Dolore nell'ipocondrio sinistro

I sentimenti di disagio e dolore nell'ipocondrio sinistro sono cause abbastanza comuni di pazienti che cercano aiuto medico. Tali fenomeni possono essere diversi nelle loro manifestazioni (piagnistei, taglienti, acuti, ecc.) E nell'intensità, oltre che nella durata. Per stabilire le ragioni di una visita dal medico non è sufficiente, sono necessari ulteriori esami. Ciò è dovuto al fatto che in questo segmento del corpo ci sono diversi organi che, a causa dei processi patologici che si verificano in essi, lo rendono così noto su se stessi.

Organi dell'ipocondrio sinistro

L'ipocondrio sinistro è l'area situata sotto le due costole inferiori nella parte sinistra del medio-addome condizionale. I seguenti organi si trovano qui:

parte sinistra dello stomaco;

diaframma (lato sinistro);

rene sinistro e uretere, oltre ai legamenti.

Inoltre, ci sono altri tipi di dolore in quest'area che non sono direttamente correlati agli organi sopra menzionati. Sono il risultato di malattie degli organi interni in altre aree dell'addome o parti del corpo e si diffondono attraverso le fibre nervose (vedi sotto).

Cause del dolore nell'ipocondrio sinistro

Le principali cause di dolore nell'ipocondrio sinistro sono le seguenti:

malattie di stomaco, il più spesso - un'ulcera, una gastrite;

malattie pancreatiche - pancreatite;

patologia del rene sinistro;

malattie dell'intestino tenue e crasso.

Inoltre, non meno raramente, il dolore in quest'area può essere causato da:

processi infiammatori del diaframma, ernie e tumori;

malattie cardiache, in particolare stenocardia, infarto, malattia ischemica;

osteocondrosi della colonna lombare e della colonna vertebrale toracica;

processi infiammatori nelle appendici di sinistra in donne (adneksit, eccetera);

conseguenze post-operatorie e post-traumatiche (ematomi, tagli, punti, ecc.);

forte sforzo fisico.

Ognuna di queste cause può comportare una potenziale minaccia per la vita di una persona. Pertanto, per la loro tempestiva rimozione e trattamento richiede un ricorso immediato a uno specialista.

Varietà di dolore

Dalla natura del dolore nell'ipocondrio sinistro sono i seguenti tipi:

Oltre a queste caratteristiche per una corretta diagnosi, il medico prende in considerazione le manifestazioni indirette del dolore. Questi includono:

irradiazione (dove dà);

Una persona che può descrivere correttamente la natura del dolore aiuta notevolmente e accelera il processo di identificazione delle cause della malattia.

Dolore acuto e acuto

Il dolore acuto e acuto di solito indica la presenza di gravi lesioni degli organi interni che richiedono un ricovero immediato. In questo caso, una persona ha una reazione dolorosa forte, quasi insopportabile, spesso accompagnata da perdita di coscienza. Se ciò non accade, allora la persona prova ad alleviare la condizione, correndo alla ricerca di una postura confortevole.

C'è un tale dolore nei seguenti casi:

cisti renale compromessa;

lesioni degli organi interni - rottura o ematoma della milza, fratture costali, rottura del rene, rottura dei legamenti renali.

Per salvare la vita del paziente, è spesso necessario in tali situazioni l'intervento chirurgico.

Dolore doloroso

Questo tipo di dolore può verificarsi in molti casi, il più delle volte associato al decorso cronico delle malattie dell'ipocondrio sinistro. Questi includono forme croniche di gastrite, ulcere gastriche, pancreatite e pielonefrite, colite o duodenite. Inoltre, la cardiopatia ischemica e lo stato pre-infarto spesso portano tale sindrome del dolore.

Con questa natura di dolore, il paziente spesso non consulta un medico in tempo e si adatta a loro. Di conseguenza, i processi che portano alla distruzione di organi o alla degradazione irreversibile dei tessuti avvengono nel corpo per lungo tempo senza trattamento, il che minaccia di perdere le funzioni dell'intero organo e la necessità di eseguire le operazioni nel tempo.

Nella pratica medica, le persone spesso lamentano dolore sordo e doloroso in caso di gastrite cronica. Allo stesso tempo, il paziente avverte soprattutto il dolore nell'ipocondrio sinistro a stomaco vuoto o dopo aver mangiato. Il suo appetito diminuisce, appare la stanchezza. Il trattamento tempestivo e l'aderenza a una determinata dieta aiutano a far fronte alla malattia. Se la malattia non è un lungo periodo senza adeguate misure terapeutiche, si possono sviluppare gravi processi patologici che portano all'oncologia.

Oltre a queste malattie, questo tipo di dolore è inerente alle seguenti malattie:

enterite (infiammazione intestinale);

processi infiammatori delle appendici;

oncologia del pancreas o del fegato, milza;

oncologia del polmone sinistro;

una milza ingrossata a causa di leucemia, anemia, mononucleosi infettiva, artrite reumatoide;

Nelle patologie intestinali e nell'ulcera peptica dello stomaco, il dolore di solito si verifica anche dopo aver mangiato o a stomaco vuoto, vi è forte flatulenza, gonfiore e talvolta vomito con sangue o nausea. Queste manifestazioni possono disturbare di notte.

In uno qualsiasi dei casi sopra elencati, è importante sapere che prima viene condotta una visita medica sulle cause di questo tipo di dolore, più efficace sarà il trattamento e più veloce sarà il periodo di recupero.

Dolore fastidioso

Nella parte sinistra dell'addome sotto le costole c'è la milza. Questo organo è difficile da sentire, ma sono le sue lesioni che possono essere la causa del dolore. Questo è di solito osservato quando aumenta di dimensioni sullo sfondo di processi infettivi (tubercolosi) e autoimmuni (ad esempio lupus eritematoso).

Anche questo tipo di dolore è osservato nel caso dell'epatite. Con la forma corrente a lungo termine di epatite cronica, insieme a dolore persistente o intermittente ea destra (più spesso e più intensamente) ea sinistra, una persona ha sintomi come una complicazione nel mangiare cibi grassi, pesantezza nell'addome e un ingrossamento del fegato. Se non trattato, questo può portare a cirrosi epatica.

Dolore da pugilato

Un altro tipo di dolore che si verifica nella regione sinistra dell'ipocondrio è dolori di cucitura. Di solito sono associati a varie malattie del rene sinistro. Queste sono solitamente le seguenti afflizioni:

Il dolore in questo caso appare nella parte posteriore o laterale e può essere trasmesso all'ipocondrio. Allo stesso tempo, c'è un aumento nel corpo t, vomito, nausea, frequente desiderio di urinare e il suo dolore, debolezza generale. Dolori lancinanti molto gravi possono essere associati alla presenza di grosse pietre nel corpo o all'inizio del movimento. In questo caso, è necessaria un'operazione.

Quando la natura del dolore non molto pronunciata, applicare metodi di trattamento conservativi. Tuttavia, in uno qualsiasi dei casi richiede un ricorso a uno specialista.

