Cosa si dovrebbe fare se la gastrite è peggiorata?

Una delle malattie comuni è la gastrite, che si manifesta con l'infiammazione della mucosa gastrica. Lo sviluppo di una tale condizione patologica avviene sotto l'influenza di vari fattori, e il periodo di esacerbazione provoca la comparsa di alcuni sintomi.

La gastrite è una malattia caratterizzata da un decorso cronico con esacerbazioni occasionali. In una situazione in cui la gastrite è peggiorata, il medico curante sarà in grado di dire cosa fare e come aiutare lo stomaco. Di solito, per eliminare una tale condizione patologica, viene prescritta una dieta speciale e viene praticata la terapia farmacologica.

Cause di esacerbazione e sintomi caratteristici

La gastrite è un'infiammazione della mucosa gastrica.

La gastrite acuta causa la comparsa di sintomi luminosi, che danno al paziente forti dolori e disagio. In assenza di trattamento efficace di questa forma della malattia, diventa cronica, che è caratterizzata da esacerbazione periodica.

L'insorgenza della gastrite di solito si verifica quando i seguenti fattori influenzano il corpo:

  • situazioni stressanti e tensione nervosa
  • abuso di alcool e fumo
  • attivazione dell'helikobacterium
  • la presenza nella dieta di un gran numero di piatti fritti, affumicati, grassi e speziati
  • eccesso di cibo
  • consumo eccessivo di tè forte, soda, succo e caffè

Durante la diagnosi del processo infiammatorio nella mucosa gastrica, deve essere identificata la causa che ha causato il suo sviluppo. Il quadro clinico della recidiva della gastrite cronica provoca i seguenti sintomi nel paziente:

  • violazione della sedia sotto forma di stitichezza o diarrea
  • aumento della secchezza della bocca a causa di attacchi di vomito che causano disidratazione
  • dolore all'addome, che è particolarmente aggravato dopo aver mangiato o durante lunghi intervalli tra un pasto e l'altro
  • nausea, bruciore di stomaco e eruttazione, che sono peggio dopo aver mangiato
  • vomito costante, il cui contenuto ha un odore aspro e in essi c'è del muco giallo o verde

Maggiori informazioni sulla gastrite possono essere trovate nel video:

L'esacerbazione della gastrite cronica è accompagnata da un deterioramento delle condizioni generali del paziente e dalla comparsa dei seguenti sintomi:

  • frequenti mal di testa
  • aumento della temperatura corporea
  • palpitazioni cardiache
  • vertigini persistenti
  • aumento della debolezza di tutto il corpo

Una malattia come la gastrite, si verifica con aree erose sulla membrana mucosa dello stomaco. In caso di tale patologia, ai sintomi caratteristici viene aggiunto un dolore periodico nell'addome, che disturba il paziente ogni 1-2 ore dopo il pasto ed è accompagnato da attacchi di vomito.

Forse la presenza di coaguli di sangue nel vomito o striature di sangue, che indica lo sviluppo di sanguinamento nello stomaco di varia intensità.

Inoltre, quando il sanguinamento può apparire sgabelli di colore scuro. Tale condizione patologica è considerata abbastanza pericolosa per una persona e può innescare lo sviluppo di una tale malattia come l'anemia. Tutto ciò porta ad un serio deterioramento del paziente con gastrite, pertanto è necessario un trattamento obbligatorio.

In assenza di terapia tempestiva ed efficace, si verificano disturbi emodinamici che si manifestano in capogiri persistenti, rumore nelle orecchie e comparsa di mosche davanti agli occhi. Per questo motivo, quando si manifestano i primi segni di gastrite, si consiglia di contattare uno specialista che effettuerà un esame approfondito e selezionerà un trattamento.

Terapia farmacologica

I farmaci per la gastrite sono prescritti da un medico a seconda della sua forma e dei sintomi aggiuntivi.

Quando l'esacerbazione della gastrite viene effettuata solo sotto la supervisione di uno specialista. L'eliminazione della malattia viene di solito eseguita in più direzioni contemporaneamente.

Gli helicobacteria sono identificati da uno specialista e la terapia antibatterica è prescritta a questo scopo. Solo il medico prescrive il tipo di farmaco assunto e il suo dosaggio, e questo è determinato dai risultati dei test eseguiti.

  • Molto spesso durante l'esacerbazione della gastrite cronica, al paziente vengono mostrati i seguenti antibiotici: Tetraciclina, Claritromicina, De-Nol. Di solito il corso di assunzione di farmaci antibatterici è di 7-14 giorni.
  • Nella selezione della terapia farmacologica è necessario stabilire il livello di acidità e, per la sua normalizzazione, è possibile prescrivere farmaci mirati a sopprimere la produzione di acido cloridrico. Ciò consente di prevenire la formazione di ulcere ed erosioni sulla superficie della mucosa, ridurre il dolore e migliorare la percezione del paziente di altri farmaci.
  • Per ridurre l'acidità durante l'esacerbazione della gastrite, è possibile osservare i seguenti farmaci: Omeprazolo, Gastrofarm, Ranitidina.
  • Inoltre, in alcuni casi, è indicato un farmaco ormonale come Cytotect, che è severamente vietato bere durante la gravidanza.
  • In tal caso, se gli studi condotti hanno rivelato una diminuzione dell'acidità nel paziente, quindi di normalizzarne il livello, vengono prescritti farmaci che hanno un effetto stimolante sulla sua produzione. È importante ricordare che tali fondi non sono autorizzati a prendere nel caso in cui la gastrite sia acuta. Per eliminare i sintomi spiacevoli, possono essere prescritti i seguenti farmaci: Pepsidil, Abomin, Panzinorm.
  • Il paziente può prendere il succo gastrico già pronto, che è pre-diluito con acqua. Una tale soluzione è raccomandata per bere a piccoli sorsi durante un pasto.
  • Con l'aiuto di Analgin, Papaverine e No-shpa, è possibile eliminare il dolore durante l'esacerbazione della gastrite. In tal caso, se il dolore diventa semplicemente insopportabile, allora è permesso prendere la pillola di Baralgin. Un attacco di nausea e vomito può essere eliminato con l'aiuto di farmaci come Raglan e Zerukal.
  • Con l'acidità aumentata durante la gastrite, vengono prescritti antiacidi che mirano ad avvolgere la mucosa gastrica e creare ostacoli alla sua distruzione con acido cloridrico. Inoltre, questi farmaci aiutano a ridurre l'attività dell'acido cloridrico e il risultato è l'eliminazione di eruttazione e bruciore di stomaco. I seguenti farmaci hanno un buon effetto: Maalox, Phosphalugel, Almagel, Gastal, Renny.
  • Spesso, la gastrite si verifica a causa di grave stress e nervosismo eccessivo, pertanto i sedativi possono essere prescritti. Solitamente Novopassit, Neozepam, Relanium e anche i mezzi per il contenuto di motherwort sono prescritti a pazienti con gastrite.

