Come trattare la pancreatite acuta a casa

La pancreatite acuta è una malattia molto pericolosa, in cui l'infiammazione acuta si verifica nei tessuti pancreatici, accompagnata da auto-digestione e necrosi. Tutto ciò causa una sindrome del dolore improvvisa, che, nel senso letterale della parola, lega una persona e lo mette in un letto d'ospedale. Riceve il trattamento principale in ospedale e, dopo la dimissione, continua la terapia, ma solo a casa. E com'è la cura della pancreatite acuta a casa, ora e scoprilo.

Lo sviluppo di pancreatite acuta si verifica per vari motivi. Il ruolo principale in questa materia è giocato dalla nutrizione umana e dalla presenza di cattive abitudini. L'uso costante di cibi "pesanti" e di alcol esercita un forte carico sul pancreas, per cui, in un momento "meraviglioso", l'infiammazione si verifica nei suoi tessuti, che è la loro risposta a sovraccarichi costanti.

A sua volta, l'infiammazione porta a spasmi nei dotti della ghiandola e il restringimento del loro lume. Per questo motivo, il deflusso del succo pancreatico viene interrotto. E invece di essere rilasciato nel duodeno, come dovrebbe essere, inizia ad accumularsi all'interno dell'organo. E poiché il succo pancreatico contiene enzimi digestivi, iniziano a digerire le cellule pancreatiche, violando la loro integrità e portando alla morte. Ecco come si sviluppa la necrosi. E se non viene fermato in modo tempestivo, allora questo diventa la causa della morte di vaste aree della ghiandola e della sua completa disfunzione.

Inoltre, con lo sviluppo della necrosi, il corpo è soggetto a una grande intossicazione (avvelenamento), a seguito della quale c'è un lavoro disturbato di tutti i suoi organi e sistemi. E per evitare gravi problemi in caso di pancreatite aggravata, quando si manifestano i primi sintomi del suo sviluppo, è necessario chiamare immediatamente la squadra dell'ambulanza. Dal momento che solo i medici possono fermare la necrosi, ridurre l'infiammazione ed eliminare la congestione nel pancreas nel più breve tempo possibile.

Prima di parlare di come trattare la pancreatite acuta, è necessario dire alcune parole su come questa malattia si manifesta.

Le sue caratteristiche principali sono:

  • dolore acuto scandole;
  • nausea;
  • vomito, dopo di che non vi è alcun miglioramento nel benessere;
  • la debolezza;
  • pallore della pelle;
  • diarrea;
  • palpitazioni cardiache.

Tutti questi sintomi di pancreatite acuta sono pronunciati. Se si beve qualche farmaco per interrompere il vomito o la diarrea, i sintomi della malattia sono solo esacerbati, poiché sotto forma di compresse non si possono assumere farmaci per la pancreatite acuta. Va notato che durante l'esacerbazione della pancreatite cronica appare lo stesso quadro clinico. Pertanto, indipendentemente da quale forma abbia una pancreatite, dovrebbe essere dato il primo soccorso quando si verifica un attacco.

Pronto soccorso in caso di pancreatite

Cosa fare se una persona ha segni di esacerbazione della pancreatite? È necessario chiamare immediatamente la brigata dell'ambulanza. Solo un'assistenza medica qualificata consentirà a una persona di liberarsi rapidamente da un attacco doloroso e prevenire lo sviluppo di gravi complicanze nel contesto della malattia. Nel frattempo, il team di medici arriva sul posto, il paziente deve ricevere il primo soccorso, che è il seguente:

  1. È necessario fare un'iniezione No-shpy. Questo farmaco ha un effetto spasmolitico e contribuisce alla rapida eliminazione degli spasmi nei dotti pancreatici, riducendo così il dolore. Per prendere questo strumento sotto forma di compresse non può essere consentito solo l'iniezione intramuscolare. Se durante un attacco di pancreatite è stata fatta un'iniezione di un no-shpa a un paziente, è necessario comunicarlo al medico.
  2. Devi prendere la corretta posizione del corpo. Non è necessario posare il paziente sul letto, poiché può vomitare in qualsiasi momento. Dovrebbe essere seduto, ma in modo che la parte superiore del corpo sia piegata in avanti. Questa situazione contribuirà a migliorare l'uscita del succo pancreatico dal pancreas al duodeno e ridurre il dolore. Inoltre, in una tale situazione, i rischi che una persona soffoca per il vomito sono pari a zero.
  3. Un impacco freddo dovrebbe essere applicato all'area del pancreas. Aiuta anche a ridurre il dolore.

Niente di più da fare a casa non è necessario. Non appena i medici raggiungeranno il posto, porteranno il paziente all'ospedale, dove decideranno come prendere l'attacco. Di norma, in tali situazioni viene utilizzato un regime di trattamento unico, che consiste in:

  • nel digiuno medico;
  • nella somministrazione endovenosa o intramuscolare di farmaci speciali - antispastici, farmaci antifermentali e antinfiammatori.

Cosa fare dopo?

Se il pancreas è infiammato e la persona è ricoverata in ospedale, deve essere consapevole che la dieta è un punto importante e chiave della terapia. Lo sciopero della fame viene effettuato al fine di ridurre la produzione di enzimi digestivi e avviene per diversi giorni fino a quando le condizioni del paziente diventano stabili.

Non appena l'attacco viene interrotto, il paziente è autorizzato a mangiare, ma parallelamente a questo viene prescritto un preparato enzimatico che contribuisce al miglioramento dei processi digestivi. Questi includono:

Questi farmaci sono prescritti a lungo termine. Dovrebbero essere presi regolarmente per almeno 3 mesi dopo ogni pasto. Per quanto riguarda la nutrizione, al fine di prevenire l'insorgenza di crisi ricorrenti, a una persona viene prescritta una dieta, che deve seguire anche a lungo.

Cibo per pancreatite acuta

Come già accennato, il trattamento di esacerbazione della pancreatite richiede l'aderenza a una dieta speciale. Quando si verifica un attacco doloroso, viene prescritta una dieta da fame, ma non appena viene fermata, una persona è autorizzata a mangiare. Ma non cibo ordinario, ma dietetico. La prima settimana dopo un attacco, i pazienti con pancreatite possono usare:

  • purè di patate, purè senza olio e sale;
  • ricotta a basso contenuto di grassi;
  • gelatina;
  • pane secco

Se dopo l'introduzione di questi alimenti nella dieta, le condizioni del paziente rimangono stabili, dopo alcuni giorni la sua dieta viene espansa. Aggiunge:

  • carne e prodotti a base di pesce al vapore (cotolette, aneto, ecc.);
  • succhi di verdura e frutta;
  • purea di verdure da carote, piselli, cavoli;
  • tè nero non dolce e debole;
  • latticini e latticini.

Se, dopo l'introduzione di questi prodotti nella dieta, anche le condizioni del paziente rimangono stabili, viene dimesso. A casa, dovrà anche seguire questa dieta per altri 2-3 mesi. Solo in seguito è possibile aggiungere alla dieta altri prodotti, ad eccezione di quelli controindicati all'uso di tutti i pazienti con pancreatite. Questi includono:

  • carne e pesce grassi;
  • tutti i cibi fritti;
  • sottaceti;
  • carne affumicata;
  • fast food;
  • condimenti e salse piccanti;
  • funghi;
  • bevande gassate e alcoliche;
  • prodotti semilavorati;
  • cibo in scatola

Trattamento di rimedi popolari di pancreatite acuta

È possibile trattare la pancreatite a casa non solo assumendo farmaci e la stretta aderenza alla dieta. In questo caso, è anche possibile utilizzare la medicina alternativa, ma questo dovrebbe essere fatto solo previa consultazione con il medico.