Dolore lancinante

Una malattia così pericolosa come la pancreatite causa molto spesso dolore nell'ipocondrio sinistro e il loro carattere è simile a una forte pulsazione. Insieme a sintomi dolorosi, c'è vomito di bile, febbre, diarrea, gonfiore, brividi, sudorazione, gonfiore delle estremità. Il paziente sta cercando di trovare una postura confortevole che riduca il dolore. Si sporge in avanti o si siede. Questa malattia è molto pericolosa e può diventare acuta quando è necessario un intervento medico immediato.

Dolori che si verificano nelle donne

Le donne durante diversi processi fisiologici (gravidanza, periodo premestruale) possono anche provare dolore nella zona sinistra dell'ipocondrio.

Durante la gravidanza, specialmente nel trimestre 2-3, quando il feto è già abbastanza grande, si verifica la sua naturale pressione sugli organi materni interni. Di conseguenza, ci sono dolori periodici.

Se il corpo di una donna produce una quantità maggiore di ormoni sessuali femminili in previsione dell'inizio delle mestruazioni, che agiscono sui dotti biliari, causando i loro spasmi. In questo caso, ci possono essere sensazioni di dolore sotto la costola destra, che si estende alla parte sinistra dell'addome, amarezza nella bocca e una sensazione di nausea. Un consulto con un ginecologo in questo caso ti aiuterà a scegliere le giuste misure per prevenire tali eventi.

Dolore causato da malattie del cuore e dei vasi sanguigni

Nelle malattie del cuore e del sistema vascolare, e in particolare nella distonia vegetativa-vascolare e nella stenocardia, il dolore si verifica anche nella regione sottocorticale sinistra. Nel caso della distonia, ciò è dovuto a una violazione del meccanismo per mantenere il tono dei vasi sanguigni e, nel caso dell'angina, il dolore cardiaco viene dato a quest'area.

La natura del dolore in questi casi può essere smussata, penetrante e dolorante. I pazienti di solito trovano difficile descrivere tali fenomeni, perché sono sia a lungo termine che episodici con localizzazione sfocata. Quando si esegue una ricerca, le tipiche malattie degli organi situati in questa zona di ipocondria non vengono rilevate e una persona viene inviata per un esame a un cardiologo o un neurologo.

Dolore non-malattia

A volte anche persone o bambini perfettamente sani durante lo sforzo fisico attivo (sport, lavoro intensivo) provano dolore nell'ipocondrio sinistro. Questo di solito accade quando una persona ha un basso livello di allenamento per queste classi. Il meccanismo di questo fenomeno è tale che, sotto l'influenza del carico, il livello di circolazione del sangue nel corpo aumenta bruscamente.

In risposta a questo, tutti i vasi sanguigni aumentano di diametro, compresa la vena cava destra, passando vicino al fegato e iniziando a fare pressione su di esso. Di conseguenza, il dolore di un carattere di puntura appare a destra, che viene trasmesso all'ipocondrio sinistro. Dopo un breve periodo dopo la cessazione dell'esposizione, la reazione al dolore passa da sola e non richiede alcuna misura terapeutica. Molti scolari si trovano di fronte a tali manifestazioni durante gli incroci o gli standard sportivi di passaggio.

A volte, tali sensazioni dolorose possono anche comparire durante movimenti improvvisi o torso. Ciò è dovuto al contatto degli organi interni con la superficie della costola e, di conseguenza, una reazione protettiva del corpo sotto forma di dolore.

Misure in caso di dolore

Se la diagnosi non è stata ancora stabilita e il dolore è disturbato, è necessario cercare aiuto e consigli da un medico generico che condurrà la ricerca iniziale e determinerà le azioni successive del paziente.

Naturalmente, ogni specifico tipo di dolore richiede un appello a uno specialista specifico:

http://www.ayzdorov.ru/lechenie_bol_v_levom_boky_podrebere.php

Dolore all'ipocondrio sinistro nelle donne

Dolore nell'ipocondrio - un sintomo clinico che può essere una manifestazione di un gran numero di malattie. Se il disagio è accompagnato da gravità ed è associato all'assunzione di cibo, la causa più probabile saranno le malattie dell'apparato digerente. In caso di dolore da pugnale o da taglio, è necessario escludere patologie dal lato del cuore e dei vasi, attraverso cui il sangue arricchito con sostanze nutritive, ferro e ossigeno entrano nel muscolo cardiaco. Il dolore alla tiro può indicare nevralgia intercostale.

Un ipocondrio è lo spazio situato sotto il diaframma e delimitato dalle arcate costali inferiori, quindi la causa di sensazioni spiacevoli (per lo più opache e doloranti in natura) può anche essere un ascesso subfrenico. Se la femmina lascia l'ipocondrio fa male, in rari casi può essere una manifestazione di patologie ginecologiche, ma la sindrome del dolore con un'eziologia simile è il risultato dell'irraggiamento delle principali sensazioni dolorose. Se si verificano tali dolori, è necessario contattare un medico generico che prenderà l'anamnesi, fare una conclusione preliminare e dare la direzione di una consultazione con specialisti specializzati: un gastroenterologo, neurologo, chirurgo o cardiologo.

Dolore all'ipocondrio sinistro nelle donne

Malattie della milza - la causa principale del dolore sul lato sinistro

La milza è il più grande organo linfoide del corpo umano, costituito da tessuto parenchimale e situato nella cavità addominale sul lato sinistro. La milza è coinvolta nel processo di formazione del sangue nelle prime fasi dello sviluppo fetale, regola la formazione dei linfociti circolanti e svolge la funzione immunitaria. La milza distrugge anche vecchi globuli rossi e piastrine, i cui resti entrano nelle cellule del fegato e diventano componenti della bile.

Caratteristiche generali e funzioni della milza

Milza di infarto

Questa è una patologia abbastanza comune nelle donne con più di 35 anni (la prevalenza raggiunge l'8,9%). Quando un attacco cardiaco si verifica una lesione emorragica del tessuto parenchimale di tipo ischemico. La causa della malattia sono malattie infettive sistemiche, alterata circolazione del sangue nei vasi degli organi o tromboembolia. Il primo segno dell'inizio dei processi necrotici nei tessuti della milza è il dolore acuto di alta intensità nell'ipocondrio sinistro, che non è caratterizzato da irradiazione in altre parti del corpo. La sindrome del dolore può cambiare il suo carattere, ma la maggior parte dei pazienti lo descrive come un forte dolore da pugnale o lancinante che si verifica a causa dell'irritazione delle terminazioni nervose.

Cause e patogenesi dell'infarto della milza

A volte il dolore può essere l'unica manifestazione della patologia, ma nella metà dei casi le donne manifestano i seguenti sintomi:

  • forte mal di testa, che si trasforma in vertigini;
  • spremitura nell'area frontale o temporale;
  • nausea (il vomito può essere escreto);
  • sonnolenza e debolezza.

Il trattamento della malattia con danni minori include l'assunzione di analgesici non narcotici ("Ketorol", "Paracetamolo"), riposo a letto rigoroso, una dieta con una limitazione della quantità giornaliera di cibo. Con lesioni estese, a una donna viene prescritto un trattamento chirurgico: asportazione di una parte o di tutto l'organo.

