Diarrea in un bambino: cause e metodi di trattamento

La diarrea nei neonati può essere dovuta a vari motivi. È importante installarli e correggerli. Questo è il "trattamento" della diarrea. Lasciare questo sintomo senza attenzione, specialmente nei bambini, è impossibile. Per eventuali complicazioni e dubbi, è necessario consultare immediatamente un medico.

Se il bambino ha la diarrea, ma la briciola mentre mangia bene e dorme, non è cattivo, non ha temperatura e vomito, non ti preoccupare molto. In medicina, esiste una cosa come "diarrea fisiologica". Questa può essere una reazione a un nuovo prodotto, dentizione, cambiamenti climatici, ecc. In genere, una tale diarrea nei bambini termina rapidamente, è una tantum e non richiede un trattamento speciale, tranne che le restrizioni nella dieta.

Come nasce la diarrea

Nell'intestino ci sono cellule che producono muco, che protegge la parete intestinale dall'esposizione agli agenti patogeni. Quando virus e batteri entrano nel corpo, iniziano a distruggere le cellule dei "difensori". Il muco viene prodotto sempre meno, alcune aree dell'intestino rimangono scoperte da una guaina protettiva. I virus emettono tossine e, a loro volta, colpiscono la parete intestinale. Cosa fa il corpo in risposta all '"attacco" delle tossine? Comincia a rilasciare molto liquido, con conseguente lisciviazione di tossine. Questo è il meccanismo protettivo della diarrea.

Feci liquide o diarrea: come distinguere

Le feci liquide nei bambini fino a un anno sono una variante della norma, perché il bambino riceve principalmente latticini liquidi. Ciò che viene chiamato diarrea nei bambini più grandi e negli adulti è spesso caratterizzato nei bambini come feci molli che non richiedono alcun intervento. Che aspetto ha la diarrea nei bambini? Può essere determinato da una serie di caratteristiche:

  • aumenta significativamente la frequenza dei movimenti intestinali;
  • lo sgabello diventa ancora più fluido, acquoso;
  • scarico affilato di feci;
  • l'odore è più pronunciato, aspro, acuto;
  • il colore può essere pronunciato verde o giallo;
  • ci sono strisce di sangue, muco, schiuma;
  • possono comparire ulteriori sintomi: febbre, vomito, letargia.

È necessario monitorare le condizioni generali del bambino. Se ha un cattivo sonno e appetito, ha coliche, gas, malumore, febbre, è necessario consultare un medico.

motivi

Alcune cause di diarrea in un bambino possono essere risolte rapidamente a casa, correggendo la nutrizione. Altri, al contrario, richiedono una visita medica.

  • La dieta di una madre che allatta. Nuovi prodotti nella dieta della madre possono causare diarrea nel bambino. Soprattutto riguarda la ricezione di verdure fresche e frutta, verdure, cibi troppo grassi. In questo caso, la diarrea scompare rapidamente, dopo l'eliminazione di piatti "sospetti".
  • Alimenti per l'infanzia I bambini possono avere un'allergia alimentare alla miscela. La diarrea in un bambino di 6 mesi è spesso associata all'inizio di alimenti complementari. L'introduzione di nuovi piatti nella dieta dà il carico sul sistema digestivo del bambino. E se gli enzimi non sono abbastanza attivi o non abbastanza, può verificarsi la diarrea. Viene rapidamente eliminato escludendo i prodotti.
  • Intolleranza ai latticini, alla soia, ai cereali. Questo motivo negli ultimi anni è diventato sempre più frequente. Il bambino non produce gli enzimi necessari per digerire un certo tipo di cibo. I lattanti possono essere allergici al lattosio carboidrato - deficit di lattasi. Per facilitare la condizione del bambino, i latticini sono controindicati per la madre che allatta. Con l'alimentazione artificiale, il bambino viene trasferito a miscele di lattosio basso. Durante il prikorma può verificarsi una carenza di glutine - completa o parziale non digeribilità del glutine. Molto spesso, appare all'inizio dell'esca. Gli alimenti che contengono glutine sono esclusi dalla dieta: semola, grano, orzo, pane, biscotti, panini, ecc. Per identificare la carenza di lattasi e glutine, è necessario superare i test necessari. Con queste diagnosi, la diarrea nei neonati diventa cronica, cioè dura a lungo. Ulteriori sintomi: scarso aumento di peso, eruzione cutanea. In realtà questo ti fa andare dal medico e cercare la vera causa. Quando la diarrea da deficit di lattasi in un bambino dopo 4 mesi può finire. Ciò è dovuto al fatto che una quantità sufficiente di lattasi viene già prodotta nel corpo di un bambino per processare i carboidrati del latte materno.
  • dentizione. Sullo sfondo dell'eruzione può verificarsi la diarrea. Ciò accade per diversi motivi: aumento della salivazione e eccesso di saliva nel tratto gastrointestinale, disturbi della peristalsi, pareti intestinali irritate, un sistema immunitario indebolito e lo sviluppo di infezioni intestinali, lo stato emotivo di un bambino. In questo caso, la diarrea non può essere trattata, i sintomi della diarrea scompaiono da soli.
  • Infezioni intestinali La diarrea in questo caso è un "classico del genere", ma ci sono diverse infezioni intestinali e differenti diarrea. Con forme di diarrea non acuta, la funzione protettiva del corpo passa rapidamente da sola. Nelle forme acute di infezioni intestinali, la febbre e la diarrea nei bambini sono i sintomi più comuni. Tali gravi malattie come dissenteria, salmonellosi, amebiasi, sono accompagnate da grave disidratazione, improvvisa perdita di peso, febbre alta e vomito. È richiesta assistenza medica e spesso ricovero in ospedale in un ospedale per malattie infettive.
  • Dysbacteriosis. Questa non è una diagnosi, ma uno squilibrio temporaneo tra la microflora benefica e patogena nell'intestino. La disbacteriosi nei neonati è un fenomeno frequente. Ciò è dovuto al fatto che il sistema digestivo del bambino è ancora troppo vulnerabile. La mancanza di enzimi è dovuta all'immaturità del fegato e del pancreas. Se, ad esempio, la diarrea in un bambino di 2 mesi è associata a uno squilibrio della flora intestinale, sorge la domanda: vale la pena correggerla con l'aiuto dei probiotici? Non c'è una sola opinione. Alcuni pediatri moderni non accettano l'idea di "curare" i bambini fino a un anno dalla disbiosi e credono che interferire con la formazione della microflora nel primo anno di vita farà più male che bene.

Come trattare la diarrea

Cosa fare con la diarrea nei neonati? Ci sono diversi principi importanti nel trattamento della diarrea.

