Bambini Pancreatina: istruzioni, descrizione, analoghi

La pancreatina è un farmaco contenente enzimi che contiene amilasi, lipasi e alcuni tipi di proteasi. Questi enzimi naturali, derivati ​​dal pancreas del bestiame, aiutano a digerire il cibo, ad abbattere proteine, grassi e carboidrati. Sono inclusi anche negli eccipienti di Pancreatina, come lattosio monoidrato, calcio stearato e altri.

Descrizione del farmaco, indicazioni e controindicazioni

Compresse di pancreatina

La pancreatina ordinaria può essere somministrata a bambini da 3 anni, in casi individuali da 2, come prescritto da un medico. È importante che il bambino possa ingoiare completamente la pillola, non è consigliabile che venga schiacciato. Ci sono anche diverse opzioni per i bambini: compresse con dosaggio ridotto di enzimi o capsule. Pancreatina per i bambini, l'istruzione a cui raccomanda l'uso di soli bambini da 3 anni, a volte ancora permesso di dare ai bambini di età più precoce, ma solo con il permesso del medico curante.

Per i bambini sotto i 2 anni, è possibile acquistare Pancreatina per bambini sotto forma di capsula, che può essere aperta e versata in polvere. È permesso darlo in età precoce, essendosi precedentemente dissolto in latte, tè o purè di patate. Le targhe, di regola, una forma rotonda, coperta, colore lilla per adulti e verde per bambini. Le compresse possono produrre un odore medicinale specifico. Il guscio protegge la compressa dalla dissoluzione nell'ambiente acido dello stomaco, che consente agli enzimi di entrare direttamente nel duodeno (per questo motivo, le compresse non sono consigliate per essere schiacciate).

Indicazioni per l'uso sono la produzione insufficiente di succo pancreatico, così come i disturbi digestivi. Può essere prescritto per gastrite, flatulenza, ristagno della bile. Le controindicazioni sono forme acute di pancreatite, infanzia e intolleranza al galattosio, mancanza di lattasi. Le donne incinte e le madri che allattano non raccomandano Pancreatina senza il permesso del medico.

Non somministrare il farmaco ai bambini con ostruzione intestinale e se è già stata osservata una reazione allergica a uno dei componenti del farmaco.

Dosaggio, overdose e istruzioni speciali

Pancreatina 8000 compresse

È necessario somministrare il farmaco al bambino qualche tempo prima dei pasti, durante i pasti o immediatamente dopo i pasti, in modo che l'effetto sia notevole. Devi bere molta acqua, non masticare il tablet e non dissolverlo. Il dosaggio è determinato dal medico in base alla gravità della malattia e all'età del bambino. Di solito il farmaco viene prescritto ogni volta con il cibo per 1 o 2-4 compresse alla volta. La dose giornaliera massima è di 100mila unità al giorno. I bambini non dovrebbero assumere le pillole da soli. Gli adulti dovrebbero osservare il processo.

La durata del corso è anche prescritta da un medico. A seconda dello stato di salute, è possibile assumere Pancreatin come una tantum, nonché per un lungo periodo, fino a diversi mesi. Forse anche di più con il permesso del pediatra. Con una malattia come la fibrosi cistica, il pancreas non produce affatto un enzima, quindi il corso di assunzione del farmaco può essere di diversi anni. In questo caso, la dose viene calcolata come segue: 1 compressa per 7 kg di peso per i bambini di età inferiore a 4 anni e 1 compressa per 14 kg di peso per i bambini di età superiore ai 4 anni. Un sovradosaggio di pancreatina può causare stitichezza nei bambini, iperuricemia (alto contenuto di acido urico nelle urine). Se noti sintomi di sovradosaggio in un bambino, dovresti smettere di somministrare al bambino un farmaco e svolgere una terapia mirata alla cura dei sintomi.

L'assunzione di ferro e acido folico insieme alla pancreatina non è proibita, ma l'assorbibilità dei farmaci contenenti ferro e dell'acido folico è significativamente ridotta. In questo caso, il medico può regolare il dosaggio di queste sostanze per quanto riguarda l'assunzione di Pancreatina. Le reazioni allergiche durante l'assunzione di Pancreatina sono rare. Questo di solito è un'eruzione cutanea, prurito. Con l'uso prolungato del farmaco in dosi elevate, a volte si osservano processi infiammatori della mucosa orale.

Tra gli effetti collaterali di nausea, disagio nell'addome, diarrea. Tuttavia, le opinioni sono ancora diverse, se questi segni sono una conseguenza dell'uso del farmaco o se sono causati da una insufficiente funzione del pancreas stesso.

analoghi

Penzital - analogo di Pancreatina

Gli analoghi di droghe differiscono non solo in prezzo o fabbricante. Possono avere nella loro composizione gli stessi principi attivi, ma differiscono in ausiliari. Se il bambino ha un'allergia a Pancreatina, il medico può raccomandare un analogo.

  • Creonte. Questo farmaco è prescritto ai bambini per la normalizzazione del processo digestivo, così come per le coliche intestinali durante l'infanzia. Come la pancreatina, Creonte contiene enzimi pancreatici. Creonte è disponibile in capsule, al dosaggio di 10.000 unità per i bambini e 40.000 o 25.000 unità per gli adulti. Per il prezzo supera Pancreatin. Il dosaggio è anche determinato dal medico. L'ammissione all'anno deve avere determinate indicazioni. È impossibile dare Creonte a un bambino senza la raccomandazione di un medico. Gli effetti collaterali sono gli stessi di Pancreatina.
  • Mezim Forte. Mezim è disponibile sotto forma di capsule, compresse o pillole con dosaggi diversi. È prescritto per i disturbi digestivi e per la terapia riabilitativa dopo interventi sul tratto gastrointestinale. Può anche essere usato una volta in violazione della dieta (il bambino ha mangiato molto fritto). Controindicazioni ed effetti collaterali sono gli stessi di Pancreatina. Con disturbi delle feci nel bambino, l'effetto si verifica circa 2 ore dopo l'assunzione del farmaco.
  • Panzinorm. È un preparato enzimatico, prodotto sotto forma di capsule di gelatina o sotto forma di compresse. È prescritto come terapia enzimatica con la mancanza dei propri enzimi e una volta con errori nutrizionali nei bambini e negli adulti. Assegna ai bambini oltre i 3 anni, la dose viene selezionata individualmente. Sovradosaggio ed effetti collaterali sono gli stessi di Pancreatina.
  • Festal N. Questo farmaco ha una composizione leggermente diversa. Se confrontato con altri analoghi, il principale principio attivo, la pancreatina, è comune. Festal aiuta a produrre il succo pancreatico, migliora la digestione, riduce la formazione di gas ed è anche un farmaco coleretico.

La maggior parte degli analoghi sono più costosi della pancreatina, mentre in azione sono completamente identici. Trovare questo farmaco nelle farmacie è facile, quindi non c'è bisogno di scegliere farmaci più costosi.

Puoi saperne di più sulla pancreatite acuta dal video tematico:

http://pishhevarenie.com/preparaty-dlya-zhkt/pankreatin-detskij-instruktsiya-opisanie-analogi/

Pancreatina per bambini: istruzioni per l'uso

struttura

principio attivo: pancreatina;

1 compressa contiene Pancreatina, che corrisponde all'attività enzimatica minima: amilasi - 750 FIP U, lipasi - 1000 FIP U, proteasi - 75 FIP U; eccipienti: lattosio monoidrato, polivinilpirrolidone a basso peso molecolare, calcio stearato, acrilico dal verde 93031213 (miscela di sostanze secche: copolimero di metacrilato (tipo C), talco E 553b, biossido di titanio E 171, trietilcitrato E 1505, ferro giallo E 172, silice colloide anidro, bicarbonato di sodio E 500 (i), sodio lauril solfato, lacca alluminio blu diamante E 133).

descrizione

compresse, di forma rotonda, spalmate, con una superficie liscia biconvessa, dal verde chiaro al verde, è permesso un odore specifico. In caso di errore, se visualizzato sotto una lente di ingrandimento, è possibile vedere il nucleo, circondato da uno strato continuo.