A volte la gastrite è autoimmune, quindi, per eliminare una tale malattia, vengono prescritti preparati ormonali che mirano a sopprimere l'immunità. Raccogliere uno o l'altro farmaco è possibile solo dopo aver identificato la natura della lesione dello stomaco.

Dieta per malattia

È importante ricordare che il cibo dovrebbe essere mangiato regolarmente e soprattutto in piccole porzioni.

Con l'esacerbazione della gastrite, è importante mangiare completamente e la dieta deve essere parsimoniosa. Nei primi giorni di esacerbazione della malattia, viene prescritta una dieta rigorosa e, man mano che la manifestazione dei sintomi diminuisce, la dieta può espandersi leggermente. La scelta di un particolare principio di nutrizione è determinata dalla forma della malattia e dal suo tipo.

Nel caso in cui un paziente abbia una maggiore acidità, una dieta speciale dovrebbe mirare a ridurre la produzione di acido cloridrico. Con la predominanza di processi atrofici, una dieta speciale dovrebbe essere finalizzata ad attivare il lavoro delle ghiandole. Al fine di capire come rimuovere l'aggravamento della gastrite con l'aiuto del cibo, è necessario prestare attenzione alle manifestazioni particolari di tale disturbo. Va ricordato che per qualsiasi tipo di gastrite dovrebbe smettere di fumare, bevande alcoliche, piatti grassi e speziati.

Il cibo dietetico non deve essere consumato in isolamento, ma è importante utilizzare un approccio integrato, cioè una corretta alimentazione è completata dall'uso di farmaci farmacologici e terapia tradizionale.

Quando si esacura la gastrite si consiglia di alternare i pasti con l'uso di acqua e tè, e l'intervallo di tempo non deve superare le due ore. Inoltre, dovresti evitare una combinazione di cibi ricchi di proteine ​​e di quei piatti che contengono una maggiore quantità di carboidrati. Uno stomaco indebolito è abbastanza difficile da affrontare con fibre grossolane, quindi si consiglia di utilizzare tali alimenti in piccole quantità.

Di solito, i carboidrati derivano principalmente dallo stomaco, seguito dalle proteine ​​e, più recentemente, dai grassi. Va ricordato che più a lungo il cibo è presente nello stomaco umano, più acido cloridrico sarà prodotto in esso.

Pronto soccorso per patologia

Nel caso in cui il paziente abbia una esacerbazione di gastrite cronica, ma non vi è alcuna possibilità di ottenere un appuntamento con uno specialista, è possibile utilizzare i seguenti consigli:

  • dovrebbe smettere di mangiare qualsiasi cibo
  • è necessario bere acqua e provocare il vomito, cioè, liberare lo stomaco dal suo contenuto
  • prendi un antidolorifico come un silo
  • con grave bruciore di stomaco, è necessario bere un antiacido ad assorbimento rapido
  • Si consiglia di masticare 2 compresse in presenza del kit di pronto soccorso Gastrofarm, che contribuirà ad alleviare un attacco di gastrite cronica.

In assenza dei farmaci necessari per rimuovere l'attacco di gastrite può essere il seguente:

  • è necessario lavare lo stomaco malato
  • distendere il paziente dalla sua parte e stringere le sue gambe al petto, piegandole leggermente alle ginocchia
  • bere la soluzione di soda a piccoli sorsi, mescolando 1/2 cucchiaino di soda in 200 ml di acqua
  • prendere il brodo di riso durante il giorno per alleviare il dolore
  • Puoi mettere un riscaldatore a freddo sull'addome
  • con un forte attacco di vomito, puoi mettere una fetta di limone in bocca e scioglierla

La gastrite è considerata una malattia complessa che richiede un trattamento obbligatorio. Quando compaiono i primi segni della malattia, è necessario contattare uno specialista che selezionerà la dieta appropriata e prescriverà la terapia farmacologica necessaria.

http://diagnozlab.com/uzi/abdomen/obostrilsya-gastrit-chto-delat.html

Cosa fare se la gastrite peggiora

Molte malattie si verificano con periodi di esacerbazione e remissione. Questo è completamente correlato alla gastrite cronica. La malattia è l'infiammazione della mucosa dello stomaco. La gravità e la gravità della malattia dipendono direttamente dal grado di danno alla membrana gastrica.

Frequenti esacerbazioni della gastrite si verificano in estate e in autunno, allo stesso tempo riconosciute come un periodo di vacanza popolare. I pazienti si rilassano in vacanza, dimenticando le raccomandazioni mediche, iniziano a rompere la solita dieta. Ad esempio, consumare più del solito frutta e verdura. Fibra nei prodotti del sud disponibili, provoca spesso gastrite acuta.

Altri fattori di esacerbazione:

  • fumo e abuso di alcool;
  • disturbi del sistema immunitario;
  • eccesso di cibo;
  • diete per perdere peso;
  • affaticamento e sovraccarico dei nervi;
  • infezioni intestinali;
  • snap freddo inter-stagionale;
  • Infezione da Helicobacter pylori;
  • altre malattie associate;
  • farmaco con effetti irritanti.

La gastrite è in grado di aumentare rapidamente, bruscamente o lentamente, gradualmente, con un aumento dell'intensità dei sintomi.

Quali sono i sintomi

Vi diremo che cosa fare se la gastrite è peggiorata, affrettatevi all'ospedale o cercate di alleviare il disturbo da soli.

È necessario un appello urgente a un gastroenterologo se:

  • c'era dolore nell'ipocondrio sinistro;
  • ci sono segni di intossicazione;
  • appetito disturbato, perdita di peso;
  • si verifica nausea o vomito;
  • la bocca è secca, di cattivo gusto o salivazione eccessiva;
  • bruciore di stomaco, eruttazione, intestini sono spesso gonfiore;
  • stitichezza e / o diarrea iniziate;
  • sangue è stato osservato nelle feci.

La gastrite aggravata è caratterizzata dall'individualità dei sintomi. La ricaduta inizia in modi diversi: il primo paziente ha un attacco immediato subito dopo aver mangiato, il secondo paziente è preoccupato per il dolore a stomaco vuoto. In alcuni pazienti, il tempo passa dopo un pasto prima dell'inizio del dolore.

Nel momento in cui il processo di esacerbazione, di regola, veloce, si sviluppa in pochi giorni, a volte anche ore.

È sconsigliabile intraprendere l'auto-trattamento, il trattamento non autorizzato minaccia di complicazioni, è meglio cercare immediatamente un aiuto medico.

diagnostica

Durante la diagnosi è importante escludere intossicazioni alimentari e malattie accompagnate da sintomi simili.

  • analisi del sangue biochimiche generali ed estese;
  • urina e feci;
  • intubazione duodenale;
  • esami endoscopici;
  • istologia del tessuto della membrana gastrica;
  • test per la presenza di batteri Helicobacter.

Dopo aver effettuato la ricerca necessaria, viene prescritto un regime di trattamento, un trattamento farmacologico e un trattamento alternativo.

Dieta e sua importanza

Pronto soccorso per la gastrite acuta - certamente una dieta. Nell'elaborazione di una dieta individuale vengono presi in considerazione molti fattori, principalmente l'acidità del succo gastrico del paziente.