  • Tratta non la diarrea stessa, ma la sua causa. In nessun caso puoi usare i farmaci da solo. Il medico deve stabilire una diagnosi e prescrivere un trattamento. Se il bambino ha un'infezione intestinale acuta, è necessario un ulteriore esame, test e per forme gravi, ricovero in ospedale. Quando si usano gli antibiotici? Il trattamento antibiotico è efficace contro l'infezione intestinale batterica. Inoltre, la nomina di probiotici e prebiotici. Se si tratta di una infezione da rotavirus, quindi l'uso di antibiotici non ha senso.
  • Non interrompere immediatamente la diarrea con farmaci antidiarroici. Perché non farlo? Se si tratta di un intossicazione o di un'infezione intestinale, il corpo si libera dalla malattia causando i batteri, non interferisce con esso. Altrimenti, le tossine continueranno ad attaccare le cellule intestinali, il che porterà all'aggravamento della malattia. È anche vietato l'uso di rimedi anti-diarrea se il bambino ha una temperatura elevata e c'è sangue nelle feci. Se la diarrea è abbondante, frequente e prolungata, il bambino perde molti liquidi, è necessario somministrare medicinali. Smecta è il rimedio più famoso e sicuro per la diarrea per i bambini di età inferiore a un anno. Può essere preso dal primo mese di vita. Smekte contiene un astringente, ha proprietà assorbenti e ripristina la mucosa intestinale affetta da batteri.
  • Riempi la perdita di liquidi. Questo è il principale "trattamento" della diarrea a casa, alla fornitura di cure mediche. In medicina, la sostituzione del fluido è chiamata terapia di reidratazione. Se il bambino è allattato al seno, è necessario offrirgli il seno il più spesso possibile. È importante che l'alimentazione avvenga in parti frazionarie. Inoltre, il medico prescriverà soluzioni di elettroliti per ripristinare l'equilibrio salino. Dovrebbero essere somministrati da un cucchiaino o da una bottiglia in dosi prescritte da un medico. Se il bambino rifiuta di bere, sputa costantemente il liquido ubriaco, è necessario chiamare urgentemente il pediatra.
  • Non ricorrere a rimedi popolari. I bambini con diarrea non sono consigliati a dare alcuna infusione di erbe. In primo luogo, ci deve essere un dosaggio rigoroso. In secondo luogo, il bambino può manifestare una reazione allergica. Non c'è dubbio che ci sono molti metodi popolari efficaci per il trattamento della diarrea, ma non si dovrebbe sperimentare con i bambini.

Più piccolo è il bambino, più strettamente dovrebbe essere l'osservazione della sua condizione. La diarrea acuta e prolungata in un bambino a 3 mesi e, per esempio, a 3 anni può avere conseguenze diverse. Nei neonati, il processo di disidratazione e perdita di peso è molto più veloce.

Che cos'è la diarrea cronica o acuta pericolosa

La principale complicanza della diarrea in un bambino di età inferiore ad un anno è la grave disidratazione. Su quali basi può essere determinato?

  • rapida perdita di peso;
  • pannolino asciutto per 4-6 ore;
  • piangere senza lacrime;
  • saliva insufficiente, muco secco in bocca;
  • vomito prolungato e frequente;
  • pelle secca e tesa;
  • molla e occhi infossati;
  • letargia.

Se si osservano i sintomi elencati, è necessario consultare immediatamente un medico.

La diarrea in un neonato è pericolosa nelle sue conseguenze se è acuta o cronica. Più piccolo è il bambino, maggiore è il rischio di disidratazione e perdita di peso, che può essere pericolosa per la vita. Questo è importante per i genitori di sapere.

http://kids365.ru/ponos-u-grudnichka/

Diarrea nei neonati, in cui i casi devono essere allarmati

Le feci diluite frequentemente nei neonati e nei bambini del primo anno di vita sono un fenomeno del tutto naturale, poiché si nutrono prevalentemente di alimenti liquidi, latte materno o miscele di latte preparate artificialmente. Il neonato di solito colpisce da 4 a 10 volte al giorno, per la prima volta un movimento intestinale avviene quasi immediatamente dopo la fine dell'alimentazione. È necessario tener conto che nel grembo della madre lo stomaco e l'intestino del bambino sono quasi sterili, la colonizzazione della microflora inizia solo dal momento in cui si muove attraverso il canale del parto della madre. Potrebbero essere necessari diversi mesi per colonizzare l'intestino con batteri utili e condizionatamente benefici. Insieme al latte materno, il bambino riceve anche anticorpi contro molti batteri e virus che non entrano nel corpo del bambino in utero.

Nelle prime settimane di vita, la madre dovrebbe essere più preoccupata per la mancanza di diarrea nei neonati, ma piuttosto per costipazione e feci dure. Ma anche le feci molto sciolte, la sua profusione, la schiumosità, l'aumento della formazione di gas non dovrebbero passare inosservati. Se il movimento intestinale si verifica più di dieci volte al giorno, le feci hanno un odore sgradevole o un colore insolito, se si trovano tracce di muco o sangue in esso, è necessario prendere misure e, se possibile, mostrare immediatamente il bambino al medico.

Tuttavia, se non c'è sangue nelle feci, la temperatura non è elevata e il bambino è relativamente calmo, è del tutto possibile che il disturbo passi da solo. La cosa principale è cercare di determinare le cause del malessere e prevenire la disidratazione, che inevitabilmente si verifica quando una quantità significativa di liquido viene espulsa dall'intestino.

Cause di diarrea neonatale

Perché la diarrea si verifica nei bambini durante l'allattamento? Ci possono essere diversi fattori:

  • intolleranza a determinati prodotti o sostanze che entrano nel corpo del bambino con il latte materno (ad esempio, farmaci);
  • introduzione alla dieta di nuovi piatti. Non possono causare allergie ed essere completamente al sicuro, ma una volta nello stomaco e nell'intestino per la prima volta, causano confusione e confusione;
  • eccessivo surriscaldamento del bambino;
  • dentizione dei primi denti da latte;
  • violazione della microflora intestinale a causa dell'azione di fattori autoimmuni, l'uso di antibiotici e altri farmaci. Al fine di interrompere la microflora nel bambino, spesso hanno bisogno di dosi di farmaci dieci volte inferiori a quelle che causano la disbiosi negli adulti;
  • infezione batterica o virale, portata con un capezzolo non lavato, una bottiglia di latte, un giocattolo.

Le schiume verdi schiumose in un neonato possono essere un segnale dell'apparato digerente sulla carenza di lattosio. Tuttavia, tale diagnosi è rara. Un effetto simile può verificarsi se la madre cambia troppo spesso il seno o porta via il bambino prematuramente dal seno, prima che smetta di succhiare. Il motivo è lo squilibrio del latte anteriore e posteriore. È noto che il latte frontale è più acquoso, leggero e il latte posteriore è più grasso, più denso e saturo di sostanze nutritive. Con una tale diagnosi, oltre alle feci verdi spumose, ci sarà uno scarso aumento di peso, dal momento che il bambino riceve il latte frontale e leggero e l'ultima porzione "grassa" non lo è.

Qual è la diarrea pericolosa nei neonati?

Le conseguenze della diarrea infettiva nei neonati sono più pericolose, poiché la microflora benefica nei bambini è nella fase di formazione e quindi non è ancora pronta a resistere alla microflora patogena aggressiva e il corpo del bambino non è sempre in grado di affrontare la malattia. Secondo le statistiche dell'Organizzazione Mondiale della Sanità nei paesi in via di sviluppo dagli effetti della diarrea, fino a un milione e mezzo di bambini muoiono ogni anno. Nel nostro paese, il livello di assistenza medica per la popolazione non consente conseguenze così disastrose, ma molto dipende dai genitori. Prima i genitori si rendono conto che la diarrea è più di un innocuo stomaco sconvolto in un neonato, che è spesso uno dei sintomi di una grave malattia, più è probabile che sia in grado di affrontare la malattia con complicazioni minime e in breve tempo.

Segni di disidratazione acuta

Date le minuscole dimensioni dei neonati, non sorprende che si disidratino molto più velocemente degli adulti e persino dei bambini oltre un anno. I sintomi di disidratazione acuta sono:

  • fontanella sommersa sulla testa;
  • pelle secca e mucose;
  • sonnolenza, apatia, incoscienza;
  • nessuna minzione;
  • Gli occhi infossati con i caratteristici cerchi attorno alle prese sono un sintomo di grave insufficienza renale.