Tra i mezzi di medicina alternativa, i più popolari sono le ricette con erbe che hanno effetti anti-infiammatori e stimolanti. Questi includono:

  1. Infusione di calendula, camomilla, achillea, stimmi di mais. Queste erbe dovrebbero essere prese in quantità uguali, mescolate e poste in un contenitore di vetro secco. Quindi, devi prendere 3-4 Art. l. ottenere la raccolta di erbe, versare con 350 ml di acqua bollente, insistere mezz'ora e filtrare. Questa bevanda deve essere assunta in ½ tazza 4 volte al giorno prima di mangiare.
  2. Infuso di corteccia di crespino schiacciato. Per cucinarlo, devi prendere 1 cucchiaio. l. abbaiare, versare con un bicchiere di acqua bollente, insistere 20-30 minuti e filtrare. Mangiare questa infusione dovrebbe essere nella quantità di 1 cucchiaio. l. prima di ogni pasto

C'è un altro decotto, che per molti anni dimostra la sua efficacia nel trattamento della pancreatite acuta. Preparalo dalle seguenti erbe:

  • camomilla - 1 cucchiaino;
  • croce di menta - 3 cucchiaini;
  • frutti di biancospino - 2 cucchiaini;
  • semi di finocchio - 3 cucchiaini;
  • fiori di immortelle - 2 cucchiaini

Queste erbe dovrebbero essere mescolate bene l'una con l'altra, dopo aver macinato i frutti di biancospino, e quindi prendere 1 cucchiaio. l. La raccolta risultante e versare un bicchiere d'acqua. Far bollire significa che dovrebbero essere circa 15 minuti a fuoco basso. Successivamente, deve lasciarlo fermentare (circa un'ora) e filtrare. Prendere questa bevanda dovrebbe essere ½ tazza 3-4 volte al giorno per 15-20 minuti prima di mangiare cibo.

Anche per il trattamento della pancreatite acuta, puoi usare l'avena. Solo in questo caso vengono utilizzati chicchi d'avena non raffinati, che devono essere accuratamente raccolti, lavati e riempiti con acqua fredda durante la notte. Successivamente, è necessario scaricare l'acqua e asciugare i chicchi di avena e macinare con un macinacaffè in polvere.

Per preparare un medicinale da tale avena, è necessario prendere 1 cucchiaino. polvere, versare un bicchiere di acqua bollente su di esso e metterlo su un piccolo fuoco. Il brodo non dovrebbe bollire! Va tostato per circa mezz'ora, quindi aggiungere alla bevanda risultante 50 ml di brodo di Motherwort, che deve essere preparato a bagnomaria. Di conseguenza, dovresti prendere un drink, nella sua consistenza che assomiglia alla gelatina. Bere dovrebbe essere ogni giorno a stomaco vuoto nella quantità di 1 tazza.

In caso di attacchi di pancreatite, anche il succo di patate si è dimostrato efficace. Va bevuto nella sua forma pura, senza aggiungere spezie, nella quantità di ½ tazza 2-3 volte al giorno. Ma questo può essere fatto solo prima dei pasti. Per aumentare l'efficacia del succo di patate, puoi aggiungere il succo di carota (1: 1) ad esso. Questa bevanda è raccomandata per bere 1 bicchiere alla volta poco prima di un pasto. Puoi anche usare il succo di crauti, ma solo quello che è stato preparato senza la partecipazione di spezie e carote.

Per prevenire lo sviluppo di un ascesso sullo sfondo dello sviluppo di processi necrotici nel pancreas, la medicina alternativa raccomanda anche l'uso di propoli. Ha numerose proprietà, tra cui antibatteriche, antinfiammatorie e rigeneranti. L'utilizzo di propoli a casa è molto semplice. Dovrebbe essere masticato tra i pasti per circa 30-40 minuti. I resti non vengono inghiottiti, ma sputati.

Dovrebbe essere chiaro che la pancreatite acuta è una malattia grave. E il suo trattamento richiede molta forza e pazienza da parte di una persona. Per prevenire sul suo sfondo lo sviluppo di varie complicanze, il trattamento dovrebbe essere completo. Cioè, è impossibile usare solo medicine alternative. Devono essere combinati con la dieta e la terapia farmacologica. Altrimenti, per evitare gravi conseguenze non funzionerà.

http://podjeludochnaya.ru/bolezni/kak-lechit-ostryy-pankreatit-domashnih-usloviyah

Come rimuovere un attacco di pancreatite a casa?

Gli attacchi di pancreatite sono accompagnati da forte dolore, deterioramento del benessere generale e un aumentato rischio di complicanze, pertanto, in caso di esacerbazione di questa malattia, si raccomanda il trattamento in ospedale. L'opportunità di cercare prontamente assistenza medica non è sempre disponibile. In questa situazione, puoi provare ad alleviare la pancreatite a casa.

Cosa fare e come rimuovere un attacco di pancreatite

La prima cosa da fare in caso di infiammazione acuta del pancreas è quella di fornire al paziente riposo e assicurarsi di rifiutarsi completamente di mangiare, perché assumere anche una piccola quantità di cibo provoca il rilascio di enzimi nell'organo digestivo e porta ad un aumento dei sintomi della malattia. Puoi dare solo acqua potabile fino alla tazza ogni mezz'ora. Questa misura eviterà la disidratazione, che è spesso accompagnata da pancreatite.

Con un attacco di pancreatite, devi mantenere il riposo a letto.

Per alleviare il disagio, dovresti sdraiarti di lato e tirare le ginocchia verso lo stomaco (posizione fetale).

Alcuni pazienti si sentono meglio in posizione seduta quando inclinano il corpo in avanti. È impossibile camminare e fare movimenti bruschi durante l'esacerbazione della pancreatite.

Scopri come inizia la pancreatite acuta leggendo il nostro articolo.
Suggerimenti per la formazione di una dieta dopo un attacco di pancreatite qui.
Tutto su attacco di pancreatite https://pankreatit.guru/vidy/ostryj/pristup.

Sulla zona sotto lo sterno è necessario mettere una piastra elettrica con acqua fredda o ghiaccio avvolta in un asciugamano - questo aiuterà a ridurre il dolore e fermare l'ulteriore sviluppo dell'attacco.

Assunzione di droga

Nell'infiammazione acuta del pancreas, non è consigliabile assumere farmaci senza prescrizione medica, tuttavia è accettabile l'uso di analgesici e antispastici a domicilio, che contribuiranno ad alleviare il dolore grave, alleviare la condizione ed eliminare il rischio di shock. Con un attacco di pancreatite, puoi usare i seguenti farmaci:

Insieme agli antispastici, si raccomanda di prendere l'alcol. Questo rimedio aiuta a rimuovere la bile dall'organo infiammato e aiuta a ridurre i sintomi. È usato in assenza di pietre negli organi interni.

I preparati enzimatici per un attacco di pancreatite sono severamente vietati da usare a casa.

Rimedi popolari

I medici non raccomandano l'uso della medicina tradizionale per fermare un attacco acuto di pancreatite, dal momento che il pancreas infiammato può reagire in modo imprevedibile ai rimedi erboristici.

La terapia non convenzionale può essere usata con cautela dopo la rimozione dei sintomi acuti al fine di accelerare il recupero dell'organo digestivo. È consentito utilizzare ricette popolari per l'esacerbazione della forma cronica di pancreatite, che è accompagnata da una moderata sindrome del dolore.

Per alleviare le spiacevoli manifestazioni della malattia, puoi prendere una collezione di erbe essiccate, che consiste in una farfara, foglie di assenzio e radici di dente di leone. È necessario prendere 50 g di ciascun componente e macinare le materie prime vegetali in polvere. 30 g della massa risultante versare 500 ml di acqua calda, insistere per 1 ora, filtrare. Prendi il farmaco 100 g 2 volte al giorno.