È importante! Un'improvvisa cessazione del dolore è un cattivo segno diagnostico che potrebbe indicare la morte di terminazioni nervose. Il trattamento di conservazione degli organi in una tale situazione è quasi impossibile.

Distrofia della milza

Questa è una patologia in cui i normali processi metabolici sono disturbati nei tessuti e nelle cellule di un organo, il che porta a un cambiamento nella struttura dei tessuti e all'accumulo di sostanze in esso che normalmente non vengono rilevati. Può essere vari pigmenti, melanina, basi di carbone. In medicina, la malattia è chiamata "amiloidosi" ed è caratterizzata da un cambiamento nel metabolismo proteico e nella deposizione nei tessuti della milza di uno specifico complesso peptide-polisaccaride chiamato amiloide.

I sintomi della distrofia splenica

La malattia si sviluppa per un lungo periodo di tempo e potrebbe non avere sintomi pronunciati. Periodicamente, una donna può sentire un dolore doloroso o opaco sotto il bordo inferiore sul lato sinistro, ma, di regola, ha un'intensità bassa o moderata e non interferisce con le prestazioni. L'amiloidosi della milza in rari casi può anche essere accompagnata dai seguenti sintomi:

  • riduzione dell'immunità sistemica (aumento della suscettibilità a raffreddori e infezioni intestinali);
  • stanchezza;
  • cambiamenti nei parametri del sangue chimico (determinati mediante test di laboratorio);
  • pelle pallida;
  • aumento della secchezza delle mucose del cavo orale, dei genitali e delle pareti vaginali.

Il trattamento della distrofia può includere l'assunzione di immunosoppressori e la terapia sintomatica, tenendo conto dei cambiamenti esistenti (supplementi di ferro, immunomodulatori, complessi vitaminici). In casi eccezionali, è indicata la terapia radicale con metodi chirurgici.

Video - Perché fa male il lato sinistro dell'addome

Ascesso di milza

Nella maggior parte dei casi, l'ascesso della milza è asintomatico e ha una forma cronica. La comparsa di sensazioni dolorose è possibile solo nel periodo di esacerbazione, quando si verifica un accumulo attivo di essudato nella cavità. La malattia non ha segni evidenti, ma in alcuni casi è possibile sospettare la presenza di un'educazione mediante la palpazione (nel caso in cui l'ascesso abbia grandi dimensioni). Con una forte immunità il corpo affronta la malattia da solo. Se questo non si verifica e il dolore non scompare per molto tempo, viene indicato un trattamento chirurgico che consiste nell'aprire un ascesso, rimuovere il contenuto purulento ed essudativo e installare un tubo di drenaggio per prevenire la reinfiammazione.

Cos'è l'ascesso di milza

È importante! Se i dolori sotto la costola sinistra si intensificano e la donna non può rivelare altri sintomi, è necessario contattare urgentemente un istituto medico. Se si verifica una dissezione di un ascesso arbitrario, l'essudato contenente pus, batteri e microbi riempirà la cavità addominale, che porterà all'infiammazione. La peritonite (infiammazione del peritoneo) è una delle patologie chirurgiche più pericolose con un'alta percentuale di mortalità, quindi il ritardo di qualsiasi dolore di questa localizzazione è inaccettabile.

Lesioni e fratture

La lesione o la frattura della costola inferiore sul lato sinistro è un'altra causa di dolore nell'ipocondrio sinistro. È possibile ferire un bordo non solo durante gli scioperi o le cadute, ma anche se preparato impropriamente per eseguire esercizi di forza (specialmente con un carico di peso). Il dolore delle lesioni può essere diverso, le donne spesso lamentano una sindrome acuta del dolore, la cui intensità aumenta più volte durante il movimento, la tosse o l'esercizio fisico. Il dolore diventerà anche più forte se la vittima cerca di piegarsi in avanti o girare di lato.

Segni comuni di frattura

I sintomi della frattura includono i seguenti sintomi:

  • dolore all'inalazione (causato dall'interazione di frammenti ossei con il diaframma);
  • postura forzata del paziente (una donna cerca di stringere il petto e piegarsi leggermente in avanti, poiché la compressione parziale riduce la gravità delle sensazioni dolorose);
  • sindrome del respiro interrotto (respiro affannoso, respiro superficiale);
  • gonfiore della pelle nella zona della frattura;
  • deformità toracica;
  • ematomi (compaiono per azione meccanica, per esempio, premendo sul posto ferito).

Postura affetta da frattura toracica

Con fratture multiple o un gran numero di frammenti ossei durante l'inalazione o il movimento, può verificarsi uno specifico crunch, che in medicina si chiama sindrome di crepitio.

Come dare il primo soccorso nella frattura delle costole?

Quando i segni di frattura delle costole inferiori sul lato sinistro o destro, è necessario chiamare immediatamente un'ambulanza. La vittima deve essere seduta in modo tale che lo schienale poggi su una superficie dura e le gambe siano leggermente sollevate sopra le ginocchia (è possibile utilizzare un rotolo di asciugamani, una giacca piegata a metà o qualsiasi altro oggetto utile a tale scopo).

Per ridurre il dolore, puoi dare al paziente qualsiasi farmaco anestetico dal gruppo di analgesici non narcotici. Lo strumento più potente di questo gruppo è Nimesulide. Una singola dose del farmaco è di 100 mg, in casi eccezionali è consentito aumentare il dosaggio a 200 mg, a condizione che la donna non soffra di patologie croniche del cuore e dei vasi sanguigni.

Pronto soccorso per fratture costali

Se non è presente "Nimesulide" nel kit di pronto soccorso, è possibile utilizzare qualsiasi altro farmaco del gruppo FANS, ad esempio:

Con ematomi e lividi vengono mostrati impacchi freddi. Per la prevenzione delle complicanze, è importante garantire la massima immobilità del torace. A tal fine, una fascia stretta di bendaggio elastico o qualsiasi tessuto denso viene applicata alla regione dello sterno.

È importante! La procedura di bendaggio deve essere eseguita sull'espirazione - questo aiuterà a ridurre il dolore ed evitare lo shock doloroso prima dell'arrivo della squadra medica.

Malattie cardiache nelle donne

Il dolore nell'ipocondrio sinistro nelle donne può essere uno dei segni nascosti della malattia cardiaca. Le malattie cardiache sono spesso precedute da ipossia acuta o cronica causata da insufficiente afflusso di sangue o da inadeguata esposizione all'aria aperta. Cause di patologie del cuore possono essere anche obesità, disturbi endocrini, ipodynamia (stile di vita sedentario). Il rischio di malattie cardiovascolari è maggiore nelle donne di età superiore a 40 anni.

Angina pectoris

Restringimento dell'arteria coronaria per l'angina

Un attacco di angina pectoris è l'improvvisa comparsa di dolore bruciante dietro lo sterno. In alcuni casi, il dolore può essere determinato dal centro del torace, così come dall'ipocondrio sinistro. Una localizzazione più rara del dolore nell'angina pectoris è il collo, la mandibola, l'area tra le scapole e sotto la clavicola sinistra. L'attacco può iniziare dopo un pasto, un forte shock emotivo o uno sforzo fisico.