Se si sviluppano tali sintomi con la diarrea, è necessario chiamare con urgenza un'ambulanza, poiché il latte materno e le miscele di reidratazione non sono sufficienti e l'infusione endovenosa urgente di soluzioni saline e l'adozione di un complesso di misure terapeutiche è necessaria, altrimenti si rischia la vita del bambino!

Sintomi di diarrea nei neonati

Che aspetto ha la diarrea nei bambini, a cosa prestare attenzione per distinguere i bisogni naturali abituali del bambino dalla diarrea che minaccia la sua salute?

Ecco i principali segnali che dovrebbero allertare i genitori:

  • un aumento significativo delle feci (di solito 10 volte al giorno nei neonati e 5 volte al giorno nei bambini da sei mesi a un anno);
  • una grande quantità di liquido nelle feci, le feci non sono una poltiglia, cioè un liquido con inclusioni amorfe, ciuffi di sangue, muco;
  • forte odore di scarico;
  • le feci sono di colore verde e possono indicare che l'enzima epatico bilirubina è eccessivo nell'intestino. Di solito, un bambino ha uno sgabello molliccio o giallo;
  • l'aspetto nelle feci di "fiocchi", muco o anche una striscia di sangue. Quest'ultimo indica una violazione dell'integrità delle pareti intestinali, che si verifica durante tale pericolo per la vita delle infezioni del bambino, come la dissenteria;
  • aumento della temperatura corporea;
  • frequente rigurgito, nausea, vomito;
  • crepe sulle labbra, comparsa di placca sulla lingua;
  • capricciosità, iperattività o apatia del bambino;
  • rifiuto del bambino a mangiare;
  • mancanza di aumento di peso o assenza di perdita di peso;
  • comportamento insolito - per esempio, stringendo le gambe allo stomaco;
  • tensione delle pareti addominali, brontolando dentro.

Non dovremmo dimenticare che con la diarrea intensiva, il problema sorge non solo a causa del ritiro di grandi quantità di liquidi, ma anche a causa di una violazione dell'assorbimento di nutrienti e vitamine dall'intestino. Se la diarrea del bambino continua per un lungo periodo, l'ipovitaminosi si manifesta inevitabilmente, e l'intossicazione può essere associata a una drastica disgregazione dell'equilibrio idrico ed elettrolitico in tutto il corpo.

È possibile conoscere i segni della diarrea nei neonati nel video del dott. Komarovsky sul trattamento della diarrea nei bambini:

Trattamento della diarrea nei bambini

Prima di trattare la diarrea in un bambino allattato al seno, devi urgentemente prevenire la disidratazione (disidratazione) del corpo. In caso di diarrea, il bambino deve essere applicato più frequentemente al seno, mentre allo stesso tempo è necessario rifiutare l'alimentazione complementare con altri prodotti che potrebbero causare il disturbo. Se si sospetta che il farmaco assunto dalla madre sia diventato la causa della diarrea, se possibile, interrompere l'assunzione del medicinale o interrompere l'allattamento.

Come con la diarrea adulta, per i bambini piccoli, ci sono speciali miscele di sali progettate per produrre una rapida reidratazione del corpo: Naturallight, Pedialight, Regidron e altri. Tuttavia, il loro uso è auspicabile per coordinarsi con il medico.

Quando non ci sono medicine a portata di mano

Cosa dare a un bambino dalla diarrea, se non ci sono medicine in casa e l'aiuto è urgente? Una soluzione per prevenire la disidratazione può essere preparata da solo. È importante ricordare la regola: un rimedio per la diarrea a un bambino al di sotto di 1 anno viene diluito con acqua 3-4 volte più forte rispetto ai bambini di 7 anni.

500 ml di acqua bollita (raffreddata);

Tsp soda.

Mescolare fino a dissolvere.

Pronto a mettere la soluzione al letto del bambino. Il bambino è desiderabile per deporre. Il movimento attivo migliora gli attacchi di nausea. E innaffia un bambino piccolo con un cucchiaio ogni pochi minuti.

Petto dare un sorso in 5 minuti.

Puoi anche dare una soluzione di amido (1 cucchiaino con una diapositiva per 1 bicchiere d'acqua - bere ogni ora) o acqua di riso.

Dai rimedi erboristici popolari, i brodi a base di foglie di more, foglie di piantaggine, mirtilli secchi, biancospino, bucce di melograno sono ben attaccati. Bene aiuta il tè con camomilla e menta, composta di pere. Puoi leggere di più su questo argomento nell'articolo dedicato ai mezzi nazionali per combattere la diarrea nei bambini.

chelanti

Anche i bambini molto piccoli possono ricevere enterosorbenti. Il più efficace e sicuro tra loro è Enterosgel. La sua base in gel è ideale per il rapido passaggio del tratto gastrointestinale del bambino. Una volta nell'intestino tenue, Enterosgel legherà efficacemente le tossine di microrganismi patogeni e li rimuoverà dal corpo. Se il focus del disturbo è più basso (nell'intestino crasso), l'efficacia degli assorbenti non è così grande, ma certamente non sarà peggiore. Non limitarsi a somministrare Enterosgel insieme a farmaci, in quanto neutralizza non solo veleni, ma anche l'effetto dei farmaci. Tra il sorbente e il farmaco dovrebbe essere un intervallo di 1,5 - 2 ore.

Farmaci prescritti da un medico!

Il trattamento farmacologico della diarrea nei neonati deve essere somministrato esclusivamente da un medico, l'auto-trattamento è inaccettabile. La prescrizione di farmaci deve essere basata sulla conoscenza delle cause della diarrea. Ciò richiede un sondaggio sia del bambino che di sua madre. Se la diarrea non si è fermata da sola entro due o tre giorni, è necessario andare in ospedale o chiamare la casa del medico. Se ci sono altri sintomi oltre alla diarrea, come febbre alta, dolore all'addome, vomito unito, un medico dovrebbe essere chiamato immediatamente. Tali sintomi complessi indicano un malessere che inghiotte l'intero sistema del tratto gastrointestinale o una grave malattia.

Le feci liquide in un bambino sono un fenomeno naturale, poiché mangia cibo liquido - il latte materno. Per evitare problemi di disturbi gastrointestinali, la madre deve seguire le regole dell'igiene personale, badare attentamente al bambino, seguire il regime di alimentazione e impedire la penetrazione di agenti infettivi in ​​un piccolo organismo, che è così sensibile alle infezioni.

http: //xn----7sblfbaasf1ay4a9g2e.xn--p1ai/lechenie-diarei/ponos-u-grudnichka-v-kakih-sluchayah-sleduet-bit-trevogu.html

Cosa fare e come trattare la diarrea in un bambino?

Il sistema digestivo del bambino è ancora troppo debole. La diarrea in un bambino si presenta abbastanza spesso. Quando compaiono i primi segni della malattia, come malessere con diarrea, febbre o dolore addominale, devi mostrare il bambino al medico che prescriverà il trattamento.

Segni di diarrea nei neonati

La sedia del bambino ha una consistenza pastosa. Ciò è dovuto al fatto che il bambino mangia il latte materno. I genitori inesperti emettono immediatamente l'allarme quando appaiono delle feci liquide. A volte questo non dovrebbe essere fatto.

Infatti, la frequenza dei movimenti intestinali e la consistenza delle feci variano notevolmente durante il primo anno di vita. Non aver paura dell'aspetto sulla sedia di grumi bianchi e muco. Questo indica la regolazione del sistema digestivo. La diarrea in un bambino al di sotto dei 6 mesi si verifica abbastanza spesso.

