corporeo. In questo momento, ci sono molti diversi sintomi spaventosi, costringendo a preoccuparmi nella mia testa le opzioni più terribili.

Il calore durante la gravidanza è del tutto normale, se la temperatura non supera i limiti della norma fisiologica di 37,5 gradi. In questo caso, è spiegato dalla ristrutturazione del corpo e dal suo adattamento alla gravidanza. Se la febbre è accompagnata da un salto di temperatura più forte, questo è un motivo per suonare l'allarme, poiché tali cambiamenti indicano l'inizio di un processo infettivo.

Molte persone sono inclini ad associare la sensazione di calore allo stress e questa ipotesi ha anche il diritto di esistere. Lo stress, essendo un fattore dannoso, scatena una vasta gamma di reazioni nel nostro corpo, tra le quali l'espansione dei vasi sanguigni, seguita da una sensazione di calore. In questo caso, il paziente viene solitamente salvato con acqua fredda e alcune pillole sedative.

Come sbarazzarsi della sensazione di calore, se non c'è temperatura

Il calore nel corpo può indicare un grave disturbo nel corpo, quindi non puoi ignorare questo sintomo.

La prima cosa che una persona dovrebbe fare è consultare un medico. Il medico, valutando la situazione e svolgendo attività diagnostiche, determinerà le cause del problema e quindi fornirà raccomandazioni su come affrontarlo.

Se a un paziente viene diagnosticata una distonia vascolare, sarà raccomandato per i farmaci per il restauro, i farmaci che aiutano a controllare la pressione e alcuni altri farmaci. Se il problema è l'ipertensione, il medico raccomanderà uno stile di vita attivo, una dieta e farmaci mirati a ridurre la pressione.

Per il trattamento della sindrome premestruale, i metodi ideali non sono stati sviluppati oggi, tuttavia, anche in questo caso, uno specialista selezionerà metodi per alleviare la gravità dei sintomi. Quindi, ad esempio, possono essere usati antidolorifici, antinfiammatori, controllanti la pressione. I farmaci vengono scelti in base ai sintomi della sindrome premestruale e alla loro gravità.

Durante la menopausa, il medico selezionerà un'adeguata terapia ormonale sostitutiva. Raccomanderà anche misure di rinforzo che avranno un effetto positivo sulla salute generale del paziente. In alcuni casi, anche gli antidepressivi possono essere prescritti per compensare la mancanza di alcuni ormoni e ridurre la gravità degli sbalzi d'umore.

L'aspetto di una sensazione di calore, anche se non è accompagnato dalla temperatura, non è uno stato normale del corpo. Tale stato influisce negativamente su tutto l'organismo, e non solo su alcuni arti o organi, quindi è necessario fermarlo in modo tempestivo.

L'abbandono a lungo termine di un sintomo apparentemente innocuo e semplice può portare rapidamente a gravi problemi di salute. In questo caso, il paziente dovrà dedicare molto più tempo e fatica al trattamento rispetto a se inizialmente avesse prestato la dovuta attenzione al problema. E in alcuni casi, il paziente può anche pagare la sua disattenzione per la propria salute con la vita.

Pelle che brucia con nevrosi

Prurito con nevrosi e bruciore della pelle sono i sintomi di una sindrome cutanea vegetativa vegetativa, che si manifesta in una maggiore sensibilità degli strati cutanei. In questo caso, la pelle stessa diventa marmo, acquisendo una tinta bluastra.

La causa più importante e primaria di questa patologia sono i conflitti psicologici, espressi in sovraccarico mentale, stress, grande sforzo fisico, situazioni di conflitto e litigi.

Inoltre, le cause della malattia possono essere:

  • lesione alla testa;
  • insufficienza ormonale (nell'adolescenza);
  • malattie croniche e infezioni;
  • debolezza fisica del corpo.

La situazione è aggravata dalla costante mancanza di sonno e dalla scarsa qualità della regolamentazione del lavoro e del riposo.

I sintomi della nevrosi cutanea sono suddivisi in diversi sottogruppi specifici:

  • Cambiando la sensibilità.

In tali casi, la pelle diventa ipersensibile e irritata anche con poco contatto con il tessuto, oppure è caratterizzata da una ridotta sensibilità, in cui vi è un'incapacità di percepire stimoli dolorosi. Ci possono essere microdanni nel cervello e terminazioni nervose.