Altri segni di patologia includono anche:

  • disagio e sensazione di pressione dolorosa nella zona epigastrica;
  • disturbi dispeptici (nausea, bruciore di stomaco);
  • abbassare la pressione sanguigna;
  • breve durata - non più di 15 minuti.

Per il sollievo di un attacco nelle donne, è indicato l'uso di "nitroglicerina": la dose terapeutica è di 1 compressa. È preso una volta, sublingualmente.

Capsule sublinguali Nitroglicerina

Stenosi dell'arteria coronaria

Le arterie coronarie sono le più grandi arterie del corpo umano, attraverso le quali il sangue scorre al cuore, contenente i minerali, le vitamine e l'ossigeno necessari. La stenosi è una costrizione patologica del lume delle arterie coronarie, che porta all'insufficienza coronarica. Con questa malattia, il flusso sanguigno nei vasi viene disturbato e si sviluppa una carenza di ossigeno acuta e ischemia dei tessuti cardiaci.

Stenosi emodinamica dell'arteria coronaria sinistra

I segni clinici di stenosi includono i seguenti sintomi:

  • dolore nella parte centrale del torace, il lato sinistro dello sterno, sotto l'arco costale inferiore sul lato sinistro;
  • mancanza di respiro a riposo e in posizione orizzontale;
  • fluttuazioni della pressione sanguigna (principalmente dal tipo di ipertensione);
  • debolezza costante, sonnolenza, mal di testa;
  • pallore eccessivo della pelle con segni di cianosi.

Il trattamento della malattia dovrebbe essere completo. Una donna deve seguire una dieta con un alto contenuto di vitamine e minerali, essere più all'aperto, smettere di fumare e bere bevande alcoliche. Il trattamento farmacologico prevede l'uso di trombolitici e farmaci per fluidificare il sangue (Aspirina, Acido acetilsalicilico). Può anche essere indicato il trattamento con "Glicina", poiché questo amminoacido riduce la richiesta di ossigeno del miocardio. Se il restringimento è pari al 75% del volume dell'arteria, viene indicata la terapia chirurgica - rimozione delle placche e coaguli di sangue, espansione del lume del vaso.

È importante! Se il trattamento della stenosi non viene eseguito in tempo, il rischio di infarto miocardico aumenta di quasi 4 volte.

Può un mal di stomaco sotto il lato sinistro?

Lo stomaco è un organo muscolare cavo situato tra il duodeno (la sezione iniziale dell'intestino tenue) e l'esofago. Quando lo stomaco fa male, il dolore si verifica nella zona dell'epigastrio - lo spazio immediatamente sotto il processo xifoideo. L'area epigastrica è la parte centrale superiore dell'addome. In alcuni casi, con l'infiammazione dello stomaco - gastrite - le donne possono avvertire dolori acuti o sbiaditi sul lato sinistro, se il processo patologico presenta una localizzazione sinistra.

Cause della gastrite e dei suoi sintomi

Nella gastrite il dolore è il sintomo principale, ma esiste anche un complesso sintomatologico caratteristico, che consente di sospettare possibili disturbi nel funzionamento dell'organo. Le manifestazioni cliniche della gastrite includono:

  • alito cattivo (tipico per la gastrite infettiva causata dalla contaminazione delle mucose con i batteri elicoidali Helicobacter pylori);
  • eruttazione e bruciore di stomaco dopo aver mangiato (caratteristica di infiammazione con elevata acidità);
  • feci alterate (stitichezza cronica, diarrea);
  • cambiamento nella consistenza e nell'aspetto delle masse fecali.

Sintomi e complicanze della gastrite gastrica

Gli obiettivi principali del complesso trattamento della gastrite nelle donne sono la distruzione dell'infezione e una diminuzione della concentrazione di acido cloridrico nello stomaco e nelle sezioni iniziali dell'intestino tenue. Per regolare la funzione secretoria dello stomaco, il medico può prescrivere i bloccanti della pompa protonica (Pantoprazolo, Omeprazolo). Nel bruciore di stomaco grave, viene mostrato l'uso di agenti di rivestimento che distruggono l'acido e lo trasformano in acqua (Rennie, Gaviscon). Il trattamento antibiotico di solito inizia con l'uso della penicillina, ma in alcuni casi potrebbe essere necessario assumere una nuova generazione di farmaci. Gli antibiotici usati per trattare la gastrite sono elencati nella tabella seguente.

http://stomach-info.ru/drugoe/drugie-bolezni/levoe-podrebere-bolit-u-zhenshhiny.html

Dolore nella parte sinistra avanti nell'ipocondrio: cause e metodi di trattamento

Qualsiasi malattia è accompagnata da malessere, disagio fisico o persino dolore. Secondo la localizzazione di un attacco doloroso, gli esperti ne determinano la causa probabile. L'intensità del dolore nella parte sinistra avanti nell'ipocondrio è i sintomi di varie patologie. Un'attenta attenzione a questi segnali del corpo aiuterà a comprendere i fattori causali al fine di iniziare tempestivamente il trattamento della malattia.

Localizzazione del dolore

Le descrizioni del sintomo aiuteranno solo a predeterminare la causa della sua insorgenza. Per una diagnosi accurata, contattare l'istituto medico. L'automedicazione è consentita nei casi in cui il dolore arriverà improvvisamente alla testa o la visita al medico è posticipata per qualsiasi motivo. Il ritardo nella ricerca di un aiuto professionale spesso si traduce in una complicazione della malattia. I segni di questa condizione sono dolore intenso, prolungato, ricorrente.

Cosa cercare prima di visitare il medico e chiarire la diagnosi:

  1. Comprendi i tuoi sentimenti in cui l'addome fa più male: a sinistra, vicino allo sterno o direttamente sotto le costole.
  2. Ricorda quando il dolore si verifica: dopo l'esercizio, mangiare, stress.
  3. Annotare quanto spesso avvengono le convulsioni, come si sviluppano, se c'è un aumento del dolore quando si tossisce, cambiando la posizione del corpo.
  4. Cerca di determinare la natura del dolore, di cosa si tratta: opprimente, dolorante, acuto o scoppiante.

Quando l'appendicite si manifesta per prima cosa, il disagio nell'addome superiore. C'è un sordo dolore allo stomaco, vomito. Dopo un po ', c'è un forte dolore alla destra dell'ombelico, sotto la vita. In questi casi, non è possibile riscaldare lo stomaco. Se sospetti un'appendicite, non è consigliabile assumere antidolorifici da soli, dovresti consultare un medico il prima possibile.

Cause del dolore sotto le costole di sinistra

Se dividi mentalmente lo stomaco in 4 quadrati, allora nell'angolo in alto a sinistra si trovano: sopra il diaframma, il cuore e i polmoni, sotto - lo stomaco, il pancreas, la milza. Il disagio in quest'area segnala la patologia di uno o più organi.