I seguenti sintomi dovrebbero causare preoccupazione ai genitori del bambino:

  1. Dalla sedia del bambino arriva un forte odore.
  2. Nelle feci di un bambino malato appare pus e sangue.
  3. Vicino all'ano la pelle si è arrossata.
  4. La sedia è diventata acquosa.
  5. La formazione di feci verdi;
  6. Nella diarrea acuta, il comportamento del bambino cambia. Diventa pigro, perde interesse per i giocattoli.
  7. Dolore addominale e perdita di appetito;
  8. I disturbi digestivi portano alla perdita di peso;
  9. Il bambino ha attacchi di vomito e nausea.

Un neonato con tali sintomi necessita di cure mediche.

Perché i bambini ottengono la diarrea?

Ci sono diversi fattori che provocano la diarrea nei bambini:

  1. Non sovralimentare il bambino. L'eccessiva assunzione di latte artificiale complica il processo di digestione. Gli organi digestivi semplicemente non sopportano il carico e il bambino ha la diarrea.
  2. Non solo gli adulti soffrono di disbiosi. Lo squilibrio della microflora nell'intestino può verificarsi nei neonati. Questo provoca disturbi digestivi.
  3. I neonati che vengono nutriti artificialmente possono essere considerati a rischio. L'introduzione di alimenti complementari può innescare lo sviluppo della diarrea. La nuova miscela deve essere introdotta gradualmente. Presta attenzione alla salute del bambino dopo aver mangiato.
  4. In un neonato, la diarrea può verificarsi durante la dentizione.
  5. Le infezioni intestinali rappresentano un pericolo per il bambino. I bambini curiosi sono circondati da oggetti che li circondano. I batteri possono essere presenti sulla loro superficie. Quando il bambino è infetto, inizia la diarrea intensa. In questo modo, il corpo cerca di sbarazzarsi di microrganismi patogeni.
  6. La causa della diarrea in un bambino può essere un raffreddore. La diarrea inizia dopo aver subito un trattamento antibiotico. In questo caso, il bambino sta cambiando la microflora intestinale.
  7. Le feci liquide in un neonato possono essere un segno di una reazione allergica.
  8. Le malattie del pancreas influenzano la produzione di enzimi, con la loro carenza c'è una violazione della digestione e della diarrea;
  9. I neonati sono molto sensibili alle mutevoli situazioni. Il corpo è influenzato dai cambiamenti climatici. Di grande importanza è la situazione in famiglia. Lo stress può scatenare la diarrea.

Caratteristiche di diarrea a causa di intolleranze alimentari

Alcuni bambini soffrono di carenza di lattasi. Il bambino ha difficoltà a digerire lo zucchero del latte. A questa età, la malattia è congenita. Quando si alimenta il latte per bambini, la diarrea inizia con la schiuma, ci sono periodi di vomito. Un bambino con una tale patologia soffre di dolori addominali.

Puoi liberarti della diarrea se alimenti il ​​bambino con una miscela priva di lattosio. La condizione del bambino dovrebbe essere normalizzata entro un mese.

La celiachia è un'altra causa di indigestione. Il bambino non digerisce le proteine ​​che compongono il cereale. Dalle abbondanti feci del bambino arriva un fetido odore. Al bambino non dovrebbero essere dati prodotti contenenti avena, grano e segale.

La fibrosi cistica è ereditata. La malattia porta a un ispessimento dei segreti secreti dagli organi digestivi. Nelle feci di un bambino malato è possibile vedere il grasso non completamente digerito. Per prevenire la diarrea, è necessario seguire una dieta. È necessario escludere prodotti contenenti una grande quantità di grasso. Puoi aiutare il tuo bambino con l'aiuto della terapia enzimatica, che viene effettuata sotto la supervisione di un medico.

Cosa dovrebbero fare i genitori con la diarrea in un bambino?

Cosa succede se la diarrea in un bambino inizia dopo l'introduzione di alimenti complementari? In questo caso, devi immediatamente eliminarlo dalla dieta. Il digiuno medico per i bambini è controindicato. Un corpo in crescita ha bisogno di un apporto costante di sostanze nutritive.

Pertanto, l'allattamento al seno con diarrea non può essere interrotto. Il latte materno aiuta a compensare la perdita di liquidi nel corpo. Gli artificiali soffrono spesso di indigestione. Per la diarrea, si raccomanda l'uso di miscele di latte senza lattosio o fermentate.

L'infiammazione della mucosa intestinale può essere associata a infezione da infezione da rotavirus. Il bambino ha la febbre e la diarrea sembra verde. Un segno di enterocolite stafilococcica è la comparsa di feci acquose con schiuma.

Per il trattamento di forme infettive di diarrea, si possono usare antibiotici. Inibiscono la proliferazione dei batteri che distruggono gli organi digestivi. Per normalizzare la microflora intestinale, i medici raccomandano di dare il bambino Linex o Hilak forte.

Il carbone attivo è un agente collaudato con buone proprietà assorbenti. Come adsorbenti per il trattamento della diarrea nei bambini, è possibile utilizzare Smecta e Enterosgel. Accelerano l'eliminazione delle sostanze nocive dal corpo, irritando la parete intestinale.

Segni di disidratazione

La disidratazione nei bambini si manifesta nei seguenti sintomi:

  • l'urina del paziente viene prodotta in piccole quantità;
  • il bambino perde peso;
  • le sue labbra e la sua lingua si asciugano;
  • a causa della cessazione della produzione di liquido lacrimale, il bambino non può piangere;
  • la pelle diventa secca e anelastica;
  • i cerchi scuri appaiono sotto gli occhi del bambino, la primavera cade;
  • il bambino diventa letargico e apatico, perde interesse per il mondo che lo circonda.

Come aiutare il bambino con disidratazione

La mancanza di liquidi nel corpo è più pericolosa per il bambino

Per far fronte alla disidratazione, sono raccomandate soluzioni di reidratazione del sale. In farmacia, puoi acquistare Guestbook, Oralit. Questi farmaci contribuiscono alla normalizzazione del metabolismo degli elettroliti nel corpo.

È necessario nutrire il bambino dopo ogni movimento intestinale. La soluzione può essere data al bambino con una pipetta. Il giorno del bambino dovrebbe bere almeno 100 millilitri di soluzione per 1 kg di peso.

Quando si nutrono i neonati, è meglio non usare Regidron. Il farmaco contiene una concentrazione troppo alta di sali di sodio. A volte la madre non può andare in farmacia per comprare una soluzione pronta. In questo caso, lo strumento può essere preparato a casa. Tutti i componenti possono essere trovati in qualsiasi cucina.

Versare 3 cucchiaini di zucchero in un litro di acqua bollita. Aggiungere un cucchiaio di sale alla soluzione e mescolare accuratamente. Il bambino dovrebbe bere la miscela a piccoli sorsi.

Cosa succede se un bambino si rifiuta di prendere una soluzione? Può essere sostituito con una composta di frutta secca. Contiene sostanze biologicamente attive, minerali e vitamine.

Quando hai bisogno di mostrare il bambino al dottore?

Il bambino deve essere mostrato al medico nei seguenti casi:

  1. Lo sgabello del bambino divenne molto liquido, con la schiuma e il muco.
  2. Il movimento intestinale si verifica più di 8 volte al giorno.
  3. Ci furono periodi di vomito indomabile.
  4. Il sangue può essere visto nelle feci.
  5. A causa della forte disidratazione, la primavera della primavera cadde nel bambino e l'urina si oscurò.
  6. La diarrea dura più di una settimana.
  7. Non ci sono risultati di trattamento.
  8. La temperatura supera i 38 gradi.
  9. Il bambino lamenta un forte dolore addominale.