Con aumento dell'acidità, escludere dalla dieta:

  • forti brodi;
  • caffè e alcol;
  • salsicce;
  • tutti i frutti aspri;
  • sottaceti e cibi in scatola;
  • prodotti fritti e affumicati;
  • funghi;
  • bevande gassate;
  • pane grosso.

Consigliato per il menu del giorno:

  • prodotti lattiero-caseari fermentati e latte;
  • porridge viscoso;
  • gelatine e composte;
  • la pasta;
  • piatti a basso contenuto di grassi di carne e pollame;
  • acqua minerale di alcune varietà.

Durante l'esacerbazione della gastrite in un paziente con bassa acidità, la dieta è leggermente diversa.

Escluso dal menu:

  • condimenti piccanti;
  • prodotti marinati e affumicati;
  • carne grassa e grassa;
  • beve a gas;
  • prodotti e piatti che sono a lungo digeriti.

Consentito nella dieta quotidiana:

  • cereali;
  • la pasta;
  • latte e prodotti caseari;
  • brodi a basso contenuto di grassi;
  • succhi naturali;
  • pane di grano, crackers da esso.

Il cibo non è troppo caldo o freddo, la temperatura media è ideale. Si consiglia di assumere frequenti (preferibilmente cinque o sei volte al giorno) in piccole porzioni, ridurre l'assunzione di sale a 10 g al giorno. Evitare l'alcol e fumare è un primo efficace auto-aiuto.

La dieta in entrambi i casi consente dolci, entro limiti ragionevoli: marmellata, marshmallow, marshmallow, miele e marmellata non acida.

Viene mostrata acqua minerale Con una maggiore secrezione - Borjomi, slavo, Jermuk. In basso - "Essentuki", "Mirgorodskaya", "Arzni".

Trattamento farmacologico e psicoterapia

La scelta della terapia farmacologica è individuale per il paziente, sono evidenziati numerosi schemi:

  1. Nell'identificare l'Helicobacter pylori e altri batteri, viene prescritta una terapia antibiotica.
  2. Con una maggiore acidità, i principali farmaci sono gli antiacidi. Proteggono la mucosa gastrica, migliorando la rigenerazione. Alleviare efficacemente il dolore, alleviare il bruciore di stomaco e le eruttazioni. Le droghe conosciute del gruppo - Maalox, Gastal, Almagel. Spesso nominato De-Nol.
  3. Pronto soccorso per gastrite con bassa acidità - farmaci per migliorare l'intestino, la produzione di acido cloridrico, enzimi.
  4. La gastrite è esacerbata dalle difficoltà con il sistema immunitario, quindi vengono prescritti anche preparati ormonali.
  5. La gravidanza è riconosciuta come un fattore che causa ricaduta. Se la riacutizzazione della gastrite si verifica durante la gravidanza o in una madre che allatta, il trattamento viene eseguito con grande cura in modo da non causare complicazioni per il feto o il neonato.
  6. Lo stress è considerato un fattore frequente che innesca un peggioramento, è importante garantire uno stato di riposo emotivo per la durata del trattamento. Il paziente avrà bisogno di ulteriori consigli da uno psicologo o uno psicoterapeuta.

Rilassamento, la capacità di passare il tempo senza provocare emozioni negative all'interno è una componente importante del trattamento della malattia. Il medico aiuterà ad affrontare le cause che provocano instabilità psicologica, insegnerà a superare la depressione, l'ansia, l'irritazione.

Inoltre, il lavoro con uno psicoterapeuta ha un buon effetto sull'umore del paziente, creando un'installazione stabile per il recupero. Forse la nomina di farmaci per mantenere il sistema nervoso.

Se l'assistenza medica non è disponibile

Un attacco di gastrite acuta spesso supera rapidamente e in modo imprevisto il paziente. Bene, quando le cure d'emergenza sono fornite rapidamente da un professionista. Succede che in un momento allarmante una persona è fuori città, la medicina professionale non è disponibile. Ci sono molti esempi: un viaggio alla pesca, alla raccolta di funghi o bacche, giusto per riposare in un luogo appartato, lontano dalla civiltà, un posto dove la natura è magica ma non c'è posto di pronto soccorso.

Prima di tutto è necessario rimuovere il dolore acuto, rimuovere la sindrome. Meglio con l'aiuto degli antispastici prescritti dal medico curante. Di solito, le persone che soffrono di gastrite cronica, non dimenticano di prendere questi medicinali con loro, mettendoli in un kit di pronto soccorso.

Se non ci sono farmaci, il metodo descritto fornirà buoni risultati. Hai bisogno di giacere dalla tua parte, tirando le ginocchia fino allo stomaco. Rimani nella posizione accettata da 15 minuti a mezz'ora, cercando di rilassarti il ​​più possibile. È consentito applicare una bottiglia d'acqua calda con acqua fredda allo stomaco, in un luogo chiamato popolarmente "sotto il cucchiaio". Allevia lo spasmo. La sensazione di nausea in casa viene rimossa da un pezzo di ghiaccio o una piccola fetta di limone.

In assenza di un'opportunità per raggiungere un medico, questo semplice arsenale di mezzi di solito fornisce buoni risultati.

Terapia popolare

È consentito utilizzare le ricette della medicina tradizionale. Rimedi popolari - principalmente erbe sotto forma di tè e decotti. Camomilla, avena, semi di lino, celidonia e achillea avvolgono lo stomaco, alleviano l'infiammazione e il dolore.

Con bassa secrezione fit mint, erba di San Giovanni, piantaggine. Migliorano la digestione, aumentano la produzione di acido.

Nei succhi di verdura e di frutta sono state descritte proprietà che consentono il ripristino del corretto funzionamento delle ghiandole gastriche. Succhi selezionati (ad esempio, uva e mela) aiutano il succo gastrico a distinguersi. Ciliegia e cremisi - ridurre la produzione. Dalla verdura spiccano i succhi di patate, cetrioli e carote, estremamente utili per la digestione.

Se la gastrite è peggiorata, la propoli aiuterà. Rimuove bene i sintomi. Spesso, il miglioramento si verifica il terzo o il quinto giorno dopo l'inizio del trattamento. Esistono molte ricette per l'utilizzo di propoli, la più semplice è il riassorbimento giornaliero a stomaco vuoto, fino a 8-10 g del prodotto. Naturalmente, tale trattamento è possibile solo in assenza di allergia ai prodotti delle api.

La farina d'avena è stata a lungo considerata un mezzo economico ma efficace. Ricetta: mezza tazza di cereali è inzuppata per una notte e mezzo bicchiere d'acqua per la notte. Al mattino l'acqua viene scaricata, dalla quantità prosciugata di kissel bollito con l'aggiunta di 1 cucchiaio. cucchiaino di farina o amido. Bere bevande prima di colazione, e infatti la colazione diventa porridge, prodotta da cereali inzuppati.

Utile in malattie del tratto gastrointestinale significa - mummia. Nella gastrite acuta la ricetta è popolare: diluisci la mummia da 0,3 g in un bicchiere di acqua bollita fresca e prendila due volte al giorno prima dei pasti.