Azione farmacologica

Aiuti digestivi, compresi gli enzimi. Preparati enzimatici.

Preparazione enzimatica delle ghiandole del pancreas di maiali e bovini. Gli enzimi pancreatici - lipasi, a-amilasi, tripsina, chimotripsina - che fanno parte della preparazione, facilitano il processo di digestione di proteine, carboidrati e grassi, contribuendo al loro più completo assorbimento nell'intestino tenue. Quando si utilizza la pancreatina, il processo di digestione è normalizzato, lo stato funzionale del tratto digestivo è migliorato. A causa del rivestimento resistente agli acidi, gli enzimi non vengono inattivati ​​dall'azione dell'acido cloridrico dello stomaco. La dissoluzione della membrana e il rilascio degli enzimi inizia nel duodeno. Gli enzimi sono scarsamente assorbiti nel tratto digestivo, agiscono nel lume intestinale.

Indicazioni per l'uso

Controindicazioni

Pancreatite acuta, pancreatite cronica in fase acuta. Ipersensibilità individuale a pancreatina. I bambini invecchiano fino a 3 anni.

Prima di iniziare il trattamento, consultare il medico. Quando si utilizza la dose raccomandata di npudepotcuvuytes di droga.

Con l'uso prolungato, con indicazioni appropriate, possono essere prescritti preparati di ferro.

Il farmaco non è raccomandato per il trattamento della fibrosi cistica a causa di insufficiente contenuto di enzima nella forma di dosaggio unitario.

Disturbi dell'apparato digerente possono verificarsi in pazienti con ipersensibilità alla pancreatina o in pazienti con ileo meconio o una storia di resezione intestinale.

Va tenuto presente che la presenza nella composizione di sostanze ausiliarie di un farmaco derivato da acido metacrilico può determinare il rischio di sviluppare colonopatia fibrosa con l'uso di dosi elevate. Se l'uso del farmaco mostra segni di ostruzione del colon, il paziente deve essere esaminato per la presenza di colonopatia fibrosa come possibile causa di questa condizione patologica.

Il farmaco non deve essere assunto in pazienti con rara intolleranza ereditaria a galattosio, deficit di lattasi o sindrome da malassorbimento di glucosio e galattosio.

Gravidanza e allattamento

Non è raccomandato assumere il farmaco durante la gravidanza e durante l'allattamento.

Dosaggio e somministrazione

principio attivo: pancreatina;

1 compressa contiene Pancreatina, che corrisponde all'attività enzimatica minima: amilasi - 750 FIP U, lipasi - 1000 FIP U, proteasi - 75 FIP U; eccipienti: lattosio monoidrato, polivinilpirrolidone a basso peso molecolare, calcio stearato, acrilico dal verde 93031213 (miscela di sostanze secche: copolimero di metacrilato (tipo C), talco E 553b, biossido di titanio E 171, trietilcitrato E 1505, ferro giallo E 172, silice colloide anidro, bicarbonato di sodio E 500 (i), sodio lauril solfato, lacca alluminio blu diamante E 133).

Le compresse sono prese prima o durante ogni pasto, senza masticare, con una grande quantità di liquido. La dose del farmaco è determinata dal medico individualmente, a seconda dell'età e del grado di deficit enzimatico. Per i bambini di età compresa tra 3-5 anni, una singola dose è di 1 compressa; 6-7 anni -1-2 compresse; 8-9 anni - 2 compresse; 10-14 anni - 2 - 4 compresse.

I bambini di età compresa tra 3 e 6 anni devono assumere le compresse di Pancreatin per i bambini in presenza di adulti responsabili (genitori, personale medico, ecc.) La durata del trattamento è determinata dalla gravità della malattia e può variare da diversi giorni a diversi mesi o più (se necessario, sostituzione costante terapia). La dose massima giornaliera (con completa insufficienza della funzione pancreatica esocrina (in termini di lipasi) non deve superare 100 OOO U / die.

Effetti collaterali

Se usato in dosi terapeutiche moderate, gli effetti collaterali sono osservati in meno dell'1% dei casi.

Da parte del sistema digestivo: in alcuni casi - diarrea, stitichezza, una sensazione di disagio allo stomaco, nausea. Raramente, dopo aver assunto grandi dosi del farmaco, può verificarsi una stenosi del colon o della parte ileocecale dell'intestino. In caso di sintomi addominali insoliti o aumento del dolore, è necessario escludere la possibilità dello sviluppo di colonopatia fibrosa.

Reazioni allergiche: in alcuni casi - prurito della pelle, eruzione cutanea.

Da parte del metabolismo: con l'uso prolungato del farmaco in dosi elevate può sviluppare iperuricuricuria, a dosi eccessivamente elevate - un aumento del livello di acido urico nel plasma sanguigno. Quando si utilizza Pancreatina per bambini in dosi elevate nei bambini, può verificarsi irritazione cutanea perianale.

overdose

Non descritto Forse lo sviluppo di colonopatia fibrosa con l'uso di grandi dosi del farmaco.

Interazione con altri farmaci

Se sta assumendo altri farmaci, si assicuri di consultare il proprio medico circa la possibilità di usare il farmaco.

Con l'uso simultaneo di pancreatina con preparazioni di ferro può diminuire l'assorbimento di quest'ultimo. L'uso simultaneo di agenti antiacidi contenenti carbonato di calcio e / o idrossido di magnesio può portare ad una diminuzione dell'efficacia della pancreatina.

L'assunzione di farmaci contenenti pancreatina può compromettere l'assorbimento di acido folico, a seguito del quale può essere richiesto un aggiustamento del dosaggio o un'integrazione con acido folico. L'effetto dei farmaci che riducono il glucosio acarbosio e miglitolo può diminuire durante l'assunzione con Pancreatina per i bambini.

Caratteristiche dell'applicazione

La capacità di influenzare la velocità di reazione quando si guida o si lavora con altri meccanismi.

Modulo di rilascio

Condizioni di conservazione

Conservare nella confezione originale a una temperatura non superiore a 25 ° C.

Conservare nel contenitore originale per proteggerlo dalla luce e dall'umidità.

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Periodo di validità

Non usare il farmaco dopo la data di scadenza indicata sulla confezione.

http://apteka.103.by/pankreatin-dlya-detej-instruktsiya/

PANCREATIN PER I BAMBINI

Proprietà farmacologiche

Pancreatina per i bambini - un mezzo per migliorare la digestione, compresi gli enzimi.

La pancreatina contiene enzimi escretori del pancreas di suini e bovini - lipasi, amilasi, tripsina e chimotripsina, che sono coinvolti nella digestione di grassi, carboidrati e proteine, contribuendo al loro più completo assorbimento nell'intestino tenue. Con l'uso della pancreatina, il processo di digestione è normalizzato, lo stato funzionale dell'intestino migliora. Grazie al rivestimento resistente agli acidi, l'enzima non viene inattivato dall'azione dell'acido cloridrico gastrico. La dissoluzione della membrana e il rilascio degli enzimi inizia nel duodeno. Gli enzimi sono scarsamente assorbiti nel tratto digestivo, agiscono nel lume intestinale, escreto nelle feci.