Nutrizione materna

Per un bambino che è allattato al seno, la composizione del latte è di grande importanza.

È meglio astenersi dal mangiare frutta tropicale. Se ci sono segni di allergia, è necessario escludere il prodotto dalla dieta.

Sotto il divieto sono la pasticceria e i dolci. Quando entra nell'intestino del bambino, lo zucchero innesca la fermentazione. La diarrea può provocare prodotti che hanno un effetto lassativo.

http://ponostop.ru/prichini-lechenie/u-detei/chto-delat-pri-ponose-u-grudnichka.html

Come fermare la diarrea nei neonati?

Un bambino appena nato rimane a lungo un mistero per sua madre, specialmente se il bambino è il primogenito. I genitori non sanno ancora quale sia il suo comportamento come norma e quando suonare l'allarme. Uno dei fattori allarmanti che dovrebbero attirare l'attenzione dei genitori è la diarrea nel neonato.

A volte è molto difficile capire se i bambini hanno diarrea o diarrea. Per scoprire se tutto è in ordine, è necessario, prima di tutto, conoscere le peculiarità dello sgabello nei bambini di età inferiore ad un anno e, in secondo luogo, studiare bene il bambino.

Il fatto è che i diversi bambini possono essere molto diversi tra di loro nel loro comportamento e allo stesso tempo adattarsi alle opzioni standard.

Come si presenta la sedia di un neonato?

I primi giorni il meconio, le feci originali, escono dall'intestino di un bambino piccolo: i resti di particelle di pelle, liquido amniotico, capelli digeriti nel grembo materno... Questa sostanza sembra molto sgradevole: viscosa, nero-verde o nero.

Tuttavia, è una norma assoluta, non dovresti preoccuparti di ciò. Di solito, il meconio viene rilasciato il primo giorno - due.

Se il meconio continua ancora a uscire il terzo giorno, è meglio informare il medico di questo, poiché questo può essere un sintomo di atresia intestinale - uno sviluppo anormale di una o più sezioni dell'intestino, a seguito del quale si verifica l'ostruzione.

Ma la sedia del bambino è tornata alla normalità, ma cosa vede la madre? Feci liquide, anche liquide giallastre.

Questa diarrea è nel neonato durante l'allattamento? No, questa è una sedia normale. Dopo tutto, un bambino a questa età mangia cibo liquido, il suo intestino non ha semplicemente nulla per formare le calorie che sono solite per un adulto.

Dal momento che il bambino mangia latte e il sistema di digestione immatura non sempre risponde pienamente alle sue responsabilità, ci possono essere piccole chiazze di formaggio nelle feci, così come piccoli grumi di muco trasparente. Questa è anche una variante della norma.

L'odore delle feci non ha alcuna importanza. Nei bambini dei primi mesi di vita, hanno un odore di latte acido.

Un altro indicatore - la frequenza delle feci. Su HB, un bambino può fare la cacca dopo ogni poppata e anche a volte nel processo. Questo è assolutamente normale, a causa di due fattori: in primo luogo, l'intestino del neonato non è ancora completamente formato, e in secondo luogo, il processo di succhiare è leggermente rilassante.

Se il latte materno della madre non è sufficiente, e lei è costretta a dar da mangiare al bambino con una formula artificiale, un cambiamento nelle feci è inevitabile. In primo luogo, il colore delle feci diventa più scuro, possono apparire macchie brunastre o verdastre. Ciò è dovuto al fatto che il ferro viene spesso aggiunto alla miscela, il che aiuta ad evitare l'anemia nei neonati. In secondo luogo, l'odore delle feci sarà sgradevole, anche se non maleodorante. In terzo luogo, i bambini alimentati artificialmente cacao un po 'meno.

Con l'allattamento al seno, l'alimentazione viene somministrata a 6 mesi. Durante questo periodo, la natura delle feci cambia di nuovo. Nonostante il fatto che il bambino sia per lo più cereali e verdure, verdure, frutta come banane, questo è più vicino al cibo solido, le feci gradualmente, mentre gli alimenti complementari aumentano, si addensano e diventano più marroni. Anche la frequenza diminuisce.

Sintomi di diarrea nei neonati

È a causa delle naturali caratteristiche fisiologiche che è così difficile capire che aspetto ha la diarrea nei neonati. Qui un ruolo importante è giocato da fattori concomitanti, così come un cambiamento nel solito schema.

Quindi, se un bambino di solito defeca 5-6 volte al giorno, e oggi tocca già 8 volte, questo è un motivo per pensare alle sue condizioni. La causa di preoccupazione può anche essere un cambiamento nell'odore delle feci, la comparsa di macchie insolite di cambiamenti drammatici nello spessore nella direzione della liquefazione.
Cause di diarrea nei neonati

L'allattamento al seno nei neonati con l'allattamento al seno può verificarsi per un lungo elenco di motivi, dal più innocente a molto pericoloso. Il più delle volte, la diarrea provoca:

  • scarsa nutrizione della mamma;
  • eccesso di cibo;
  • paura, situazione stressante;
  • il surriscaldamento;
  • tagliare i denti;
  • prendere varie medicine;
  • malattie infettive;
  • intolleranza a determinati prodotti;
  • disturbi del sistema digestivo.

In questo elenco, le cause sono elencate in ordine crescente di gravità. Il trattamento dipende direttamente dal motivo per cui la diarrea è iniziata nel neonato durante l'allattamento, poiché è importante non solo alleviare i sintomi, ma anche eliminare le cause.

Trattamento della diarrea al petto

Quindi, la diarrea è iniziata nel neonato durante l'allattamento al seno, cosa fare? Per iniziare a capire quanto il bambino è preoccupato per questa situazione. Quindi, quando si reagisce a un cambiamento nella dieta della mamma, eccesso di cibo, stress o taglienti denti, la diarrea può essere trasferita abbastanza facilmente, per passare rapidamente, senza conseguenze pericolose.

La diarrea nel primo mese di vita di un bambino è molto pericolosa. È meglio consultare immediatamente un medico.

In questo caso, la cosa principale - per evitare la disidratazione. Questo è il più grande pericolo di diarrea stessa. Con frequenti movimenti intestinali liquidi, il bambino perde molta acqua, e se questa perdita non viene ripristinata, la sua salute si deteriorerà rapidamente.

Per evitare questo, è necessario mettere spesso il bambino al seno e, in caso di una carenza di latte, aggiungerlo all'acqua bollita da una bottiglia pulita.

La disidratazione nei bambini piccoli si sviluppa molto rapidamente e può avere le conseguenze più catastrofiche. Si manifesta con secchezza della pelle e delle mucose, piangendo senza lacrime, attaccando spioncini e molle.

Ai primi sintomi di disidratazione, consultare immediatamente un medico.

Se il bambino reagisce all'introduzione di un nuovo prodotto nel menu della mamma, allora è meglio rifiutarlo. Dopodiché, le feci torneranno immediatamente alla normalità, perché durante l'allattamento, il bambino riceve, infatti, gli stessi prodotti di sua madre. Se il bambino reagisce ai denti, la diarrea passa se stessa entro 24 ore.

In altri casi, è probabile che la diarrea sia accompagnata da un altro sintomo negativo. In particolare:

  • alta temperatura;
  • vomito;
  • dolore addominale e crampi;
  • distensione addominale, separazione dei gas;
  • schiuma, diarrea acquosa;
  • incrostazioni di muco sanguinolente o copiose nelle feci;
  • odore di feci peggiorato.