Perché fa male sotto le costole - possibili ragioni:

  • L'osteocondrosi della regione toracica è un cambiamento infiammatorio-degenerativo delle vertebre.
  • La pancreatite acuta o cronica è una malattia del pancreas.
  • L'infarto del miocardio è una manifestazione della malattia coronarica.
  • Nevralgia intercostale - infiammazione dei nervi intercostali.
  • Gastrite, ulcera peptica, cancro - patologie dello stomaco.
  • Polmonite, cancro - malattie del polmone sinistro.
  • Malattia di milza e altre patologie.

La natura del disagio varia notevolmente anche con la stessa malattia e può essere simile a vari disturbi. Per gli attacchi di dolore infarto miocardico, che dà nell'ipocondrio. La distonia vegetativa-vascolare è anche accompagnata da dolore acuto nella parte superiore sinistra sotto le costole.

Infarto miocardico addominale

Il dolore improvviso appare a sinistra nell'ipocondrio o nella regione epigastrica, accompagnato da nausea e vomito, distensione addominale e un cambiamento nelle feci. L'impulso diventa frequente, la pressione sanguigna diminuisce, appare il pallore della pelle. Questi e altri sintomi di infarto possono essere scambiati per pancreatite acuta:

È necessario fornire l'accesso all'aria aperta, per deporre il paziente. La mancanza di movimento gli porta un piccolo sollievo. Dopo aver assunto nitroglicerina o antispasmodico, l'intensità dell'attacco doloroso può diminuire. Ad alta pressione dovrebbe assumere antipertensivi.

Malattie polmonari

Il dolore da cucitura sotto le costole a sinistra si verifica con polmonite, pleurite, tubercolosi, cancro del polmone sinistro. La sofferenza fisica aumenta con la tosse, lo starnuto. Altri sintomi aiuteranno a determinare che si tratti di pleurite o polmonite: febbre fino a 40 ° C, febbre, polso rapido, difficoltà di respirazione.

Toxicoinfection alimentare

Il dolore addominale improvviso è un sintomo di molte malattie infettive, in particolare dell'infezione da rotavirus o, come la chiamano, influenza intestinale. Come trattare questa spiacevole malattia, leggi qui.

Quando le toxicoinfezioni alimentari appaiono nausea, vomito abbondante e feci molli. Intossicazione generale del corpo si manifesta con mal di testa, brividi, febbre.

Toxicoinfection alimentare, accompagnato da dolore addominale:

  • l'inizio dell'epatite virale;
  • salmonellosi;
  • leptospirosi;
  • dissenteria.

Spesso, il paziente stesso ricorda che il disagio è iniziato dopo aver mangiato, che potrebbe essere la causa di intossicazione alimentare. La fonte di patogeni delle malattie virali e microbiche sono le acque naturali, il cibo contaminato. In caso di malattia batterica, vengono presi gli antibiotici prescritti da un medico, in caso di epatite virale, vengono utilizzati antivirali e preparati di interferone.

Dolore nell'addome superiore durante e dopo aver mangiato

Alcuni componenti di cibo e droghe, l'alcol irritano la mucosa gastrointestinale. Di solito in questi casi, il dolore nell'addome non è di natura acuta, il più delle volte è noioso, dolorante. Spesso, il dolore è accompagnato da nausea, vomito e feci molli.

Con la dispepsia, la normale digestione è disturbata. Dopo aver mangiato, c'è una sensazione di pesantezza, trabocco e pienezza dello stomaco, gonfiore e gas nell'intestino. Il dolore è localizzato principalmente nella regione epigastrica. Se la causa non viene stabilita, i medici parlano di dispepsia funzionale.

Gli stessi sintomi possono essere dovuti a:

  • malattia da reflusso gastroesofageo (GERD);
  • intolleranza a determinati nutrienti;
  • lesione ulcerativa del duodeno;
  • infiammazione del pancreas;
  • ulcera allo stomaco.

È importante! Una condizione indispensabile per il trattamento delle malattie dell'apparato digerente è una dieta moderata, frequente assunzione di piccole porzioni di cibo.

I prodotti utili includono macedonia di frutta fresca, zuppe di verdure, carne magra, riso integrale. I broccoli sono cotti al vapore, il petto di pollo è bollito, le mele sono cotte. È utile mangiare banane, bere succo di mela, latte scremato.

Intolleranza al prodotto

La composizione del cibo consumato colpisce gli attacchi di dolore nella parte superiore dell'addome. Molte persone soffrono di intolleranza a determinati prodotti, anche senza saperlo. Primo posto nell'elenco delle sostanze che causano una reazione insolita, prendere lo zucchero del latte e le colture proteiche del lattosio.

L'intolleranza non deve essere confusa con una reazione allergica. Le cause di questi disturbi sono diverse. In caso di intolleranza, il corpo non può assorbire determinati alimenti a causa della mancanza di enzimi appropriati, ad esempio la lattasi si scompone il lattosio. Se la sostanza è presente nel cibo e l'enzima non viene prodotto, compaiono il dolore spastico e la distensione addominale.

Malattia da reflusso gastroesofageo

L'esofago inferiore è infiammato con l'ingestione regolare di contenuti acidi dallo stomaco (reflusso). GERD è accompagnato da bruciore di stomaco, dolore nella metà inferiore sinistra del torace, nella parte superiore dell'addome. Ci sono anche gonfiore e vomito.

Uso di rimedi popolari per i sintomi della GERD:

  • Semi di finocchio da masticare lentamente dopo aver mangiato.
  • Tè con anice e lavanda.
  • Soluzione di bicarbonato di sodio
  • Tè con radice di zenzero
  • Olio di olivello spinoso.

Almagel Una sospensione aiuta ad alleviare la sindrome del dolore in dispepsia e GERD Il preparato contiene antiacidi, adsorbenti, sostanze di rivestimento e anestetico anestetico. Prendi Almagel mezz'ora prima dei pasti e di notte, ma non più di 16 cucchiai dosatori attaccati al pacco.

La causa del disagio e del dolore allo stomaco - un cambiamento nel pH

Lo stomaco si trova sopra l'ombelico, sotto l'arco costale del torace. Le pareti dell'organo cavo producono succo - un complesso di enzimi e acido cloridrico. La soluzione ha un pH da 1,6 a 2. L'acido cloridrico è necessario per la digestione del cibo, ma a causa di malnutrizione e stress, il pH diminuisce o aumenta. Questi cambiamenti influenzano negativamente l'attività degli enzimi nello stomaco.

  • Predominanza di proteine ​​animali nel cibo.
  • L'abbondanza di spezie e spezie nei piatti.
  • Eccesso di cibo, sovrappeso.
  • Indossare abiti aderenti.
  • Dormi dopo aver mangiato.
  • Fumo.

È importante! Per normalizzare il pH del succo nello stomaco, è necessario seguire una dieta, evitare cibi grassi, fritti, acidi, bevande alcoliche e gassate. Immediatamente prima di un pasto, puoi prendere una sospensione Almagel.