Indicazioni per l'uso

Indicazioni per l'uso del farmaco Pancreatina per i bambini sono: dispepsia; l'uso simultaneo di cibi vegetali, grassi e insoliti altamente digeribili; flatulenza associata ai disturbi di cui sopra; accelerare il passaggio del cibo nell'intestino di natura funzionale.

Metodo di utilizzo

Pancreatina compresse per bambini da assumere prima o durante ogni pasto, senza masticare, bevendo molti liquidi. La dose del farmaco viene determinata individualmente in base all'età e al grado di deficit enzimatico e può essere modificata.

Per i bambini di età compresa tra 3-5 anni, una singola dose è di 1 compressa; 6-7 anni - 1-2 compresse; 8-9 anni - 2 compresse; 10-14 anni - 2-4 compresse.

La durata dell'uso del farmaco è determinata dal medico individualmente.

Effetti collaterali

Da parte dell'apparato digerente: diarrea, stitichezza, fastidio allo stomaco, dolore addominale, nausea, vomito, alterazioni delle feci, stenosi del colon o parte ileocecale dell'intestino. In caso di sintomi addominali insoliti o aumento del dolore, è necessario escludere la possibilità dello sviluppo di colonopatia fibrosa.

Reazioni allergiche: prurito, eruzione cutanea, naso che cola, lacrimazione, broncospasmo.

Da parte del metabolismo: quando si usa il farmaco in dosi elevate nei bambini, può verificarsi irritazione perianale della pelle.

Controindicazioni

Controindicazioni all'uso di Pancreatina nei bambini sono: ipersensibilità individuale agli enzimi pancreatici di origine animale o ad uno dei componenti del farmaco; pancreatite acuta, pancreatite cronica in fase acuta; ostruzione intestinale ostruttiva.

gravidanza

Il farmaco Pancreatina per i bambini non deve essere usato in pazienti in età riproduttiva.

Interazione con altri farmaci

Quando si utilizza il farmaco Pancreatina per i bambini può ridurre l'assorbimento di ferro e acido folico.

L'uso simultaneo di agenti antiacidi contenenti carbonato di calcio e / o idrossido di magnesio può portare ad una diminuzione dell'efficacia della pancreatina.

overdose

In caso di sovradosaggio di Pancreatina farmaco per i bambini può aumentare gli effetti collaterali.

Durante l'assunzione di dosi estremamente elevate del farmaco, sono stati osservati iperuricemia e iperuricchia. Forse lo sviluppo di colonopatia fibrosa con l'uso di grandi dosi del farmaco.

Trattamento. Interruzione del farmaco, terapia sintomatica.

Condizioni di conservazione

Nella confezione originale a una temperatura non superiore a 25 ° C.

Alla portata dei bambini.

Modulo di rilascio

Pancreatina per bambini - compresse rivestite.

pacchetto: 10 targhe in una bolla, № 10x2 o № 10x6 bolle in un pacco.

struttura

1 compressa di Pancreatina per bambini contiene Pancreatina, che corrisponde alla minima attività enzimatica: 750 amilolitico ED Ph. Eur., 1000 lipolitico Ph. Ph. Eur., 75 proteolitico ED Ph. Eur.;

eccipienti: lattosio monoidrato, povidone, calcio acrilico stearato dal verde 9ZOZ1213 (miscela di sostanze secche: copolimero di metacrilato (tipo C), talco, biossido di titanio (E 171) trietilcitrato, ossido di ferro giallo (E172), biossido di silicio colloidale, bicarbonato di sodio, sodio lauril solfato, blu brillante (E 133)).

Inoltre

Con l'uso prolungato, si raccomanda la somministrazione simultanea di preparazioni di ferro.

Il farmaco non è raccomandato per il trattamento della fibrosi cistica a causa di insufficiente contenuto di enzima nella forma di dosaggio unitario.

Da parte del sistema digestivo può verificarsi nei pazienti con ipersensibilità alla pancreatina o nei pazienti con ileo meconio o una resezione intestinale nella storia.

Va tenuto presente che la presenza nella composizione di sostanze ausiliarie di un farmaco derivato dall'acido metacrilico può determinare il rischio di sviluppare colonopatia fibrosa con l'uso di grandi dosi. Se l'uso del farmaco mostra segni di ostruzione del colon, il paziente deve essere esaminato per la presenza di colonopatia fibrosa come possibile causa di questa condizione patologica.

http://www.medcentre.com.ua/medikamenty/pankreatin-dlya-detey.html

È possibile dare Pancreatina ai bambini?

La pancreatina per i bambini è prescritta per chiare indicazioni. Un preparato enzimatico contenente i principali enzimi pancreatici (lipasi, proteasi e amilasi) non può essere utilizzato per nessuna malattia del tubo digerente. I pediatri cercano di applicare una dieta per i disturbi della luce per non irritare ulteriormente lo stomaco e l'intestino. Se le restrizioni non aiutano, uno dei farmaci di scelta è Pancreatina.

Forme di dosaggio per pancreas per bambini

Sotto lo stesso nome commerciale, le compresse sono rivestite con un guscio verde, con un'indicazione sulla confezione ("Pancreatina per bambini") e il contenuto di 25 e 30 Unità. Vi sono informazioni sulla forma in polvere degli enzimi, che viene appesa in una farmacia in confezioni da 1 g per prescrizione medica prescritta.

Abbiamo provato a contattare diverse farmacie e abbiamo scoperto che la sostanza (e non il prodotto finito) può essere acquistata in grandi confezioni da 4,5, 5 e 10 kg denominate "sostanza". Ma, per poter essere impiccato, la farmacia deve avere una licenza, attrezzature e locali. Pertanto, è completamente inutile che un'istituzione faccia ciò. Una farmacia adatta può essere trovata nel centro regionale.

I magazzini farmaceutici sono considerati "polveri fatte in casa" un metodo di trattamento obsoleto in presenza di una vasta gamma di farmaci con pancreatina. Infatti, circa 40 anni fa le polveri venivano preparate in ogni ospedale dalle forze della propria farmacia. Adesso i farmaci contenenti la necessaria composizione di enzimi sono prodotti in diversi paesi. Le istruzioni indicano che la base è l'estratto trattato della ghiandola suina.

Le forme più promettenti e sicure di pancreatina sono capsule con doppia protezione dei granuli microsferici. Loro, a differenza della polvere, non sono disattivati ​​dal succo gastrico. Rispetto alle compresse, penetrano più velocemente nell'intestino tenue a causa delle loro piccole dimensioni (compresse fino a 0,5 cm, microsfere 1,2-2 mm), rispettivamente, iniziano la loro azione prima. Ogni microsfera è coperta da un guscio aggiuntivo, quindi la capsula totale può essere aperta e divisa in parti per ricevere il bambino.

Non escludendo situazioni disperate in famiglia, avvertiamo che i consigli sulla frantumazione e la macinatura delle compresse riducono l'ingresso incontrollato di basso dosaggio nell'intestino del bambino.

È importante! È difficile verificare se qualcosa è rimasto nella bocca di un piccolo paziente dopo ogni dose di polvere. Ci sono casi di aggressivi enzimi liberati corrosivi, stomatite mucosa e ulcerativa.

Pertanto, è consigliabile applicare la forma della compressa nel trattamento dei bambini dopo tre anni, quando sanno come ingerire le compresse. Per i bambini fino a un anno i migliori farmaci sono Kreon capsulare, Micrasim. Contengono pancreatina in dosaggi diversi, sono prescritti solo da un medico.

Età minima per assumere Pancreatina

È permesso ufficialmente dare Pakreatin a un bambino dall'età di uno. Per i neonati, il farmaco è pericoloso effetti collaterali. Dopo tutto, gli stessi enzimi sono proteine, motivo per cui si forma una reazione allergica su di loro, come per gli agenti stranieri. Un'altra possibile complicazione è l'ostruzione intestinale.