La tintura di bardana aiuta con il dolore e l'infiammazione. 1 cucchiaio. l. foglie secche schiacciate di una pianta versare 1 tazza di acqua bollente e lasciare durante la notte. Al mattino ceppo, prendere 50 ml 3 volte al giorno.

Azioni nello sviluppo di un attacco

Avendo fornito una persona che soffre di un attacco acuto di pancreatite con digiuno e riposo, è necessario chiamare dottori il più presto possibile. È necessario trattare la malattia in un istituto medico, perché una terapia impropria e ritardata può portare a conseguenze nefaste o addirittura alla morte.

Misure preventive per alleviare un attacco di pancreatite a casa

Per prevenire lo sviluppo della patologia, è necessario aderire a uno stile di vita sano.

È importante escludere l'alcol e gli alimenti che aumentano il carico sul pancreas, causano irritazione e contribuiscono allo sviluppo del processo infiammatorio. Prima di tutto, riguarda cibi grassi, affumicati, piccanti, salati, dolci e prodotti in scatola. Dovrebbe essere mangiato il più possibile di frutta fresca, verdura, cereali. È importante monitorare il peso e mantenere uno stile di vita attivo.

http://pankreatit.guru/vidy/ostryj/pristup/snyatie-doma

Come rimuovere un attacco di pancreatite a casa da soli

Le persone che soffrono di pancreatite possono spesso avere sindromi dolorose. Cosa fare in questi casi e come a casa si può alleviare un attacco mentre le cure mediche non sono disponibili. Lo scopriremo in questo articolo.

Sintomi di pancreatite acuta

Un importante organo interno nel corpo umano è il pancreas, che aiuta a digerire il cibo. Inoltre secerne molti ormoni ed enzimi necessari per la digestione. L'infiammazione nel pancreas provoca malattie come la pancreatite.

Ci sono due forme di malattia:

In entrambi i casi, il processo infiammatorio del pancreas è accompagnato da dolore acuto. Se non c'è un trattamento appropriato e il paziente viola la dieta, c'è una lesione del tessuto necrotico, di conseguenza, la persona può morire.

Nella pancreatite acuta, si verificano spesso i seguenti sintomi:

  • dolore nel quadrante superiore a destra;
  • dolori circostanti nella parte posteriore;
  • nausea e bavaglio;
  • si osserva gonfiore dell'intestino;
  • senza appetito;
  • la pressione diminuisce;
  • mal di testa;
  • ci sono segni di tachicardia.

Inoltre, il dolore può attenuarsi un po 'se il paziente è seduto e ha le ginocchia premute su se stesso. Anche se l'attacco è passato, devi cercare un aiuto medico per evitare gravi conseguenze.

Spesso ci sono domande a cui lo specialista dovrebbe contattare per riconoscere i segni di pancreatite acuta. Se questi sintomi si verificano, dovresti consultare un medico generico che, dopo aver esaminato le condizioni del paziente, darà la direzione di un gastroenterologo. Condurrà uno studio e prescriverà una terapia farmacologica e una dieta rigorosa. Se necessario, dovrai consultare un chirurgo e altri specialisti.

Pronto soccorso per pancreatite acuta

Cosa succede se c'è un forte dolore nel pancreas? Come rimuovere un attacco di pancreatite a casa? Questo dovrebbe essere noto a chiunque abbia fatto questa diagnosi.

Non è raccomandato rimuovere in modo indipendente un attacco di pancreatite a casa. In caso di forte dolore, dovrebbe essere chiamato un gruppo di ambulanze. Nell'ospedale, il paziente sarà sotto la supervisione dei medici e riceverà l'assistenza necessaria. Dopo tutto, è spesso richiesto un intervento chirurgico. Ma ci sono casi in cui non ci sono medici nelle vicinanze, quindi il paziente deve avere un attacco di pancreatite a casa.

In tali situazioni, è importante rimuovere la sindrome del dolore e scoprire perché il succo gastrico non entra in questo organo. Dopo aver rimosso un attacco di pancreatite, il paziente deve essere portato in una struttura medica.

Pronto soccorso per la pancreatite a casa

  • il paziente non può fare movimenti improvvisi;
  • il digiuno è prescritto, l'assunzione di cibo può influire negativamente sullo stato e aumentare la sindrome del dolore;
  • l'acqua dovrebbe essere data ogni mezz'ora a tazza;
  • È vietato somministrare farmaci contenenti enzimi pancreatici: Creonte, Panzinorm;
  • al paziente deve essere somministrata un'iniezione di No-shpy o Drotaverine cloridrato, 0,8 mg ciascuno;
  • sulla zona in cui si trova il pancreas e sullo stomaco impongono ghiaccio o qualsiasi oggetto dal congelatore;
  • il paziente ha bisogno di sedersi e inclinare il corpo in avanti o sdraiarsi nella posizione fetale.

Se ci sono periodi di vomito, è necessario premere con due dita sulla radice della lingua. Puoi bere 2-3 cucchiai di acqua salata, subito dopo ci sarà un riflesso del vomito. Di solito, dopo aver vomitato, risulta per alleviare il dolore per qualche tempo durante la pancreatite. Inoltre, durante gli attacchi diventa difficile respirare, quindi si raccomanda di trattenere il respiro in modo che le oscillazioni del torace siano rare, aiuta in qualche modo ad alleviare il dolore.

Quando un attacco non può prendere preparazioni enzimatiche, in quanto possono aumentare la produzione di succo gastrico. Si raccomanda di essere presi in remissione. Come rimuovere un attacco di pancreatite a casa, il modo più sicuro sarebbe se si prende una pillola No-shpy o Drotaverinum farmaco domestico. Se c'è vomito e nausea, allora è meglio fare un'iniezione intramuscolare di soluzione Papaverina e No-shpy.

Spesso la causa della forma acuta della pancreatite è la disfunzione della cistifellea, con conseguente interruzione del flusso biliare. In tal caso, per alleviare la condizione, si consiglia di bere 2 compresse Alohol tre volte al giorno. Tuttavia, se ci sono calcoli renali, questo farmaco è controindicato. Il sollievo dal dolore della pancreatite sarà efficace se assumete farmaci antispastici con un agente coleretico: Noshpa, Drotaverina. Qual è il dosaggio del farmaco, è necessario studiare attentamente le istruzioni o chiamare un'ambulanza, dove esperti esperti sollecitano le azioni giuste.

Ancora, con un aggravamento di un attacco, essere a casa, come alleviare il dolore con l'aiuto di farmaci per la pancreatite. Dopo tutto, il paziente non può sempre indovinare quale tipo di malattia ha provocato un tale fenomeno. Assumere farmaci da soli senza una diagnosi renderà difficile determinare la vera causa e complicare il decorso della malattia.

Con dolore acuto, che alleviare il dolore con pancreatite prima dell'arrivo del medico. Se il paziente soffre di forti dolori, allora puoi prendere alcuni farmaci prescritti per varie malattie.

In genere, questi farmaci sono prescritti per la pancreatite cronica.

Come alleviare rapidamente un attacco di pancreatite, mentre a casa, è necessario seguire tre regole di base:

È necessario limitare completamente il consumo di cibo, mentre sono presenti i sintomi della pancreatite acuta. Le condizioni di calma dovrebbero essere create per il paziente, l'attività fisica è vietata. Sull'ipocondrio sinistro è necessario applicare una piastra di riscaldamento fredda. È impossibile riscaldare il pancreas, poiché questo aumenterebbe i sintomi del dolore e sarà distrutto dai suoi stessi ormoni.

Quale terapia è richiesta

Dopo che l'attacco è passato non puoi mangiare cibo, può provocare una ricaduta. Tuttavia, non dovresti limitarti a bere. Gli esperti raccomandano di bere acqua bollita o tè zuccherato.

