Primo medico

Il dolore è una spiacevole sensazione dolorosa in risposta al processo patologico nel corpo.

Il dolore è una spiacevole sensazione dolorosa in risposta al processo patologico nel corpo. La localizzazione del dolore può essere molto diversa. Il dolore nella parte destra è un importante sintomo possibile dei processi patologici nella cavità addominale. È qui che ci sono molti organi digestivi, grandi fasci nervosi e vascolari, il sistema di formazione delle urine e di escrezione, gli organi genitali femminili ei linfonodi.

Le cause più comuni di dolore nella parte destra:

  • Epatite, o infiammazione del fegato, che provoca la degenerazione del tessuto epatico e un aumento delle dimensioni del corpo. Il dolore nell'epatite è pronunciato. Il dolore è localizzato nell'ipocondrio destro, il suo carattere è opaco o parossistico. Si irradia spesso sulla spalla destra e sulla scapola.
  • Appendicite, che è l'infiammazione nell'appendice che si trova nel cieco. Il dolore inizia nella regione ombelicale, quindi scende nella regione iliaca a destra. È permanente, ma abbastanza moderato. Il rafforzamento si verifica durante lo spostamento, la tosse e gli starnuti.
  • Pancreatite, in cui il pancreas è infiammato. Il dolore inizia improvvisamente, è localizzato nella fossa dello stomaco, più a destra ed è costante e intenso. Può irradiare sul lato sinistro.
  • Urolitiasi o urolitiasi, che è caratterizzata dal blocco dei calcoli dell'uretere. Il primo sintomo è un forte dolore di un carattere spastico nella regione lombare. Si chiama colica renale e insopportabile nella sua intensità. Localizzazione del dolore - diffusa, con infiammazione nell'uretere destro, è più intensa a destra.
  • L'elmintiasi, o infezione da parassiti, si manifesta con moderato dolore addominale, inclusa la destra. Alcuni tipi di infestazione da vermi causano dolore pronunciato nell'ipocondrio destro, simile alla colica biliare.
  • Colecistite, in cui a seguito del processo infiammatorio, il deflusso della secrezione della cistifellea viene disturbato. La sindrome del dolore in colecistite è chiaramente definita - i dolori sono localizzati "sotto il cucchiaio" e un po 'a destra, sono intensi e hanno una zona irradiante nella parte bassa della schiena, scapola destra e collo.
  • Gravidanza ectopica, la natura dolorante del dolore in cui si alterna a attacchi di crampi o tagli. Localizzato a destra, se il processo si sviluppa nella tube di Falloppio destra. Quando una tubazione viene rotta e il sangue viene versato nella cavità addominale, nella zona rettale e persino nella spalla destra compaiono sensazioni dolorose.

Il dolore nella parte destra può essere acuto, che di solito indica l'insorgenza della malattia e le sue fasi primarie. Il dolore acuto è concentrato in una certa area e ha un decorso a breve termine. Di solito è molto intenso, spara, penetra, si irradia verso altri luoghi e organi.

Il dolore cronico dura molto più a lungo e puoi parlarne se dura più a lungo del periodo in cui dovrebbe essere oggettivamente cessato. È meno intenso che acuto, il suo carattere è più noioso, dolorante. Il dolore può scomparire per un po 'e ricorrere nuovamente, avere fluttuazioni temporanee e quotidiane.

Qualsiasi dolore nella parte destra dovrebbe essere la ragione per una visita urgente a un chirurgo o ginecologo. Non è necessario rinviare la chiamata al centro medico anche per diverse ore per indicazioni vitali. I medici condurranno le necessarie procedure diagnostiche, diagnosticano e iniziano il trattamento.

I principali metodi diagnostici per il dolore nella parte destra sono l'esame primario del paziente, compresa la presa di anamnesi, la palpazione e il controllo della temperatura corporea. Quindi viene assegnato un esame del sangue generale, che consente di confermare o eliminare il processo infiammatorio acuto. L'esame ecografico degli organi dell'addome e della pelvi, la biopsia, la fibrogastroscopia, la risonanza magnetica e la TC forniscono buoni risultati diagnostici.