Tuttavia, con la fibrosi cistica congenita con una lesione del pancreas, il trattamento deve iniziare il più presto possibile. Se viene rilevata una patologia genetica nel periodo del seno, l'uso tempestivo di enzimi che garantiscono l'assorbimento dei nutrienti garantisce la vita e lo sviluppo del bambino. La digestione indipendente del cibo e l'assorbimento di proteine, acidi biliari e monosaccaridi in tali bambini è impossibile.

Le compresse devono essere utilizzate all'età di due, tre anni, una miscela di microgranuli viene preparata sull'acqua in base al dosaggio calcolato dal medico.

Indicazioni per l'uso di preparati enzimatici nei bambini e nei neonati

Per scoprire e supporre che la diarrea, la nausea e il vomito in un bambino siano associati a un sovraccarico del pancreas, è possibile analizzare. La vera pancreatite si verifica raramente durante l'infanzia. Più spesso ci sono anomalie congenite degli organi digestivi, che sono accompagnate da un malfunzionamento e dal coinvolgimento del pancreas nell'infiammazione reattiva.

La pancreatina viene prescritta per bere al bambino per diversi giorni per scaricare l'intestino prima di condurre studi sugli organi addominali per escludere la patologia (ecografia, fluoroscopia, colonscopia).

L'uso di Pancreatin aiuta:

  • migliorare l'assorbimento di nutrienti, vitamine;
  • stimolare la produzione di bile;
  • attivare la sintesi del succo gastrico e la funzione di trasporto dello stomaco;
  • normalizzare la motilità intestinale.

Il bambino scompare segni di dispepsia (bruciore di stomaco, vomito, dolore e gonfiore, rigurgito, diarrea). Il farmaco nel trattamento della sindrome dispeptica ripristina l'equilibrio di sale e acqua perso nel corpo, porta ad un adeguato aumento di peso, migliora lo sviluppo fisico del bambino.

L'insufficienza reattiva degli enzimi pancreatici può essere causata da disturbi dell'alimentazione, precoce introduzione di alimenti complementari, passaggio dall'allattamento al seno a una miscela, situazioni stressanti (inizio ammissione all'asilo, lavoro scolastico), eccesso di cibo e cibi grassi. Atteggiamento speciale dei medici per l'inclusione nella complessa terapia della pancreatina:

  • con intossicazione alimentare;
  • con infezioni intestinali (batteriche e virali);
  • con discinesia della cistifellea e dei dotti.

Il farmaco è ben combinato in combinazione con i seguenti farmaci:

  • enterosorbenti (Polysorb, Enterosgel, Smekta);
  • agenti antibatterici e antibiotici (Enterofuril, Stopdiar);
  • farmaci che inibiscono la flatulenza e la fermentazione nell'intestino (Espumizan);
  • agenti antivirali;
  • cinetica antiemetica (Motilium, Zerukal).

L'avvelenamento nei bambini è accompagnato da sindrome da malassorbimento. È causato da una violazione temporanea della funzione di secrezione del pancreas. Nelle feci liquide ci sono particelle di cibo non digerito, film oleoso, l'odore cambia in putrido. La pancreatina compensa la mancanza di enzimi, ripristina l'apporto di nutrienti e crea le condizioni per la produzione di energia nelle cellule.

Per il trattamento dell'avvelenamento, le condizioni ospedaliere sono più adatte, dove c'è sempre l'opportunità di fare i test necessari per il monitoraggio, il medico può esaminare il paziente tutto il giorno, selezionare la dose ottimale e prevenire gli effetti negativi. I dati sulle condizioni del bambino sono registrati nella "Case History".

Regole per il trattamento dei bambini con pancreatina: regimi e dosaggi per età

Prendi il farmaco deve essere soggetto alle regole. Il medico è responsabile della nomina e della scelta del rimedio, i genitori devono assicurarsi che le raccomandazioni siano pienamente attuate, compresi il riposo a letto e le esigenze dietetiche.

Se è stato possibile acquistare una forma di polvere in una farmacia, allora viene mescolata in un cucchiaio d'acqua e somministrata a un bambino dell'infanzia prima di alimentarla o durante l'uso. Gli enzimi devono entrare nello stomaco con il cibo. Un organo vuoto (a stomaco vuoto) inizia a essere digerito dagli enzimi attivi o il farmaco viene disattivato dall'acido cloridrico. L'applicazione a stomaco vuoto non è solo priva di significato, ma anche dannosa.

I microgranuli capsula di Creonte e Mikrasim sono sufficientemente protetti. All'apertura del guscio per l'uso di un volume incompleto sono diluiti con acqua, anche dato durante l'alimentazione. La forma del farmaco è molto più sicura e garantisce il rilascio di enzimi nell'intestino.

Per l'allevamento è meglio usare acqua bollita a temperatura ambiente. I pediatri permettono di bere con succo, acqua minerale alcalina senza gas.

Dopo aver preso il bambino, si consiglia di tenere in posizione verticale per 5-10 minuti per accelerare il trasporto del farmaco, per evitare di eruttare e rigettare il farmaco nell'esofago.

Per i bambini al di sotto dei tre anni, alcuni pediatri consigliano di prescrivere un'assunzione in due fasi del farmaco: dividere la dose a metà e bere la prima parte prima dell'inizio della poppata in 15 minuti, la seconda - immediatamente dopo aver mangiato.

Al fine di determinare correttamente il dosaggio giornaliero e la durata del corso della terapia, il medico deve considerare:

  • età e peso del paziente;
  • una diagnosi;
  • il grado di scompenso del pancreas.

Il pediatra calcola quante unità di lipasi attiva il bambino ha bisogno al giorno (gli enzimi rimanenti in ogni preparazione sono contenuti in proporzione al segreto pancreatico di una persona sana). Quindi ricalcola il numero di compresse e il numero di poppate. I genitori ricevono una raccomandazione per una singola dose del farmaco.

Le istruzioni sulla dipendenza del dosaggio sull'età determinano la necessità del farmaco in polvere in grammi:

  • neonato - 0.1-0.15;
  • in 1-4 anni - 0,25-0,3.

Se necessario, i bambini da 1 a 1,5 anni sono prescritti 50.000, e in 2 anni e più vecchi - 100.000 unità.

Il decorso della terapia dipende dalla causa della lesione della ghiandola: quando l'eccesso di cibo, 1-2 giorni sono sufficienti o, in generale, una singola dose, per malattie dello stomaco e delle vie biliari, il trattamento sarà richiesto per un mese. I bambini con fibrosi cistica ottengono pancreatina a vita.

Per i neonati fino a un anno

I pediatri avvertono che è impossibile somministrare la Pancreatina ai bambini con coliche. La condizione non è associata a deficit enzimatico. La scarsa emissione di gas nei neonati è causata da microflora non formata, bassa attività peristaltica dei muscoli intestinali.

Se il bambino diventa irrequieto, allora devi controllare il menu di mia madre. A volte il solito riposo per una donna che allatta consente di calmare il bambino. La mancanza di latte materno o di bassa qualità è compensata da miscele di latte. Con frequente rigurgito, dovresti consultare un medico locale. Massaggiare l'addome, i muscoli della schiena aiutano a migliorare la digestione.

Come dare Pancreatina ai bambini?

La pancreatina è proibita in compresse per bambini sotto i 6 anni di età. Forma speciale "Pancreatin children" 25 e 30 Ed. I medici prescrivono indicazioni speciali: se un bambino ha lunghe feci fluide per lungo tempo, le particelle non digerite sono costantemente presenti in esso, il bambino non ingrassa.