Aggravamento dietro. Qual è il prossimo?

La forma acuta passa, con successo il trattamento arriva un periodo di remissione. Il dolore scompare, i sintomi della malattia diminuiscono o scompaiono. La dieta sta diventando meno rigorosa, è già consentito includere alimenti aggiuntivi. Ma il cibo dovrebbe rimanere corretto, l'abuso di cibo piccante, pesante, grasso è inaccettabile.

È necessario regolarmente (almeno 2 volte all'anno) visitare un dottore, effettuare i suoi appuntamenti e sottoporsi agli esami necessari. Cerca di seguire una dieta sana, uno stile di vita sano in generale. Eliminare o ridurre al minimo l'alcol e il fumo. Più riposo, segui lo stato emotivo.

È dimostrato che tratta le malattie concomitanti in modo tempestivo in modo da non provocare un'altra esacerbazione della gastrite. Particolare attenzione dovrebbe essere rivolta alle malattie del tratto gastrointestinale, alle malattie dentali e otorinolaringoiatriche.

L'approccio responsabile alla salute in fase di remissione è una garanzia che la malattia non peggiorerà.

http://gastrotract.ru/bolezn/gastrit/chto-delat-esli-obostrilsya-gastrit.html

Cosa fare quando esacerbazione della gastrite

La gastrite è una malattia comune dello stomaco, in cui la sua mucosa è fortemente infiammata.

Durante l'esacerbazione della gastrite cronica, il paziente diventa pesante nello stomaco dopo aver mangiato, così come altri sintomi spiacevoli. Consideriamo più in dettaglio cosa si dovrebbe fare in questo stato e quali farmaci dovrebbero essere assunti.

Cause di esacerbazione della gastrite

La gastrite cronica può peggiorare a causa dell'influenza di tali fattori:

  1. Violazione dell'alimentazione dietetica.
  2. Fumare e bere alcolici.
  3. Malattie gastrointestinali associate progressive.
  4. Eccesso di cibo frequente
  5. Avvelenamento prodotti viziati.
  6. Infezione con bastoncini intestinali.
  7. Forte diminuzione del sistema immunitario.
  8. Forte stress o stress psico-emotivo.

Sintomi e segni

La gastrite nella fase acuta ha i seguenti sintomi e segni:

  1. Dolore che si verifica nella parte sinistra dell'ipocondrio. Di solito, il dolore aumenta dopo aver mangiato ed è acuto.
  2. Perdita di appetito
  3. Nausea e vomito, soprattutto dopo aver mangiato cibi grassi.
  4. Palpitazioni cardiache
  5. Debolezza.
  6. Bocca secca
  7. La diarrea.
  8. Dolore al petto
  9. Bruciore di stomaco.
  10. Aumento della salivazione
  11. Burp.

È importante! La gravità di questo sintomo può essere diversa per ogni singolo paziente. La natura del dolore dipende in gran parte dal grado di abbandono del processo infiammatorio nella mucosa gastrica.

Cosa fare durante l'esacerbazione

In caso di improvvisa esacerbazione della gastrite, una persona dovrebbe osservare le seguenti raccomandazioni del medico:

  • Dovresti sdraiarti e prendere la posizione dell'embrione dalla tua parte. Aiuterà il paziente a rilassare il più possibile i muscoli addominali dell'addome e alleviare un attacco di dolore.
  • Se i crampi addominali non passano, è possibile collegare una piastra elettrica con acqua fredda alla cavità addominale per 5-10 minuti, non di più.
  • Se una persona ha iniziato a essere disturbata da forte nausea e vomito, allora si raccomanda di mettere un pezzo di limone o di ghiaccio nella sua bocca. Allo stesso tempo, non è necessario deglutire la saliva, poiché ciò causerebbe ancora più nausea.
  • Se il vomito si verifica dopo ogni pasto, allora si dovrebbe bere un cucchiaio di olio d'oliva venti minuti prima dei pasti. Aiuterà a indebolire il riflesso del vomito e alleviare l'irritazione nella mucosa gastrica.
  • Con forte bruciore di stomaco, puoi bere una soluzione di soda. Per la sua preparazione è necessario mescolare un cucchiaino di soda in un bicchiere di acqua tiepida. Bevi due approcci a grandi sorsi.

È importante! È possibile usare tali rimedi popolari solo nel caso in cui la gastrite non provochi un aumento della temperatura corporea e un'emorragia interna.

Funzioni di alimentazione

Uno dei ruoli principali nel trattamento di successo della riacutizzazione della gastrite è svolto da cibo correttamente scelto. Tale dieta ha le seguenti disposizioni:

  1. Il paziente deve passare alla nutrizione frazionaria. Ciò significa che devi mangiare separatamente verdura, frutta, carne e cereali, senza combinarli in un unico pasto.
  2. Hai bisogno di mangiare pasti piccoli, ma spesso (5-6 volte al giorno). L'eccesso di cibo non è permesso.
  3. Nei primi due giorni dopo l'esacerbazione, è consigliabile non mangiare nulla. Dovrebbe dare del tempo allo stomaco "rilassati". Durante questo periodo, puoi bere solo acqua, brodo di rosa canina e tè verde.
  4. Il terzo giorno, puoi già bere gelatina non acida, mangiare uova sode e porridge nell'acqua (è meglio mangiare la farina d'avena).
  5. Se una persona ha aumentato l'acidità nello stomaco, allora ha bisogno di minimizzare l'uso di alimenti che possono contribuire al rilascio di acido (succo di pomodoro, pane nero, caffè, alcol, carni affumicate, ecc.).
  6. Dovrebbe alternare l'uso di acqua e cibo. È meglio bere cibo dopo mezz'ora.
  7. Un paziente può mangiare piatti di patate, carote, purea di verdure, cereali, zuppe con cereali e carne bollita. Inoltre consentito l'uso di pesce magro bollito.
  8. È necessario abbandonare l'uso di "pesanti" per la digestione dei prodotti (uva, cavoli, mele, pane integrale).

La lista di prodotti che non puoi assolutamente mangiare nel periodo di gastrite acuta:

  1. Cioccolato.
  2. Gelato
  3. Qualsiasi pasticceria dolce (torte, biscotti al burro, ecc.).
  4. Alimenti in scatola
  5. Cibo in scatola
  6. Salse piccanti
  7. Fritto e grasso.
  8. Brodi ricchi
  9. Prodotti semilavorati
  10. Carni.
  11. Crema.
  12. Sour frutta e succhi da loro.
  13. Herring.

Non trascurare il trattamento della gastrite, poiché i problemi irrisolti tendono a progredire. Puoi leggere sul cancro allo stomaco qui.

Prodotti da consumare:

  1. Ricotta
  2. Kefir.
  3. Miele (alcuni).
  4. Kashi.
  5. Pollame e coniglio
  6. Pesce.
  7. Casseruole di verdure.

trattamento

Il trattamento della gastrite acuta è preferibilmente eseguito in un ospedale sotto controllo medico. La terapia generale viene scelta individualmente per ciascun paziente a seconda delle cause di esacerbazione, trascuratezza della condizione umana e dei sintomi.