Come rimuovere il dolore acuto nella pancreatite, molti pazienti sono interessati. Dopo che il paziente è stato ricoverato in ospedale, gli antidolorifici sono prescritti.

Nell'ospedale, puliscono il corpo, inseriscono i contagocce necessari, prescrivono farmaci per aiutare a ripristinare il pancreas e alleviare l'infiammazione.Gli antidepressivi vengono prescritti insieme a questi farmaci, poiché lo stato psicologico del paziente peggiora durante la terapia. Inoltre, se necessario, condurre il trattamento con antibiotici, inibitori degli enzimi pancreatici, l'infusione di proteine ​​e soluzioni saline.

Se non esiste un trattamento appropriato, gli attacchi quotidiani possono portare alla distruzione di organi e alla morte. Pertanto, anche se fosse possibile rimuovere la sindrome del dolore, dovresti contattare immediatamente l'istituto medico e scoprire la causa.

Prevenzione dopo un attacco

Nella pancreatite cronica, le convulsioni possono peggiorare, quindi è importante sapere come ridurre l'infiammazione del pancreas a casa. Quali farmaci devono essere assunti in determinate situazioni saranno in grado di prendere il medico curante, e anche prescrivere il loro dosaggio. Il pronto soccorso tempestivo per la pancreatite a casa aiuterà a prevenire le complicazioni e può salvare la vita di una persona.

Cosa fare con la pancreatite a casa, se costantemente in fase di esacerbazione. È importante prendere tutte le medicine prescritte dal medico e seguire una dieta speciale. Dopo tutto, il dolore nella pancreatite si verifica spesso a causa di disturbi alimentari. Vale a dire, l'uso di cibi piccanti, grassi o eccessivamente dolci. Di conseguenza, il deflusso del succo pancreatico viene disturbato, la sua composizione cambia e una persona sviluppa sintomi come nausea e vomito. Il rispetto della dieta si dimenticherà dell'esacerbazione della malattia.

http://pankreotit-med.com/kak-snyat-pristup-pankreatita-v-domashnix-usloviyax-samostoyatelno/

Come rimuovere un attacco di pancreatite a casa e non fare danni?

L'attacco di pancreatite è un problema comune nella vita della società moderna. Il problema merita particolare attenzione, poiché la percentuale di giovani ne soffre di più.

Sempre l'inizio dell'attacco colpisce drammaticamente la qualità della vita, il benessere generale, ci sono lamentele. È necessario in tempo per "riconoscere il nemico e neutralizzarlo".

L'assistenza tempestiva è una garanzia di preservazione della salute umana. Come rimuovere un attacco di pancreatite a casa? È possibile? Qual è la cosa giusta da fare?

L'attacco di pancreatite acuta, le sue caratteristiche

L'evoluzione di un attacco di pancreatite acuta consiste nelle seguenti fasi: attacco acuto, cedimento dell'attacco, risoluzione (recupero o formazione di complicanze, passaggio alla variante cronica), attacco acuto ripetuto.

  • Le cause più comuni che possono provocare un attacco acuto di pancreatite includono: alcol, abbondante assunzione di cibo, patologia della cistifellea e dei suoi dotti, trauma, chirurgia, biopsia, oncologia del pancreas (cancro), colesterolo elevato (iperlipidemia).
  • Le cause rare includono farmaci, patologia vascolare, malattie autoimmuni, infezioni (virus, HIV, vermi, ecc.), Allergie, morsi di serpente, pancreatite ereditaria, gravidanza, patologia degli organi vicini e pancreatite idiopatica (quando la causa non è determinata gestire).

I sintomi di un attacco di pancreatite compaiono all'improvviso:

  • dolore acuto (colica pancreatica),
  • aumento della temperatura
  • aumento della frequenza cardiaca e respirazione
  • possibile nausea e vomito
  • a volte ittero.

Le deviazioni nei test di laboratorio sono registrate. Nell'analisi del sangue viene registrato un aumento del livello dei leucociti, con uno spostamento della formula dei leucociti a sinistra, una diminuzione dei linfociti, un aumento della VES.

Rilevamento di marcatori infiammatori nella biochimica del sangue, crescita della proteina C-reattiva e fibrinogeno, ecc. C'è un livello sovrastimato di enzimi pancreatici nella biochimica del sangue: amilasi, lipasi, elastasi, tripsina.

I metodi hardware (RM, TC, ultrasuoni) sono utili per la diagnostica.

È necessario escludere malattie con disturbi simili per escludere errori: infarto miocardico e intestinale, ulcera gastrica perforata, colecistite con calcoli e colecistite acuta, lacerazione della rottura aortica, colica renale e altre cause.

Inoltre, possono verificarsi altri sintomi, ma meno frequentemente: sintomi di ostruzione intestinale, gonfiore e formazione di gas (flatulenza), disidratazione, sintomi di shock, insufficienza cardiaca o renale.

I sintomi meno comuni sono: accumulo di liquidi nell'addome (ascite), cavità pleurica e pericardica (pericardica), diminuzione del calcio nel sangue, zone sottocutanee di distruzione e suppurazione, trombosi delle vene interne, disturbi della coagulazione, danni cerebrali e cecità.

Classificare gli attacchi di pancreatite acuta per gravità: attacco lieve, moderato, grave. Questo è importante per ulteriori trattamenti e prognosi.

  • Un attacco acuto di pancreatite lieve è espresso in manifestazioni minime di lesioni pancreatiche. Il disfunzione soffre un po '. La struttura della ghiandola raramente cambia, se monitorata con CT (tomografia computerizzata). La normalizzazione della condizione si verifica entro tre giorni. Le complicanze non sono registrate. Termina in sicurezza con il completo ripristino della funzione. Questo grado è rilevato nel 50% delle persone malate. Un attacco di pancreatite può essere ripetuto se la causa non viene eliminata.
  • Circa il 25% delle persone sviluppa un attacco di gravità moderata. A volte si formano complicazioni (pseudocisti, infiammazione e indurimento intorno alla ghiandola, fusione purulenta della ghiandola). Forse colpisce altri organi con un disturbo del loro funzionamento, questa condizione dura fino a 2 giorni.
  • Il restante 25% delle persone sviluppa una pancreatite grave. È caratterizzato da un esteso danno al pancreas, organi circostanti. Sanguinamento venoso, insufficienza respiratoria, insufficienza renale si sviluppano. Condizione di pericolo di vita. Le complicazioni si riscontrano molto spesso (cisti, pseudocisti della ghiandola, necrosi e suppurazione della ghiandola, disturbo della coagulazione, squilibrio elettrolitico). Questo attacco dura più di due giorni.

Cosa fare quando la pancreatite attacca?

L'assistenza primaria consiste nel valutare le condizioni del paziente e cercare un aiuto medico. Non nutrire, non bere, dare pace!

Alcune lamentele sono sospette per l'insorgenza di un attacco di pancreatite acuta: sindrome del dolore intenso, più spesso di fuoco di Sant'Antonio, angoscia e vomito ripetuto, tensione dei muscoli addominali.

È possibile scoprire le ragioni che precedono il deterioramento della condizione (assunzione di alcol, eccesso di cibo, lesioni, colelitiasi, ecc.).

Questa categoria di persone è soggetta a un trasporto urgente verso il reparto chirurgico e in tali situazioni è consigliata la chiamata di emergenza "03".

L'ambulanza "03" del dottore può ridurre il dolore, l'introduzione di antidolorifici, antispasmodici e farmaci antinfiammatori.

Nel reparto di emergenza, eseguono rapidamente i test necessari ed eseguono un'ecografia, scansione TC (cavità addominale). Inoltre, in base ai risultati, il medico formula una conclusione sulla diagnosi e sull'ulteriore trattamento. Ulteriore trattamento dovrebbe essere effettuato in ospedale.