L'acidità ridotta di succo gastrico appare con una mancanza di vitamine di gruppo B, malattie infettive. Il ricevimento di preparati vitaminici contribuisce alla rivitalizzazione delle ghiandole che producono acido cloridrico. Secondo la prescrizione del medico, bevono succo gastrico naturale o artificiale.

La gastrite con ridotta secrezione è una delle cause del cancro allo stomaco. Il paziente perde peso, sebbene non voglia perdere peso, ha segni di anemia o sviluppa la pelle gialla del viso. Crescente debolezza, ogni sforzo è dato con difficoltà. Se tali segni appaiono, dovresti contattare un oncologo.

La forza e il tempo del dolore a sinistra nell'ipocondrio

Le cause di disagio nella parte superiore dell'addome sono spesso spiegate dallo sviluppo di una malattia così comune come la gastrite. Allevia il vomito, in quanto vi è un rilascio di masse alimentari che irritano la parete gastrica. Sintomo di accompagnamento della malattia è eruttazione amara e amara. La forza e il tempo della comparsa di sensazioni spiacevoli nella parte superiore dell'addome a sinistra sono influenzate dalla qualità del cibo, dall'attività fisica e dallo stress emotivo.

Per la gastrite cronica è caratterizzata dalla comparsa di dolore sordo quasi subito dopo aver mangiato. Dolore acuto sotto le costole a sinistra, che gli esperti descrivono come "pugnale", si verifica quando un'ulcera allo stomaco. Una persona prova a prendere una posizione che allevia la sofferenza - si sdraia con le gambe premute sullo stomaco. Se un paziente ha un'ulcera duodenale, il dolore è anche acuto, ma differisce dal fatto che può migrare verso l'ipocondrio destro.

Un grave attacco doloroso con ulcera gastrica inizia di solito immediatamente o dopo un'ora e mezza dopo aver mangiato. La tipica localizzazione di una sensazione spiacevole è nella parte superiore, dove passa la linea mediana dell'addome o alla sua sinistra. Il dolore si diffonde dietro lo sterno, dà sotto le scapole. Come trattare un'ulcera allo stomaco, leggi questo articolo.

Se l'ulcera è localizzata nel duodeno, il dolore addominale si verifica più tardi - una volta e mezza o due ore dopo aver mangiato. Il disagio può manifestarsi durante una lunga pausa tra un pasto o la sera. Questo tipo di dolore viene spesso chiamato "affamato", passano dopo aver bevuto un bicchiere di latte.

I dolori crampi, ad eccezione delle malattie dello stomaco stesso, sono caratteristici delle nevrosi vegetative. Il disagio è localizzato nel quarto spazio intercostale sinistro.

Ernia iatale

Un sintomo di questa malattia è il dolore, che è localizzato nell'addome superiore, dà sotto la scapola e si diffonde lungo l'esofago. Situazioni tipiche di sindrome del dolore aumentata: tensione fisica, assunzione di cibo, accumulo di gas nell'intestino, respirazione profonda. Inoltre, ci sono bruciore di stomaco, nausea, singhiozzo, bruciore alla gola, di notte - tosse.

L'ernia diaframmatica dell'esofago si sviluppa con lesioni addominali, malattie autoimmuni e tosse forte e prolungata. La malattia nella fase iniziale è trattata in modo conservativo. Se una parte dello stomaco viene "spremuta" nella cavità toracica, sarà necessario un intervento chirurgico.

pancreatite

Il dolore nella parte superiore delle costole si verifica durante l'infiammazione del pancreas. La pancreatite acuta inizia improvvisamente, come si dice in questi casi, "sullo sfondo del completo benessere". Se il processo infiammatorio copre la parte stretta dell'organo, che si trova nella parte in alto a sinistra dell'ipocondrio, allora il lato sinistro fa male. Vomito multiplo caratteristico abbondante, non portando sollievo. Gli impulsi stanno diventando più frequenti, la pressione sanguigna sta diminuendo, il sudore appare sulla pelle, la lingua, al contrario, si asciuga.

È importante! Con lo sviluppo di un forte attacco doloroso nell'addome del fuoco di Sant'Antonio, il vomito dovrebbe essere chiamato un'ambulanza.

Segni di pancreatite cronica:

  • Di solito, dopo aver mangiato, c'è dolore nell'ipocondrio sinistro e si dà alla schiena.
  • La nausea appare spesso.
  • La digestione è compromessa
  • Peso ridotto

Maggiori informazioni sui segni dell'infiammazione pancreatica qui.

Nella pancreatite cronica per diversi anni c'è un cambiamento nel tessuto del corpo, periodicamente ci sono esacerbazioni. Il disagio nella parte superiore dell'addome appare circa 1,5-2 ore dopo aver mangiato. Il consumo di alcol spesso diventa la principale causa di pancreatite acuta negli uomini.

L'infiammazione del pancreas è associata alla colelitiasi. Il deflusso della bile è disturbato se il calcolo è bloccato nel dotto della vescica. Allo stesso tempo, il comparto del succo pancreatico viene interrotto. Gli enzimi iniziano a "digerire" il tessuto ghiandolare. Il dolore è molto forte, localizzato nella parte superiore dell'addome. Le droghe analgesiche con questo attacco non aiutano molto.

Trattamento dell'infiammazione del pancreas

Nell'ospedale viene effettuata la terapia infusionale, vengono prescritti farmaci per ridurre il dolore e altre manifestazioni di pancreatite. Introdotto mezzi per ridurre la produzione di succo pancreatico. Decompongono gli enzimi della ghiandola, a causa dell'accumulo di cui il dolore si verifica.

Gruppi di farmaci con cui viene eseguito il trattamento di un attacco di pancreatite in ospedale:

  • antidolorifici;
  • antiemetico;
  • antimicrobici;
  • antispastici;
  • antiacidi.

L'intervento chirurgico è richiesto nella distruzione del tessuto pancreatico. Se i calcoli biliari diventano la causa del dolore acuto, allora il medico raccomanda di rimuovere la vescica in questi casi.

Dieta e assunzione di preparati enzimatici - la vita quotidiana dei pazienti con pancreatite cronica. Lipasi, amilasi, proteasi contengono molti farmaci: Pancreatina, Creonte, Panzinorm, Micrasim, Pancrealipase, Hermital, Mezim forte. Grazie ai farmaci, il cibo viene meglio elaborato e assorbito nel tratto digestivo. Il peso corporeo del paziente è normalizzato, lo stato di salute migliora. Nella pancreatite acuta, i preparati enzimatici non devono essere assunti.

Dolore nella milza

Il corpo si trova nell'ipocondrio, si trova vicino alla superficie del corpo. La milza è responsabile per lo smaltimento dei globuli rossi, che sono sopravvissuti alla propria. I globuli rossi vengono distrutti e i loro preziosi componenti sono coinvolti nella formazione di nuove cellule del sangue nel midollo osseo.

Se la milza è ingrandita, il dolore acuto si verifica sotto il bordo inferiore nella parte sinistra. A volte c'è una rottura della milza con ferite e alcune malattie.