Il trattamento tradizionale prevede quanto segue:

  1. Al paziente vengono prescritti antibiotici per sopprimere l'attività del batterio dell'helicobacter. Il dosaggio e il metodo di assunzione di farmaci in questo gruppo sono scelti individualmente dal medico.
  2. Per ridurre l'irritazione e il mal di stomaco, gli antiacidi sono prescritti al paziente. Abbatteranno anche l'acidità nello stomaco, creando un film protettivo nel corpo.

Il più spesso, la gastrite erosiva è trattata con tali antiacidi:

  • Almagel;
  • Gestal;
  • Cytotec;
  • Maalox.
  1. I gastroprotettori sono meno comunemente prescritti. Sono necessari per proteggere la mucosa gastrica dagli effetti negativi degli acidi. In genere, il farmaco De-Nol è prescritto per questo scopo.

È importante! Il trattamento della gastrite deve sempre avvenire sotto controllo medico, soprattutto se la malattia si verifica in un bambino. Inoltre, non prescrivere farmaci da soli, poiché possono causare effetti indesiderati e deterioramento delle condizioni del paziente.

Esperienza lavorativa oltre 7 anni.

Capacità professionali: diagnosi e cura delle malattie del tratto gastrointestinale e delle vie biliari.

http://pdoctor.ru/zheludok/chto-nuzhno-delat-pri-obostrenii-gastrita.html

Cosa fare se la gastrite peggiora

Quando le violazioni nel lavoro degli organi interni, segnalano la loro sindrome da dolore dolore di varia intensità. L'attacco di gastrite procede con reclami di dolore addominale. Ci sono alcune caratteristiche del suo corso, che farà la diagnosi corretta e fornirà il primo soccorso per questa malattia.

Struttura e funzione dello stomaco

Lo stomaco è un organo cavo cavo, le sue funzioni comprendono il trattamento del bolo alimentare con succo gastrico acido e lo spostamento nel duodeno. I batteri patogeni muoiono nello stomaco, la produzione di proteine ​​primarie, un certo assorbimento di acqua e glucosio stanno avvenendo. Inoltre, le cellule dello stomaco sono coinvolte nel trasporto di vitamina B12 e secernono un certo numero di ormoni digestivi.

La mucosa dello stomaco ha uno strato di muco protettivo, che elimina la "auto-digestione" dello stomaco. Tuttavia, a causa degli effetti aggressivi dell'alcol, gli effetti dannosi di alcuni tipi di alimenti e droghe, l'azione dei batteri Helicobacter pylori, l'apporto di sangue alla mucosa vengono disturbati e la produzione di acido aumenta. In questo caso, si verifica un processo infiammatorio, che si traduce nel rilascio di sostanze biologicamente attive nel sangue. Questo segnale va al sistema nervoso centrale e forma una sensazione di dolore.

Cosa sono le gastriti?

  • Gastrite acuta. In questa malattia, il dolore è causato da un'intensa risposta infiammatoria. La causa della gastrite acuta è più spesso l'ingresso di batteri patogeni (stafilococco, salmonella) o contenuti aggressivi (alcol, sostanze chimiche) nello stomaco.
  • Esacerbazione di gastrite cronica. In questo caso, l'intensità e la natura del dolore dipendono dal grado di lesione della mucosa (gastrite superficiale, erosiva o atrofica) e dalla localizzazione del processo (antrale, fondo o gastrite del corpo dello stomaco).

Come procede l'attacco?

Caratteristiche del corso di gastrite acuta

La gastrite acuta ha sempre una chiara causa, che ha portato all'infiammazione dello stomaco. Spesso procede con febbre e vomito. Il dolore addominale è localizzato nella regione epigastrica, tagliando la natura. La nausea porta al vomito del contenuto dello stomaco, che porta sollievo. La sedia può essere normale o singola.

Suggerimento: Tali sintomi richiedono cure mediche di emergenza! Il medico dell'ambulanza eseguirà un lavaggio gastrico e determinerà ulteriori tattiche di trattamento. In alcuni casi, è necessario il ricovero nel reparto di malattie infettive.

Caratteristiche della malattia in forma cronica

L'attacco durante esacerbazione di gastrite cronica il più spesso passa senza un aumento di temperatura del corpo. Di regola, le esacerbazioni si verificano in autunno e in primavera, provocate dall'uso di cibo, stress o stress.

Il dolore si verifica in un'ora o due dopo aver mangiato. Se la mucosa è atrofizzata, può verificarsi in mezz'ora o immediatamente dopo aver mangiato. Con gastroduodenitis, quando lo stomaco e il duodeno sono affetti, il dolore può verificarsi a stomaco vuoto e si abbassa quando si mangia.

Durante un attacco di gastrite, il dolore può essere accompagnato da nausea, vomito, dopo di che diventa più facile. Alla palpazione dell'addome nella regione epigastrica si avverte dolore, che viene esacerbato toccando la parete addominale anteriore in quest'area con la punta delle dita.

Come aiutare con un attacco?

Sapendo cosa fare quando un attacco di gastrite, è possibile ottenere la normalizzazione della condizione e prevenire lo sviluppo di complicanze. La gastrite erosiva può causare sanguinamento dal tratto gastrointestinale, ulcera gastrica o ulcera duodenale. Sui segni di una complicanza così grave e molto comune della gastrite erosiva, come ulcera gastrica, abbiamo descritto in un articolo a parte - Ulcera peptica dello stomaco: cause, classificazione, sintomi.

  • Quando esacerbare la malattia, si può mangiare il porridge di muco o zuppe purè, bere acqua minerale alcalina senza gas.
  • È possibile assumere una pastiglia antispasmodica, antiacida o antisecretiva dal gruppo degli inibitori della pompa protonica.
  • Puoi fare un infuso di menta, camomilla, anice, calendula o iperico. Un buon effetto dà un decotto di semi di lino.
  • In futuro, è necessario consultare un medico per essere esaminato, fare una diagnosi accurata e sottoporsi a un ciclo completo di trattamento.

Suggerimento: Per il dolore associato a malattie dello stomaco, i farmaci del gruppo di farmaci antinfiammatori non steroidei sono controindicati! Tali farmaci stessi possono causare danni alla mucosa e contribuire allo sviluppo di sanguinamento dal tratto gastrointestinale.

È difficile trovare una persona che non abbia avuto mal di pancia almeno una volta nella vita. Questo problema può essere riscontrato a qualsiasi età, indipendentemente dal sesso, dallo stile di vita, dalla dieta o dall'attività fisica.

E anche se le cause del mal di stomaco sono piuttosto diverse, la principale e più comune è la gastrite.

Il dolore allo stomaco durante la gastrite può essere costante o verificarsi periodicamente a seconda della forma della malattia, acuta o cronica.