Nella fase iniziale, la terapia viene eseguita, la chirurgia viene eseguita con lo sviluppo di complicanze.

Un attacco di pancreatite cronica, le sue caratteristiche

Evoluzione di un attacco di pancreatite cronica: esacerbazione, esacerbazione attenuante, risoluzione (remissione, formazione di complicanze).

A differenza di un attacco di pancreatite acuta, un attacco nella pancreatite cronica presenta una serie di differenze. La durata della pancreatite precedente di solito supera i 6 mesi, con crisi e periodi di benessere alternati.

Una lamentela fondamentale all'inizio della pancreatite cronica è il dolore. Gli attacchi di dolore con il tempo possono cambiare, l'intensità degli attacchi, la loro posizione, il coinvolgimento di organi localizzati nel processo.

Il dolore può essere nel lato destro, a sinistra o nel mezzo, può prendere l'herpes zoster nell'infiammazione delle anse intestinali. Il dolore appare immediatamente dopo mezz'ora dopo aver mangiato.

Mangiare è il punto di partenza del dolore. Quando la ricerca diagnostica rivela la presenza di complicanze, segni di pancreatite cronica.

La produzione insufficiente di enzimi pancreatici è espressa nei seguenti sintomi: diarrea o feci molli, una grande quantità di feci, gonfiore, flatulenza, disturbi addominali, perdita di appetito, feci grasse, sbavanti, eruttazioni, nausea, vomito ripetuto.

I reclami sono diversi e non solo legati alla pancreatite, ma anche a organi vicini. Come risultato di un attacco di pancreatite, il ferro si gonfia e può spremere gli organi adiacenti.

Nel processo di compressione dell'intestino si ottiene l'ostruzione intestinale. L'ittero viene diagnosticato spremendo il dotto della cistifellea, bloccandolo con una pietra. La compressione delle vene epatiche e spleniche porta all'ascite, all'aumento del volume della milza e alle vene varicose.

Cosa fare quando la pancreatite attacca?

Durante lo sviluppo di un attacco, c'è una minaccia per la vita umana, quindi è necessario ottenere assistenza medica. L'aiuto è fornito nell'ospedale nel reparto chirurgico. In casi gravi in ​​rianimazione.

Al primo stadio, la ghiandola infiammata è scollegata dalla digestione. Assegna il digiuno a tre giorni, possibilmente di più, a seconda della situazione. Inoltre, la graduale espansione della dieta, tecniche dietetiche.

L'uso di enzimi (pancreatina, creon) è richiesto, migliorano la digestione del cibo.

I prossimi passi nel trattamento sono la lotta contro l'intossicazione, le complicanze purulente, l'alto numero di enzimi nel sangue, il reintegro di liquidi e sostanze vitali nel corpo, mantenendo la vitalità del corpo umano.

Nella fase finale, si svolgono eventi che sono interessati a cambiare lo stile di vita, prevenendo convulsioni ricorrenti e impedendo lo sviluppo di complicazioni.

Il trattamento chirurgico è di circa il 20% dei pazienti:

  • all'inizio della colecistite calcicola, blocco con un dotto di pietra;
  • patologia dello sfintere di Oddi;
  • sviluppo della distruzione purulenta del pancreas (necrosi pancreatica);
  • dolore rimanente dopo il trattamento;
  • combinazione con segni di "addome acuto",
  • combinazione con colecistite acuta,
  • rilevamento del cancro al pancreas
  • sanguinamento dalle vene varicose;
  • trombosi della vena splenica;
  • ascessi e formazioni cistiche nella ghiandola, altre cause.

Il trattamento farmacologico durante un attacco è finalizzato all'eliminazione del dolore e al ripristino delle funzioni affette del pancreas.

Con la pancreatite alcolica, il rifiuto di assumere alcol aumenta il tasso di sopravvivenza in questo gruppo fino al 40%. Quando si identificano le pietre nel sistema biliare, si raccomanda di rimuoverle e prevenire la riformazione delle pietre.

Riassumendo, diventa chiaro i benefici della prima assistenza medica. Essere a casa quando la pancreatite è pericolosa! Opportunità per chiarire le cause del dolore e chiarire la diagnosi di pancreatite, a casa c'è semplicemente no.

Assistere a casa in un attacco di pancreatite è in pericolo di vita! A casa, condurre attività volte a ridurre il rischio di re-attacco dopo la dimissione. Rifiutarsi di prendere alcol, dieta, eliminando la causa dell'attacco pancreatite e facendo gli ordini del medico.

Si è laureata alla Smolensk State Medical Academy. Lavora in GBUZ KDTS 4 DZM Branch 4, Moscow, head. dipartimento terapeutico. Esperienza lavorativa 8 anni.

http://www.podgeludka.ru/pankreatit/pomoshh-pri-pristupe-pankreatita

Come rimuovere un attacco di pancreatite a casa

Durante un attacco di pancreatite dovrebbe consultare uno specialista. Nel caso in cui non sia possibile chiamare un'ambulanza, è necessario utilizzare i suggerimenti per alleviare i sintomi a casa. Tuttavia, vale la pena ricordare che la pancreatite richiede un trattamento, quindi non posticipare la visita al medico. Come rimuovere un attacco di pancreatite a casa è descritto di seguito.

Raccomandazioni generali dei medici

Con l'infiammazione del pancreas, le sensazioni del dolore disturbano il paziente per lunghi periodi di tempo e gradualmente aumentano. Questi cambiamenti sono la prova dello sviluppo della pancreatite acuta. Per motivi di urgenza, il paziente deve essere dotato di assistenza medica qualificata. Nella forma cronica della malattia, un attacco può essere rimosso a casa, utilizzando le raccomandazioni degli esperti, vale a dire:

  • osserva il riposo a letto e non farti prendere dal panico;
  • metti il ​​ghiaccio sulla pancia;
  • abbandonare l'uso del cibo.

Il compito principale per il paziente è la completa esclusione di qualsiasi enzima digestivo, in modo da non provocare la produzione di una quantità ancora maggiore di succo gastrico da parte dell'organo infiammato e aumento del dolore. Con forte dolore, vale la pena prendere farmaci che aiutano a eliminare i crampi, la dilatazione dei vasi sanguigni e gli antidolorifici. Anche se sei riuscito a rimuovere i sintomi della visita dal medico, non devi posticipare, poiché la malattia del pancreas viene trattata esclusivamente sotto la supervisione di uno specialista.

Grazie alla terapia ospedaliera, è possibile alleviare rapidamente l'infiammazione e liberarsi delle tossine. Nei primi 3-4 giorni dopo l'attacco, il paziente deve seguire una dieta da fame. Ciò accelererà il processo di recupero della ghiandola e restituirà la sua precedente attività. Dopo il periodo di tempo consigliato, il paziente può iniziare a mangiare seguendo i consigli dei medici professionisti:

  • C'è solo cibo bollito o al vapore.
  • Tritare finemente o grattugiare i prodotti.
  • Cuocere il cibo leggermente salato.
  • Ci sono solo piatti caldi.

Seguendo queste semplici regole, è possibile ripristinare rapidamente il lavoro del pancreas e prevenire il verificarsi di attacchi ripetuti. In futuro, è possibile espandere gradualmente la dieta, ma in ogni caso non mangiare piatti fritti, grassi e speziati, che provocano una nuova infiammazione. Osservare la dieta alimentare può ripristinare completamente la salute. Gli specialisti raccomandano l'uso di metodi di trattamento tradizionali come supplemento alla terapia.