Dolore nell'ipocondrio sinistro in donne in gravidanza

Le malattie croniche, da cui la donna ha sofferto in una posizione interessante, hanno meno effetto durante 9 mesi. La ragione per migliorare la condizione di uno stomaco malato o di un duodeno è un alto livello di ormoni sessuali femminili.

Le cause più innocue di dolore nell'ipocondrio sinistro in donne in gravidanza:

  • tensione dei muscoli addominali;
  • sovraccarico fisico;
  • eccesso di cibo;
  • indigestione.

È importante! Il dolore nella parte superiore dell'addome può indicare una malattia interna o infettiva. Entrambe le cause sono pericolose per la madre e il nascituro. In una malattia infettiva, il dolore addominale è combinato con febbre, vomito, diarrea. I sintomi crescono rapidamente, per 1-3 giorni.

Infezioni spesso causano un'eruzione dopo un certo periodo di tempo - il periodo di incubazione. Le eruzioni cutanee possono assomigliare a piccole o grandi macchie, vesciche acquose, vesciche. Il virus della rosolia è pericoloso nelle donne che si aspettano un bambino. Quando un feto è infetto in un neonato, si notano numerose patologie e difetti dello sviluppo.

Malattie interne - cause di dolore allo stomaco durante la gravidanza:

  • Gastrite - batterica, erosiva, atrofica, ecc.
  • Lesione ulcerosa del duodeno.
  • Ulcera peptica
  • Polipi dello stomaco

Nel periodo di gravidanza nel 40% dei casi c'è una remissione nei pazienti con ulcera gastrica. Circa il 12% delle donne continua a sentire il disagio nell'area subcostale come prima della gravidanza. Il resto non ha cambiamenti.

Trattamento del dolore nell'ipocondrio sinistro

È possibile ridurre il disagio con l'aiuto di droghe. In caso di esacerbazione della pancreatite cronica, i preparati No-Shpa e Duspatolin vengono assunti contemporaneamente. Con il dolore al cuore aiuterà la compressa di nitroglicerina, che viene assorbita sotto la lingua.

Farmaci più veloci sotto forma di soluzioni che vengono somministrate per via sottocutanea o intramuscolare. Iniezioni endovenose sono pericolose da eseguire da soli a casa. Aiuta da dolori addominali, anche con pancreatite, somministrazione sottocutanea di 5 ml di Baralgin e 2 ml di No-Shpa.

Se non è possibile fare un'iniezione, ma ci sono farmaci in forma solida, quindi prenderli. Le compresse di Baralgin o Spazmalgon vengono masticate e lavate con ½ tazza d'acqua.

Assicurati di prestare attenzione alla combinazione di dolore e sintomi come vomito e febbre. Dovresti chiamare un dottore e non sperare nell'auto-medicazione. Esiste un intero gruppo di patologie in cui è indicato l'intervento chirurgico. Questa è appendicite, rottura della milza, perforazione dell'ulcera gastrica, colecistite acuta.

In un primo momento, si consiglia di contattare un medico di famiglia, un medico distrettuale, un pediatra se il bambino è malato. Oppure chiama l'ambulanza. Se necessario, il paziente viene esaminato da specialisti, verrà eseguita una diagnosi completa.

Chi contattare:

  • gastroenterologo
  • Malattia infettiva
  • endocrinologo
  • cardiologo
  • neurologo
  • chirurgo

Solo un medico può effettuare una diagnosi accurata e sviluppare un regime di trattamento adeguato alla causa della malattia, all'età e alle condizioni del paziente. La terapia combinata prevede l'uso di rimedi erboristici nella fase di recupero. Per le malattie dello stomaco sono utili preparazioni a base di erbe con melissa, radice di althea, valeriana, frutti di finocchio e foglia di piantaggine.

Malattie cardiache e nevrosi sono trattate con tinture: motherwort, biancospino, valeriana. Con pancreatite e colecistite, vengono prese infusioni di stimmi di mais, immortelle sabbiose, sospensione di miele in olio d'oliva. Assicurati di rispettare uno stile di vita sano, senza fronzoli nella dieta.

Un attacco doloroso nella parte sinistra dell'ipocondrio è una condizione pericolosa che richiede attenzione e un approccio equilibrato al trattamento. Per evitare problemi seri, è necessario monitorare il proprio benessere, per proteggere il corpo da infezioni, tossine e stress.

Esperienza lavorativa oltre 7 anni.

Capacità professionali: diagnosi e cura delle malattie del tratto gastrointestinale e delle vie biliari.

http://pdoctor.ru/health/boli-v-levom-boku-vperedi-v-podrebere.html

Dolore nell'ipocondrio sinistro - allarme

Quando il dolore si verifica sotto l'ipocondrio sinistro, è necessario consultare uno specialista per scoprire la vera causa di questa condizione e scegliere il modo più efficace per eliminarlo. Ignora il dolore non può essere. Qualsiasi sensazione spiacevole, specialmente sul lato sinistro del corpo, dove sono localizzati molti organi importanti, deve essere analizzata.

Organi dell'ipocondrio sinistro

Cosa significa dolore nell'ipocondrio sinistro sul lato? Terminazioni nervose, vasi di grandi dimensioni, linfonodi, muscoli, alcuni organi e tessuto sottocutaneo si trovano in questa zona - tutti possono essere una fonte di dolore acuto, cucito e tirante nell'ipocondrio sinistro.

Elenchiamo gli organi dell'ipocondrio sinistro:

  • polmone sinistro;
  • l'area sinistra del diaframma;
  • pancreas;
  • ovaia sinistra della donna;
  • inchinarsi del colon;
  • il fondo dello stomaco;
  • rene sinistro;
  • cuore e mediastino.

Per diagnosticare con precisione la causa del dolore nell'ipocondrio sinistro, è necessario valutare il quadro clinico del disturbo, condurre metodi di ricerca strumentali e di laboratorio, sulla base dei quali trarre le conclusioni appropriate.

Dolore nell'ipocondrio sinistro: cause

Considerare le principali cause di dolore nell'ipocondrio sinistro.

Malattie del sistema cardiovascolare

Le malattie del sistema cardiovascolare includono:

  • Cardiomiopatia. La malattia è caratterizzata da dolore nell'ipocondrio sinistro nella parte anteriore e sotto il torace, affaticamento cronico e aritmia durante un aumento dell'attività fisica.
  • Infarto miocardico In questo caso, il dolore nell'ipocondrio sinistro viene dato alla scapola, alla spalla, al collo e al braccio sinistro. La condizione è accompagnata da nausea e dolore nell'ipocondrio sinistro, subfebrile, febbre, aumento del calore corporeo, oscuramento degli occhi.
  • Malattia ischemica È caratterizzato da un forte dolore lancinante nell'ipocondrio sinistro, durante il quale è difficile respirare, tachicardia, nausea.

Malattie dello stomaco

Tutte le patologie dello stomaco sono spesso accompagnate da dolori lancinanti nell'ipocondrio sinistro, il cosiddetto lombaggine. Questi includono gastrite, ulcere, polipi e cancro allo stomaco. Naturalmente, in diverse malattie, la natura del dolore può variare: ad esempio, nella gastrite, il dolore nell'ipocondrio sinistro si verifica durante il pasto e ha una natura bruciante, con dolore dolorante, con disturbi dispeptici e diminuzione dell'appetito.