Tutti questi sintomi sono un motivo per contattare un medico il più presto possibile e ottenere il suo consiglio su ciò che il neonato può avere la diarrea durante l'allattamento al seno e come trattarlo. Molto probabilmente, il pediatra prescriverà vari test e trattamenti sintomatici al momento dell'esame.

Prima di tutto, in una tale situazione, vengono prescritti enterosorbenti. Ad esempio, l'assenza di neonati con diarrea è un buon modo per compensare la perdita di sale e acqua, oltre a fissare leggermente la sedia. In caso di avvelenamento, possono prescrivere energegel o carbone attivo, in modo che possano raccogliere se stessi e rimuovere le tossine dal corpo.

Se la diarrea è associata all'assunzione di antibiotici, uno specialista prescriverà farmaci contenenti microflora benefica.

Tuttavia, tutti questi farmaci devono essere assunti solo sotto la supervisione di un medico, attenendosi scrupolosamente alle sue istruzioni.

Se la diarrea nel neonato è causata dall'intolleranza di qualsiasi prodotto, il bambino riceverà un trattamento a lungo termine e un completo cambiamento nella dieta. Molto spesso stiamo parlando di intolleranza al lattosio.

Trattamenti tradizionali per la diarrea

Come misure aggiuntive per il trattamento della diarrea, puoi applicare le ricette della medicina tradizionale. Vari decotti aiuteranno a rimuovere le tossine, a reintegrare l'apporto di liquidi e sali nel corpo, a riparare le feci. Tuttavia, prima di utilizzare una qualsiasi di queste ricette, è consigliabile consultare il pediatra.

Il modo più semplice per curare la diarrea è l'acqua di riso. Per questo è necessario prendere un bicchiere di riso e tre bicchieri d'acqua. Riempire il riso con acqua, portare ad ebollizione, quindi raffreddare e filtrare con una garza. Questo brodo viene dato ogni due ore su un cucchiaio.

Aiuta anche a far fronte alla malattia del permanganato di potassio. 1-2 cristalli diluiti in un bicchiere d'acqua. Viene somministrato due volte al giorno: al mattino, dopo il risveglio e prima di andare a dormire.

Un altro trattamento è il tè al lime. Viene preparato non troppo duro, fresco e dà al bambino un cucchiaino più volte al giorno.

Invece dell'acqua, puoi innaffiare il tuo bambino con una composta non dolce di frutta secca: mele, pere, albicocche secche. Prima di preparare la composta, assicurati di sciacquare la frutta secca con acqua e versarla sopra l'acqua bollente.

Il brodo oslinnika aiuta anche a far fronte alla diarrea nei neonati. Un cucchiaio di erbe viene versato con un bicchiere di acqua bollente, bollito a fuoco basso per almeno tre minuti. Ora ha bisogno di essere drenato e raffreddato. Questo brodo viene cantato da un bambino con un cucchiaino tre volte al giorno per tre giorni. Un decotto di corteccia di quercia viene preparato allo stesso modo.

Questo articolo aiuterà i genitori a capire come capire cosa un neonato ha la diarrea e cosa fare al riguardo. La cosa principale in questo non è il panico e, se si sospetta qualcosa di serio, riferire al medico, e non auto-medicare.

http://kinders.online/bd/ponos.html

Qual è la diarrea nei bambini

La diarrea è una scarica volumetrica involontaria di masse fecali liquide, il più delle volte con una consistenza acquosa. La diarrea (nome medico - diarrea) nella maggior parte dei casi è accompagnata da dolore addominale acuto, incontinenza fecale, crampi intestinali e nausea. Il principale pericolo di diarrea prolungata è la grave disidratazione, poiché le feci con diarrea quasi il 90% sono costituite da acqua assorbita nell'intestino crasso. Insieme al fluido, il corpo perde sali minerali, vitamine e altre sostanze necessarie per il normale funzionamento di tutti gli organi, quindi un disturbo dell'equilibrio idrico ed elettrolitico si sta sviluppando rapidamente sullo sfondo della diarrea.

Qual è la diarrea nei bambini

Particolarmente pericoloso è la diarrea nei neonati e nei bambini nel primo anno di vita. Un'abbondante perdita di liquidi può portare allo sviluppo di insufficienza cardiaca acuta entro poche ore, quindi, in caso di diarrea infantile, specialmente se è infettiva, il trattamento viene effettuato in un ospedale per malattie infettive. La diarrea è uno dei tre problemi più comuni affrontati dai genitori dei bambini, quindi ogni madre dovrebbe sapere che aspetto ha la diarrea nei neonati, quale potrebbe essere la causa e quali sintomi manifestano la vera diarrea.

Striature di sangue nelle feci vicino ai bambini

L'aspetto delle feci nei neonati

La sedia nei neonati cambia più volte durante i primi mesi di vita, poiché la formazione del sistema digestivo è completata completamente da 4-6 mesi (in alcuni bambini, la fermentopatia parziale può essere osservata fino a 8-10 mesi). In un neonato, le masse fecali hanno una consistenza non formata e consistono in capelli, liquido amniotico, muco, cellule epiteliali e componenti della bile, che vengono digeriti durante lo sviluppo intrauterino fetale. Tale escrezione è chiamato feci originali (meconio), ha una struttura viscosa e appiccicosa ed è completamente rimosso dall'intestino del bambino entro 2-3 giorni dalla nascita.

Fino a poco tempo fa, l'intestino e lo stomaco del bambino erano completamente sterili prima della sua nascita, ma studi condotti da scienziati spagnoli hanno rivelato la presenza di due tipi di batteri nelle masse di meconio: E. coli e bacilli di latte acido che producono acido lattico e formano il sistema immunitario del neonato. Se la quantità di E. coli nel tratto gastrointestinale di un bambino supera il tasso consentito, la comparsa di diarrea è possibile nei primi giorni di vita del bambino - in questo caso, è indicato l'uso della terapia antibatterica e la somministrazione per infusione di farmaci che sostengono l'acqua (soluzione di cloruro di sodio, soluzione di glucosio).

Meconium nel neonato

Quarto giorno dopo la nascita

Fare una sedia nei neonati si verifica il terzo o il quinto giorno dopo la nascita. Le masse fecali diventano di colore marrone chiaro e la loro consistenza diventa pastosa o assomiglia a poltiglia. Se ciò non si verifica, è necessario condurre un esame ed escludere patologie intestinali, ad esempio ileo del meconio. Questa è un'ostruzione intestinale causata dall'ostruzione (blocco) del lume intestinale con meconio, che ha una maggiore viscosità. Se la diagnosi è confermata, il trattamento chirurgico sarà assegnato al bambino.

È importante! La produzione di feci in bambini sani allattati al seno avviene entro 10-20 giorni dalla nascita.

Feci con muco nel deficit di lattasi

Caratteristiche della sedia nei bambini e "artificialità" dei bambini

Uno sgabello dalla consistenza pastosa, di colore giallo o marrone chiaro e un leggero odore di latte acido è considerato normale nei bambini del primo anno di vita. Se il bambino mangia il latte materno, le feci possono contenere particelle bianche non digerite che assomigliano alla cagliata. Nei bambini che ricevono la formula del latte come cibo principale, le impurità delle feci sono assenti e le stesse feci hanno un colore giallo-verde o paludoso e un odore sgradevole e sgradevole.