La forma più accettabile è considerata CREON in microcapsule. Il dosaggio indicato dal medico può essere creato dopo aver tagliato il guscio superiore e mescolato i microgranuli con acqua, latte materno o miscela. Ogni parte è data prima di nutrirsi. Non è consigliabile strofinare la compressa in polvere e violare l'integrità dello strato protettivo.

Bambini della scuola primaria e

I bambini in età prescolare e i bambini in età scolare mostrano le tavolette della serie Pancreatin per bambini. Assegna 1 compressa 2-3 volte al giorno, durante i pasti. Il bambino dovrebbe seguire una dieta a lungo termine ad eccezione di cibi fritti, carne grassa, brodi ricchi. Le verdure sono date principalmente in forma stufata, carne sotto forma di polpette di carne, cotolette di vapore. Chip severamente vietati e acqua frizzante.

In grammi, si consiglia di somministrare Pancreatin alla reception:

Nelle unità di attività, la dose massima non deve superare le 8.000 unità per dose.

Gli adolescenti dopo i 12 anni ricevono dosi per adulti.

Istruzioni speciali

Il bambino non può seguire il farmaco, dimentica e non presta attenzione. Ma gli adulti vicini devono sopportare la modalità e la durata del trattamento. La digestione compromessa con frequenti rotture funzionali nell'adolescenza è associata a cause aggiuntive e diventa un pericoloso fattore di rischio per l'insorgenza di patologie croniche all'età di 18 anni.

Se non ci sono cambiamenti nell'assunzione del farmaco durante la settimana, è necessario visitare il medico e decidere se è possibile aggiungere altri farmaci, aumentare il dosaggio ed essere nuovamente esaminati.

Controindicazioni all'uso del farmaco nei bambini

Secondo le istruzioni, per l'uso di Pancreatina nei bambini le controindicazioni sono:

  • pancreatite acuta e fase di esacerbazione cronica (malattia estremamente rara nell'infanzia);
  • allergico ai componenti basici e ausiliari.

Limitazioni più dettagliate sono note dalla pratica dei medici:

  • sospetta epatite virale e ittero ostruttivo;
  • rilevamento di elevati livelli di bilirubina nel sangue;
  • dolore addominale, feci ritardate e gas come manifestazione dell'ostruzione intestinale di eziologia sconosciuta;
  • l'aspetto delle pietre saline nella colecisti e nei dotti escretori;
  • insufficienza epatica.

L'uso più sicuro del farmaco, se, a giudicare dal sangue, dalle urine e dalle feci, possiamo assumere la mancanza di enzimi digestivi.

I sintomi di overdose

Un sovradosaggio è ammesso per errore se gli adulti non tengono traccia del numero di compresse o capsule assunte, così come quando il bambino impiega molto tempo a bere alte dosi di farmaco (per la fibrosi cistica). In questi casi, appare:

  • disturbi del disagio addominale;
  • flatulenza;
  • costipazione.

Una maggiore concentrazione di acido urico si trova nel sangue e nelle urine. Nel tratto urinario compaiono sali di urina e si crea il rischio di formazione di calcoli.

In questi casi, il farmaco enzimatico viene cancellato, prescritto terapia sintomatica, dieta.

Effetti collaterali

Gli studi hanno dimostrato che l'incidenza degli effetti collaterali nella pancreatina è molto piccola (meno dell'1% dei casi). Il più grande rischio è sotto forma di polvere e compresse frantumate. L'ingresso di enzimi nella parte non preparata del tubo digerente provoca allergie o diventa una nuova causa di infiammazione superficiale (stomatite, ulcere orali).

Nei bambini osservati:

  • irritazione nella zona del retto e dell'ano da diarrea frequente;
  • aumento della dispepsia;
  • segni di ipersensibilità (orticaria, diatesi, prurito, congestione nasale);
  • diminuisce l'assorbimento di acido folico, che è pericoloso a causa della mancanza di assorbimento di vitamina B12 e anemia.

Per i bambini con fibrosi cistica, la conseguenza più grave della terapia con Pancreatina è la formazione di aderenze e ostruzioni intestinali.

L'effetto negativo è principalmente causato dalla mancanza di controllo degli adulti, genitori non autorizzati che superano il dosaggio prescritto del farmaco.

Cosa può sostituire Pancreatina nel trattamento dei bambini: un elenco di preparati enzimatici con prezzi in Russia

Se per qualche motivo le compresse di Pancreatina non sono adatte al bambino, i migliori sostituti sono farmaci in microsfere e capsule protettive:

  • Kreon - il farmaco è prodotto in Germania, ammesso per i bambini, il prezzo è 229-1,656 rubli;
  • Micrazim, una droga russa, costa 145-1.117 rubli;
  • Hermital - forniture Germania, è possibile acquistare da 70 a 1.062 rubli.

La variazione di prezzo dipende dal numero di compresse presenti nel blister e nella confezione.

Questi sono completamente analoghi nella composizione, più efficaci nella forma e nell'affidabilità del consumo di droga. Hanno un prezzo significativamente più alto, dal momento che sono prodotti all'estero. "Pancreatin 25 e 30" di produzione russa possono essere acquistati per 46-60 rubli. Il dosaggio è facile da prescrivere un numero specifico di unità di attività in ciascuna capsula.

Per i bambini dopo 3-4 anni sono adatti analoghi incompleti di Pancreatina che, oltre agli enzimi, possono contenere estratto di bile e cellulosa. Questi includono:

  • Mezim Forte è una droga tedesca, costa 47-529 rubli;
  • Panzinorm - viene dalla Slovenia, è vietato per i bambini fino a tre anni, il prezzo a seconda del numero di compresse è 82-298 rubli;
  • Penzital - prodotto in India, il costo varia da 45 a 221 rubli;
  • Gastenorm Forte - produttore - una società indiana, utilizzata da tre anni, costa 184 rubli;
  • Festal (Enzistal) - controparte indiana in pillole al prezzo di 119 rubli.

Se necessario, la dose iniziale è ben regolata. La selezione di analoghi dovrebbe essere gestita da un medico.

La pancreatina ha la principale direzione d'uso in pediatria: reintegrare la composizione delle sostanze enzimatiche per la digestione. Tutti gli stati di fallimento senza una diagnosi sono attribuiti alla fermentopatia. Il dosaggio accurato è richiesto dall'età e dal peso del bambino, dal rispetto delle regole di ammissione.

Il farmaco è necessario in base alla testimonianza, e non quando è opportuno che i genitori accettino il trattamento del figlio o della figlia. Se assegnato in modo errato, il sistema digestivo è soggetto a stress e guasti aggiuntivi. Il processo medico dovrebbe essere monitorato da uno specialista. Se hai bisogno di test aggiuntivi per controllare i genitori sono obbligati a seguire le raccomandazioni.

http://pankreatit03.ru/pankreatin-detyam.html

Bambini pancreatina

Ipovitaminosi, anemia e rachitismo: queste sono solo alcune delle possibili conseguenze dei disturbi digestivi. Se i problemi digestivi per un adulto possono ancora sembrare un semplice fastidio, sono spesso critici per un bambino, poiché è in questa fase che dovrebbe ricevere il massimo di sostanze utili necessarie per il corretto sviluppo di tutti i sistemi corporei. Pancreatina per bambini è uno dei farmaci più versatili che può portare il sistema digestivo del bambino in ordine.

Peculiarità di utilizzo da parte dei bambini

La funzione di digerire il cibo consumato in uno stato conveniente per l'assorbimento nel sangue si trova interamente sul succo gastrico, ma non sempre affronta il compito. La digestione degli alimenti viene effettuata con l'aiuto di enzimi, cioè gli elementi attivi del succo gastrico, che possono essere insufficienti.