Il trattamento può essere di emergenza chirurgica per patologie che non tollerano il ritardo, o conservative, con l'uso di farmaci e procedure fisioterapeutiche.

Le misure preventive comprendono l'aderenza a una dieta equilibrata, l'eliminazione di alcol, l'attività fisica, il monitoraggio della salute e visite regolari ai medici per gli esami preventivi.

Frammento del trasferimento di Live Great sul dolore nell'ipocondrio.

Frammento del programma "Malakhov +: cosa significa il dolore nella parte destra?"

Quando parlano di dolore nella parte destra, spesso indicano condizioni e malattie diverse associate a una particolare posizione e causa. Il problema può essere dovuto a traumi, infiammazione acuta, esacerbazione di malattie croniche e altre cause. In ogni caso, quando il paziente è preoccupato per il dolore dolorante alla sua destra, il medico prenderà sicuramente misure diagnostiche per escludere patologie che richiedono cure mediche immediate. Ci sono un certo numero di segni che ci permettono di comprendere la natura dei cambiamenti nel corpo che hanno portato allo stato quando il paziente ha dei dolori nella parte destra.

Uno dei punti chiave nella diagnosi di una malattia è una descrizione della natura della sindrome del dolore e dei relativi disturbi. Il dolore nella parte destra è spesso associato a malattie dell'apparato digerente: fegato, tratto biliare, intestino, appendice. Un'altra causa del problema potrebbe essere l'infiammazione del sistema urinario, l'urolitiasi. Il dolore può essere una conseguenza della patologia dell'apparato respiratorio, in particolare polmonite destra, pleurite, pneumotorace. Nelle donne può verificarsi dolore doloroso nella parte destra a causa di infiammazione delle appendici, presenza di apoplessia, cisti o tumori dell'ovaio o in caso di gravidanza ectopica. Localizzato tale dolore nell'ipogastrio.

Il dolore al lato può essere acuto o dolorante, costante o periodico, passando da solo o di lunga durata, nonostante le misure adottate. Il dolore può cambiare il suo carattere: opaco diventa improvvisamente aggravato e diventa acuto e forte e, al contrario, il dolore acuto va in un dolore di piccola intensità. Tutto questo dovrebbe essere detto al dottore. Poiché la situazione in cui i dolori del lato destro possono essere critici, è impossibile posticipare una visita all'ospedale e, per dolori acuti, specialmente in caso di aumento della temperatura corporea, debolezza generale, abbassamento della pressione sanguigna, aumento della frequenza cardiaca, è necessario rivolgersi immediatamente al medico.
La causa del dolore può essere associata ad altre patologie: l'ernia della parete addominale anteriore, l'herpes zoster, il morbo di Crohn, le malattie del pancreas, la radicolopatia vertebrogenetica e alcune altre malattie e le loro complicanze. Pertanto, in presenza di dolore, solo un medico può stabilire una diagnosi accurata utilizzando vari metodi e tecniche di ricerca diagnostica, tra cui laboratorio e strumentale.

Dolore nelle malattie del fegato e delle vie biliari

Le seguenti patologie possono portare a dolore:

  • Malattia da calcoli biliari;
  • Discinesia biliare;
  • colangite;
  • Epatite di varie eziologie;
  • cirrosi;
  • Ascesso epatico;
  • Fegato stagnante;
  • Tumori, metastasi.

Il dolore in queste malattie è localizzato nel giusto ipocondrio, spesso aggravato dall'assunzione di cibi grassi e fritti. Colecistite acuta, colangite, colica epatica sono accompagnate da dolore acuto. Tali patologie richiedono cure mediche immediate. Il dolore doloroso in processi infiammatori cronici, tumori, discinesie può essere dato nella parte posteriore, sotto la scapola, in alcuni casi c'è amaro in bocca, attacchi di nausea, vomito. Quando l'epatite e l'ostruzione delle vie biliari sviluppano l'ittero. Ultrasuoni, diagnostica del computer, determinazione dei parametri del sangue biochimici e clinici aiutano nella diagnosi.

Nella pancreatite acuta, il dolore nella parte superiore dell'addome e nella schiena è disturbato, in molti casi diventa un fuoco di Sant'Antonio. La malattia di solito si sviluppa a causa dell'uso di alcol in combinazione con l'uso di cibi grassi e fritti. Il decorso è grave, la morte è possibile e in alcuni casi è richiesto un trattamento chirurgico.