Il dolore nell'ipocondrio sinistro quando si cammina o si corre può essere un sintomo di gastrite, nonché una condizione fisiologica causata da un riscaldamento insufficiente o da un eccessivo esercizio fisico.

Malattie del pancreas

Le malattie del pancreas includono:

  • Pancreatite. Questa patologia è caratterizzata da un leggero dolore costante nell'ipocondrio sinistro. Il dolore può peggiorare durante la notte e dopo i pasti.
  • Un tumore canceroso. Per il carcinoma pancreatico, è caratteristico un dolore acuto e lancinante nell'ipocondrio sinistro. L'intensità del dolore dipende dallo stadio del processo oncologico. Maggiori informazioni sulla diagnosi e sul trattamento del cancro del pancreas →

Malattie della milza

La milza è responsabile del filtraggio del sangue, della sua pulizia dalle sostanze nocive - tossine, prodotti di decomposizione di medicinali, ecc. Quando la milza è danneggiata, c'è un forte dolore a contrazione nell'ipocondrio sinistro. Se un organo si rompe, il dolore diventa insopportabile.

Anche il dolore nell'ipocondrio sinistro può causare i seguenti fattori:

  • eccesso di cibo e tendenza alla stitichezza;
  • l'alcolismo;
  • lesioni di organi interni;
  • ernia del diaframma.

Tutti questi motivi possono minacciare la salute umana. Con la comparsa di dolore nell'ipocondrio sinistro, è necessario essere esaminati e ricevere adeguate raccomandazioni mediche.

Varietà di dolore

L'aiuto nella diagnosi di una particolare malattia ha la natura del dolore.

Dolore sordo

Dolori fastidiosi fastidiosi nell'ipocondrio sinistro derivano da patologie croniche del tratto digestivo, come gastrite, colecistite, pancreatite. La loro diagnosi è complicata dalla somiglianza del quadro clinico con altre malattie, quindi sono necessari numerosi studi diagnostici.

Dolore acuto

Il dolore a punta acuta nell'ipocondrio sinistro, che ha un carattere "a pugnale", richiede la fornitura di cure di emergenza. Cause di dolore lancinante acuto: rottura della milza, rottura del rene sinistro, perforazione della parete dello stomaco e perforazione del piccolo anello intestinale.

Dolore dolorante

Il dolore doloroso è osservato con malattie infiammatorie pigre: duodenite e colite. Se è accompagnato da disturbi dispeptici, molto probabilmente è un'ulcera allo stomaco. Le sensazioni pressanti con dolore nell'ipocondrio sinistro sono di solito un sintomo di patologie cardiache così gravi come l'angina, la malattia ischemica, il preinfarto e l'infarto.

Dolore lancinante

Molto spesso, un dolore palpitante nell'ipocondrio sinistro indica pancreatite. La condizione è accompagnata da vomito con una miscela di bile, distensione addominale, febbre, gonfiore delle estremità e sudorazione eccessiva. Il paziente prende pose diverse per alleviare il disagio.

La differenza di dolore sul meccanismo dell'occorrenza

Il meccanismo della formazione del dolore è importante per lo specialista che determina la patologia e il malfunzionamento del sistema di organi.

I seguenti meccanismi di formazione del dolore sono distinti:

  • Il dolore riflesso proviene da organi danneggiati situati in un altro dipartimento, ad esempio: osteocondrosi, malattie del fegato, pleurite.
  • Il dolore viscerale nasce dall'interno, di solito sullo sfondo di spasmi intestinali o con problemi di motilità gastrica, solitamente accompagnato da flatulenza e colica intestinale.
  • Dolore peritoneale associato ad irritazione degli organi addominali, ad esempio con ulcera gastrica. Il dolore nell'ipocondrio sinistro aumenta con la respirazione e i movimenti improvvisi.
  • Il dolore nell'ipocondrio sinistro richiede anteriormente l'esclusione di infarto e colite intestinale, più spesso indicano malattie della milza e dello stomaco.
  • La causa del dolore nel quadrante superiore sinistro è la patologia del rene sinistro, mentre il dolore è costante e intenso. Se la malattia renale è esclusa, il sospetto cade sull'osteocondrosi spinale nella colonna toracica e lombare.
  • L'herpes zoster nell'ipocondrio sinistro indica solitamente la presenza di infiammazione nel pancreas.

trattamento

Il trattamento del dolore nell'ipocondrio sinistro dipende dalla causa e dalla gravità dei sintomi.

Con lo sviluppo di una condizione acuta, prima di tutto le misure terapeutiche sono volte ad eliminare il dolore e quindi a eliminare la causa della patologia in ospedale. Se una persona conosce la presenza di una malattia cronica, allora dovrebbe essere in grado di eliminare in modo indipendente gli attacchi acuti del dolore prima di andare dai medici. Per fare questo, dovrebbe sempre essere in presenza di farmaci raccomandati dal medico, soprattutto quando si tratta di malattie cardiache, ulcere gastriche e problemi con l'intestino.

Il trattamento sintomatico del dolore nell'ipocondrio sinistro deve essere effettuato solo sotto la supervisione di uno specialista. Qualsiasi metodo di autotrattamento può distorcere i sintomi della malattia, aggravare il suo decorso e causare una serie di complicazioni, comprese quelle potenzialmente letali. Pertanto, non è possibile fare affidamento sul consiglio di amici, le istruzioni di trattamento offerte dai media. È importante scoprire cosa significa il dolore nell'ipocondrio sinistro, passare i test necessari per questo e superare un esame completo.

Qualsiasi dolore che sorge nell'ipocondrio sinistro è una buona ragione per visitare un medico. Tipicamente, il trattamento inizia con una visita a un terapeuta che, in base ai sintomi identificati, invia il paziente a specialisti ristretti - un gastroenterologo, nefrologo o cardiologo.

Durante l'esame iniziale, il medico esclude ragioni come:

  • rottura della milza;
  • appendicite;
  • rottura del rene;
  • inversione dell'intestino;
  • infarto e stato preinfarto.
  • farmaci;
  • fisioterapia;
  • massaggio;
  • esercizio terapeutico;
  • intervento chirurgico

Con la moderna tensione oncologica, tali sintomi di disturbi come dolore doloroso costante nell'ipocondrio sinistro, aggravato dallo sforzo fisico, avversione a determinati alimenti, anemia persistente e febbre bassa, mal di stomaco, perdita di appetito e disturbi della sedia devono allertare la persona, specialmente negli anziani età. Le malattie oncologiche sono pericolose con oligosintomatici nella fase iniziale. Pertanto, se si verifica un dolore nell'ipocondrio di natura costante, è necessario consultare un medico per scoprire la causa di questa condizione e il trattamento tempestivo.

http://zhkt.ru/podzheludochnaya/bol-v-oblasti-levogo-podreberya.html

Pubblicazioni Di Pancreatite