  • Cambiando il movimento.

La pelle agli arti inferiori, le articolazioni, l'abbronzatura, appare una sensazione irrigidita.

  • Dalla presenza di prurito.

Bruciore della pelle durante nevrosi o prurito può manifestarsi sia su organi separati che su tutto il corpo allo stesso tempo.

  • Per secchezza o umidità della pelle.
  • Cambiando il colore della pelle.

La comparsa di cianosi o tonalità della pelle pallida.

  • L'emergere di allucinazioni tattili.

Cioè, una persona sente non solo un prurito sulla pelle, ma presumibilmente sente anche pelle d'oca, movimenti sulla pelle degli insetti e dei loro morsi.

In ogni caso, il trattamento della malattia dovrebbe iniziare con la visita di uno specialista, un neurologo che è in grado di determinare il metodo e il corso. Il più delle volte per il trattamento completo consigliamo farmaci che:

  • migliorare il sonno ("Fenobarbital", "Noxiron");
  • calmare la psiche ("Valeriana", "Brom");
  • ripristinare il sistema vegetativo (adrenomimetici, anticolinergici, bloccanti gangliari, agenti colinomimetici);
  • aumentare il livello di vitamina (vitamina D);
  • antidolorifici.

Inoltre, la psicoterapia viene eseguita in concomitanza con un trattamento medico, volto a stabilizzare il lavoro del sistema nervoso.

Nevrosi muscolare

La nevrosi muscolare è un tipo di nevrosi fisica che può essere confusa con la malattia di uno degli organi interni, quando in realtà il problema sta nel disturbo mentale.

Le ragioni per lo sviluppo della malattia sono l'esaurimento fisico e la monotonia del lavoro svolto.

La nevrosi muscolare è suddivisa in: nevrosi del torace, del collo e del nervo facciale. Ogni tipo è caratterizzato da intorpidimento, formicolio e dolore. Bruciore con nevrosi può verificarsi nello stesso momento in aree alberghiere o in tutto il corpo.

Inoltre, il disagio a volte appare negli arti inferiori. Bruciore alle gambe durante la nevrosi non è un sintomo popolare, anche se si verifica.

I sintomi della nevrosi muscolare:

  • tensione muscolare costante;
  • crampi e crampi;
  • dolori in varie parti del corpo: torace, cervicale, facciale.

Inoltre, il paziente avverte quasi sempre una sensazione di bruciore nel corpo durante nevrosi, formicolio e intorpidimento.

Il trattamento della nevrosi muscolare è prescritto da un neurologo, che individualmente determina come alleviare la tensione muscolare. Per questo, le cause dello stress costante vengono eliminate prima di tutto e la psiche umana viene messa in ordine. Quindi la tensione muscolare viene rimossa usando:

  • esercizio che crea il tono muscolare;
  • massaggio;
  • bagni rilassanti;
  • trattamenti termali e trattamenti di agopuntura ecc.

Inoltre, quando si verificano spasmi e crampi, vengono utilizzati farmaci.

Neurosi dei genitali

La malattia degli organi genitali causata da fattori psicogeni è chiamata nevrosi genitale.

  • prurito;
  • bruciando dopo pas (rapporto);
  • formicolio nella vagina.

Tali sintomi aumentano l'ansia, l'ansia, sviluppano conflitti.

Inoltre, le donne possono provare dolore al basso addome, che si verifica sotto l'influenza dello stress mentale e aumenta nel ciclo premestruale.

Cause della malattia:

  • immaturità mentale;
  • stanchezza cronica;
  • conflitti personali e familiari.

Il trattamento della nevrosi genitale viene eseguito esclusivamente da uno specialista, in quanto un indipendente non porterà al successo. Il medico condurrà uno studio approfondito e determinerà il corso e i metodi di trattamento.

Distonia vegetativa

Distonia vegetovascolare (VVD) è un complesso di sintomi che combina disturbi del sistema vegetativo del corpo e il disturbo della sua regolazione. L'IRR e la nevrosi hanno sintomi simili e possono svilupparsi in una persona allo stesso tempo, rafforzandosi e complicandosi a vicenda.