I tumori della testa pancreatica e della papilla di Vater si manifestano sotto forma di dolori nell'ipocondrio destro, ittero, prurito, epatomegalia.

Sotto il lato destro il dolore si presenta in appendicite acuta, patologia ginecologica, malattia intestinale. Oltre al dolore, l'appendicite è accompagnata da febbre moderata, nausea, vomito e diarrea sono possibili. Spesso il dolore inizia nell'epigastrio, quindi cade nella zona inguinale. Ci sono una serie di sintomi che aiutano a diagnosticare la malattia. Nella diagnosi dei cambiamenti di aiuto nell'analisi del sangue, caratteristica dell'infiammazione. Sintomi simili possono svilupparsi con ileite terminale - infiammazione della parte terminale dell'ileo.

Per la patologia ginecologica, oltre al dolore doloroso nella regione sovrapubica e iliaca, sono tipiche le secrezioni vaginali, i sintomi di intossicazione e la febbre.

Durante la diagnosi, è possibile rilevare una delle seguenti malattie:

  • annessite,
  • salpingo,
  • gravidanza ectopica
  • cisti ovariche,
  • tumori di appendice,
  • apoplessia delle ovaie.

La malattia è contagiosa ed è causata da un virus, che porta anche allo sviluppo della varicella. La malattia è caratterizzata da un intenso dolore lungo il tronco nervoso interessato. Alcuni giorni dopo l'inizio del dolore nella zona di innervazione, appare una bolla di eruzioni cutanee, spesso di carattere di herpes zoster. Il dolore dura solitamente fino a un mese, ma occasionalmente la nevralgia post-erpetica dura da mesi o anche da diversi anni.

I dolori acuti intensi richiedono sempre cure mediche urgenti. Assicurati di sottoporti ad un esame nella situazione in cui il dolore è doloroso e non scompare entro poche ore. Molte patologie manifestate dal dolore al lato possono avere conseguenze gravi e persino pericolose per la salute: peritonite, sanguinamento, il processo di transizione verso la cronica, l'infertilità e altri.

Non è sempre possibile usare antidolorifici in presenza di dolore nel lato. Con una serie di patologie, ciò può distorcere il quadro clinico della malattia, rendendo difficile la diagnosi o ritardare la visita di un medico, riducendo significativamente le possibilità di successo del trattamento.
Il trattamento dipende dalla nosologia. In alcune malattie, l'accento è posto sulla terapia dietetica, in altri sui farmaci, e nelle situazioni più difficili non si può fare a meno del trattamento chirurgico.

  • La terapia dietetica è efficace nelle malattie croniche delle vie biliari, del fegato. In questa situazione, non puoi mangiare grassi, fritti e speziati. Con problemi persistenti con l'intestino si dovrebbe abbandonare la fibra grossolana in eccesso, le spezie, i prodotti che contribuiscono alla formazione di gas. La nutrizione è di particolare importanza nella pancreatite acuta: il paziente deve morire di fame per i primi giorni, quindi viene trasferito a una dieta rigorosa, espandendola gradualmente man mano che le sue condizioni migliorano.
  • Nel trattamento dei processi infiammatori causati da un'infezione batterica, vengono utilizzati farmaci del gruppo di antibiotici, l'herpes zoster viene trattato con agenti antivirali e, in presenza di oncopatologia, viene prescritto un trattamento complesso, che comprende la chemioterapia e la radioterapia. Come trattamento sintomatico prescrivono farmaci con azione analgesica e antispasmodica.
  • La chirurgia è necessaria per appendicite, apoplessia ovarica, gravidanza ectopica, emorragia interna, come trattamento radicale di tumori di diversa localizzazione.

Clinica moderna: ginecologo, urologo, ecografo, oncologo, dermatologo, endocrinologo, cosmetologo

Dolore nella parte destra: ciò che fa male allo stomaco mostrerà l'ecografia a destra

Il dolore nella parte destra è uno dei sintomi più frequenti con cui i pazienti si presentano in ecografia addominale. Ciò è dovuto al fatto che diversi organi interni importanti relativi al tratto gastrointestinale e al sistema riproduttivo sono concentrati in quest'area.