Vediamo manifestazioni esterne di tali violazioni, ad esempio, in caso di vomito o diarrea - in entrambi i casi, è ovvio che il corpo non accetta ciò che è stato mangiato, ma se questo accade, il corpo del bambino rimane senza sostanze utili che potrebbero essere assorbite da questi prodotti.

Il mancato ottenimento delle sostanze necessarie minaccia gravi disturbi dello sviluppo, ma anche eventi secondari minori come la stessa diarrea e disidratazione sono improbabili per compiacere il corpo di un piccolo paziente.

Va notato che la Pancreatina da bambino differisce da quella di un adulto: i produttori e i produttori spesso producono compresse e capsule per bambini verdi anziché "adulti" rosa. Questo medicinale può essere somministrato a un bambino dal momento in cui raggiunge 1 anno di età, ma solo un medico dovrebbe decidere in merito a tali misure, perché questo farmaco, come molti altri, non è privo di effetti collaterali e il dosaggio deve essere calcolato in modo molto accurato a seconda età e peso.

Per i neonati, la pancreatina viene prescritta molto raramente a causa dell'alta probabilità e del potere degli effetti collaterali, e solo in una situazione in cui il rifiuto di assumere è garantito in conseguenze anche peggiori. Un esempio importante di tale situazione è la fibrosi cistica - una malattia genetica acuta che impedisce la corretta produzione di succhi digestivi e praticamente elimina la possibilità di una digestione indipendente senza stimolazione.

Una caratteristica del farmaco è che il suo principio attivo perde la sua funzione durante l'interazione a lungo termine con il succo gastrico, quindi anche le compresse sono prodotte in un guscio protettivo.

Istruzioni per l'uso

Il principale ingrediente attivo del farmaco è in realtà la pancreatina - una miscela di enzimi derivati ​​dal pancreas di bovini e suini; La composizione è integrata con una piccola quantità di sostanze ausiliarie.

L'effetto principale del farmaco non è osservato nello stomaco, il cui succo avrebbe un effetto negativo su di esso, ma nell'intestino tenue, dove è garantito un assorbimento più completo di sostanze utili. In effetti, la pancreatina è un enzima che il corpo per qualche motivo non produce.

Anche un piccolo sovradosaggio di pancreatina può avere l'effetto opposto sotto forma di stitichezza.

Anche se non è consigliabile bere la maggior parte dei farmaci, la pancetta deve essere lavata con un bicchiere d'acqua, perché ha un certo effetto irritante.

Condizioni d'uso

I medici hanno sviluppato una serie di indicazioni per le quali l'uso di Pancreatina è giustificato e necessario:

  • Con un funzionamento scorretto del sistema digestivo, causato dalla mancata osservanza della normale alimentazione - in particolare, quando si mangiano quantità eccessive di cibo, specialmente insolito, grasso o piccante.
  • In presenza di un numero di malattie del tratto gastrointestinale - come direttamente correlato alla violazione della produzione di enzimi e disturbi complessi che interessano il sistema digestivo.
  • Preparare un piccolo paziente per gli ultrasuoni e gli studi a raggi X, in cui il funzionamento del tratto digestivo deve essere intatto.
  • In caso di sviluppo compromesso della mandibola, l'impossibilità di una normale alimentazione masticatoria aumenta l'assorbimento di nutrienti da miscele di nutrienti adattate.

Allo stesso tempo, durante lo stadio acuto delle malattie descritte, così come durante gli episodi acuti di sintomi di vomito e diarrea, questo farmaco è controindicato.

Alcune persone hanno anche un'intolleranza individuale al principio attivo principale o agli additivi ausiliari, in relazione ai quali viene prescritto qualsiasi analogo.

dosaggio

Il dosaggio prescritto di pancreatina dipende dal numero di enzimi mancanti e, a sua volta, varia - influenza l'età del bambino (più vecchio è, più enzimi ha in generale) e l'incuria del problema. Spesso la quantità di principio attivo in una singola capsula o compressa non viene misurata in milligrammi, ma in unità - ad esempio, Pancreatina 8000 contiene 8.000 unità in ciascuna capsula.

Pertanto, se il medico ha prescritto 25 mila unità. al giorno - significa che hai bisogno di bere 3 capsule, e se le compresse sono state acquistate al posto di quelle, quindi vedere quanto sostanza attiva che contengono. I milligrammi non devono essere confusi con le unità: 250 mg per compressa possono differire nel numero di unità a seconda del produttore.

Secondo le istruzioni, i bambini di età compresa tra 1-1,5 anni sono prescritti circa 50 mila unità, per i bambini a 2 anni - non più di 100 mila. A un'età più avanzata, la dose è già molto dipendente dalla diagnosi e, per comodità dei genitori, è spesso indicata in capsule che devono essere assunte ad ogni pasto. La tabella delle raccomandazioni per i medici si presenta così:

  • Bambini 4-5 anni - 1 capsula.
  • 6-7 anni - da 1 a 2 capsule ogni volta.
  • 8-9 anni - 2 capsule.
  • 10-14 anni - da 2 a 4 capsule.

Va ricordato ancora una volta che le capsule non devono essere aperte il più possibile, in modo che nel caso in cui il loro numero sia indicato in modo non uniforme (ad esempio 1-2), il medico dovrebbe sviluppare il dosaggio in modo che il bambino consumi sempre un numero intero di capsule, ma non collidere. con un problema di overdose.

Nel caso dei bambini più piccoli (fino a 3 anni), è consentito l'uso di polvere senza capsula - quest'ultima viene miscelata nella bevanda. Questo può ridurre significativamente la sua efficacia, quindi la dose deve essere calcolata in modo perfettamente accurato.

Effetti collaterali

I vari effetti negativi dell'assunzione di Pancreatina sono relativamente rari - ecco perché questo farmaco è così popolare tra i medici e i loro pazienti. Gli effetti collaterali derivanti dall'assunzione di questo farmaco sono di solito il risultato di un sovradosaggio o di un uso da parte di bambini al di sotto di un anno di età, che questo farmaco viene prescritto solo in casi critici.

Se si verifica uno di questi sintomi, deve informare immediatamente il medico.

Irritazione tangibile nel retto, così come la formazione di aderenze. La pancreatina ha una certa causticità, quindi si consiglia di bere una quantità significativa di acqua immediatamente dopo aver bevuto. Tuttavia, in quantità significative, è in grado di interrompere l'integrità della mucosa intestinale, che porta a disagio, e con ulteriore trascuratezza del problema - e a conseguenze più gravi.

Un disturbo metabolico comune. Se usi la pancreatina, il grado di assimilazione di vari minerali e altri nutrienti migliora in modo significativo, ma se il problema è complesso e riguarda l'intero metabolismo e i medici hanno notato solo una scarsa digeribilità, ciò può portare a nuovi problemi.

Il corpo ha bisogno non solo di ottenere elementi utili, ma anche di rimuoverli tempestivamente, se ciò non accade, è possibile la formazione di calcoli di potassio e sodio nella vescica.

I segni tipici di allergie sono eruzioni cutanee, prurito e bruciore, spasmi bronchiali, lacrimazione, starnuti. Non solo il principio attivo, ma anche gli ingredienti ausiliari sono in grado di provocare una reazione allergica - in particolare, aggiungendo il lattosio alla polvere per un migliore assorbimento, che è un tipico allergene, sebbene sia assorbito dalla maggior parte delle persone senza problemi.

In precedenza assenti o aumentati periodi di nausea, vomito e diarrea. Sebbene l'azione di Pancreatina sia mirata a bloccare questi sintomi, può di per sé causarli.