Bruciore al petto con VSD

La sensazione di bruciore al petto con l'IRR appare dovuta al fatto che cambia la funzione dell'intero sistema nervoso umano, che porta ad una brusca diminuzione o aumento del lavoro del sistema cardiovascolare. Cioè, esistono dolori al petto, ma sono causati non tanto dal disturbo fisico o dalla malattia, quanto da fattori mentali.

Bruciore al petto con l'IRR si verifica sempre con i sintomi associati sotto forma di:

  • palpitazioni cardiache;
  • aritmie o bradicardia;
  • mancanza di respiro;
  • acuti dolori del cuore;
  • perdite di carico;
  • vertigini e svenimento.

Tutti i sintomi elencati non sono pericolosi per una persona se non sono accompagnati da patologie fisiche. Tuttavia, se si verifica un disturbo mentale, la paura del dolore o di una malattia incurabile può causare depressione o fobie.

Cause della malattia:

  • forte stress emotivo;
  • la presenza di stress costante;
  • stanchezza fisica;
  • cambiamento climatico;
  • cattive abitudini;
  • non conformità con il lavoro e il riposo.

Il trattamento prevede l'eliminazione di effetti mentali fastidiosi. Un microclima favorevole viene creato in famiglia e al lavoro, livellando le condizioni neuro-psicologiche del paziente. Dieta, camminare all'aria aperta, dormire bene, fonti di forza ed energia per curare ferite stressanti.

Se necessario, la psicoterapia viene condotta con l'uso di farmaci sedativi (Valeriana, Motherwort).

Il trattamento di indurimento e sanatorio è raccomandato per la prevenzione della malattia.

  • La distonia è una delle cause più frequenti di calore frequente nel corpo. Una diagnosi finale può essere fatta da un medico solo dopo un esame e un esame competente. Di norma, in una situazione del genere, una persona può presentare sintomi accompagnatori: pressione arteriosa irregolare, formicolio o dolore al cuore, convulsioni, sbalzi d'umore, sensazione di freddo delle mani e dei piedi. Inoltre, ci possono essere malfunzionamenti nell'apparato vestibolare, possono comparire vertigini. Prevenire la cattiva salute include seguire una dieta sana, camminare all'aria aperta e osservare il regime giusto della giornata.
  • Alcune donne sentono la febbre nel loro corpo durante le mestruazioni. I cambiamenti ormonali che si verificano nel corpo della donna all'inizio del ciclo mestruale possono causare leggeri dolori addominali, vertigini e cosiddette vampate di calore - onde di calore nel corpo. La sindrome premestruale si verifica frequentemente e nella maggior parte dei casi non è un precursore di malattie gravi. Tuttavia, se il benessere del paziente non migliora, i medici consigliano di essere esaminati da un ginecologo, un neuropatologo e un cardiologo. Per eliminare i sintomi spiacevoli, vengono prescritti contraccettivi orali, complessi vitaminici, antistaminici, tranquillanti o antidepressivi, a seconda della causa del problema.
  • Perché tutto il corpo brucia nelle donne anziane? Forse la ragione risiede in un periodo speciale - la menopausa, che è caratterizzata da un serio aggiustamento ormonale e da vampate di calore associate. Inoltre, ai sintomi si aggiungono arrossamento del viso e del corpo e talvolta compaiono le palpitazioni cardiache. Sopravvivere a questo periodo di vita temporaneo aiuterà a fare esercizio all'aria aperta, mangiare sano, terapia ormonale sostitutiva, antidepressivi.
  • Ipertesi possono sentirsi caldi in un sogno. L'aumento della pressione sanguigna si verifica prevalentemente durante la notte. Il viso del paziente diventa rosso, aumenta la sudorazione e può pungere il cuore.

Nonostante le molte malattie teoriche, la causa più comune di febbre è lo stress ordinario. Eccitazione, rabbia, paura - qualsiasi emozione può rendere una persona abbastanza sudata e nervosa.

Con manifestazioni prolungate di sintomi di febbre nel corpo, dovresti consultare un medico. Ti benedica!

Vedi anche: febbre

secchezza

Molto spesso, una sensazione di bruciore a causa di una quantità insufficiente di lubrificante si verifica durante il periodo di regolazione ormonale - menopausa. In questo momento, l'estrogeno è prodotto di meno.