La cavità addominale contiene molti organi interni, lo stomaco, l'intestino, il pancreas, i reni, la ghiandola surrenale, la milza, il fegato, il pancreas, la cistifellea. Non sono protetti, a differenza del cuore o dei polmoni, dalle costole. Sono protetti solo dai muscoli della parete addominale (addominali).

I problemi con uno qualsiasi degli organi si manifestano come formicolio, tirando dolori e disagio in varie aree dell'addome. Se fa male periodicamente nella parte destra, dovresti consultare un medico per determinare quale corpo ha problemi.

dolore nella parte destra

"Data-medium-file =" https://i1.wp.com/medcentr-diana-spb.ru/wp-content/uploads/2017/07/bol-v-pravom-boku.jpg?fit=445% 2C300 "data-large-file =" https://i1.wp.com/medcentr-diana-spb.ru/wp-content/uploads/2017/07/bol-v-pravom-boku.jpg?fit=584 % 2C394 "class =" aligncenter size-large wp-image-5429 "src =" https://i0.wp.com/medcentr-diana-spb.ru/wp-content/uploads/2017/07/bol-v -pravom-boku-816 × 550.jpg? ridimensiona = 584% 2C393 "alt =" dolore nella parte destra "larghezza =" 584 "altezza =" 393 "srcset =" // i1.wp.com/medcentr-diana- spb.ru/wp-content/uploads/2017/07/bol-v-pravom-boku.jpg?resize=816%2C550 816w, https://i1.wp.com/medcentr-diana-spb.ru/wp -contenuti / caricamenti / 2017/07 / bol-v-pravom-boku.jpg? ridimensiona = 445% 2C300 445w, https://i1.wp.com/medcentr-diana-spb.ru/wp-content/uploads/ 2017/07 / bol-v-pravom-boku.jpg? Ridimensiona = 768% 2C518 768w, https://i1.wp.com/medcentr-diana-spb.ru/wp-content/uploads/2017/07/bol -v-pravom-boku.jpg? w = 1022 1022w "sizes =" (larghezza massima: 584 px) 100vw, 584 pixel "data-recalc-dims = 1 "/>

La cavità addominale è composta da 9 parti ed è divisa in 3 sezioni:

  1. Epigastrico. L'epigastrio stesso si trova direttamente sopra l'ombelico. A destra è l'area sottopelo.
  2. Mesogaster. Consiste del cordone ombelicale e della regione laterale destra.
  3. All'ipogastrio. Comprende la regione sovrapubica e iliaca destra.

A causa della diversa struttura anatomica, simili per natura e intensità del dolore, localizzati nello stesso luogo, negli uomini e nelle donne indicano diverse malattie.

I seguenti organi si trovano nella regione dell'ipocondrio destro:

  • intestino del colon;
  • rene destro (dal retro);
  • fegato;
  • cistifellea;
  • ghiandola surrenale destra;
  • metà destra del diaframma (il muscolo che separa il peritoneo e lo sterno).

A volte il dolore proviene da organi situati altrove, come il pancreas o la vena cava inferiore. In questo caso, sembra che la persona ferisca a destra, ma in realtà la vera causa del dolore è in un'altra area.

giusto dolore addominale

"Data-medium-file =" https://i2.wp.com/medcentr-diana-spb.ru/wp-content/uploads/2017/07/bol-v-zhivote-sprava.jpg?fit=445% 2C300 "data-large-file =" https://i2.wp.com/medcentr-diana-spb.ru/wp-content/uploads/2017/07/bol-v-zhivote-sprava.jpg?fit=584 % 2C394 "class =" aligncenter size-large wp-image-5431 "src =" https://i2.wp.com/medcentr-diana-spb.ru/wp-content/uploads/2017/07/bol-v -zhivote-sprava-816 × 550.jpg? resize = 584% 2C393 "alt =" dolore addominale destro "width =" 584 "height =" 393 "srcset =" // i2.wp.com/medcentr-diana- spb.ru/wp-content/uploads/2017/07/bol-v-zhivote-sprava.jpg?resize=816%2C550 816w, https://i2.wp.com/medcentr-diana-spb.ru/wp -content / uploads / 2017/07 / bol-v-zhivote-sprava.jpg? resize = 445% 2C300 445w, https://i2.wp.com/medcentr-diana-spb.ru/wp-content/uploads/ 2017/07 / bol-v-zhivote-sprava.jpg? Ridimensiona = 768% 2C518 768w, https://i2.wp.com/medcentr-diana-spb.ru/wp-content/uploads/2017/07/bol -v-zhivote-sprava.jpg? w = 972 972w "sizes =" (larghezza massima: 584 px) 100vw, 584 px "data-recalc-dims =" 1 "/>