In ogni caso, per fare una diagnosi corretta, è necessario consultare un medico che prescriverà un trattamento adeguato e selezionare i farmaci necessari, poiché la gastrite può essere di diversi tipi e, pertanto, richiede un approccio disuguale al trattamento.

Ma succede che al momento non è possibile consultare un medico e un dolore insopportabile allo stomaco provoca una grande sofferenza. In questo caso, prima di andare in ospedale, deve essere fermato.

Cosa fare e come alleviare il dolore allo stomaco durante la gastrite, questo articolo dirà.

Gastrite e come alleviare il dolore

Per cominciare, è bene sapere quali sono le cause della gastrite e quali sono i principali tipi di questa malattia. A seconda della causa, provocando la malattia, la gastrite è:

  1. Batterica. La responsabilità per questo si trova su un batterio chiamato Helicobacter pylori. Il microrganismo vive nello stomaco della maggior parte delle persone sul pianeta, ma a determinate condizioni inizia a moltiplicarsi rapidamente e le scorie tossiche della sua attività vitale danneggiano la membrana mucosa, causando sintomi di gastrite.
  2. Gastrite nervosa (stressante). Le sue esacerbazioni si verificano spesso alla vigilia di incontri importanti, eventi, durante gli esami, sotto stress o depressione.
  3. Catarral - il tipo più comune di gastrite. Si verifica con errori costanti o periodici nell'alimentazione. Gli alimenti grassi, fritti, piccanti possono provocare convulsioni; eccedenza di spezie, salse, marinate; cibi affumicati, fast food per strada, bevande gassate, cibo di bassa qualità e alcuni farmaci.
  4. Oltre ai tipi descritti, che sono considerati non complicati, esistono altre forme più gravi di gastrite - fibrinosa (richiede cure di emergenza, come può essere fatale), atrofica e ipertrofica (rischio di sviluppare un tumore maligno), catarro (trattato con antibiotici). Tali casi complessi sono trattati esclusivamente da specialisti e non è possibile trattare il mal di stomaco a casa.

Nonostante i diversi tipi e le cause della malattia gastrica, i sintomi caratteristici di forme non complicate di gastrite appaiono quasi uguali in tutti i casi:

  • forte dolore allo stomaco
  • pesantezza nella parte superiore dell'addome
  • scarso appetito
  • distensione addominale
  • nausea e vomito
  • sapore sgradevole in bocca
  • bruciore di stomaco, eruttazione

Come alleviare rapidamente il dolore gastrite

Per normalizzare la condizione durante un attacco doloroso, puoi ricorrere all'aiuto di farmaci che vengono venduti senza prescrizione medica o rimedi popolari.

A seconda dei sintomi della gastrite e della natura della sindrome del dolore, è necessario utilizzare farmaci appropriati.

Per il bruciore di stomaco

Gli antiacidi contribuiranno a far fronte a questo fenomeno piuttosto spiacevole - i farmaci che neutralizzano l'acido nello stomaco e alleviano la sensazione di pesantezza e bruciore nell'esofago. La loro scelta è piuttosto diversificata e saranno venduti in farmacia senza ricetta medica.

  • Almagel: prendi 1-3 cucchiaini a seconda della gravità della condizione 3-4 volte al giorno
  • Maalox - 1 pacco (15 ml) - fino a 6 p / giorno.
  • Phosphalugel - 1-2 pacco 2-3 r / giorno
  • Gastal - 1-2 compresse (non più di 8 durante il giorno)
  • Renny - 1 compressa fino a 16 volte al giorno
  • Vikair - 1-2 compresse 3 p / giorno.
  • Vikalin - 1-2 pezzi schiacciati con mezzo bicchiere di acqua tiepida 3 p / giorno.

Tutti gli antiacidi dovrebbero essere assunti un'ora e mezza dopo aver mangiato e tre ore prima del pasto successivo.

Se il bruciore di stomaco è molto forte ed è impossibile tollerarlo, il bicarbonato di sodio sarà d'aiuto, lo si può usare, ma spesso non si dovrebbe, perché la soda peggiora ulteriormente la condizione.

Lascia che sia un aiuto di emergenza in caso di emergenza, quando i farmaci necessari non sono a portata di mano.

In caso di grave bruciore di stomaco, che non passa dopo l'uso di un antiacido, è meglio prendere anche Rennie, questo farmaco funzionerà come la soda e rapidamente alleviare il bruciore di stomaco senza causare danni alla mucosa gastrica.

Per acuti, crampi, dolore lancinante allo stomaco, si usano gli antispastici.

Il più comune di questi è No-shpa o Drotaverin (un analogo che costa meno).

Lo strumento funziona bene con l'uso intramuscolare e sotto forma di compresse. La dose del farmaco - per adulti 1-2 compresse per 3 volte, il massimo al giorno può essere non più di 6 compresse.

Oltre a No-shpy usa altri antispastici:

Questi farmaci contribuiscono al rilassamento dei muscoli dello stomaco, alleviano lo spasmo e alleviano la sindrome del dolore.

Per alleviare il dolore allo stomaco durante la gastrite, vengono spesso utilizzati anche analgesici - Analgin, Acelisin, Ibuprofen.

Questo è un antidolorifico più potente e può alleviare il dolore più velocemente di un antispasmodico, ma tali farmaci hanno uno svantaggio principale: gli analgesici danneggiano la mucosa gastrica e con la gastrite è già abbastanza irritato.

Pertanto, al fine di non aggravare la condizione, il dolore dovrebbe essere alleviato da tali metodi estremamente raramente e in casi eccezionali.

Se la situazione è critica, i medici usano analgesici narcotici, come Morphine o Promedol, per alleviare un attacco doloroso, ma devono essere controllati da un medico e non possono essere acquistati senza prescrizione medica.

Di conseguenza, non si può parlare dell'uso di analgesici narcotici per alleviare il mal di stomaco a casa.

Dolore regolare

Se il dolore gastrite appare regolarmente, ha il carattere opaco e noioso, i preparati contenenti enzimi per la normalizzazione del processo digestivo nello stomaco saranno efficaci:

  • di festa
  • enzistal
  • Mezim, Mezim - forte
  • Creonte
  • pancreatina

Tali farmaci vengono solitamente assunti durante un pasto o immediatamente dopo secondo le istruzioni, non è necessaria una prescrizione per l'acquisto.

I mezzi enzimatici sono concepiti per un uso più prolungato, il loro utilizzo monouso non risolverà il problema.

Il corso del trattamento con tali farmaci può durare diversi giorni e può durare per settimane o addirittura mesi. Il trattamento prolungato non dovrebbe aver luogo senza supervisione medica.

Tormenta nausea e bruciore di stomaco

Se, insieme al dolore allo stomaco, una persona è tormentata da nausea e vomito, Tsurakal, Motilium, Domperidone e altri farmaci che fermano la nausea verranno in soccorso.

Ma oltre alla terapia farmacologica, non esistono modi meno efficaci per affrontare sintomi spiacevoli e normalizzare lo stato durante l'esacerbazione delle malattie dello stomaco.

Tisane, decotti, infusi verranno in soccorso. In estate vengono raccolte a tale scopo foglie di menta e ribes, piantaggine, assenzio, camomilla e iperico.