Pronto soccorso

Nei casi in cui il paziente non è in grado di cercare aiuto da uno specialista, è necessario fornire il primo soccorso da soli e contribuire alla ritenzione del succo gastrico e all'eliminazione del dolore. Tuttavia, non bisogna dimenticare che in ogni caso il paziente deve essere portato in ospedale, soprattutto durante un attacco acuto di pancreatite.

Per alleviare un attacco di pancreatite, devi:

  • Metti a letto il paziente.
  • Dare No-shpu o Drotaverin 0,8 mg per alleviare il dolore.
  • Introdurre un'iniezione intramuscolare (2 ml) di soluzione di papaverina.

Per alleviare il dolore, è necessario assumere un analgesico o antispasmodico. Il paziente può bere in quantità limitata - 50 ml alla volta. L'acqua dovrebbe essere somministrata ogni 20-30 minuti. Per alleviare i sintomi della pancreatite è anche raccomandato:

  • Non mangiare!
  • Applicare ghiaccio sulla zona del pancreas dal retro. Quindi, l'efficienza è migliorata.
  • Il paziente dovrebbe essere in uno stato di riposo completo, assumendo una posizione semiposta sul letto. In nessun caso durante un attacco non è possibile effettuare movimenti improvvisi.
  • Effettuare la respirazione superficiale o fare un esercizio speciale. Effettua un trattenimento del respiro sistematico, che ridurrà il dolore.
  • In caso di qualsiasi voglia di vomitare, è necessario utilizzare l'opportunità e pulire lo stomaco. Se non ci sono pressioni, puoi premere la radice della lingua più volte e liberarti del contenuto dell'organo dell'apparato digerente.

Seguendo le raccomandazioni, è possibile ottenere un sollievo temporaneo e alleviare il dolore della pancreatite. Spesso un attacco di infiammazione si verifica sullo sfondo di una disfunzione della cistifellea in caso di un malfunzionamento nel deflusso della bile. Se non ci sono pietre nella cistifellea, allora il dolore può essere rimosso prendendo l'alcol. Con lo scarico della bile, le feci diventano liquide e riprende il normale deflusso del succo pancreatico. Il farmaco viene assunto 3 volte al giorno, due compresse. È molto importante prendere l'alcol insieme agli antispastici.

Farmaci per pancreatite

Per alleviare le condizioni acute del paziente, gli specialisti prescrivono i seguenti farmaci:

  • No-shpy - un farmaco antispasmodico popolare che può essere usato nei primi minuti dell'inizio di un attacco.
  • La drotaverina cloridrato è un medicinale con effetto antispasmodico.
  • Spazmalgona. Utilizzato per alleviare una condizione di picco, che è caratterizzata da un aumento del dolore durante un attacco.
  • Maksigan antispasmodico.
  • Papaverina. Utilizzare per iniezione intramuscolare dopo l'assunzione di compresse antispasmodiche.
  • Allohol. La droga compressa è raccomandata per l'uso solo a quelle persone che sono sicure che non ci siano pietre nella cistifellea. Le pillole per bere devono essere accompagnate da antispastici.
  • Kontrikala, contribuendo alla rimozione dello shock del dolore e dell'organo riparatore tissutale dell'apparato digerente. Il farmaco viene utilizzato esclusivamente in ospedale sotto la supervisione di uno specialista.

L'uso di droghe come Panzinorm, Creon è inaccettabile. Contengono nella loro composizione gli enzimi del pancreas e possono solo aggravare l'attacco della malattia.

Trattamento di rimedi popolari

Oltre al trattamento farmacologico, puoi anche utilizzare i rimedi tradizionali per la terapia. Di seguito sono elencate le ricette più efficaci che aiutano a eliminare i sintomi di un attacco di pancreatite. Il grano saraceno è macinato in un macinino da caffè. Due art. l. Farina versata oltre 600 ml di kefir e infuso durante la notte. Al mattino viene bevuto un bicchiere di bevanda salutare al latte acido a stomaco vuoto. Il secondo bicchiere può essere bevuto a poco a poco durante il giorno.

Due art. l. l'avena viene macinata in un macinino da caffè e riempita con 3 litri di acqua. La composizione viene bollita per circa 10 minuti e infusa per 120 minuti. Si consiglia l'infusione di farina d'avena per bere 100 ml prima di ogni pasto. Macinare in un frullatore 250 g di prezzemolo, qualche piccola testa d'aglio sbucciata e 1 kg di limoni con la buccia. La miscela risultante viene consumata da 1 cucchiaino. 10-20 minuti prima di ogni pasto.

Attraverso lo spremiagrumi, vengono saltate due patate crude e 3 carote. Il succo risultante deve essere bevuto prima dei pasti più volte al giorno. La durata della terapia è di 28 giorni. Come misura preventiva, i pazienti con pancreatite possono bere 50 ml di succo di crauti 1-2 ore prima dei pasti. Due art. l. foglie di mirtillo versato 500 ml di acqua bollente. Infuso per 60 minuti. L'infusione deve essere bevuta 5-6 volte al giorno in 50 ml. La durata del trattamento è di 18 giorni.

Ogni mattina, iniziare con 100 ml di succo di patate e 1 tazza di kefir a basso contenuto di grassi. La durata della terapia con succhi è di 14 giorni. Prelevato 250 mg di chicchi di avena vengono lavati e versati in 1 litro di acqua bollente. È necessario far bollire a fuoco lento per non meno di 15 minuti. Dopo questa infusione viene versato in un thermos e lasciato per 12 ore. Il liquido curativo risultante è raccomandato per usare 15 ml ogni 2-3 ore per 30-40 giorni.

Due art. l. Sophora giapponese versò 600 ml di acqua bollente. Erba infusa tutta la notte. È necessario usare l'infusione ogni giorno su 150 millilitri in 60 minuti prima del cibo. Cucinando collezione coleretica. Per fare questo, in un comodo contenitore smaltato sono collocati sul 1 °. l. erbe di calendula, radice di vergine, camomilla farmacia, radici di grande bardana, equiseto di campo, marsh claudine, trenino tripartito, salvia medicinale. Dopo aver mescolato la miscela essiccata, versare 1 l di acqua bollente su di essa. Insistere per 2 ore. Dopo aver trattato una bevanda a base di erbe curative, beviamo 100 ml ogni 4-5 ore.

Il prezzemolo fresco nella quantità di 1 kg viene accuratamente lavato sotto l'acqua corrente, fatto bollire sopra l'acqua bollita, tagliato finemente e versato nel contenitore. Verdi pieni di latte (800 ml). Il contenitore viene posto nel forno a 100 gradi per 20 minuti. Il decotto viene premuto dopo il raffreddamento e bere 20 ml prima di ogni pasto. Durante l'infiammazione, il pancreas necessita di trattamento e conformità alimentare. Per una terapia di successo, è necessario attenersi scrupolosamente alle raccomandazioni del medico e rimuovere la riacutizzazione della pancreatite acuta secondo le prescrizioni dello specialista.

http://diabetiko.ru/podzheludochnaya/kak-snyat-pristup-pankreatita-doma

Pronto soccorso per la pancreatite a casa

Un attacco di pancreatite può prendere una persona di sorpresa. Per alleviare il dolore, per prevenire lo sviluppo di complicazioni, devi sapere come aiutarti a casa.

Cosa fare prima dell'arrivo del medico

L'assistenza iniziale per la pancreatite comporta una serie di semplici misure, la cui osservanza faciliterà le condizioni del paziente. La pancreatite è simile a una serie di altre malattie: pielonefrite, osteocondrosi o virus dell'herpes. È necessario identificare correttamente i segni di pancreatite per aiutare.