La consistenza delle feci degli "artificiali" è più densa, sotto forma di salsicce pastose, che possono avere una superficie lucida. L'odore e la struttura degli escrementi possono cambiare quando si cambia la miscela di latte o si introducono alimenti complementari. Nei bambini che mangiano il latte materno, le feci possono cambiare con il cambiamento climatico, prendendo alcuni farmaci e gli effetti di fattori psicologici (stanchezza, paura, maggiore agitazione).

Tipi di diarrea nei neonati

La diarrea liquida delle feci?

Dal momento della nascita, il tratto digestivo di un bambino continua ad essere colonizzato con microrganismi benefici, pertanto la formazione delle feci può verificarsi fino a 4-5 mesi. Nei lattanti che mangiano latte materno, l'aspetto delle feci dipende in gran parte dal fatto che la madre che allatta tiene la dieta e quali alimenti sono inclusi nella sua dieta. Tutte le sostanze che una donna riceve durante il giorno, quasi in pieno entrano in latte del seno (e con esso - nel corpo di un neonato). La mancanza di alcuni enzimi non consente al bambino di digerire completamente tutto ciò che entra nel suo corpo, quindi eventuali errori nella dieta possono influenzare l'aspetto delle feci.

Diarrea e feci normali

Nei bambini fino a 2-3 mesi, le feci possono verificarsi fino a 6-8 volte al giorno, a condizione che il bambino non riceva cibo diverso dal latte materno. Da 4 a 6 mesi, la frequenza delle feci diminuisce leggermente, ma può anche variare da 3 a 5 volte al giorno.

È importante! Le feci liquide nei bambini allattati al seno sono la norma, se non contengono muco, sangue e altre impurità patologiche. La forte diluizione delle feci nei bambini che ricevono una formula di latte adattata è un segno pericoloso che indica più spesso l'infezione o le malattie dell'apparato digerente.

Segni di uno sgabello normale in un neonato

Come distinguere la patologia dalla norma?

Non temere se un bambino che riceve solo latte materno espelle più volte al giorno e le sue feci hanno una consistenza liquida, se il bambino si sente bene, non soffre di disturbi del sonno e il suo appetito non è disturbato. Tuttavia, è necessario monitorare attentamente le condizioni e il benessere del bambino in modo da non perdere i sintomi di disturbo e fornirgli l'assistenza necessaria in modo tempestivo.

Diarrea durante l'allattamento al seno durante l'allattamento

Riconoscere la diarrea nei neonati con le seguenti caratteristiche:

  • feci acquose gialle, marroni o verdi, la cui frequenza supera 8-10 volte al giorno;
  • odore sgradevole, fetido;
  • l'aspetto di schiuma, strisce sanguinolente, grumi non digeriti, grandi quantità di muco e altre impurità insolite per le feci di un bambino sano;
  • l'escrezione di feci come "fontana";
  • vomito e nausea (con la natura infettiva della diarrea);
  • negazione del seno o della bottiglia;
  • scarso benessere generale.

Cosa fare in caso di diarrea prima dell'arrivo del medico

È importante! Se la madre sospetta che suo figlio abbia la diarrea, è necessario smettere di usare i pannolini per diverse ore, poiché contengono uno strato assorbente e l'assorbimento del liquido avviene entro 1-2 minuti.

Diarrea nei neonati

Perché si verifica un sintomo: cause e fattori

La vera diarrea nei lattanti ha sempre una causa specifica, quindi è importante sapere che cosa esattamente può causare la diarrea nei bambini al fine di fornire correttamente il primo soccorso.

L'allattamento al seno bambino

Caratteristiche di alimentazione

Il corpo del bambino può rispondere con diarrea all'introduzione di nuovi alimenti complementari se il suo tratto digestivo non produce abbastanza enzimi necessari per la decomposizione o la digestione di sostanze specifiche. Verdure acquatiche (ad esempio, zucchine, che sono raccomandate come i primi alimenti complementari e possono essere somministrate da 4 mesi) aumentano la quantità di fluido assorbito nell'intestino crasso, che di per sé contribuisce a una forte diluizione delle feci.

Completamento dell'alimentazione

Qualsiasi trattamento in questo caso non è richiesto. La mamma ha bisogno di eliminare temporaneamente il prodotto che ha provocato diarrea dalla dieta del bambino e guardarlo per 1-2 giorni: la diarrea non infettiva scompare completamente durante questo periodo.

Suggerimento: Ai bambini di età superiore ai 5 mesi come mezzo di diarrea può essere somministrata una piccola quantità di brodo di riso (circa 30 ml).

Diarrea nei neonati

Infezioni intestinali

Questa è una delle cause più comuni di diarrea nei bambini di qualsiasi età. I seguenti fattori possono causare infezioni nei bambini:

  • sanificazione inadeguata di bottiglie, capezzoli e piatti per nutrire il bambino;
  • l'uso di pannolini mancanza di sterilità (non bollire, stirare);
  • cattiva gestione dei giocattoli;
  • pulizia umida irregolare nella stanza;
  • la presenza di animali malati nell'appartamento.

Prevenire le infezioni intestinali

La diarrea infettiva è sempre accompagnata da febbre, vomito, mancanza di appetito. Se la causa è un'infezione da rotavirus o enterovirus, sul corpo del bambino può comparire un'eruzione di colore rosa.

Trattamento della diarrea infettiva nei bambini

http://stomach-info.ru/bolezni-kishechnika/ponos/kak-vyiglyadit-ponos-u-grudnichka.html

Cosa fare con la diarrea nei neonati e come trattare adeguatamente

La diarrea nei neonati può verificarsi per molte ragioni. L'importante è riconoscere i sintomi nel tempo e iniziare il trattamento. Dopotutto, a volte per uno sgabello liquido innocuo ci sono gravi violazioni nel lavoro degli organi interni. È possibile che virus e batteri pericolosi siano penetrati nel corpo.

La diarrea è caratterizzata da una consistenza delle feci liquide fino a diverse volte al giorno. Colore, odore, struttura sono importanti quando si effettua una diagnosi. Trattare la diarrea, in cui, ad esempio, vengono tracciate strisce di sangue.

Diarrea nei neonati

Nei primi giorni dopo la nascita del bambino, le feci hanno un colore verde scuro. Si chiama meconio. Trattare questa condizione non è necessaria. Dovresti essere avvisato della sua assenza, poiché potrebbe essere la causa di una grave malattia. Successivamente (approssimativamente fino a un mese) il colore delle feci del bambino può essere giallo-verde o marrone. Durante il primo anno, le feci diventano gialle.

Diarrea nei neonati: il fenomeno è molto frequente. Quando un bambino nasce, i suoi organi interni non sono ancora completamente formati. La loro maturazione finale avviene durante il primo anno di vita. Pertanto, durante il primo mese di vita, si possono osservare problemi con la sedia. L'intestino, prendendo il cibo, non ha completamente imparato a elaborarlo correttamente. Di conseguenza, il bambino ha la diarrea. I motivi principali sono l'inosservanza delle regole dell'allattamento al seno. In questo caso, il bambino sembra sano e calmo.

Spesso già in ospedale si consiglia ai pediatri di somministrare un bifidumbatterino appena nato, un medicinale a base di bifidobatteri vivi che stabilizza l'intestino. Bifidumbacterin è consigliato per dare bambini e dopo aver preso antibiotici.

L'attacco errato al torace o la frequente sostituzione di un seno con un altro causa anche diarrea. Di conseguenza, il bambino riceve il latte frontale, che contiene solo lattosio. I grassi si trovano nel latte più profondo del seno e sono il cibo principale del bambino. Ciò porta all'apparizione di feci di liquido verde con schiuma. In questo caso, il trattamento è quello di stabilire una dieta.