Con l'aiuto di queste erbe è possibile non solo alleviare il dolore durante un attacco di gastrite, ma anche curare con successo la malattia stessa.

Ricette popolari per il dolore allo stomaco

  1. Le foglie di menta piperita e di ribes possono essere preparate separatamente e puoi aggiungere tè verde debole o debole. Aiuta con un leggero dolore allo stomaco.
  2. Infuso di camomilla - 1 cucchiaio da tavola per tazza di acqua bollente - puoi bere più volte al giorno per mezzo bicchiere.
  3. Lo sciroppo di dente di leone, che è buono da fare in primavera, durante la stagione della fioritura di massa, si è dimostrato benissimo per il dolore allo stomaco. I fiori devono raccogliere, sciacquare bene, asciugare. Quindi macinarli in un tritacarne, versare zucchero e succo, che appariranno, prendere 1 cucchiaino da tè in 100 ml di acqua calda più volte al giorno. Questo strumento può essere utilizzato per la prevenzione delle malattie dello stomaco.
  4. Durante il dolore grave aiuta a comporre uva spina. Dovrebbe essere preparato molto concentrato e bere un bicchiere 3 volte al giorno. La composta di uva spina può essere presa fresca, asciutta o congelata.
  5. Il dolore può essere rimosso con l'aiuto di questa ricetta: tritare semi di lino, mescolare con camomilla e achillea. 1 cucchiaio da tavola di semi di lino bisogno di 2 cucchiai. cucchiai di erbe. Questa miscela versare 300 ml di acqua bollente, insistere e bere 100 ml ogni 2 ore.

Naturalmente, i metodi per eliminare il dolore allo stomaco per la gastrite discussi in questo articolo sono ben lungi dall'essere tutti applicati con successo a casa.

Nel trattamento e nella prevenzione della malattia con olio d'oliva e olivello spinoso, prodotti delle api e bacche varie.

Ma la gastrite richiede una seria attenzione, deve essere trattata e non solo alleviare i sintomi, altrimenti la malattia può essere un precursore delle ulcere gastriche e altri problemi con il sistema digestivo.

E, naturalmente, le raccomandazioni dell'articolo non possono essere utilizzate per l'auto-trattamento, lo specialista dovrebbe prescrivere una diagnosi accurata e farmaci.

Video utile

Quando la parola "gastrite" ha molte associazioni tipiche: dolore allo stomaco e rigide restrizioni nel cibo, alcuni giorni di trattamento, e puoi tornare al tuo stile di vita precedente.

In realtà, non tutto è così semplice. Alcuni tipi di gastrite sono così gravi che i pazienti devono essere collocati in ospedale per un monitoraggio continuo.

Ma nella maggior parte dei casi, puoi curare la gastrite a casa con farmaci o rimedi popolari. Come trattare la gastrite da sola, in modo da non ferirsi e ottenere buoni risultati?

Trattiamo la gastrite a casa

Come sbarazzarsi della gastrite a casa, alcuni imparano da Internet e usano i farmaci senza consultare un medico.

Questo approccio non può essere corretto, perché nessuna persona può determinare indipendentemente la sua acidità, se ci sono lesioni erosive o cambiamenti atrofici nello stomaco.

Il trattamento dipenderà da tutti questi indicatori, quindi la prima cosa da fare è sottoporsi ad una visita medica.

Il medico - un gastroenterologo prescriverà farmaci che corrispondono al tipo di gastrite, al grado e allo stadio della malattia, alle esigenze individuali del paziente.

Esistono diverse forme base di gastrite, in cui non è necessario collocare il paziente in ospedale.

Questi sono principalmente tipi cronici della malattia, che richiedono un trattamento speciale quando si verifica un'esacerbazione e durante i periodi di remissione, vengono prese misure di supporto: dieta, dieta, attività fisica.

Gli attacchi di gastrite acuta nella maggior parte dei casi sono accompagnati da sintomi forti e pronunciati: forte dolore epigastrico crampi, nausea, vomito, debolezza, vertigini.

Causato da acuta assunzione gastrite di cibo avariato, avvelenamento da cibo o alcol, eccesso di cibo costante.

Tali pazienti entrano nella terapia o nel reparto infettivo, dove vengono sottoposti a lavanda gastrica e, se la condizione non è grave, vengono rilasciati per il trattamento domiciliare dopo 2-3 giorni.

Assegna assorbenti (carbone attivo, Enterosgel, Atoxyl), enzimi gastrici, con dolore e crampi - Papaverina, No-shpu orale o intramuscolare.

La gastrite acuta è di diversi tipi, ma solo uno di essi - catarrale (semplice) può essere trattato a casa.

Altri tipi - flemma, fibroso e necrotico rappresentano una minaccia per la vita, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico, quindi questi pazienti sono ricoverati in ospedale.

Nella fase acuta, se il trattamento viene avviato tempestivamente, la gastrite può essere curata completamente e senza conseguenze.

Ma se si ignora la malattia, si svilupperà la forma cronica della gastrite, ed è difficile ea volte impossibile liberarsene.

Pertanto, se la malattia è peggiorata ancora una volta, vale la pena parlare della forma cronica della malattia.

Gastrite iperacida, il suo trattamento

Iperacido - gastrite ad alta acidità, il paziente è tormentato da attacchi di bruciore di stomaco, a volte mal di stomaco e dolori, a volte nausea.

Quando inizia una riacutizzazione, stagionale o causata da una deviazione dalla dieta, i sintomi peggiorano, il vomito può aprirsi, appaiono sudori freddi e vertigini.

Un paziente con esperienza sa cosa fare, come e quando iniziare il trattamento, ma la consultazione di un medico non sarà superflua.

L'esame mostrerà possibili cambiamenti nello stato dello stomaco interessato e, forse, sarà necessario apportare modifiche alla terapia abituale.

Se il decorso della gastrite è nel range di normalità, verrà prescritto il trattamento domiciliare:

  • Rilevatori di bruciore di stomaco - Maalox, Renny, Almagel, Fosfalyugel, Gastal.
  • con spasmi e forti dolori - antispastici: No-shpa (Drotaverin), Spazmalgon, Papaverine;
  • farmaci che inibiscono la produzione di acido cloridrico - Omeprazolo, Omez, Bioprazolo, Rabeprazolo;
  • sedativi se l'aggravamento della gastrite è stato innescato dallo stress - Novo-Passit, Persen, Afobazol, motherwort o Valerian.

Oltre ai dispositivi medici possono essere utilizzati e folk. Ciò aiuterà le piante medicinali, i prodotti apiari, gli oli vegetali, alcuni alimenti.

A casa il miele con il latte è efficace per il dolore lenitivo, il succo di patata fresco aiuterà a liberarsi dal bruciore di stomaco, dalle erbe - menta, camomilla, farfara, radice di bardana, calamo, foglie di mirtillo rosso.