In caso di intolleranza individuale al principio attivo o ad altri componenti di questo farmaco, un organismo che normalmente preleva, ma non digerisce il cibo, può respingere il farmaco, il che aggrava ulteriormente il problema.

analoghi

Ci sono una serie di fattori che limitano l'uso della Pancreatina stessa - ad esempio, l'intolleranza individuale alle sostanze attive o ausiliarie, alcune controindicazioni all'uso di questo farmaco (sia in generale che in combinazione con altri farmaci), la sua assenza nelle farmacie o la disponibilità di analoghi più economici.

Tra l'altro, tra diversi produttori, anche con nomi diversi, la composizione del medicinale può approssimativamente coincidere, differendo solo in proporzioni, il che rende più conveniente calcolare la dose esatta del farmaco per il bambino.

Tra i farmaci pubblicizzati dello stesso effetto, Mezim è il più conosciuto, avendo ricevuto riconoscimenti internazionali per la sua efficacia, ma con un costo più elevato. Tra i farmaci di composizione più simili dovrebbe essere assegnato Creonte, che è molte volte più costoso a causa della sua maggiore efficienza. Ci sono anche una serie di altri farmaci simili - in particolare, Festal, Normoenzim, Panzinorm, Enzibene, Gastenorm.

Se non si basa sulla massima vicinanza, ma solo una parziale coincidenza di composizione e una generale somiglianza di azione, allora si possono trovare dozzine di farmaci diversi, ognuno dei quali ha una sua specificità e non è sempre un sostituto del tutto appropriato per la pancreatina.

In ogni caso, è impossibile prendere una decisione sulla sostituzione di un farmaco con un altro, specialmente se riguarda la salute di un bambino. Indipendentemente da quanto autorevole sia la fonte (compresa la nostra), consigliando altri farmaci, tali raccomandazioni dovrebbero essere prese in considerazione solo per chiedere al medico la possibilità di sostituire un farmaco con un altro.

La sostituzione in alcuni casi è consentita se è raccomandata da un farmacista in farmacia, facendo appello alla completa identità delle due formulazioni di farmaci. Va ricordato che anche i migliori farmaci possono essere controindicati alle persone, quindi è impossibile prescrivere a un bambino di prendere questo o quel farmaco senza capire la medicina e non avere le informazioni più dettagliate sulla sua salute, basandosi solo sul fatto che un altro farmaco ha aiutato decine di amici

Recensioni

L'opinione dei genitori di pazienti giovani riguardo a Pancreatina si distingue principalmente da valutazioni positive: l'insorgenza di effetti collaterali è quasi sempre associata all'assunzione del farmaco da parte di bambini di età inferiore, che viene avvertita nelle istruzioni. L'effetto positivo è più spesso osservato, cosa che ci si aspettava - si nota un miglioramento delle condizioni del piccolo paziente, si stabilisce il corretto metabolismo, scompaiono i sintomi dell'indigestione.

Il farmaco si mostra perfettamente nel trattamento di malattie complesse e complesse, ben combinato con altri farmaci - ad esempio, secondo la prescrizione del medico, può essere usato contemporaneamente con Hilak Forte. Molti genitori di bambini indicano che è stata la Pancreatina a svolgere un ruolo chiave nel trattamento di varie infezioni intestinali comuni ai bambini e anche a stabilizzare le condizioni del bambino dopo l'esacerbazione della pancreatite.

http://www.o-krohe.ru/med-preparaty/pankreatin/

Pancreatina: istruzioni per l'uso per bambini e adulti, composizione, analoghi

La pancreatina nelle istruzioni per l'uso è caratterizzata come un farmaco a combinazione multienzima con tre enzimi digestivi di base. Il prodotto farmaceutico è progettato per trattare patologie che si sviluppano sullo sfondo del deterioramento del pancreas.

Enzimi lipasi, proteasi, amilasi attivano l'intensità della digestione del cibo, creando le condizioni per il pieno assorbimento attivo delle sostanze necessarie al corpo.

Forma di rilascio, composizione

Proprietà farmacologiche e indicazioni per l'uso

La pancreatina mostra i seguenti effetti curativi:

  1. Facilita e accelera la digestione completa del nodulo alimentare e l'assorbimento nell'intestino di sostanze preziose a causa dell'attività degli enzimi: le proteasi distruggono le strutture proteiche (azione proteolitica); amilasi - carboidrati e composti correlati (effetto amilolitico); grassi lipasi processi (effetto lipolitico).
  2. Riempie la mancanza di enzimi nel lavoro indebolito del pancreas, sostiene l'attività del corpo per liberare i propri enzimi o sostituisce completamente la sua funzione nelle lesioni gravi.
  3. Elimina o attenua completamente i sintomi dei disturbi digestivi - una sensazione di pesantezza e distensione nello stomaco, gas, diarrea, difficoltà a respirare con un volume anormale di gas intestinali.
  4. Aiuta con costipazione persistente.

testimonianza

La pancreatina viene prescritta per compensare il deficit enzimatico in una funzione escretoria indebolita del pancreas e per supportare il lavoro di tutti gli organi digestivi in ​​condizioni diagnostiche quali:

  • malattie infiammatorie croniche (a lungo termine) - pancreatite di diversa origine, gastrite, duodenite, colite e gastroenterite, diarrea di vario tipo, fibrosi e cirrosi epatica;
  • fibrosi dell'organo cistico (fibrosi cistica);
  • disturbi digestivi dovuti al consumo di alimenti difficili da digerire o diete inaccettabili in assenza di patologie di organi o malattie del tratto gastrointestinale;
  • indigestione in pazienti immobilizzati e in pazienti con masticazione difficile;
  • pancreatite e altre patologie dopo trapianto di ghiandole, trattamento chirurgico o chemioradioterapia;
  • malattie metaboliche.

Istruzioni per l'uso e il dosaggio Pancreatina

Funzionalità di ricezione

Per gli adulti

È importante! Nella fibrosi cistica, molti esperti sconsigliano la somministrazione di grandi dosi di pancreatina, poiché tale regime aumenta la probabilità di sviluppare una stenosi (colonizzazione fibrotica) nel colon e nell'intestino crasso, specialmente nei pazienti giovani. La dose deve essere il più bassa possibile per garantire un'azione terapeutica e non superare la quantità di enzimi sufficiente per la scomposizione e l'assorbimento dei grassi.

http://www.tikitoki.ru/post/pankreatin-instrukcija-po-primeneniju-dlja-detej-i-vzroslyh-sostav-analogi

Come dare ai bambini Pancreatina: semplici regole per curare i bambini fino a un anno e più

I bambini sono una categoria speciale di pazienti, perché il loro uso di droghe è limitato. Alcuni di essi sono controindicati durante l'infanzia, mentre altri hanno effetti poco noti sul corpo dei bambini. Scopriremo se è possibile somministrare Pancreatina ai bambini, in quali casi è appropriato, se è possibile prendere una decisione sull'assunzione del medicinale da soli e quali sono le istruzioni per l'uso di Pancreatina per i bambini.

La pancreatina è il nome comune per gli enzimi pancreatici (tripsina, chimotripsina, amilasi, lipasi, proteasi), che sono disponibili sotto forma di polvere, compresse e capsule. Le forme di dosaggio sono caratterizzate dall'attività enzimatica, cioè il contenuto di enzimi.

In pediatria, la Pancreatina in polvere o pediatrica è utilizzata in compresse con un dosaggio di 25 U.

Fai attenzione! La polvere viene confezionata e distribuita nelle farmacie di produzione su prescrizione medica.