Rispettare le regole a casa

Per aiutare a casa, segui queste semplici regole:

  1. Non puoi mangiare, vuoi ridurre il carico sul corpo. Indipendentemente dalla forma della malattia, il digiuno è necessario per 1-2 giorni. Questo articolo è importante nel trattamento della pancreatite. Nei giorni dello sciopero della fame, è consentito bere acqua minerale non gassata o brodo di rosa selvatica. Il volume di acqua al giorno è 1-1,5 litri. È desiderabile bere in piccole dosi, spesso.
  2. Prima di essere esaminati da un medico, non è consigliabile assumere preparazioni enzimatiche ("Creonte", "Festivo"). L'accettazione di tali fondi può aggravare la condizione di una persona e rendere difficile la diagnosi della malattia.
  3. Il paziente dovrebbe fornire un riposo completo, evitando lo stress fisico ed emotivo. Nei giorni della malattia richiede riposo a letto.
  4. Applicare un impacco freddo all'area dell'organo malato aiuterà a ridurre il dolore.
  5. L'abbigliamento non deve essere ostacolato, spesso una persona ha la sensazione di mancanza di ossigeno. Si raccomanda di respirare superficialmente, trattenendo periodicamente il respiro aumentando il dolore.

La cura urgente per la pancreatite acuta è corretta e puntuale. È necessario diagnosticare correttamente la malattia e aiutare il corpo a far fronte al dolore prima dell'arrivo di un'ambulanza.

Come alleviare il dolore in un attacco di pancreatite

È importante ridurre il dolore, il dolore intenso provoca lo sviluppo di necrosi. Con la necrosi, i tessuti del corpo sono deformati e autodistruggono.

Come rimuovere il dolore nella pancreatite acuta

L'aiuto rapido con pancreatite acuta è sollievo dal dolore. Nella forma acuta della malattia, è indicato l'ospedalizzazione di emergenza. L'uso indipendente di antidolorifici può essere pericoloso, nei farmaci ospedalieri viene somministrato attraverso una linea IV.

Alleviare leggermente le condizioni del paziente aiuterà la postura seduta con il corpo inclinato in avanti, è permesso di mettere il ghiaccio sul pancreas.

Farmaci per il sollievo dal dolore

Se l'arrivo di un medico non è previsto a breve, si consiglia di iniettare 5 ml di "Baralgin" per via intramuscolare per alleviare il dolore a casa. L'effetto analgesico del farmaco dura fino a 8 ore.

Baralgin può essere sostituito con una soluzione di "Papaverine" in un dosaggio di 2 ml. Per un rapido sollievo dal dolore, è necessario iniettare il medicinale per via intramuscolare o sottocutanea. La papaverina allevia lo spasmo dei muscoli lisci degli organi interni ed è considerata un mezzo sicuro.

Come rimuovere il dolore nella pancreatite cronica

In forma cronica, il dolore non è forte. Alla palpazione della regione addominale del paziente sdraiato sulla schiena, il dolore è più spesso localizzato nel lato sinistro; quando si gira su un lato, diminuisce. Nella forma cronica della malattia, i farmaci a casa sono consentiti a casa, è necessaria una chiamata di emergenza.

Se una persona è fiduciosa nell'esacerbazione di una malattia cronica, è possibile utilizzare farmaci selezionati.

Per alleviare il dolore, gli antispastici aiuteranno: "No-shpa", "Papaverin". I mezzi sono usati sotto forma di iniezioni, previa lettura delle istruzioni.

Un impacco freddo può aiutare a ridurre il dolore. Freddo applicato all'area del pancreas per 15-20 minuti. Si consiglia di utilizzare una piastra riscaldante riempita con acqua fredda.

Come far fronte al vomito con pancreatite

Così come il dolore acuto, il vomito e la nausea diventano segni intrinseci di pancreatite. Nel caso lieve della malattia, la nausea non è raccomandata per essere trattata con i farmaci, ma scompare da sola dopo che le condizioni del paziente migliorano.

Il vomito esausto provoca molta sofferenza. Un attacco di vomito non vale la pena di frenare, al contrario, aiuta il corpo a liberarsi del vomito premendo leggermente la radice della lingua.

Nella forma acuta della malattia, quando il vomito aggrava le condizioni del paziente, il trattamento farmacologico inizia il più presto possibile. Gli antiemetici sono prescritti: Domperidone, Metoclopramide, Trimebutin. Prevenendo la disidratazione, è possibile ricevere soluzioni saline ("Regidron"). Se il sangue è presente nel vomito, la condizione è notevolmente peggiorata, è necessario consegnare urgentemente il paziente al medico.

Quali farmaci trattano la pancreatite?

La pancreatite è una patologia grave, solo un medico cura la malattia. Se la gravità della malattia è forte, applicare la nutrizione parenterale (per via endovenosa). La pancreatite acuta è trattata in un ospedale, cronica (in alcuni casi) a casa.

L'importanza di un trattamento complesso sta nel fatto che un certo gruppo di farmaci influenza una funzione separata dell'organo malato. La selezione dei farmaci dipende dalla forma e dal grado di patologia, dalle condizioni del paziente, dalle malattie concomitanti.

Antispastici e analgesici

Gli antidolorifici "No-shpa", "Papaverin", "Baralgin" nel gabinetto di medicina di casa sono benvenuti e sono considerati necessari. I farmaci sono efficaci e sicuri. Eliminano lo spasmo dei muscoli lisci, riducono il dolore. A volte vengono assunti analgesici: "Paracetamolo", "Aspirina". In alcuni casi, prevenendo lo sviluppo di reazioni allergiche, utilizzare antistaminici: "Atropine", "Platyphylline", "Dimedrol".

H2 bloccanti

Per bloccare la secrezione pancreatica, vengono usati i bloccanti H2 (famotidina, ranitidina, cimetidina). Ormoni a volte prescritti che inibiscono la funzione di formazione degli acidi dello stomaco ("Somatostatina", "Glucagone"). L'uso di tali farmaci è giustificato nello shock pancreatico.

Preparati enzimatici

Per normalizzare la digestione e una migliore digestione di proteine, grassi e carboidrati, vengono utilizzate sostanze enzimatiche, tra cui amilasi, lipasi, proteasi. I preparati enzimatici sono venduti senza prescrizione medica, prodotti popolari: "Creon", "Pancreatin", "Festal".

Se una persona viene trovata allergica alle proteine ​​del maiale, usare preparazioni a base di erbe: "Somilaza", "Pepfiz". Gli enzimi sono prescritti dal medico curante, assunto dopo i pasti. La durata dell'ammissione dipende dalla forma e dal grado di sviluppo del processo infiammatorio, dall'età del paziente e dalle malattie concomitanti.

antiacidi

I farmaci antiacidi sono usati per neutralizzare e ridurre la produzione di acido cloridrico. Spesso usato "Almagel", "Fosfalyugel", "Gastrozol", "Kontrolok". La ricezione dei fondi avviene entro 1 ora dopo i pasti. Non è consigliabile l'uso insieme ad altri medicinali.

Terapia antibatterica

La terapia antibatterica è prescritta in combinazione con altri farmaci.

Degli antibiotici ad ampio spettro prescritti: "Ampicillina", "Gentamicina". Lo scopo principale degli antibiotici:

  1. Eliminazione del processo infiammatorio nel tratto digestivo;
  2. Prevenire la diffusione dell'infezione in altri organi;
  3. Ridotte complicazioni batteriche.

Preparazioni prescritte dal medico dopo la diagnosi della malattia e la consegna di alcuni test.

Il primo soccorso per un attacco di pancreatite a casa allevia temporaneamente le condizioni del paziente, con segni di malattia accertati, è necessario andare immediatamente in ospedale.

http://gastrotract.ru/bolezn/pankreatit/pervaya-pomoshh-pri-pankreatite-v-domashnih-usloviyah.html

È accettabile trattare la pancreatite a casa?