Un'altra situazione sono le pillole anticoncezionali a basse dosi. Provocano la vestibolodinia provocata quando il corpo reagisce agli ormoni in pillole e cerca di sopprimerli. Infatti, inizia a comportarsi come durante la menopausa, e il più delle volte accade nelle donne che hanno iniziato a prendere le pillole dall'età di 16 anni e anche prima.

Fortunatamente, questa condizione è facile da risolvere. Il più delle volte, la transizione verso un altro metodo di controllo delle nascite - una spirale o impianto. Non aiuta a cambiare le pillole per alte dosi.

Un altro farmaco che causa secchezza è alcuni antistaminici. Asciugano il muco, il naso e la vagina. Puoi cambiare il farmaco, ma le conseguenze faranno fronte al lubrificante.

infezione

Le infezioni della vescica e della vaginosi batterica possono contribuire all'infiammazione, che crea una sensazione di bruciore quando qualsiasi oggetto viene inserito nella vagina - il dito, il pene, i giocattoli sessuali. Questo sintomo non appare affatto, ma a molti, e, di regola, non è l'unica evidenza della malattia.

Le infezioni del tratto urinario portano a infiammazione nell'uretra e nella vescica, causando dolore non solo durante la minzione, ma anche durante il rapporto sessuale. Qualsiasi pressione in quest'area è sgradevole. Fortunatamente, tali infezioni possono essere trattate con antibiotici, ma è importante attendere due settimane dopo la scomparsa dei sintomi prima di fare sesso.

Dalle malattie sessualmente trasmissibili, la sensazione di bruciore è spesso causata da gonorrea o clamidia. Se si sospetta che un tale partner sia stato catturato, vale la pena di sottoporlo a test e sottoporsi a un trattamento. L'herpes può anche manifestarsi, ma i suoi sintomi sono solitamente complessi.

allergia

Questo è un fenomeno sfaccettato. Iniziamo con il più semplice: non c'è bisogno di insaponare la vagina! Ha i suoi meccanismi di pulizia che mantengono l'equilibrio del pH. Con il sapone delicato, puoi trattare la vulva - l'area della pelle attorno all'apertura vaginale. Se c'è stato uno scarico con un odore sgradevole, non c'è bisogno di intasarlo con il deodorante - peggiorarlo. Consultare un medico

Alcuni sentono bruciare dentro dopo aver usato alcuni preservativi o lubrificanti. Se sei allergico al lubrificante, puoi usare l'olio di oliva o di cocco, ma non combinarlo con un preservativo, perché il livello di protezione diminuirà.

Se sei allergico ai preservativi, puoi scegliere un'altra opzione, ce ne sono molti sul mercato. I preservativi con un odore o un lubrificante spermicida possono causare irritazioni indipendentemente dal materiale di cui sono fatti.

Un'altra opzione per le allergie (molto raro) - per lo sperma. In questo caso, è solo una contraccezione barriera utile.

Altri motivi

Oltre alle ragioni sopra riportate, è possibile che si verifichi un infortunio meccanico a causa del sesso molto attivo. Oppure, per esempio, dopo il sesso frequente possono comparire piccole ferite sul muro della vagina o all'ingresso di esso. Si chiamano ragadi, non sono visibili agli occhi, non sanguinano, ma possono causare disagio durante il sesso o la minzione. Si trascinano fuori, ma devi aspettare una settimana o due con il sesso.

Il vaginismo è un'altra possibile causa di combustione. Questa compressione involontaria dei muscoli intimi, in modo da non lasciare all'interno oggetti estranei. Ci sono molte ragioni per il suo verificarsi - dai religiosi ai traumi. Il vaginismo accompagna spesso il primo rapporto sessuale nella vita. Fortunatamente, è curabile.

Quando consultare un medico?

Tutto dipende dall'intensità e soprattutto dalla frequenza degli episodi di masterizzazione. Se ciò accade una volta all'anno, niente di cui preoccuparsi. Ma se ogni volta che fai sesso (o almeno uno su tre), allora dovresti andare dal dottore. Forse sarà sufficiente comprare un lubrificante o curare un'infezione, ma assicurati di consultare un medico. Il sesso dovrebbe essere piacevole, non doloroso!

http://kashelisopli.com/simptomy/temperatura/vnutri-vse-gorit-ognem-chto-eto.html

Pubblicazioni Di Pancreatite