Il dolore nell'addome destro non indica sempre alcuna malattia. A volte, sono causati da cambiamenti fisiologici che accadono a persone assolutamente sane.

  1. Contrazioni laterali dopo lo jogging o altre attività fisiche. Questo è tipico delle persone non preparate che non sono abituate a fare sport. L'esercizio fisico è stressante per il loro corpo e reagisce con un'ondata di adrenalina. L'ormone provoca uno spasmo dei dotti biliari, che si estendono dalla bile che li travolge. Allo stesso tempo, il fegato si riempie di sangue, cresce di dimensioni e gli organi si premono l'uno contro l'altro, causando dolore e formicolio.
  2. Punzecchiare nella parte destra dopo una pesante festa. Non voglio muovermi o muovermi a stomaco pieno. Sotto l'influenza dell'adrenalina, la vena cava inferiore si espande e preme contro il fegato, su cui preme anche lo stomaco traboccante. Ecco perché non puoi andare a fare sport subito dopo aver mangiato.
  3. Dolore acuto nella parte destra, che si estende alla schiena. Succede nelle donne poco prima dell'inizio delle mestruazioni. Lo squilibrio ormonale provoca uno spasmo dei dotti biliari, con conseguente dolore acuto, che si estende alla schiena. Passa da sola, ma dà alla donna un notevole disagio.
  4. Dolore nella parte destra durante la gravidanza. Allungato sotto l'influenza del feto in crescita, l'utero preme sugli organi adiacenti. Inoltre, l'ormone progesterone secreto per rilassare i muscoli lisci e prevenire l'aborto spontaneo, provoca la stagnazione della bile (colestasi nelle donne in gravidanza). Molte donne incinte sentono dolore nell'ipocondrio destro, che aumenta con il movimento. Pertanto, le donne devono limitare il carico e camminare di più a passo lento.
  5. Crampi addominali (non mestruali). Colica epatica, renale, intestinale è caratterizzata da irradiazione - un riflesso del segnale del dolore in un'altra parte del corpo.

Dolori del lato destro non correlati agli organi interni

Dolore addominale con depressione. La depressione è accompagnata da una maggiore ansia e livelli elevati di noradrenalina e cortisolo. Provocano spasmi muscolari lisci, inclusi gli intestini. Una persona avverte i sintomi caratteristici dell'indigestione. E non è associato alla ricezione di cibo di scarsa qualità. Il dolore addominale non viene rimosso dai farmaci, perché sono di natura psicosomatica.

Una tosse forte e prolungata provoca anche dolori addominali. Ciò è dovuto all'aumento del carico sugli addominali, che non tutti sono allenati e forti. Spesso tossisce, il paziente affatica i muscoli, si stiracchia e preme sul diaframma, provocando un dolore sordo. Va via da solo dopo aver tossito.

Le cause del dolore sotto la costola destra possono essere malattie in vari organi:

  1. Malattie epatiche: epatite (infiammazione), epatite (disturbo metabolico), cirrosi (sostituzione di cellule parenchimali con tessuto connettivo), parassiti del fegato, metastasi a seguito di tumori maligni di altri organi.
  2. Malattie cardiache (causano alterazione della circolazione sanguigna): miocardite, endocardite, malattia coronarica, infarto miocardico addominale.
  3. Malattie della colecisti: colecistite (infiammazione), tumori cancerosi.
  4. Malattie intestinali: colite (infiammazione della mucosa dell'intestino crasso), morbo di Crohn (grave danno dell'intero tratto gastrointestinale dalla gola all'ano), diarrea, diverticolosi (protrusione della mucosa intestinale attraverso la parete muscolare), sindrome dell'intestino irritabile, infezioni intestinali.
  5. Malattie del rene destro: ascesso (infiammazione purulenta), pielonefrite (infiammazione batterica), cisti, calcoli renali, echinococcosi (presenza di elminti nel rene), tubercolosi renale (essiccazione), tumore maligno.
  6. Diaframmatite (infiammazione della pleura che copre il diaframma).
  7. Tumori delle ghiandole surrenali.
  8. Nevralgia intercostale (irritazione dei nervi intercostali).
  9. Coaguli di sangue nella vena cava inferiore.
  1. Gravidanza ectopica sul lato destro.
  2. Rompere le cisti ovariche.
  3. Rottura ovarica (apoplessia).
  4. Cisti delle gambe di torsione.
  5. Infiammazione delle appendici (idrosalpinge - infiammazione del tubo e pyosalpinsk - infiammazione purulenta del tubo).
  6. Fallimento del nodo mioma.

Spesso, il dolore addominale inferiore nelle donne è associato con l'inizio delle mestruazioni. Sono causati dal fatto che l'utero è scarsamente rifornito di sangue in questi giorni e si presenta una situazione simile a quella dell'infarto del miocardio. Solo quando questo accade spasmo del muscolo uterino.

Il dolore all'intensità è simile al dolore cardiaco durante un attacco di cuore. Ogni donna sessualmente matura ha vissuto queste sensazioni almeno una volta nella sua vita e non le confondeva con nulla. Il centro del dolore è localizzato sopra il pube, a volte dando di lato. Ciò non dovrebbe causare preoccupazione, ma i sentimenti dolorosi non possono essere tollerati. È meglio prendere un antispastico e assicurati di fare un'ecografia. In alcuni casi, troppi dolori, accompagnati da nausea e perdita di creazione, indicano la patologia dell'utero e delle ovaie e richiedono una consultazione obbligatoria con un ginecologo.

  • Il dolore alla destra dell'ombelico indica una possibile appendicite (infiammazione dell'appendice - appendice del cieco).
  • Dolore acuto cramping sul lato destro appena sotto l'ombelico parla di infiammazione delle tube e ovaie (adnexite) o infiammazione delle ovaie (ooforite), rottura delle cisti ovariche, torsione delle cisti, gravidanza ectopica, malattia urolitiasi e calcoli biliari. Gli stessi sintomi parlano di pizzicamento di un'ernia inguinale (protrusione del peritoneo nel canale inguinale). Se c'è una predisposizione alla malattia (si verifica nel 3% delle donne e nel 27% degli uomini), dovresti chiamare immediatamente un'ambulanza. C'è il rischio di necrosi del sacco erniario.
  • Il dolore nella parte destra a livello dell'ombelico indica l'infiammazione dell'intestino tenue (enterite), l'appendicite, e nella proiezione dell'ombelico dalla parte posteriore indica la pleurite - infiammazione della pleura (membrana sierosa che ricopre il diaframma).

Per il dolore al lato, se il medico non può determinare "a occhio" la causa del disturbo, invia il paziente a un'ecografia addominale, un'ecografia dei reni o un'ecografia pelvica. Le onde ultrasoniche con una frequenza di oltre 20.000 Hz penetrano attraverso la pelle nella cavità addominale, e lì vengono assorbite dagli organi interni o riflesse all'indietro. Sensori speciali (con ultrasuoni addominali) analizzano il suono riflesso e traggono conclusioni sulle condizioni del paziente.

  1. Quando l'infiammazione del tessuto si ammorbidisce, assorbono gli ultrasuoni più delle aree sane.
  2. Vari sigilli, tumori, pietre riflettono meglio la radiazione e si può sostenere in modo affidabile che la causa del dolore è una pietra o neoplasma.
  3. L'ecografia Doppler ci consente di stimare la velocità del flusso sanguigno al fine di eliminare la tensione della vena cava inferiore.
http://vvpg.ru/boli-v-pravom-boku-pri-nazhatii/

Pubblicazioni Di Pancreatite