La ricezione di batteri vivi aiuterà a far fronte alla malattia più velocemente. Il Bifidumbacterin è un farmaco sicuro, anche per i neonati. Il trattamento dovrebbe iniziare dopo aver consultato un medico.

Cause di feci molli nei neonati

La diarrea nei bambini può verificarsi per vari motivi:

  • Le prime esche. Se vengono introdotti prematuramente nella dieta del bambino oi prodotti hanno un effetto lassativo (succhi, frutta), i processi di fermentazione si verificano nell'intestino. Dopo la cancellazione, la sedia sta migliorando.
  • Una brusca transizione dal latte materno alle miscele alimentari.
  • Inosservanza delle regole per la preparazione delle miscele. Fai la miscela è rigorosamente secondo le istruzioni.
  • Le infezioni intestinali possono entrare nel corpo del bambino attraverso i piatti, le mani non lavate. Inoltre, un'infezione virale intestinale è isolata. In nessuno di questi casi, ad eccezione della diarrea con muco, c'è dolore all'addome, vomito, febbre. Nelle feci possono apparire strisce di sangue. Questi sintomi sono particolarmente difficili per i bambini del primo mese di vita.
  • Il trattamento più difficile è la diarrea infettiva. Con l'aiuto dei test, l'infezione è determinata e solo un medico può prescrivere un trattamento (rotovirus, parassiti, batteri, funghi). C'è una feci liquide di colore verde, che vomitano. Se si tratta di un'infezione da stafilococco, allora c'è uno sgabello con schiuma.
  • Forse il bambino ha una patologia degli organi dell'apparato digerente (ostruzione intestinale, peritonite, appendicite). In questo caso, il trattamento è accompagnato da un intervento chirurgico - in nessun caso puoi fare qualcosa da solo.
  • La diarrea può essere accompagnata da dentizione, raffreddori, infezioni del sistema urogenitale. La sedia è liquida, abbondante. Se si osservano i sintomi di un'altra infezione, le feci diventano mucose, schiuma e si notano coaguli di sangue.
  • Dysbacteriosis. È caratterizzato non solo dalla comparsa di feci molli. Le feci si verificano abbastanza spesso con melma e schiuma, si possono osservare macchie di sangue. Il colore potrebbe avere una tinta verde.
  • Infiammazione dell'intestino tenue. Diarrea con forte, con muco, schiuma. Potrebbero esserci strisce di sangue.
  • Prendendo gli antibiotici.

In nessuno di questi casi, non sarà superfluo assumere il Bifidumbacterin, che aiuterà a combattere i disordini delle feci. Soprattutto se il bambino del primo anno di vita sembra stanco e malato.

Disidratazione del corpo con diarrea

La comparsa di feci molli dovrebbe allertare i genitori. Se non viene fermato in tempo, la disidratazione può verificarsi quando il bilanciamento di sali (elettroliti) e acqua nel corpo viene disturbato. Il fegato e l'intestino sono coinvolti nella regolazione di questo equilibrio. Non appena il loro normale corso di lavoro viene disturbato, c'è una carenza di liquidi e sale. Tutto il corpo inizia a soffrire. La situazione può peggiorare a causa della combinazione di feci molli con vomito e comparsa di striature di sangue nelle feci.

I principali segni di disidratazione sono facili da identificare.

  • Il bambino ha perdita di peso.
  • Il bambino sembra pigro, chiede continuamente penne.
  • La minzione diminuisce In questo caso, l'urina diventa di colore scuro.
  • Nei neonati, la fontanella cade.
  • La superficie della pelle diventa secca.
  • C'è una bocca secca. Non ci sono sbavature, il bambino piange senza lacrime.

Quando vedere un dottore

Quando si verifica la diarrea in un bambino, la sua condizione deve essere monitorata. È necessario contattare il medico comunque se il bambino ha meno di sei mesi.

  • Feci con muco e striature di sangue.
  • Una malattia fredda o virale che è accompagnata da febbre.
  • Prendendo alcuni farmaci. Soprattutto spesso appare la diarrea dopo l'assunzione di antibiotici.
  • La sedia è frequente, spesso con schiuma, acquista un colore verde.
  • Dolore addominale

Come sbarazzarsi del problema

  • Per prima cosa è necessario determinare con precisione la causa delle feci molli.
  • I segni di disidratazione dovrebbero essere riconosciuti.
  • Annulla tutte le esche. Stabilire l'allattamento al seno. Prova a cambiare la miscela.
  • Dopo che sono comparsi i primi sintomi di diarrea, iniziare le misure per prevenire la disidratazione. Fai una soluzione elettrolitica che viene erogata in farmacia senza prescrizione medica. Dovresti conteggiare attentamente il dosaggio. Alcuni preparati contenenti elettroliti includono lo sciroppo di riso - riduce la quantità di feci.
  • Se il bambino è allattato al seno, la madre per l'intero periodo della malattia deve essere esclusa dai prodotti dietetici lassativi. Non appena le feci diventano difficili, puoi introdurre gradualmente i cibi usuali.

Dopo aver assunto antibiotici, quasi tutti i bambini fino a un anno mostrano segni di una violazione della microflora intestinale. In questo caso, viene prescritto Bifidumbacterin.

Il Bifidumbacterin aiuterà a far fronte non solo ai disturbi dello stomaco e dell'intestino dopo aver assunto antibiotici, ma anche ad anemia e allergie. Bifidumbacterin è consigliato per dare da bere ai bambini durante il passaggio dall'allattamento al seno alla miscela, così come durante l'introduzione di ulteriori alimenti.

L'intestino di un bambino guarisce a lungo, la diarrea sarà anche un lungo periodo. Una riduzione della frequenza delle feci e una consistenza, che dovrebbe diventare più densa ogni giorno, testimoniano il recupero.

Trattamento della diarrea nei neonati

Prima dell'arrivo del medico, puoi ridurre il dolore e il rischio di disidratazione.

  • Dovrebbe dare acqua. Puoi cucinare un decotto di camomilla o acqua di riso per i bambini. Hanno una proprietà di fissaggio.
  • Non dare al bambino alcun farmaco. E ancora di più non usare il consiglio di altre mamme. Se la diarrea è stata causata dall'assunzione di antibiotici, quindi eliminarli.
  • Controlla la temperatura del bambino e le caratteristiche della pelle: la presenza di eruzioni cutanee, pallore, secchezza. Monitora la composizione delle feci, cioè la presenza di sangue in essa.

Il medico può prescrivere il seguente trattamento.

  • Ricezione della soluzione elettrolitica.
  • Se la causa è la disbiosi o l'infezione, allora gli antibiotici sono indispensabili.
  • Bifidumbacterin. È in grado di regolare il lavoro degli intestini. Il farmaco deve essere sciolto nel latte materno o miscelato. Dare a stomaco vuoto (30 minuti prima dei pasti).
  • Farmaci che assorbono l'intestino.

La salute di un bambino al di sotto di un anno dipende completamente dagli adulti. Avendo identificato i primi segni di compromissione nel funzionamento dell'apparato digerente del bambino, è possibile fornire assistenza tempestiva e non causare ulteriori danni. Seguendo rigorosamente le raccomandazioni del medico, è possibile sbarazzarsi rapidamente e facilmente della malattia.

http://grudnichky.ru/zdorove/ponos-u-grudnichka.html

Pubblicazioni Di Pancreatite