La pancreatite è un processo infiammatorio nel pancreas, causato da una serie di fattori e si verifica in forma acuta e cronica. Il regime di trattamento dipende dallo stadio della malattia, dall'intensità dei sintomi e dall'età del paziente. Il trattamento della pancreatite a casa è possibile con un decorso cronico della malattia ed esclusivamente sotto la supervisione del medico curante.

Trattamento di pancreatite affilata a casa

Come trattare la pancreatite acuta a casa se l'attacco è iniziato improvvisamente? Nella maggior parte dei casi, il quadro clinico dell'infiammazione del pancreas è preceduto da un'eccessiva "libagione" e da un'eccessiva alimentazione, nonché da malattie croniche del tratto gastrointestinale e da malattie virali pregresse.

Il sintomo principale della pancreatite è la sindrome acuta del dolore del carattere di herpes zoster con localizzazione nella parte superiore dell'addome.

Nella maggior parte dei casi, il dolore è accompagnato da diarrea e vomito, non portando sollievo. Questa condizione richiede cure mediche immediate!

Cosa fare a casa con pancreatite acuta? La domanda è non retorica, dal momento che il primo soccorso prima dell'arrivo della squadra medica può alleviare significativamente la condizione della persona sofferente.

  1. Per ridurre la secrezione dovrebbe rifiutare qualsiasi cibo. È permesso bere solo acqua senza gas. Questa tattica è efficace per 1 -2 giorni, un ulteriore digiuno dovrebbe essere effettuato in un ospedale.
  2. Per prevenire il gonfiore del corpo e alleviare il dolore imporre un impacco con ghiaccio per 15 - 20 minuti.

Il trattamento farmacologico della pancreatite acuta a casa dovrebbe essere considerato solo come primo soccorso, in futuro è necessario ricorrere all'ospedale.

I principali gruppi di farmaci per la terapia farmacologica

E 'possibile curare la pancreatite a casa - la domanda a cui una risposta definitiva può essere data solo da uno specialista dopo aver preso l'anamnesi e un esame completo. Lo schema del trattamento farmacologico viene selezionato in base ai sintomi e tenendo conto degli indicatori di età.

Nel decorso cronico della malattia, il trattamento può essere effettuato a casa secondo lo schema prescritto dal medico.

Esistono diversi gruppi di farmaci che aiuteranno a curare la pancreatite a casa:

  1. Antispasmodici Papaverine e No-Spa, caratterizzati da un effetto vasodilatatore e spastico, contribuiscono al sollievo del dolore. Applicare senza limiti di età.
  2. Inibitori della pompa protonica che bloccano la sintesi di acido cloridrico e hanno un effetto battericida: Losek, Omez, Omeprazolo, Ultop.
  3. Antiacidi: Phosphalugel, Almagel, Gastal. L'azione dei farmaci mira principalmente a neutralizzare l'acidità aumentata del succo gastrico. Inoltre, i farmaci di questo gruppo formano un film protettivo sui tessuti danneggiati, assorbono gli acidi biliari e aumentano la resistenza della mucosa gastrica.
  4. Antibiotici Ceftriaxone, Vancocin, Amoxiclav sono inclusi nel regime di trattamento per fermare il processo infiammatorio del pancreas e prevenire i processi distruttivi purulento.

Raccomandazioni generali

A casa, il trattamento della pancreatite richiede una chiara attuazione della prescrizione del medico curante, l'aderenza alla dieta e il rifiuto delle cattive abitudini: l'alcol e il fumo. Insieme alle droghe e alle ricette della medicina tradizionale, il cibo dietetico svolge un ruolo importante nel trattamento. Escluso dalla dieta di cibi fritti e grassi, così come i seguenti prodotti:

  • tè, caffè, cioccolata;
  • acetosa, spinaci, aglio, cipolle;
  • fagioli, piselli;
  • kiwi, mele acide, limone, arance, prugne;
  • funghi;
  • gelato, muffin, cibo in scatola;
  • carni grasse: maiale, agnello;
  • carne affumicata ed erbe aromatiche.

Il trattamento della pancreatite a casa comporta pasti frazionati e frequenti, almeno sei volte al giorno.

I pasti serviti in tavola, vanno al vapore o bollendo, è importante osservare il regime di temperatura ed escludere dalla dieta cibi troppo caldi e freddi. Il consumo di frutta e verdura cruda dovrebbe essere ridotto.

Quello che si può bere a casa con la pancreatite - questa domanda sorge nella maggior parte dei pazienti. Prima di tutto, il caffè, l'alcol e i succhi concentrati sono esclusi dal menu. Consentito di bere le seguenti bevande salutari:

  • decotti di erbe e rosa selvatica;
  • acqua minerale su indicazione di un medico;
  • latticini a basso contenuto di grassi;
  • vari kissel, inclusa la crusca.

Per curare la pancreatite a casa e per mantenere le difese del corpo, i brodi non concentrati sono progettati: a base di verdure e pollo.

Rimedi popolari per la pancreatite

Il trattamento del processo infiammatorio nel pancreas a casa deve essere effettuato rigorosamente sotto la supervisione di un medico, poiché la malattia comporta una minaccia per la vita del paziente. I rimedi popolari, collaudati nel tempo, aiuteranno ad alleviare e stabilizzare lo stato.

La tattica del trattamento dell'infiammazione pancreatica a casa dipende dalla gravità della patologia e le ricette di medicina tradizionale possono essere utilizzate come agenti di supporto in combinazione con farmaci e dieta, nonché durante un periodo di remissione stabile.

Decotto di avena

Per trattare l'infiammazione cronica del pancreas aiuterà i grani grezzi di avena. Hai bisogno di sciacquare 100 grammi di cereali e versarlo con 0,5 litri di acqua. Cuocere a fuoco lento per 35-40 minuti, quindi schiacciare. Il kissel risultante è consigliato per raffreddare e filtrare. Bevi ½ tazza tre volte al giorno a stomaco vuoto.

mummia

Il trattamento della pancreatite a casa è possibile con l'aiuto di un biostimolatore - la mamma. Il rimedio naturale ripristina efficacemente i tessuti colpiti, normalizza le funzioni secretorie del pancreas, migliora la motilità intestinale e sopprime i processi infiammatori. Perfettamente provato una miscela di aloe e succo di mummia in un rapporto di 30: 1. Corso consigliato della durata di tre settimane, un cucchiaino due volte al giorno.

grano saraceno

Per trattare l'infiammazione del pancreas a casa, è possibile utilizzare il grano saraceno. 1 tazza di grano saraceno lavato deve versare 0,5 litri di yogurt e lasciare riposare per una notte. Si consiglia di consumare mezza porzione a stomaco vuoto al mattino, la seconda parte, poche ore prima di andare a dormire.

Raccolta di erba

Mescolare in uguali proporzioni di erba di San Giovanni, menta, radice di semi di elecampane e semi di finocchio. 1 cucchiaio. l. la raccolta dell'erba viene versata con un bicchiere di acqua bollente, coperta con un coperchio e infusa per 3 - 4 ore, quindi filtrata. Il decotto che ne deriva deve essere diviso in tre parti e bere durante il giorno prima dei pasti.

È importante ricordare che una malattia trascurata porta a conseguenze indesiderabili. Rispondendo alla domanda: "Come trattare un attacco di pancreatite a casa e cosa si può fare per alleviare la condizione?", I medici concordano sul fatto che tali azioni sono associate a maggiori rischi per la salute. L'assistenza efficace per le condizioni acute è fornita esclusivamente da istituzioni mediche e il trattamento del pancreas a casa è possibile solo dopo aver effettuato un'accurata diagnosi.

Il video descrive le indicazioni e le controindicazioni per l'uso della preparazione dell'enzima CREON:

http://peptic.ru/pankreatit/v-domashnix-usloviyax/lechenie-pankreatita-doma.html

Pubblicazioni Di Pancreatite