Il farmaco è prescritto nel trattamento delle patologie accompagnato da una ridotta attività enzimatica dei succhi digestivi dello stomaco e dell'intestino (fermentopatia).

applicazione

  1. Normalizza il processo di digestione del cibo (la scomposizione di proteine, grassi, carboidrati in molecole composte, migliora il loro assorbimento).
  2. Intensificare la sintesi della propria bile, gli enzimi e quindi migliorare la qualità del succo gastrico.
  3. Rafforzare la motilità del tratto gastrointestinale.
  4. Eliminare le manifestazioni dispeptiche associate alla fermentopatia (bruciore di stomaco, nausea, vomito, dolore, eruttazione, sapore amaro in bocca, flatulenza, gonfiore, rottura delle feci).

Gli enzimi sono usati per le malattie:

  • stomaco;
  • intestini;
  • cistifellea;
  • tratto biliare.

Si consiglia di bere Pancreatina alla vigilia dello studio strumentale degli organi della cavità addominale (ecografia, colonscopia, raggi X).

È consentito utilizzare enzimi pancreatici per eliminare il disagio causato dai disturbi alimentari (eccesso di cibo, consumo eccessivo di cibi pesanti, grassi, fritti, ipercalorici).

Ci sono "consiglieri" che raccomandano di dare Pancreatina ai neonati con le coliche. Non vale la pena farlo, perché la natura di questo fenomeno è diversa: la formazione della microflora intestinale.

Fai attenzione! Nonostante il fatto che le compresse di Pancreatin siano dispensate senza prescrizione medica, non è possibile somministrarle a un bambino.

Possibili limiti all'appuntamento degli enzimi per i bambini:

  • l'epatite;
  • ittero ostruttivo;
  • iperbilirubinemia;
  • pancreatite acuta;
  • esacerbazione di pancreatite cronica;
  • ostruzione intestinale;
  • malattia da calcoli biliari;
  • insufficienza epatica;
  • intolleranza individuale ai componenti del farmaco.

Lo scopo del farmaco esegue un gastroenterologo dopo un esame approfondito, che rivelerà una ridotta attività degli enzimi pancreatici e l'assenza di controindicazioni al loro uso.

Che cosa è pericoloso Pancreatina

Gli effetti collaterali variano a seconda della forma di dosaggio.

Maggiori precauzioni richiedono di assumere la polvere a causa della mancanza di una membrana protettiva e di un'azione irritante sulle mucose della bocca e dell'esofago.

L'uso dell'enzima può provocare:

  • stomatite, ulcerazione e indolenzimento nel cavo orale (per la polvere);
  • irritazione dell'ano;
  • dispepsia (dolore epigastrico, nausea, disturbi delle feci);
  • prurito, eruzione cutanea e altri sintomi di una reazione allergica;
  • disordini metabolici dell'acido folico;
  • formazione di stenosi, ostruzione intestinale (nei pazienti con fibrosi cistica).

L'uso incontrollato e irragionevole di Pancreatina o il superamento delle dosi raccomandate possono portare allo sviluppo di sovradosaggio.

Sintomi di uso eccessivo:

  1. Stitichezza, disagio intestinale.
  2. Violazione del metabolismo degli acidi urici con formazione di calcoli - sabbia e calcoli nelle vie urinarie (iperuricemia, iperuricuria).

Quando si verificano queste condizioni, il farmaco viene annullato, dopodiché viene eseguito un trattamento sintomatico (per costipazione, lassativi e antispastici per il dolore).

In caso di avvelenamento e vomito

La pancreatina per l'avvelenamento (malattie di origine alimentare) è prescritta in caso di malassorbimento. Questa sindrome implica una temporanea violazione della funzione esocrina del pancreas. Oltre al vomito, è caratterizzato dall'apparizione nelle feci liquide di un gran numero di pezzi di cibo non digerito, lucentezza oleosa e un forte odore sgradevole.

La mancanza di trattamento in questo caso può portare a carenza di proteine ​​e perdita di peso. In caso di avvelenamento da cibo con sindrome da malassorbimento, la pancreatina viene prescritta per compensare la deficienza di alcuni enzimi pancreatici (nella posologia dell'età immediatamente dopo o durante i pasti). Il farmaco aiuta a digerire e abbattere i nutrienti, elimina la flatulenza, accelera il passaggio del cibo attraverso l'intestino.

Il trattamento dell'avvelenamento deve essere completo, preferibilmente in un ospedale. La terapia può consistere in antibiotici, assorbenti, probiotici. Reidratazione orale prescritta obbligatoria (frequente consumo di acqua frazionata, soluzioni speciali). La composizione e la durata del trattamento sono determinate solo da un medico.

Per determinare la necessità dell'appuntamento di Pancreatina in caso di vomito in un bambino è possibile dopo aver esaminato un medico e un test.

È importante prestare attenzione ai sintomi associati, poiché il vomito può segnalare gravi processi patologici:

  • infezione intestinale;
  • malattie virali;
  • pancreatite;
  • discinesia biliare;
  • avvelenamento;
  • malattie del pancreas.

Alcuni farmaci (antimicrobici, antipiretici) causano nausea e vomito.

La pancreatina è prescritta in terapia combinata, la sua azione in caso di nausea è dovuta a:

  1. Attività enzimatica e miglioramento dell'assorbimento dei nutrienti.
  2. Normalizzazione della funzione secretoria indebolita dello stomaco.

Gli enzimi sono combinati con farmaci contro la causa del vomito:

  1. Enterosorbenti (Smekta, Enterosgel, Polysorb, Filtrum-STI).
  2. Agenti antimicrobici (Enterofuril, Stopdiarom).
  3. Farmaci antivirali
  4. Procinetica antiemetica (Cerucal, Motilium).

Istruzioni e dosaggi

Al fine di ottenere un risultato positivo, è necessario seguire alcune regole di ammissione.

La polvere è comoda da usare per i bambini, per i bambini più grandi, si consigliano compresse. Se la farmacia non ha la polvere di Pancreatina, possono essere presi gli enzimi capsula. In questo caso, la capsula viene aperta e viene utilizzata una parte della polvere di microgranuli determinata da un medico specialista.

Il vantaggio delle forme microincapsulate è un guscio protettivo che protegge le mucose del tratto digerente superiore dall'azione irritante degli enzimi

Fai attenzione! I bambini dovrebbero bere la medicina sotto la supervisione di adulti che controlleranno la correttezza della ricezione.

Il farmaco viene utilizzato in 2 visite:

  • Un pezzo - 15 minuti prima dei pasti.
  • La seconda porzione - dopo i pasti.

Non è possibile somministrare a bambini Pancreatina a stomaco vuoto, altrimenti gli enzimi non avranno nulla da trattare: sono dannosi per il tratto gastrointestinale. Il tablet è bevuto intero, senza masticare.

La polvere viene versata in un cucchiaio e mescolata con una piccola quantità di acqua.

È meglio bere la medicina con acqua alcalina (ad esempio, acqua minerale).

Fai attenzione! Dopo aver preso la polvere, viene controllato che non ci sono grani con una sostanza medicinale nella bocca che può causare la formazione di piaghe.

Durante e dopo aver consumato la pancreatina, il corpo rimane in posizione verticale per evitare di gettare cibo con enzimi dallo stomaco nell'esofago. Questo eviterà la sua irritazione.

La dose e la durata della terapia per ciascun caso sono determinate dal medico, tenendo conto:

  • età;
  • una diagnosi;
  • gravità della malattia.

Nel corso del trattamento prescritti i seguenti dosaggi:

http://lechigastrit.ru/lekarstvennye-sredstva/kak-davat-detyam-pankreatin.html

Pubblicazioni Di Pancreatite