Diverse ricette per il trattamento della gastrite iperacida:

  1. Mezzi di miele e aloe con l'aggiunta di noci: noci tritate con aloe (0,5 kg ciascuna) mescolate con miele naturale (1,5 tazze), messe per 3 giorni in un luogo buio, utilizzare 3p / giorno dopo i pasti e 1 cucchiaio. l.
  2. Tintura di pigne: mettere i coni in una ciotola (100gr.), Versare 0,5 litri di vodka, 15 giorni per insistere. Bere 3 p / giorno per un cucchiaio per due mesi. Per rendere questa infusione è meglio quando i dossi sono ancora verdi.
  3. Estratto di propoli: mettere una miscela di 10 g di propoli e olio d'oliva a bagnomaria, tenere per circa un'ora, non portare ad ebollizione, quindi scolare il liquido. Dopo il raffreddamento, la massa cremosa può essere assunta con dolori di stomaco, sciolti nel latte caldo.
  4. La gastrite spesso accompagna la stitichezza. È possibile sbarazzarsi di esso applicando olio di olivello spinoso, questo lassativo naturale dovrebbe essere assunto al mattino a stomaco vuoto, un cucchiaio.

I rimedi naturali hanno meno controindicazioni dei farmaci, ma bisogna tenere presente che le erbe e il miele possono essere allergici, quando li si applica per il trattamento, è importante fare attenzione.

Quando si cura la gastrite, è importante non dimenticare la corretta alimentazione, perché la dieta è una garanzia che i farmaci faranno fronte efficacemente al loro compito.

Tutto ciò che può provocare il bruciore di stomaco può essere rimosso dalla dieta: piatti acidi, speziati e salati, pasticcini, carni grasse, torte fritte, belyashes, ciambelle, piselli, fagioli, ravanelli, cavoli, cioccolato, soda.

Gastrite cronica ipoacida e il suo trattamento

La gastrite ipoacida è caratterizzata da una quantità insufficiente di acido cloridrico nello stomaco.

Le conseguenze di questa condizione saranno gonfiore e sensazione di pesantezza allo stomaco, eruttazione con un odore sgradevole, comparsa di placca sulla lingua, nausea.

Questa forma di gastrite è meno comune di quella iperacida, ma è più difficile da trattare una bassa acidità rispetto all'aumento, non è possibile assumere antiacidi e farmaci antisecretori in caso di malattia.

Sbarazzarsi del tutto è improbabile che abbia successo, il trattamento sarà per tutta la vita.

I mezzi che sono prescritti per una bassa acidità dovrebbero stimolare la produzione di acido nello stomaco e aumentare l'effetto degli enzimi coinvolti nel processo di trasformazione degli alimenti.

Un altro gruppo è costituito da farmaci con enzimi attivi pronti che contribuiscono al miglioramento della digestione.

Le principali preparazioni farmaceutiche utilizzate per trattare la gastrite con bassa acidità:

  • agenti enzimatici: Pepsina, Pepsidil, Oraza;
  • per rafforzare la motilità dello stomaco, Festal, Creonte, Mezim è prescritto;
  • per aumentare l'acidità - Cytoflavin, Ortho Taurine Ergo, Plantaglyutsid (estratto di piantaggine);
  • stimolare la secrezione di succo gastrico - Limontar;
  • da flatulenza - Espumizan.

I mezzi di medicina tradizionale e una dieta speciale, la maggior parte dei quali dovrebbero essere verdure, bacche e frutti con un alto contenuto di acidi, saranno inestimabili in gastrite con bassa acidità.

Agrumi saranno utili, agrumi, melograni, kiwi, uva spina, ribes rosso e nero, albicocche.

Verdure e verdure crude hanno un effetto positivo sulla digestione, in quantità illimitate si possono mangiare zucchine, peperoni dolci, asparagi, pomodori, acetosa, cipolle verdi, prezzemolo, coriandolo, aneto.

Le verdure fermentate e in salamoia sono autorizzate a mangiare, ma in piccole quantità.

I rimedi casalinghi naturali sono ben utilizzati per aumentare la concentrazione di acido nel succo gastrico, insieme ai preparati farmaceutici, devono essere assunti per un lungo periodo di tempo, i cicli di trattamento devono essere eseguiti regolarmente.

Efficaci ricette popolari per l'uso a casa:

  1. Semi e succo di frutta della magnolia cinese. Schiaccia i semi in polvere, prendi 2 grammi al giorno, lavati con acqua o in forma pura. Questo strumento, come il succo, aumenta l'acidità al livello richiesto.
  2. Aceto di sidro di mele naturale (meglio fatto in casa), limone o succo di lime, diluito con acqua bollita.
  3. Composta o succo di mele acide, albicocca, olivello spinoso, mirtillo rosso, mirtillo rosso.
  4. Sorbo rosso, raccolto dopo il gelo, intervallato da zucchero. Bene agisce come uno sciroppo ottenuto in questo modo e bacche.
  5. Dal dolore allo stomaco aiuta la tintura di noci verdi, che dovrebbe essere fatto all'inizio di luglio, quando la scorza del frutto non è ancora diventata dura. Sono tagliati finemente, messi in piatti, versati con la vodka e inviati in un luogo buio per 2 settimane. Quindi versare il liquido risultante, prendere 1 cucchiaio. L, mescolato con acqua.
  6. Sciroppo di piantaggine: le foglie della pianta da raccogliere a secco, lavare, tritare, versare lo zucchero o versare il miele. Sciroppo, che è stato formato, scolare dopo 2 settimane, berlo in un cucchiaino da tè per 25-30 minuti. prima dei pasti
  7. Preparati a base di erbe di assenzio, ortica, centauro, menta piperita, elecampane, calendula infarinare in un bicchiere d'acqua, bere prima dei pasti.
  8. All'inizio della primavera è utile aggiungere al dente giovani tarassaco e foglie di piantaggine.
  9. Lo zenzero aiuterà con gonfiore e pesantezza nello stomaco. Si aggiunge al tè fresco, grattugiato su una piccola grattugia o piatti tritati. Bevi questo tè durante il giorno con miele o zucchero.
  10. La radice di dente di leone essiccata viene schiacciata, un cucchiaino viene versato con un bicchiere di acqua bollente e vengono bevuti tutti i giorni.

Applicare questi metodi a casa con corsi regolari probabilmente farà a meno di medicinali, molti dei quali hanno un effetto negativo sul corpo e non sono intesi per un uso prolungato.

Il trattamento a casa è accettabile e la forma di gastrite causata da un batterio aggressivo che non è esposto a secrezioni gastriche acide - Helicobacter Pylori.

Per liberarsi del microrganismo, i farmaci antibatterici vengono aggiunti alla terapia standard (metronidazolo, amoxicillina).

Ogni esacerbazione di tale gastrite deve essere monitorata dal medico curante, è vietata l'auto-prescrizione di antibiotici.

È possibile trattare varie forme di gastrite con successo a casa, ma solo un medico può dare consigli su quale trattamento è adatto per ogni specifico paziente.

http://zhktok.ru/bolezn/gastrit/chto-delat-esli-obostrilsya-gastrit.html

Pubblicazioni Di Pancreatite